Alopecia areata (alopecia areata): cause, segni, TOP 6 metodi di trattamento

L'alopecia alopecia areata (focale) nelle donne e negli uomini si manifesta allo stesso modo, la perdita dei capelli si verifica sotto l'influenza di molti fattori, mentre si osserva una reazione autoimmune del corpo ai follicoli piliferi, inoltre si verificano cambiamenti neurotrofici e microcircolatori, che influenzano anche il meccanismo di crescita dei capelli.

L'alopecia areata nelle donne e negli uomini è abbastanza spesso registrata dai dermatologi, con la percentuale di varie dermatosi, la percentuale di alopecia areata (GA) è del 4-12% del totale. Secondo esperti autorevoli, ogni persona in buona salute ha una piccola probabilità (1,7%) che la malattia possa influenzarlo, ma questa malattia non è assolutamente contagiosa. Quali sono i segni e le forme di questa malattia?

Segni di alopecia areata

Nella maggior parte dei casi, l'alopecia areata negli uomini e nelle donne si verifica senza sintomi, ma circa il 15% nota prurito e bruciore nell'area interessata. Negli stadi gravi (calvizie totale e universale), può iniziare un forte mal di testa, si osserva debolezza.

L'alopecia areata in donne, uomini e bambini di solito inizia con la perdita di una piccola ciocca di capelli (una lesione). Circa l'80% di tutti i pazienti ha un sito della lesione, due focolai si verificano nel 13% e il resto ha focolai multipli.

I pazienti hanno maggiori probabilità di notare la perdita dei capelli del cuoio capelluto, ma l'alopecia areata può svilupparsi negli uomini con barba e baffi, in entrambi i sessi, il processo può iniziare con la perdita di sopracciglia o capelli sugli arti. È possibile che l'alopecia areata si verifichi sia sulla testa che sul corpo..

Forme di alopecia areata

A seconda dell'area dei fuochi:

  • L'alopecia areata ha circa 1-3 lesioni caratteristiche sulla testa o sulla barba. Il diametro della messa a fuoco è di 1 cm o più. 3 mesi dopo l'insorgenza della malattia, senza alcun trattamento, le aree possono crescere eccessivamente o per lungo tempo senza cambiamenti.
  • Il tipo reticolare è caratterizzato dall'aspetto di numerose, piccole, separate aree "calve"
  • La forma a nastro è caratterizzata dal fatto che le lesioni si fondono le une con le altre e si trovano nella regione occipitale o dietro le orecchie: questa è ophiasis, se la regione frontotemporale soffre, quindi questa è sisafio. Nei libri di consultazione più vecchi, questa forma è chiamata calvizie marginale, è difficile da curare. È più comune nelle donne e nei bambini, può essere combinato con dermatite atopica.
  • La forma subtotale si verifica con una lenta progressione della malattia, il numero di lesioni e la loro area aumenta, in alcuni punti della testa ci sono ancora isole separate con i capelli lunghi, ma se sono facili da tirare, cadono liberamente. Le sopracciglia e le ciglia possono diradarsi.
  • Alopecia totalis - in questo caso, la testa rimane senza capelli. La perdita totale di capelli si sviluppa abbastanza rapidamente da 3 a 6 mesi. Nel 30% di coloro che soffrono della forma totale, si verifica entro i primi 4 mesi dopo l'insorgenza della malattia. È molto difficile prevedere come la malattia si evolverà ulteriormente - in alcuni casi, si verifica un lento ripristino dei capelli, in alcuni casi si trasforma in una forma universale.
  • L'alopecia universale è la fase successiva dopo la forma totale, è caratterizzata dall'assenza di peli sul viso e sul corpo. C'è una completa perdita di sopracciglia, ciglia, barba, baffi, il corpo può avere una scomparsa parziale o completa dei capelli vellus.

In oltre il 75% dei casi con tipo universale e totale, sono state rilevate malattie correlate alla pressione atopica o intracranica.

Queste forme di calvizie sono piuttosto rare, lo sviluppo di alopecia totale e universale è stato registrato solo nel 7% dei pazienti..

A seconda della posizione iniziale dell'alopecia areata:

  • Assegna la forma della barba per indicare lesioni nell'area della barba e dei baffi
  • La forma superciliare e ciliare è la perdita iniziale di sopracciglia e ciglia

Inoltre, puoi evidenziare:

  • Tipo diffuso, che si caratterizza per il fatto che non si verifica una perdita completa dei capelli nelle aree interessate, i capelli diventano come un punto esclamativo.
  • La forma tagliente di Nikolsky - non tutti concordano sul fatto che questa è una manifestazione di alopecia areata, perché una caratteristica di questa forma è la comparsa di aree con capelli spezzati nella regione frontale, che possono essere estratte facilmente e indolore. Questi pazienti sono caratterizzati da vari disturbi del sistema nervoso: epilessia, schizofrenia, isteria, ecc. Una caratteristica distintiva è un inizio improvviso, uno sviluppo rapido ma incompleto (cioè la forma totale non si verifica mai), e poi alcune settimane dopo, anche senza trattamento la malattia recede.
  • Fenomeno di Maria Antonietta (ingrigimento improvviso) - rapida perdita di capelli colorati, rimangono solo i capelli grigi.

L'alopecia areata negli uomini e nelle donne è classificata in base al meccanismo di sviluppo e associazione con altre malattie:

  • Il tipo comune si trova nella maggior parte dei casi, non è associato a nessuna malattia. Si verifica all'età di 20-40 anni, si manifesta spesso in una forma locale, può verificarsi rapidamente una remissione completa (fino a 6 mesi), la durata media è di 3 anni, non richiede sempre un trattamento farmacologico.
  • Il tipo atopico è prevalentemente da bambini, un singolo focus può persistere per circa un anno, per poi trasformarsi in una forma subtotale o multifocale, e nel 75% dei casi tutto termina in una forma totale.
  • Il tipo preipertensivo si verifica negli adolescenti con una storia familiare di ipertensione. L'aspetto di numerosi focolai (tipo reticolare) è caratteristico, in 4 casi su 10 si verifica uno sviluppo graduale della forma totale
  • Il tipo autoimmune di alopecia areata viene diagnosticato quando vengono rilevate malattie autoimmuni e disturbi endocrinologici. Di solito si verifica in un'età successiva dopo 40 anni, è difficile da trattare, in 1 su 10 pazienti la malattia scorre in una forma totale.
  • In alcuni casi, viene fissato un tipo misto di alopecia areata.

L'alopecia areata nelle donne e negli uomini ha diversi gradi di gravità:

  1. Lieve perdita di capelli in luoghi (localmente), il tipo di alopecia è normale, meno spesso miscelato o atopico, ha un'alta probabilità di un risultato favorevole
  2. Il grado moderato è caratterizzato da un aumento del numero e delle dimensioni delle lesioni, mentre vi è resistenza al trattamento e una diffusione costante del processo di perdita nelle aree vicine dell'attaccatura dei capelli.
  3. A un grado grave viene diagnosticata l'alopecia subtotale, totale e universale, con malattie autoimmuni o preipertensive concomitanti, le unghie possono essere colpite. Ha una prognosi sfavorevole.

Se un bambino di età inferiore a 5 anni presenta cambiamenti nella struttura delle unghie, reazioni atopiche del corpo e rapida crescita dei capelli, la probabilità di ricrescita dei capelli tende a 0.

Cause di alopecia areata

Le cause e il trattamento dell'alopecia areata sono correlati, ma le cause dell'alopecia areata negli adulti e nei bambini non sono facili da determinare perché sono multifattoriali..

Le cause dell'alopecia areata nell'uomo sono state studiate fin dall'antichità, teorie sull'origine parassitaria della malattia, neurologiche, ecc..

