Cosa fare se appare la forfora e la testa prude?

In alcuni casi, la forfora trascurata può svilupparsi in una grave malattia cronica e causare una grave perdita di capelli. Oggi un gran numero di persone si trova ad affrontare un problema del genere, ma, sfortunatamente, pochi prestano la dovuta attenzione ad esso..

Può la testa prudere dalla forfora?

La forfora è il nome per le particelle esfolianti dello strato superiore dell'epitelio. Questo è un processo naturale del corpo poiché il cuoio capelluto viene costantemente rinnovato. Quando le vecchie cellule si estinguono, ne appaiono di nuove. Questo processo richiede da 7 a 10 giorni. Ma se viene violato e trascina fino a 21-28 giorni, le cellule non hanno il tempo di cadere. Di conseguenza, appaiono fiocchi bianchi sulla testa e sui capelli, che causano molti inconvenienti estetici ed estetici..

Il prurito del cuoio capelluto è uno dei principali sintomi della forfora. Di norma, ciò è dovuto al fatto che si asciuga molto..

Il prurito può essere esacerbato dall'interazione dell'acqua con la pelle. Lo shampoo frequente e detergenti selezionati in modo errato possono aggravare la situazione e seccare ulteriormente la pelle. Ciò provoca irritazione e senso di oppressione..

Il prurito può anche essere aggravato da stimoli esterni. Ad esempio: molte persone, cercando di nascondere il loro problema, ricorrono a tingersi i capelli con colori chiari. L'esposizione a forti elementi chimici durante la colorazione danneggia ulteriormente la pelle e aumenta la secchezza, a seguito della quale il prurito diventa più forte e più evidente.

Forfora secca

Il prurito è uno dei principali sintomi della forfora secca. La forfora secca è una condizione del cuoio capelluto causata dall'eccesso di desquamazione delle particelle di pelle morta. Ciò è dovuto alla rottura delle ghiandole sebacee, che si trovano vicino ai follicoli piliferi..

Di conseguenza, non viene prodotto abbastanza sebo e il cuoio capelluto si secca. In medicina, questa malattia si chiama "seborrea secca".

Fungo sulla pelle

I microscopici batteri Pityrosporum Ovale vivono sulla pelle di ogni persona. Si nutrono di sebo e aiutano a regolare l'esfoliazione. Quando le ghiandole sebacee non funzionano correttamente, il processo di esfoliazione si intensifica. Le piccole squame della pelle si accumulano e diventano come piccoli fiocchi bianchi.

Può aumentare con acqua o shampoo. Quando il prurito diventa insopportabile e costante, questo indica che la malattia si è sviluppata in una forma più grave e dovresti contattare immediatamente un tricologo.

Con una malattia con seborrea secca, le particelle cheratinizzate diventano evidenti non solo sulla testa, ma anche sui vestiti di una persona. Un fenomeno simile può essere riscontrato abbastanza spesso, poiché la seborrea secca è una malattia abbastanza comune e si stima che il 30% della popolazione ne soffra. In casi estremamente avanzati, una persona che soffre di seborrea secca può sviluppare macchie rosa sul cuoio capelluto e sulla caduta dei capelli. Ma il sintomo più comune di questa malattia è il forte prurito..

Trattamento

Al fine di determinare se il prurito è realmente causato dall'aspetto della forfora, è necessario consultare un medico e sottoporsi a una diagnosi. In questo caso, la diagnostica video è considerata il metodo di esame ideale..

Durante questo processo, il cuoio capelluto e i peli vengono esaminati sotto una speciale lente d'ingrandimento e l'immagine viene trasferita sullo schermo. Questo aiuta ad esaminare il cuoio capelluto in modo più dettagliato e prescrivere il trattamento appropriato..