Attualmente, si distinguono i seguenti fattori:

  • Relazione di alopecia areata con malattie infettive, dermatologiche, immunitarie, neurologiche. Morbillo, rosolia, dermatite atopica, vitiligine, lichen planus, tiroidite autoimmune, ipotiroidismo, collagenosi. Secondo ricercatori stranieri, la dermatite atopica è stata rilevata nel 20% dei pazienti con alopecia areata. Anche le malattie del tratto gastrointestinale svolgono un ruolo significativo, forse questo è dovuto al fatto che la corretta alimentazione dell'attaccatura dei capelli è disturbata, ad esempio è stata notata una connessione tra colite aspecifica e alopecia areata
  • Disturbi vascolari, nei pazienti c'è una violazione del corretto apporto di sangue alle aree cutanee responsabili dell'attaccatura dei capelli, c'è un cambiamento in alcune proprietà del sangue.
  • Vari disturbi della tiroide
  • Squilibrio ormonale
  • L'influenza di stress, tensione nervosa, malattia mentale è stata a lungo stabilita. Quasi un quarto dei pazienti con HA ha varie difficoltà mentali ed emotive.
  • Fattore genetico ereditario
  • Una teoria autoimmune, in cui si ritiene che il sistema immunitario percepisca i follicoli piliferi come agenti estranei e inizi a combatterli, ad esempio, si ritiene che in caso di ingrigimento improvviso, il sistema immunitario combatte i capelli pigmentati.

Tutti i suddetti fattori possono influenzare l'insorgenza di HA in totale o separatamente, la maggior parte di essi comporta una risposta immunitaria errata alle proprie cellule del corpo, quindi una reazione autoimmune potrebbe non essere la causa principale, ma una conseguenza dei disturbi descritti.

Diagnosi di alopecia areata

L'alopecia areata nelle donne e negli uomini ha bisogno di una diagnosi corretta, include:

  1. Esame esterno, in cui è necessario escludere dermatosi concomitanti, che possono essere "simulanti" di GA. È necessario esaminare non solo la testa, ma anche l'intero corpo, prestare attenzione alle unghie.
  2. Tirando leggermente gli alberi dei capelli, evidenziano l'area dei capelli sciolti, che incornicia l'area della perdita, il diametro di questa area può essere fino a 2 cm più grande del fuoco della perdita.
  3. Sotto una lente d'ingrandimento o un microscopio, vengono esaminate le radici dei capelli caduti, viene determinato in quale fase della crescita sono (telogen, anagen, catagen).
  4. La tricoscopia viene eseguita per studiare più accuratamente vari indicatori del follicolo pilifero, il suo fusto, il cuoio capelluto e anche per escludere la probabilità di altre dermatosi.
  5. Per monitorare la dinamica dello sviluppo, è necessario fotografare il paziente, ti permetterà di valutare la terapia per un lungo decorso della malattia.

Trattamento di alopecia areata in donne e uomini

Chiunque soffra di una forma o dell'altra di HA è interessato alle seguenti domande: è possibile curare l'alopecia areata nell'uomo, come fermare la caduta dei capelli, è possibile tingere i capelli con alopecia areata.

Vorrei sottolineare che l'alopecia areata non è una malattia pericolosa per la vita, nessuno nega che causi disagio psicologico, soprattutto per le donne, ma è importante ricordare che questa malattia spesso guarisce spontaneamente e che un trattamento errato dell'alopecia areata nelle donne e negli uomini può avere effetti collaterali.

Come trattare l'alopecia areata ?

  1. Trattamento con corticosteroidi, compresse di steroidi e iniezioni nel punto calvo. Le iniezioni vengono utilizzate con un piccolo numero di lesioni, questo metodo è piuttosto lungo e doloroso, secondo le recensioni, le iniezioni aiutano a curare l'alopecia nelle prime fasi. Sono prescritte compresse di prednisolone, iniezioni di triamcinolone acetonide, diprospan, ma si deve tenere presente che l'elenco delle reazioni avverse è enorme. Le iniezioni sono impotenti se l'area interessata è superiore al 50%.
  2. Non sempre, ma in alcuni casi, il minoxidil può fermare l'alopecia areata. Viene utilizzato in soluzioni con una concentrazione dall'1 al 5%, a seconda della gravità. In caso di gravità lieve, vengono utilizzati cosmetici al 2% a base di minoxidil - "Regain", "Alopexy". L'annullamento del farmaco serve per riprendere il processo.
  3. Vari agenti immunitari - irritanti topici dinitroclorobenzene (DPCP), difenilciclopropenone, vengono prodotti sotto forma di lozioni, vengono applicati una volta ogni 10 giorni con un aumento graduale della dose, i miglioramenti compaiono dopo 2-3 mesi nella metà dei casi.
  4. Il primo posto tra i rimedi popolari per il trattamento dell'HA è preso dalla tintura di peperone rosso - è un irritante naturale, stimola l'afflusso di sangue ai vasi del cuoio capelluto (il secondo posto è l'olio di bardana e il terzo è maschere fatte di cipolle, aloe, senape). Il vantaggio unico dei rimedi popolari è che che non hanno tali effetti collaterali come molti farmaci, anche se devono essere usati con cautela.
  5. Fisioterapia: terapia PUVA, ultravioletto, drasnenval.
  6. Consigli clinici per la cura dei capelli con HA: massaggia regolarmente la testa, lavala quando si sporca, asciuga i capelli senza usare un asciugacapelli. È possibile tingere i capelli con alopecia areata? È meglio usare vernici a base di ingredienti naturali, ma se nella composizione sono presenti sostanze aggressive, è meglio astenersi dall'utilizzarle..

Sintomi e trattamento dell'alopecia areata

L'alopecia areata nella maggior parte dei casi si verifica nei giovani di età inferiore ai 25 anni, la malattia colpisce spesso anche uomini e donne. Esistono diverse forme di patologia: diffusa, locale, subtotale, ofiasi, totale e universale.

Le cause dell'alopecia areata non sono ancora chiare fino ad oggi. Si presume che il processo patologico sia innescato da un meccanismo autoimmune locale, a seguito del quale si verificano danni al follicolo pilifero e la suscettibilità immunitaria delle cellule coinvolte nella formazione del follicolo è compromessa, non esiste una ricezione specifica della papilla dei follicoli piliferi.

Esiste anche un forte legame tra l'alopecia areata e alcuni alleli HLA di classe II, che probabilmente diventeranno marcatori e svolgeranno un ruolo importante nello sviluppo dell'alopecia areata. Inoltre, la frequenza di insorgenza di altri due alleli - DRB1 * 0401 e DQB1 * 0301 - è significativamente più alta tra i pazienti che hanno un'alopecia totale o universale, che è considerata una manifestazione estrema del processo patologico.

Con il passare del tempo, con una malattia prolungata e un aumento della sua gravità, diventa evidente che l'equilibrio di un numero di indicatori dell'immunità cellulare è squilibrato. C'è una diminuzione del livello degli ormoni oppiacei, in particolare neurotensina, endorfina, leu-enkephalin.

I follicoli piliferi diventano più piccoli e i linfociti T attivati ​​dei cloni CD4 e CD8, così come le cellule di Langerhans, che si trovano nella zona di confine tra la matrice capillare e la papilla, e anche negli infiltrati peribulbar sono coinvolti nel processo patologico.

Nella fase iniziale della malattia, il lume delle navi che forniscono il follicolo pilifero si espande, successivamente si cancellano. I focolai di calvizie si formano a seguito dell'interruzione del ciclo di normale crescita dei capelli dalla matrice del bulbo. I capelli entrano prematuramente nella fase che precede la perdita di capelli - la fase telogen. Se la violazione del ciclo di crescita dei capelli si verifica nella fase anagen, il fusto del capello si rompe e si forma un'estremità distrofica del capello nel sito della frattura alla sua estremità prossimale.

Sintomi di alopecia areata

La forma diffusa di alopecia areata è accompagnata da un pronunciato processo di caduta dei capelli sulla superficie del cuoio capelluto.

La forma locale del processo patologico è caratterizzata dall'aspetto di fuochi separati con confini chiari e una forma arrotondata..

La forma subtotale è accompagnata dalla perdita di oltre il 40% dei capelli.

Con l'ifiasi, i punti focali del processo patologico influenzano l'intera zona marginale su cui si verifica la crescita dei capelli, in alcuni casi solo la regione occipitale o solo la fronte e le tempie.

La forma totale di alopecia areata provoca la perdita totale dei capelli del cuoio capelluto.

La forma universale di calvizie porta alla perdita di capelli sia sul cuoio capelluto che sulle sopracciglia, sulle ciglia, sul corpo umano, allo stesso tempo c'è una completa perdita di capelli vellus. Il decorso di questa malattia è imprevedibile. Il processo di crescita eccessiva di vecchi focolai di alopecia può essere accompagnato dalla comparsa di nuovi focolai e la malattia stessa dura per diversi decenni. L'alopecia areata, che procede come un tipo universale, può manifestarsi sotto forma di episodi isolati o ripresentarsi dopo qualche tempo. I casi ripetuti di insorgenza della malattia possono assumere una forma lieve o procedere come calvizie subtotale, totale o universale. Forme gravi di alopecia areata possono verificarsi all'inizio della patologia. Inoltre, ogni forma di malattia può passare l'una nell'altra..

Esistono diverse fasi dell'alopecia areata.

Nel caso di uno stadio attivo (progressivo), la pelle nei fuochi della calvizie diventa rossa, si gonfia un po ', il paziente nota una sensazione di bruciore e una sensazione di formicolio lungo il bordo del fuoco patologico. All'esame, potresti notare capelli rotti, che ricordano un punto esclamativo e un'area "capelli sciolti" in cui i capelli possono essere facilmente estratti con poca forza. Il bordo di tale zona è di solito da 0,5 a 1 cm. Se si esamina il fusto del capello prelevato dal fuoco patologico al microscopio, è possibile vedere le estremità distrofiche che ricordano una corda spezzata all'estremità prossimale del capello.

Lo stadio stazionario è caratterizzato dall'assenza di una zona "capelli sciolti" al confine del fuoco patologico e della pelle pallida nell'area del fuoco.

Nella fase successiva - la fase di regressione - nel focus sulla calvizie, si può notare la crescita dei peli del vello privi di pigmento e la crescita parziale dei peli terminali con la pigmentazione.

Con una malattia, le unghie possono presentare caratteristici cambiamenti distrofici: rientranze simili a un ditale, le unghie possono essere striate longitudinalmente, il loro bordo libero può avere un motivo ondulato. Una forma lieve (locale) di alopecia è accompagnata da cambiamenti simili nel 20% dei casi, nei pazienti che soffrono di una forma totale o universale di alopecia nidificata, sintomi simili si verificano nel 94% dei casi.

Trattamento per l'alopecia areata

Il trattamento dell'alopecia areata viene effettuato con l'introduzione di glucocorticosteroidi nei focolai patologici, il significato di questa terapia è l'azione immunosoppressiva dei farmaci. Se l'area della lesione è superiore al 50% del cuoio capelluto, su cui si verifica la crescita dei capelli, il trattamento con corticosteroidi non ha l'effetto desiderato.

Ad oggi, il trattamento topico con farmaci contenenti corticosteroidi è risultato inefficace anche in combinazione con i trasportatori che promuovono una penetrazione più profonda dei farmaci ormonali..

La terapia immunosoppressiva topica per l'alopecia areata può essere eseguita con dinitroclorobenzene, estere dell'acido dibutil squarico e difenilciclopropenone.

L'uso di steroidi sistemici correttamente selezionato può invertire rapidamente l'alopecia areata progressiva.

È possibile sopprimere i cloni attivi dei linfociti con farmaci immunotropi.

In alcuni casi, la fotochemioterapia è efficace, così come alcuni metodi adiuvanti per influenzare le lesioni.

Quando si scelgono i metodi di trattamento per l'alopecia areata, vengono prese in considerazione le peculiarità della costituzione dei pazienti, le malattie sottostanti.

L'uso di stimolanti biogenici può accelerare i processi di riparazione dei tessuti. Per la correzione di alcuni parametri del sangue, possono essere raccomandati preparati contenenti estratto di saliva di sanguisuga. Per alcune forme di alopecia areata, possono essere indicati preparati di zinco.

I mezzi esterni della terapia concomitante comprendono una vasta gamma di agenti irritanti (unguento alla trementina, efkamon), stimolanti dei processi di proliferazione dei creatinociti, farmaci che migliorano la nutrizione dei tessuti e migliorano la microcircolazione dei tessuti. Per uso topico possono anche essere usati farmaci contenenti silicio, che possono migliorare la struttura del capello, o farmaci, il cui effetto terapeutico è dovuto all'effetto sulle aree interessate degli estratti della pelle dalla placenta.

Ecco un elenco dei trattamenti più popolari:

In pratica, nel trattamento dell'alopecia areata, sono ampiamente utilizzati preparati a base di alcol naftalano, tinture di peperoncino, mosche spagnole e chilibuhi. In alcuni casi, la loro efficacia può essere spiegata da un leggero effetto stimolante, ma nella maggior parte dei casi esiste un effetto placebo..

Ai pazienti può essere raccomandato il massaggio o il criomassaggio del cuoio capelluto, applicazioni con paraffina (ozokerite), un corso di trattamento di dieci giorni con correnti d'Arsonval, diatermia dei nodi simpatici nelle vertebre cervicali, terapia con ozono del cuoio capelluto.

Dei metodi di esposizione fisica e farmaceutica, l'elettroforesi viene spesso utilizzata con una soluzione di reserpina, aminofillina, ecc..

In alcuni casi, gli effetti fisici e biologici basati sugli effetti riflessologici sono efficaci. I più popolari nel trattamento dell'alopecia areata dell'intera varietà di tecniche oggi sono l'agopuntura classica, l'elettropuntura, nonché l'esposizione a determinati tipi di radiazioni elettromagnetiche, l'uso di un laser, radiazioni ultraviolette, microonde.

L'autore dell'articolo: la tedesca Olga Leonidovna, tricologa, appositamente per il sito web ayzdorov.ru

L'articolo ha aiutato - condividi con i tuoi amici:

7 odori corporei che parlano di malattia

I primi segni di schizofrenia

L'alopecia nelle donne è una perdita patologica dei capelli causata dalla caduta dei capelli. La malattia porta ad un assottigliamento parziale della copertura o alla sua completa scomparsa in alcune parti della testa e del corpo di una persona. Esistono diversi tipi di calvizie nelle donne: questo è focale (nidificato), diffuso.

Molti uomini in tutto il mondo si trovano ad affrontare un problema come la perdita dei capelli. Nonostante i rappresentanti della forte metà dell'umanità siano più suscettibili all'alopecia, questo problema non è di natura sessuale esclusiva. Le donne sono anche inclini alla calvizie, ma a causa di.

Ricette tradizionali di trattamento dei capelli comprovate includono ingredienti utilizzati in cosmetici medici professionali: aminoacidi, vitamine, minerali, acidi grassi e altre sostanze che stimolano la crescita dei capelli, attivano i follicoli piliferi.

Prima di selezionare una strategia di trattamento specifica, il medico eseguirà una diagnosi completa dei capelli. Per questo, è possibile utilizzare una lampada a raggi ultravioletti o infrarossi. Se vengono rilevati altri problemi di salute, sarà necessario coinvolgere i medici di altre specialità nel processo di trattamento.

Oltre al termine alopecia areata, puoi trovare la frase alopecia areata o areata alopecia. Tutto ciò significherà la stessa patologia. Per quanto riguarda i motivi per cui i capelli iniziano a cadere, non sono ancora stati determinati con precisione. Inoltre, non è noto come la malattia progredirà in futuro..

La perdita dei capelli a causa di cambiamenti legati all'età nel corpo di un uomo è chiamata alopecia androgenetica maschile. Questo processo dipende dalla produzione di ormoni - androgeni. Questa forma di calvizie si verifica nei maschi più spesso di altri. A questo proposito, i tricologi ricevono molte lamentele come questa.

I pazienti sono spesso interessati alla domanda se l'operazione di trapianto sarà vana. Dopotutto, i capelli trapiantati con un intervento chirurgico possono cadere allo stesso modo dei tuoi e l'operazione stessa richiede molto tempo e non è economica.

Alopecia areata: cos'è, le sue cause e un trattamento efficace per l'alopecia areata

Una sorpresa inaspettata e spiacevole sotto forma di calvizie con una caratteristica collocazione locale su un corpo maschile o femminile non piacerà a nessuno. Alopecia areata: cos'è e come sbarazzarsi di questo problema con un trattamento efficace. Sotto tale calvizie si intende un disturbo, a seguito del quale i fili di una persona cadono in piccole aree (nidi). Si manifesta come piccole chiazze calve. Esistono spesso diverse fonti di tale difetto dell'attaccatura e la dimensione dei punti calvi è individuale, ma non più di un paio di centimetri. Alcune fasi possono provocare la distruzione delle unghie..