Preparazioni e rimedi

Per eliminare completamente la forfora e il prurito, è necessario sottoporsi a un lungo ciclo di trattamento, che può includere sia l'uso di medicinali che vari shampoo e unguenti terapeutici. A causa del fatto che la medicina e la cosmetologia non si fermano, tutti gli preparati necessari per il trattamento della forfora possono essere facilmente trovati sugli scaffali delle farmacie e dei corrispondenti negozi..

Un modo altrettanto efficace è l'uso di rimedi popolari. Varie maschere e decotti realizzati con prodotti naturali aiuteranno a sbarazzarsi di questo problema senza molti soldi..

La forfora e il prurito comportano molti inconvenienti e mettono anche sotto pressione lo stato psicologico di una persona. Per evitare questa malattia, è necessario monitorare attentamente la propria salute e cercare di rispettare il regime durante il giorno. Ma se la malattia ti colpisse, non dovresti ritardare di andare dal medico e di auto-medicare, poiché ciò può portare a risultati disastrosi e aggravare ulteriormente la situazione.

Se appare la forfora e la testa prude. Cosa fare? Come trattare?

La forfora è una condizione cronica comune del cuoio capelluto contrassegnata dal ridimensionamento del cuoio capelluto. La forfora non è contagiosa o grave. Ma è scomodo e talvolta difficile da trattare. Questa malattia si verifica a causa di una serie di fattori. Non è sufficiente cambiare lo shampoo. Quando appare la forfora, devi trovare la causa del suo aspetto e decidere il trattamento.
La buona notizia è che la forfora è un processo controllato. Lievi casi di forfora richiedono shampoo con un detergente delicato quotidiano. I casi più complessi di forfora rispondono solo a shampoo medicati.

Perché la forfora appare sulla testa? Le ragioni

Quali sono le cause della forfora in testa? Molte persone vogliono sapere la risposta a questa domanda. La forfora è influenzata da una serie di fattori fisiologici:

  • Pelle irritata oleosa (dermatite seborroica). Questa condizione è una delle cause più comuni di forfora. Segni: arrossamento e pelle grassa.
  • Fungo simile a lievito. Nei casi in cui si verifica un ambiente favorevole, le cellule fungine causano una rapida crescita delle cellule della pelle.
  • Pelle secca. Appare quando il metabolismo del corpo è compromesso.
  • Dermatite da contatto. Agenti patogeni - Ingredienti per prodotti per la cura dei capelli o tinture per capelli.

Ogni gruppo di fattori richiede un approccio individuale al trattamento.

Come e come trattare la forfora?

Il trattamento della forfora dovrebbe iniziare identificando le cause del suo verificarsi. Quando la causa della malattia è chiara, dovresti iniziare ad eliminarla..

Il lavoro delle ghiandole sebacee è un problema intradermico. La sua soluzione sta nel ripristino del processo di secrezione di sebo. Il complesso del trattamento dovrebbe includere:

  • farmaci per il trattamento di una malattia all'interno del corpo;
  • cambiamento nella dieta;
  • prodotti per la cura per rimuovere l'eccesso di sebo dal cuoio capelluto.

Shampoo antiforfora con zinco o acido salicilico.

Uno shampoo antiforfora dovrebbe includere:

  1. Zinco piritione - uccide il fungo e responsabile dello sviluppo della forfora.
  2. Acido salicilico e zolfo - ammorbidiscono le cellule morte della pelle, provocandole l'esfoliazione.
  3. Selenio solfuro (1% -2,5%) - Rallenta la produzione di cellule della pelle e uccide il fungo che provoca la forfora.
  4. Ketoconazole 1% shampoo - ha un effetto antifungino.
  5. Shampoo al carbone - rallenta la produzione di cellule del cuoio capelluto.

Forfora secca e oleosa: trattamento

Determinare il tipo di forfora non è difficile, ma molto importante. Il trattamento dovrebbe essere appropriato per il tipo di forfora.

Forfora secca Segni: cuoio capelluto troppo secco con uno strato uniforme di piccole squame.
Forfora grassa Segni: esfoliazione di grandi scaglie di pelle e loro attaccamento insieme.