Condividi questo articolo

Una sorpresa inaspettata e spiacevole sotto forma di calvizie con una caratteristica collocazione locale su un corpo maschile o femminile non piacerà a nessuno. Alopecia areata: cos'è e come sbarazzarsi di questo problema con un trattamento efficace. Sotto tale calvizie si intende un disturbo, a seguito del quale i fili di una persona cadono in piccole aree (nidi). Si manifesta come piccole chiazze calve. Esistono spesso diverse fonti di tale difetto dell'attaccatura e la dimensione dei punti calvi è individuale, ma non più di un paio di centimetri. Alcune fasi possono provocare la distruzione delle unghie..

La pelle nel sito della calvizie ha un aspetto sano senza tracce di cicatrici. Nella fase iniziale, ha un colore rosa intenso. La patologia può colpire le persone indipendentemente dalla loro età o sesso. La frequenza della sua rilevazione tra tutti i tipi di anomalie dermatologiche non supera il 2%.

Il contenuto dell'articolo:

Classificazione della malattia

L'alopecia areata è autoimmune in natura. Il corpo umano inizia a percepire i capelli sani come una minaccia e allo stesso tempo cerca di sbarazzarsi di formazioni estranee.

Esistono diversi fattori provocatori per il suo sviluppo.

1. Predisposizione genetica. Se la famiglia aveva parenti che soffrivano di un disturbo simile, allora aumenta la probabilità che si verifichi. Gli scienziati hanno dimostrato la trasmissione ereditaria di un difetto.
2. Fattore psicologico. L'esperienza di situazioni stressanti aiuta a innescare meccanismi genetici.
3. Violazioni dal sistema nervoso periferico. I problemi nervosi si manifestano con un flusso sanguigno insufficiente. I follicoli piliferi non ricevono la giusta quantità di nutrienti, il che provoca la loro deplezione. Di conseguenza, la loro crescita si ferma completamente..
4. Problemi autoimmuni. La calvizie acuta può derivare da insufficienza immunitaria. Le cellule che proteggono il corpo dall'ingresso di corpi estranei iniziano a percepire la propria come una potenziale minaccia alla vita e alla salute. Il fattore scatenante di tale fattore è spesso un'infezione acuta, un trauma, infezioni croniche (tonsillite, rinosinusite, carie, ecc.).
5. Disturbi endocrini, malfunzionamento della ghiandola surrenale, ghiandola pituitaria, ipotalamo, tiroide possono aumentare il livello di testosterone (ormone maschile). Un tale fallimento provoca la caduta dei capelli con una maggiore sensibilità ai cambiamenti..

Genesi

In medicina, ci sono 3 fasi principali:

1. il primo è acuto. È accompagnato da sensazioni spiacevoli che si manifestano come prurito, bruciore, arrossamento e infiammazione della pelle alla fonte dello sviluppo. Implica una distrofia completa dei follicoli piliferi;

2. il secondo è subacuto. Il paziente non prova sensazioni spiacevoli e il processo infiammatorio è insignificante;

3. il terzo è la regressione. Il processo di calvizie si interrompe e le lesioni interessate iniziano a essere coperte di "lanugine". Nel tempo, i fili tornano al loro aspetto normale e riprendono la loro crescita..

Si noti che quando si verificano i sintomi di cerotti calvi, è necessario sottoporsi a un esame ed essere testati da un numero di specialisti: un endocrinologo, un tricologo, un dermatologo e un gastroenterologo. Solo un approccio integrato fornirà un quadro olistico della violazione in corso. Monitorare la presenza di infezioni genitali e malfunzionamenti del sistema nervoso - escludere le malattie correlate.

Sintomatologia

La manifestazione di alopecia areata differisce in diverse forme cliniche..

1. Locale. Le fonti di calvizie sono sparse sulla testa, hanno una forma arrotondata e non si intersecano tra loro.
2. Nastro (serpentino). In base al suo nome, è chiaro che la patch calva è come un nastro che si arriccia alle tempie dalla zona occipitale. Più comune nei bambini. Si differenzia per il fatto che i capelli non cadono completamente e i bordi della testa calva saranno coperti di lanugine per un lungo periodo di tempo..
3. Totale parziale. In questo caso, i fuochi della perdita di vegetazione possono unirsi e formare così ampie aree di chiazze calve..
4. Totale. La perdita è provocata intorno alla circonferenza della testa, compresi i peli del viso (ciglia, sopracciglia) e altre aree con capelli naturali (inguine, viso, ascelle).
5. Universale. È una forma maligna che provoca la caduta dei peli in tutte le parti del corpo.
6. Spot. Si esprime sotto forma di piccole fonti di calvizie in contatto tra loro. Il diametro dei punti raggiunge solo 1–2 mm.
7. Tosatura. Hairlessness completo delle aree interessate sul corpo. Spesso trovato sulla regione frontale o parietale della testa. Allo stesso tempo, la vegetazione sembra interrotta e la lunghezza non supera i 15 mm.
8. Con un effetto negativo sulle unghie. Una manifestazione complessa della malattia, in cui soffrono i derivati ​​della pelle (unghie, denti).

Il sintomo dello sviluppo più evidente è la perdita della vegetazione del cuoio capelluto. Il numero di grafici non è limitato e l'area può variare. La progressione della condizione provoca una perdita totale di follicoli sul corpo.

Le caratteristiche tipiche includono:

● rilevazione di patologie associate alla malattia;
● l'acquisizione di una pelle rossa e la formazione di ferite su di essa;
● la presenza di aree con capelli radi;
● processi infiammatori in superficie, accompagnati da prurito, dolore, disagio;
● diminuzione dell'elasticità della copertina;
● violazione dell'ombra e della struttura delle unghie, maggiore fragilità;
● perdita di una o due facce di ciglia e sopracciglia.

È importante distinguere l'alopecia dall'infezione con un fungo, micosi o tigna. Una caratteristica distintiva è l'imprevedibilità dell'ulteriore corso. Il ritorno della crescita dei ricci può avvenire senza effetti terapeutici, nonché formare nuove aree.

Diagnosi

Per determinare il tipo di calvizie, un esame standard del luogo di localizzazione della malattia è sufficiente per il medico. In alcune situazioni, un dermatoscopio viene utilizzato per l'esame. Se nel corso dello studio viene fatta una diagnosi di alopecia areata, le cause e il trattamento saranno interconnessi al fine di ottenere il risultato desiderato. Una determinazione accurata dei fattori del suo aspetto richiede che il paziente sia sottoposto a studi:

● assunzione di sangue e urina (controllo del corpo per la presenza di processi infiammatori);
● controllo dell'immunità per una maggiore attività;
● monitoraggio dei livelli ormonali;
● trichogramma (determina la qualità e il volume della vegetazione);
● esame del tratto digestivo.

Come trattare la causa dell'alopecia areata

Solo uno specialista, un dermatologo o un tricologo, può stabilizzare la condizione. Ai primi segni sintomatici, non ritardare la visita dal medico per evitare la progressione della malattia in fasi più complesse della manifestazione clinica.

La procedura è divisa in 2 fasi:

1. Assistenza psicologica, in cui uno specialista spiegherà la complessità della malattia e la necessità di una selezione individuale di farmaci.
2. Terapia farmacologica, accompagnata dall'assunzione di fondi per la correzione delle patologie del corpo e l'eliminazione dell'intero spettro delle malattie concomitanti.

I metodi più popolari di influenza terapeutica sui bordi colpiti sono una combinazione di diverse direzioni:

1. L'uso di unguenti contenenti ormoni corticosteroidi forti. Sono in grado di rallentare la produzione di cellule protettive e sono efficaci in condizioni autoimmuni. Allo stesso tempo, non dovresti applicare unguenti per un lungo corso, poiché ciò può portare allo sviluppo di effetti collaterali indesiderati..
2. Iniezioni di corticosteroidi. Con l'aiuto di un'iniezione, un farmaco concentrato viene iniettato nell'area interessata, ripristinando la crescita dei capelli. Con una vasta area, è irrazionale utilizzare un tale metodo, a causa della formazione di fenomeni atrofici del cuoio capelluto.
3. Pillole ormonali. I corticosteroidi inclusi nella composizione influenzeranno attivamente tutto il corpo.
4. Preparazioni complesse. Il massimo effetto si ottiene con la stimolazione simultanea con agenti terapeutici in diverse direzioni: dall'interno, sotto forma di compresse, dall'esterno, spray, lozione. Selencil è un tipico rappresentante di questo gruppo di farmaci. È in grado di fermare la perdita di vegetazione, eliminarne le cause, accelerare la crescita e aumentare la densità.
5. Fototerapia. La procedura viene eseguita con l'uso di radiazioni ultraviolette, che aiuta a ripristinare i capelli.
6. Complesso vitaminico contenente componenti adattogeni e biostimolatori.
7. Preparazioni per migliorare la microcircolazione cutanea (unguento Sermion, Trental, Troxevasin).
8. Immunomodulatori.

Alopecia areata: come trattare con i prodotti di supporto

Con i cerotti calvi, i metodi fisioterapici vengono efficacemente combattuti:
1.;
2. elettroforesi;
3. Dansorval;
4. Cryomassage;
5. Mesoterapia;
6. terapia laser;
7. Ionoforesi;
8. Massaggio.

Allo stesso tempo, vi è un effetto specifico sulla zona calva e sulla sua alimentazione con sostanze utili..

Non è raccomandato l'uso di rimedi popolari per la loro scarsa efficacia e la possibilità di comportare conseguenze più indesiderabili. Solo un medico sa come trattare l'alopecia areata e seleziona un corso individuale di applicazione dei fondi, in base ai risultati ottenuti durante gli esami.

Vale la pena prestare attenzione al fatto che il processo di trattamento è ritardato nel tempo e piuttosto costoso, e inoltre non può sempre portare a una risoluzione positiva del problema. Se la terapia conservativa è inefficace, la calvizie può essere curata solo trapiantando i fili.

Nutrizione appropriata

Oltre al metodo principale per eliminare la malattia, il paziente ha bisogno di mangiare bene. Molti prodotti contengono macro e microelementi essenziali che aiutano a rafforzare e mantenere il follicolo pilifero.

Per le malattie acute e ricorrenti, vale la pena mangiare cibi ricchi di proteine, grassi (animali, vegetali) e nutrienti. La dieta quotidiana dovrebbe sempre contenere prodotti freschi naturali di vari tipi in quantità illimitate: verdure, bacche, semi..

I pazienti che hanno precedentemente avuto un tipo nidificato di calvizie non devono seguire diete rigide. Anche la normale atmosfera psicologica gioca un ruolo speciale. È necessario evitare situazioni stressanti, superlavoro. Ulteriori passeggiate all'aria aperta aiuteranno a ripristinare la salute umana.

Prevenzione

La conoscenza di cosa sia l'alopecia areata aiuterà a prevenirne lo sviluppo e ad adottare misure preventive efficaci. Questi includono:
● Risciacquo con decotti o infusi di erbe per rafforzare e migliorare la condizione dei capelli.
● Protezione da fattori ambientali avversi: sole, basse temperature nella stagione fredda.
● Riduzione al minimo dell'impatto meccanico traumatico - rifiuto di asciugare i capelli con un asciugacapelli e di dispositivi per lo styling.
● Uso di shampoo e balsami naturali per la cura delicata. Monitoraggio del livello di vitamine e oligoelementi, mantenendo la loro quantità sufficiente nel corpo - gruppi A, E, B, C, calcio, zinco e ferro.

Inoltre, è necessario sottoporsi tempestivamente alla diagnostica quando vengono rilevati i primi sintomi e prendere sul serio il trattamento delle malattie concomitanti e delle condizioni patologiche. Sono una potenziale causa dello sviluppo della malattia. Una corretta alimentazione, controllo ormonale, cure complete forniranno una protezione affidabile contro la calvizie.

previsione

In questo articolo, abbiamo risolto cos'è l'alopecia areata e come trattarla. Le manifestazioni della malattia sono individuali, quindi la prognosi dipenderà completamente dalle caratteristiche personali del paziente: età, storia. Nell'infanzia e nell'adolescenza, la malattia tende a guarire più velocemente.

È possibile parlare di una prognosi sfavorevole con gravi forme di perdita di vegetazione in tutto il corpo. Secondo le statistiche, in oltre l'80% delle persone, la crescita dei fili riprende e ritorna alla normalità. Tuttavia, allo stesso tempo, il 90% di coloro che hanno sofferto di una malattia può riavere una ricaduta entro il primo anno. Il tasso di perdita di capelli focale determina le possibilità di un loro ulteriore restauro..

In rari casi (circa il 18% della massa totale), la perdita di vegetazione è istantanea. In poche settimane, il paziente può perdere completamente la copertura e i follicoli cessano di funzionare..

Alopecia areata

Articoli di esperti medici

L'alopecia areata (sinonimo: circolare, o focale, alopecia, pelada) è caratterizzata dalla comparsa di focolai arrotondati di calvizie.

I pazienti con alopecia areata (GA) rappresentano circa il 2% dei pazienti dermatologici. Uomini e donne sono ugualmente sensibili all'alopecia areata, con un'incidenza di picco tra i 20 e i 50 anni.

Codice ICD-10

Cause e patogenesi

Le cause dell'alopecia areata non sono state stabilite. L'alopecia areata è una sindrome clinica eterogenea, nello sviluppo della quale stress emotivo, infezioni acute e croniche, traumi fisici e fattori genetici svolgono un ruolo. L'eterogeneità genetica di questa malattia spiega il suo noto polimorfismo clinico..

L'alopecia areata è considerata una malattia autoimmune specifica per organo, come evidenziato da una predisposizione ereditaria, un'aumentata frequenza di rilevazione di anticorpi specifici per organo e alterata regolazione delle cellule T della risposta immunitaria.

Sintomi di alopecia areata

I sintomi della malattia iniziano con l'apparizione improvvisa di una patch rotonda di calvizie senza sensazioni soggettive, solo alcuni pazienti notano la parestesia. I confini del focus sono chiari; la pelle al suo interno non è cambiata o leggermente iperemica, a volte con una consistenza pastosa ed è più facile da piegare che sana; le bocche dei follicoli piliferi sono preservate. In una fase progressiva, i capelli dall'aspetto sano lungo i bordi della lesione sono facilmente epilati (zona dei capelli sciolti); segno patognomonico - l'aspetto dei capelli sotto forma di punti esclamativi. Questo pelo è clavato, lungo circa 3 mm, la cui estremità distale è divisa e ispessita.

L'ulteriore decorso della malattia è imprevedibile. A volte la crescita dei capelli nel fuoco viene completamente ripristinata. Possono comparire nuove lesioni, alcune delle quali potrebbero fondersi a causa della perdita dei capelli che le separano. Il diradamento diffuso dei capelli è possibile senza la formazione di focolai di calvizie. L'esistenza a lungo termine dei fuochi può portare a cambiamenti distrofici e alla morte dei follicoli.

Le prime lesioni si verificano spesso sul cuoio capelluto. È possibile la perdita dei capelli nell'area della crescita della barba, la perdita dei capelli sul tronco, le aree ascellari e pubiche. In molti casi, le sopracciglia e le ciglia cadono. Il 10-66% dei pazienti presenta una varietà di distrofie delle unghie..

Classificazione di alopecia areata

Non esiste una singola classificazione della malattia. A seconda dell'area della lesione, si distingue l'alopecia areata (uno o più grandi, fino a diversi centimetri di diametro, focolai di alopecia) che, con un decorso sfavorevole della malattia, possono ruotare in una forma subtotale, totale e universale. L'alopecia subtotale viene diagnosticata quando rimangono piccole aree di crescita dei capelli sul cuoio capelluto; la totale assenza di peli sul cuoio capelluto è caratteristica. L'alopecia universale (maligna) è caratterizzata dall'assenza di capelli in tutte le aree di crescita dei capelli.

Oltre alle forme della malattia, che differiscono nell'area della lesione, ci sono altri tre tipi di alopecia areata: ophiasis (forma serpentina) - perdita di capelli nella regione occipitale con la diffusione della lesione ai padiglioni auricolari e alle tempie; punto (pseudosifilitico) - l'aspetto di piccoli (diversi millimetri) foci toccanti; taglio - focolai arrotondati di rottura dei capelli.

La diagnosi differenziale viene eseguita con alopecia cicatriziale (pseudopelada), micosi del cuoio capelluto, piccola alopecia focale con sifilide secondaria, tricotillomania, alopecia diffusa artefatta, con alopecia con distrofie congenite del fusto del capello.

Ciò che provoca l'alopecia areata ed è curabile con medicine o medicine tradizionali?

Ogni persona affronta la caduta dei capelli. Quando si formano piccole aree calve, i medici diagnosticano l'alopecia areata. Per il trattamento, vengono utilizzati farmaci o interventi chirurgici.

Calvizie

L'alopecia areata o l'alopecia areata si riferisce a una malattia autoimmune. Nella maggior parte dei casi, i pazienti con questa diagnosi si verificano prima dei 25 anni. La terapia farmacologica a lungo termine aiuta a sostituire le sezioni di capelli persi.

Cos'è l'alopecia

L'alopecia è il processo di perdita dei follicoli piliferi sotto l'influenza di alcuni fattori negativi. L'alopecia areata appare come focolai singoli o multipli di alopecia. La malattia si verifica ugualmente tra uomini e donne. Sono stati registrati anche casi di calvizie focale durante l'infanzia..

Sintomi di alopecia areata (focale)

In una fase iniziale dello sviluppo della malattia, c'è un'espansione del lume dei vasi sanguigni che forniscono il follicolo pilifero. Quindi, sulla superficie della parte pelosa del corpo, si formano focolai di calvizie di varie aree. Man mano che l'alopecia progredisce ulteriormente, tali aree occupano ampie aree e causano disagio esterno al paziente..

Esistono diverse fasi dell'alopecia areata:

  • iniziale, su cui il paziente ha visibili piccole aree singole di calvizie;
  • alopecia moderata. In questa fase, i piccoli fuochi si fondono in grandi macchie, l'area della calvizie aumenta;
  • il terzo grado è caratterizzato da una perdita totale dei follicoli piliferi non solo sulla testa, ma anche su altre parti del corpo.

L'alopecia areata non è comune durante l'infanzia. La malattia ha una natura poco chiara di sviluppo e si manifesta in media nel terzo anno di vita. I seguenti sintomi sono tipici per i bambini:

  • c'è un punto di perdita di capelli nella regione parietale o occipitale;
  • i capelli hanno le doppie punte;
  • quando si spazzolano o si toccano, si notano grandi ciuffi di peli sciolti.

Nella maggior parte dei casi, i bambini con questa diagnosi sviluppano disturbi concomitanti (vitiligine, aumento delle unghie fragili, ecc.). Perdita di capelli meno comune sulle sopracciglia o sulle palpebre.

Uomini

La malattia progredisce molto rapidamente, quindi è importante riconoscere le sue fasi iniziali. Con la perdita totale dei capelli, la calvizie si osserva non solo sulla testa, ma anche su tutto il corpo (gli uomini osservano il diradamento dei baffi, della barba, ecc.).

A differenza dei bambini, i pazienti maschi nelle prime fasi sperimentano prurito e desquamazione della pelle. L'alopecia areata appare e scompare (coperto da un sottile strato di nuovi peli). Se non si esegue un trattamento tempestivo, la malattia porta alla diffusione del processo di perdita del follicolo pilifero in vaste aree del corpo..

Donne

La malattia si manifesta improvvisamente e progredisce molto rapidamente. Di norma, l'impulso verso l'alopecia areata è grave stress, squilibrio ormonale, assunzione di determinati farmaci o carenza di vitamine. La patologia è spesso osservata nelle donne dopo 40 anni.

Tutto inizia con la perdita di una piccola quantità di capelli, mentre la malattia progredisce, i fuochi dell'alopecia aumentano. Molto spesso, la localizzazione di questa forma di alopecia si verifica nei luoghi di separazione (c'è una chiara mancanza di follicoli piliferi). I capelli di una donna diventano fragili, è difficile trovare un'acconciatura adatta.

Ragioni per l'apparenza

Ad oggi, le ragioni esatte per lo sviluppo della patologia sono sconosciute. Il fattore ereditario gioca un ruolo importante: se alcuni parenti hanno avuto casi di alopecia areata, il rischio di trasmissione alle generazioni future è molto elevato.

Altri fattori provocatori includono:

  • stress frequente e tensione nervosa;
  • disturbi autoimmuni nel corpo;
  • esacerbazione di malattie croniche;
  • malfunzionamenti del sistema endocrino;
  • malattie infettive;
  • lesioni al cranio e alla testa;
  • avitaminosi;
  • esposizione a lungo termine a sostanze tossiche sul corpo (lavoro in condizioni di lavoro dannose, ecc.).

Spesso, l'alopecia areata si verifica nelle donne durante la gravidanza o dopo il parto. Il processo di perdita dei capelli è causato da disturbi ormonali ed è episodico. Con il giusto trattamento, si può evitare la caduta totale dei capelli.

Può apparire dopo aver assunto contraccettivi ormonali

L'uso a lungo termine della contraccezione orale porta a un fallimento del livello degli ormoni nel corpo femminile. In questo caso, c'è un aumento degli ormoni maschili e una diminuzione degli ormoni femminili. Dopo l'abolizione di tali farmaci, tutto torna alla normalità..

Come viene trattata l'alopecia areata?

I metodi di terapia dipendono dallo stadio del decorso della malattia, dall'età del paziente e da altri fattori. È molto importante stabilire la causa principale della caduta dei capelli. Nei casi più gravi, è impossibile ripristinare il processo di crescita dei capelli..

ormoni

È usato per l'alopecia areata grave. In tali casi, ai pazienti viene prescritto un ciclo di iniezioni di glucocorticosteroidi nelle aree interessate sulla testa. La comparsa di nuovi follicoli piliferi si osserva in media 2 mesi dopo l'inizio del trattamento.

Con punti focali specifici di alopecia, viene prescritto un corso di terapia locale sotto forma di soluzioni o unguenti esterni. I farmaci più efficaci e comuni sono Minoxidil, Dualhein, Rogaine, ecc. Vengono applicati in senso puntuale sull'area interessata, l'azione principale è il vasocostrittore. Durante il corso, viene stimolata la crescita di nuovi follicoli piliferi.

Metodi alternativi di trattamento

La medicina tradizionale è molto popolare nel trattamento dell'alopecia areata. I metodi efficaci includono:

  • strofinando la tintura di cipolla nelle aree interessate;
  • tintura di pepe rosso amaro (stimola il sistema circolatorio, di conseguenza, migliora la nutrizione dei follicoli piliferi e stimola la loro crescita);
  • maschere al miele, strofinando cipolle naturali sul cuoio capelluto, ecc..

La medicina tradizionale mostra la sua efficacia nel trattamento dell'alopecia nelle prime fasi, i casi avanzati richiedono un approccio integrato.

Omeopatia

Un ruolo importante nel trattamento complesso è svolto dall'assunzione di complessi vitaminici e da preparati omeopatici. La loro azione è volta a stimolare la crescita di nuovi capelli. I farmaci efficaci includono Revalid, Fitoval, Vitasharm e altri Il medico seleziona il dosaggio e il decorso individualmente. La durata media di tale trattamento è di 2-3 mesi..

Shampoo, unguenti e maschere per capelli efficaci

Per ottenere il risultato di trattamento più efficace, è necessario utilizzare complessi speciali di cosmetici volti ad eliminare la caduta dei capelli..

Includono complessi vitaminici e oligoelementi che migliorano le condizioni della pelle e stimolano la crescita dei capelli. È impossibile ripristinare completamente i capelli con l'aiuto di shampoo e maschere da soli..

Quando viene applicato il trattamento chirurgico?

Se altri metodi di trattamento sono inefficaci, il paziente viene sottoposto a un trapianto chirurgico di capelli. I follicoli piliferi vengono trasferiti da luoghi che non sono stati colpiti dall'alopecia (molto spesso la parte occipitale).

La plastica di espansione è considerata un altro metodo moderno. Include la sutura di un palloncino in lattice sotto gli strati superiori dell'epidermide. Nel tempo, aumenta di dimensioni, la pelle si allunga in aree con capelli in crescita. Questo processo continua fino a quando le patch calve non vengono completamente eliminate. Al termine della procedura, l'espansore viene rimosso.

Prevenzione

Non esistono misure specifiche per prevenire l'alopecia areata. Gli esperti raccomandano di fare quanto segue:

  • evitare un'esposizione non necessaria ai raggi ultravioletti;
  • trattare tempestivamente le malattie esistenti;
  • arricchisci la tua dieta con vitamine e minerali;
  • evitare lo stress e la tensione nervosa.

Ricaduta

Dopo il completamento del ciclo di trattamento, sono rari i focolai ripetuti di calvizie. Nell'80-90% dei casi, i pazienti riescono a ripristinare la crescita naturale dei capelli.

L'alopecia areata non è una malattia pericolosa per l'uomo. Si manifesta sotto forma di aree di calvizie sulla testa, nei casi più gravi, i capelli cadono su altre parti del corpo. Per il trattamento vengono utilizzati farmaci del gruppo di corticosteroidi, unguenti esterni e medicina tradizionale. Se vengono seguite tutte le raccomandazioni mediche, è possibile ripristinare la crescita dei capelli.

Alopecia areata

Non esiste una sola malattia che si manifesta da sola. Ciò è dovuto al fatto che il nostro corpo è una struttura integrale e tutti gli organi e i sistemi al suo interno lavorano in una relazione e interdipendenza ben coordinate. Pertanto, se l'equilibrio è disturbato in almeno una delle aree, ciò influirà inevitabilmente sullo stato generale della salute umana..

Perdita di capelli... Che cos'è? Una malattia separata o solo un sintomo di un qualche tipo di disturbo interno. In ogni caso, la situazione potrebbe essere diversa. Per capire che cosa esattamente (quali fattori) provoca la calvizie, è necessario condurre un esame preliminare con uno specialista. In effetti, è possibile che il tricologo ti invii a sottoporsi a procedure diagnostiche con un altro specialista. La perdita dei capelli è un sintomo allarmante che non dovrebbe mai essere respinto in questo modo..

Tuttavia, a volte una persona può avere un aspetto completamente sano e l'esame non rivela processi patologici nel corpo e, tuttavia, i capelli cadono e, in modo speciale, in alcune aree. Questa condizione si chiama alopecia areata..

Cause e fattori che causano l'alopecia areata?

Fino alla fine, l'eziologia dell'alopecia areata non è stata ancora identificata, nonostante lo sviluppo completo della scienza medica, anche in questo settore. Tuttavia, i tricologi sono propensi a credere che nella maggior parte dei casi la malattia sia di origine autoimmune..

L'alopecia areata è caratterizzata da perdita di capelli localizzata su una specifica area della testa o (meno comunemente) del corpo, con conseguenti chiazze calve. La malattia può colpire sia uomini che donne. Tuttavia, questi ultimi soffrono di questo tipo di calvizie (come qualsiasi altro) un po 'più spesso.

È stato notato che in circa un quarto di tutti i casi della malattia, la storia del paziente presenta un'eredità sfavorevole in termini di perdita di capelli. Per la prima volta, i segni di alopecia areata possono iniziare ad apparire in una persona abbastanza giovane dai quindici ai venticinque anni. In alcuni casi, l'alopecia areata può apparire anche nei bambini..

Se parliamo delle cause di questa malattia, è necessario notare diversi fattori di rischio indiretto di cui parlano i professionisti..

1) Condizioni associate a un disturbo del sistema immunitario. Spesso, la presenza di alopecia areata in questo caso è dovuta al fatto che inizia per errore, confondendo le cellule dei follicoli piliferi per scopi estranei, distruggendoli intenzionalmente.

2) Lesioni meccaniche e ustioni. I follicoli piliferi sono una struttura sensibile, quindi, in caso di gravi danni al tessuto del cuoio capelluto, una situazione si presenta spesso quando vengono semplicemente distrutti. I capelli non crescono bene nelle aree coperte di cicatrici da ustioni o interventi chirurgici.

3) Le malattie della pelle passate (vari tipi di eczema, dermatite, ecc.) Possono anche interrompere il normale funzionamento dei follicoli piliferi e la crescita dei capelli può rallentare o addirittura arrestarsi.

4) Lo stress e la depressione prolungata, potrebbero non essere una causa diretta di alopecia areata, ma sono abbastanza capaci di fungere da catalizzatore per lo sviluppo della malattia, se c'è una tendenza a tale.

5) Una corretta alimentazione svolge anche un ruolo importante, poiché con una carenza di proteine ​​e ferro, è possibile interrompere la nutrizione dei follicoli piliferi e, di conseguenza, la caduta dei capelli.

6) I processi infettivi, in particolare a lungo termine, scarsamente curabili, sono abbastanza in grado di provocare la perdita di capelli locale non solo al momento della malattia stessa, ma anche come conseguenza distante. Anche le malattie croniche come il diabete e il lupus sono fattori di rischio..

7) Fattore genetico. I suoi tricologi cercano di escluderlo quasi in primo luogo, poiché è la tendenza congenita all'alopecia areata, ereditata, che è spesso la causa della comparsa e della manifestazione di problemi di capelli. In questo caso, si dovrebbe parlare non tanto di una malattia quanto di un certo stato del corpo, che porta alla perdita di capelli in alcune aree, ma non comporta altri problemi di salute..

Misure terapeutiche e preventive volte ad eliminare i segni di alopecia areata

A causa della difficoltà di determinare le cause specifiche della perdita di capelli locale, parzialmente o completamente in un'area specifica, a volte è abbastanza difficile prescrivere una serie di misure terapeutiche che sarebbero davvero efficaci, anche per i professionisti con una vasta esperienza di lavoro con pazienti affetti da vari tipi di calvizie..

Tuttavia, bisogna dire che se una persona ha una predisposizione genetica all'alopecia areata, non è affatto necessario che perda i capelli. Di norma, per avviare il meccanismo sono necessari anche fattori secondari di accompagnamento. Pertanto, spesso un'adeguata cura e attenzione ai capelli possono prevenire lo sviluppo della malattia..

Per quanto riguarda il trattamento dell'alopecia areata, esistono diversi approcci che saranno o non saranno applicati a seconda delle condizioni attuali e dell'anamnesi di un particolare paziente. La buona notizia è che i follicoli piliferi possono essere riportati in vita anche anni dopo la perdita dei capelli. A volte, per mantenere l'effetto, sono necessarie costanti misure terapeutiche e profilattiche, in altri casi, i capelli vengono ripristinati dopo un ciclo di terapia e il problema del trattamento dell'alopecia areata non disturba più il paziente. In questa materia, tutto è puramente individuale..

Metodi di trattamento specifici per l'alopecia areata sono ridotti a diversi tipi di effetti terapeutici su capelli e cuoio capelluto. Tra questi ci sono gli ormoni (steroidi), che vengono assunti per via orale o per iniezione, l'uso di tecniche hardware come un laser o una fotochemioterapia, la prescrizione di farmaci (ad esempio il minoxidil), un effetto esterno sui follicoli piliferi, per i quali vengono utilizzati pomate e creme farmaceutiche speciali, e, infine, trapianto di capelli. Quest'ultimo approccio è talvolta l'unica opzione se altri metodi di trattamento non danno un effetto positivo prolungato..

Naturalmente, nessuno può garantire che il trapianto avrà sicuramente successo, ma il moderno metodo HFE ha dimostrato empiricamente la sua alta efficienza. Nel caso del trattamento dell'alopecia areata, le possibilità di un risultato positivo sono molto maggiori, poiché la persona conserva una quantità significativa di capelli sani in altre parti della testa che possono essere trapiantati nell'area interessata..

La procedura HFE viene eseguita in regime ambulatoriale ed è praticamente indolore, a causa del fatto che vengono utilizzati speciali micro-strumenti per il trapianto di trapianti, che difficilmente danneggiano la pelle. Ecco perché dopo l'impianto di capelli HFE, i pazienti non devono assumere antibiotici. Tuttavia, sarebbe meglio chiedere a un medico tutte le complessità di questa tecnologia di trapianto, nonché su altri metodi di trattamento dell'alopecia areata. L'automedicazione è in ogni caso inaccettabile.

Ma la prevenzione è un'altra questione. Una dieta equilibrata, cure competenti che utilizzano prodotti per la cura di qualità e un'accurata spazzolatura dei capelli possono aumentare notevolmente le possibilità di evitare l'alopecia areata.

Qualifiche del medico

Nel 2011 si è laureata alla Russian National Research Medical University dal nome I. N.I. Pirogov, specialità "Medicina generale".

2012 Stage in dermatovenerologia presso la Russian National Research Medical University dal nome N.I. Pirogova.

Residenza clinica nella specialità "Dermatovenereology" sulla base della Russian National Research Medical University dal nome N.I. Pirogov.

Formazione

Ha superato un corso di aggiornamento presso l'Istituto medico Sechenov, specializzato in "Cosmetologia".

Nel 2015 ha completato un corso di perfezionamento presso l'Istituto di chirurgia plastica e cosmetologia fondamentale, specializzato in tricologia.

Nel 2019, la formazione avanzata sulla base di GBUZ MO MONIKI li. Vladimirsky con una laurea in Dermatovenereologia.

Specialista certificato, partecipante regolare a seminari, forum, congressi di medicina estetica internazionali e russi.

Richiedente il grado di candidato di scienze mediche.

Partecipante permanente a seminari tematici professionali, forum /

Non esiste una sola malattia che si manifesta da sola. Ciò è dovuto al fatto che il nostro corpo è una struttura integrale e tutti gli organi e i sistemi al suo interno lavorano in una relazione e interdipendenza ben coordinate. Pertanto, se l'equilibrio è disturbato in almeno una delle aree, ciò influirà inevitabilmente sullo stato generale della salute umana..

Perdita di capelli... Che cos'è? Una malattia separata o solo un sintomo di un qualche tipo di disturbo interno. In ogni caso, la situazione potrebbe essere diversa. Per capire che cosa esattamente (quali fattori) provoca la calvizie, è necessario condurre un esame preliminare con uno specialista. In effetti, è possibile che il tricologo ti invii a sottoporsi a procedure diagnostiche con un altro specialista. La perdita dei capelli è un sintomo allarmante che non dovrebbe mai essere respinto in questo modo..

Tuttavia, a volte una persona può avere un aspetto completamente sano e l'esame non rivela processi patologici nel corpo e, tuttavia, i capelli cadono e, in modo speciale, in alcune aree. Questa condizione si chiama alopecia areata..

Cause e fattori che causano l'alopecia areata?

Fino alla fine, l'eziologia dell'alopecia areata non è stata ancora identificata, nonostante lo sviluppo completo della scienza medica, anche in questo settore. Tuttavia, i tricologi sono propensi a credere che nella maggior parte dei casi la malattia sia di origine autoimmune..

L'alopecia areata è caratterizzata da perdita di capelli localizzata su una specifica area della testa o (meno comunemente) del corpo, con conseguenti chiazze calve. La malattia può colpire sia uomini che donne. Tuttavia, questi ultimi soffrono di questo tipo di calvizie (come qualsiasi altro) un po 'più spesso.

È stato notato che in circa un quarto di tutti i casi della malattia, la storia del paziente presenta un'eredità sfavorevole in termini di perdita di capelli. Per la prima volta, i segni di alopecia areata possono iniziare ad apparire in una persona abbastanza giovane dai quindici ai venticinque anni. In alcuni casi, l'alopecia areata può apparire anche nei bambini..

Se parliamo delle cause di questa malattia, è necessario notare diversi fattori di rischio indiretto di cui parlano i professionisti..

1) Condizioni associate a un disturbo del sistema immunitario. Spesso, la presenza di alopecia areata in questo caso è dovuta al fatto che inizia per errore, confondendo le cellule dei follicoli piliferi per scopi estranei, distruggendoli intenzionalmente.

2) Lesioni meccaniche e ustioni. I follicoli piliferi sono una struttura sensibile, quindi, in caso di gravi danni al tessuto del cuoio capelluto, una situazione si presenta spesso quando vengono semplicemente distrutti. I capelli non crescono bene nelle aree coperte di cicatrici da ustioni o interventi chirurgici.

3) Le malattie della pelle passate (vari tipi di eczema, dermatite, ecc.) Possono anche interrompere il normale funzionamento dei follicoli piliferi e la crescita dei capelli può rallentare o addirittura arrestarsi.

4) Lo stress e la depressione prolungata, potrebbero non essere una causa diretta di alopecia areata, ma sono abbastanza capaci di fungere da catalizzatore per lo sviluppo della malattia, se c'è una tendenza a tale.

5) Una corretta alimentazione svolge anche un ruolo importante, poiché con una carenza di proteine ​​e ferro, è possibile interrompere la nutrizione dei follicoli piliferi e, di conseguenza, la caduta dei capelli.

6) I processi infettivi, in particolare a lungo termine, scarsamente curabili, sono abbastanza in grado di provocare la perdita di capelli locale non solo al momento della malattia stessa, ma anche come conseguenza distante. Anche le malattie croniche come il diabete e il lupus sono fattori di rischio..

7) Fattore genetico. I suoi tricologi cercano di escluderlo quasi in primo luogo, poiché è la tendenza congenita all'alopecia areata, ereditata, che è spesso la causa della comparsa e della manifestazione di problemi di capelli. In questo caso, si dovrebbe parlare non tanto di una malattia quanto di un certo stato del corpo, che porta alla perdita di capelli in alcune aree, ma non comporta altri problemi di salute..

Misure terapeutiche e preventive volte ad eliminare i segni di alopecia areata

A causa della difficoltà di determinare le cause specifiche della perdita di capelli locale, parzialmente o completamente in un'area specifica, a volte è abbastanza difficile prescrivere una serie di misure terapeutiche che sarebbero davvero efficaci, anche per i professionisti con una vasta esperienza di lavoro con pazienti affetti da vari tipi di calvizie..

Tuttavia, bisogna dire che se una persona ha una predisposizione genetica all'alopecia areata, non è affatto necessario che perda i capelli. Di norma, per avviare il meccanismo sono necessari anche fattori secondari di accompagnamento. Pertanto, spesso un'adeguata cura e attenzione ai capelli possono prevenire lo sviluppo della malattia..

Per quanto riguarda il trattamento dell'alopecia areata, esistono diversi approcci che saranno o non saranno applicati a seconda delle condizioni attuali e dell'anamnesi di un particolare paziente. La buona notizia è che i follicoli piliferi possono essere riportati in vita anche anni dopo la perdita dei capelli. A volte, per mantenere l'effetto, sono necessarie costanti misure terapeutiche e profilattiche, in altri casi, i capelli vengono ripristinati dopo un ciclo di terapia e il problema del trattamento dell'alopecia areata non disturba più il paziente. In questa materia, tutto è puramente individuale..

Metodi di trattamento specifici per l'alopecia areata sono ridotti a diversi tipi di effetti terapeutici su capelli e cuoio capelluto. Tra questi ci sono gli ormoni (steroidi), che vengono assunti per via orale o per iniezione, l'uso di tecniche hardware come un laser o una fotochemioterapia, la prescrizione di farmaci (ad esempio il minoxidil), un effetto esterno sui follicoli piliferi, per i quali vengono utilizzati pomate e creme farmaceutiche speciali, e, infine, trapianto di capelli. Quest'ultimo approccio è talvolta l'unica opzione se altri metodi di trattamento non danno un effetto positivo prolungato..

Naturalmente, nessuno può garantire che il trapianto avrà sicuramente successo, ma il moderno metodo HFE ha dimostrato empiricamente la sua alta efficienza. Nel caso del trattamento dell'alopecia areata, le possibilità di un risultato positivo sono molto maggiori, poiché la persona conserva una quantità significativa di capelli sani in altre parti della testa che possono essere trapiantati nell'area interessata..

La procedura HFE viene eseguita in regime ambulatoriale ed è praticamente indolore, a causa del fatto che vengono utilizzati speciali micro-strumenti per il trapianto di trapianti, che difficilmente danneggiano la pelle. Ecco perché dopo l'impianto di capelli HFE, i pazienti non devono assumere antibiotici. Tuttavia, sarebbe meglio chiedere a un medico tutte le complessità di questa tecnologia di trapianto, nonché su altri metodi di trattamento dell'alopecia areata. L'automedicazione è in ogni caso inaccettabile.

Ma la prevenzione è un'altra questione. Una dieta equilibrata, cure competenti che utilizzano prodotti per la cura di qualità e un'accurata spazzolatura dei capelli possono aumentare notevolmente le possibilità di evitare l'alopecia areata.