Durante il trattamento della forfora, è necessario rispettare il regime corretto e una dieta speciale..

Gli alimenti introdotti nella dieta dovrebbero contenere:

  • zinco - promuove la riparazione dei tessuti. Alimenti ricchi di zinco: cereali integrali, frutti di mare, carne, pollame e noci
  • ferro - arricchisce la pelle con ossigeno e sostanze nutritive. Alimenti ricchi di ferro: carne, pollame, fagioli, noci e tofu
  • acidi grassi omega-3 - idratazione ed elasticità della pelle. Alimenti ricchi di Omega-3: pesce, noci, semi di lino, soia, semi di zucca;
  • vitamina A - riduzione della pelle secca e della sua nutrizione. Fonti alimentari di vitamina A: fegato, uova, latticini, carote, meloni, pesche e papaia;
  • vitamina B - la creazione e la crescita di nuove cellule. Alimenti ricchi di vitamina B: carne, pollame, latticini, uova, fagioli e verdure verdi.

Una dieta sana tiene sotto controllo la pelle secca e previene la futura forfora.

Trattamento efficace per forfora secca

  1. Impacchi di olio. A tale scopo, puoi utilizzare olio di bardana, oliva, girasole, olivello spinoso, olio dell'albero del tè..
  2. Le maschere, che contengono miele, succo di aloe, bacche di piante, sono una crema idratante ed emolliente. Applicare la maschera una volta alla settimana per 20 minuti ti permetterà di dimenticare per sempre la forfora secca.
  3. Le miscele di sfregamento, costituite da oli, succo di limone e tuorli d'uovo, hanno un effetto ammorbidente e lenitivo. Dopo aver strofinato la maschera, dovresti fare un impacco caldo e tenerlo premuto per circa un'ora.
  4. I decotti di foglie e radici di piante non sono meno efficaci nella lotta contro la forfora secca. L'uso di un decotto di buccia di cipolla e corteccia di quercia fornisce un risultato in 3 settimane. Il decotto floreale di tiglio e camomilla è un antisettico con effetto antinfiammatorio. Utilizzato per il risciacquo. Un decotto di cime di menta e carote con l'aggiunta di succo di limone aiuterà ad alleviare il prurito e prevenire la forfora..

Trattamento efficace per la forfora grassa

Per la forfora grassa, il trattamento con rimedi popolari si basa sull'uso di acidi della frutta e tinture alcoliche.

  1. L'impacco di aceto in combinazione con il decotto di ortica eliminerà la forfora grassa.
  2. La maschera di succo di barbabietola fresca deterge il cuoio capelluto e allevia il prurito.
  3. Rimedio antiforfora più oleoso più efficace, con poca carenza di profumo, aglio.
  4. L'infuso di foglie di bardana, calendule e coni di luppolo, elimina la forfora e cura i capelli.

Di conseguenza, possiamo dire che il trattamento della forfora con rimedi popolari include l'uso di maschere in combinazione con impacchi e decotti alle erbe per il risciacquo. Per questo, i decotti di fiori di camomilla, foglie di timo, ortica, tanaceto, iperico.

Come sbarazzarsi della forfora a casa usando i rimedi popolari?

La medicina tradizionale si basa sull'uso di ingredienti naturali. Nel trattamento di varie malattie, ha sempre avuto un effetto benefico su tutto il corpo. Il trattamento della forfora con rimedi popolari non fa eccezione..
Tra il gran numero di prodotti cosmetici e medici per la forfora, a volte è difficile determinare ciò che deve essere usato in un caso particolare. Il trattamento della forfora con rimedi popolari prevede l'uso di prodotti che sono sempre a portata di mano a casa..

  1. Sapone. Il sapone da bucato contiene acidi grassi. Aiutano a liberarsi della forfora mentre idratano e nutrono i capelli. Il sapone di catrame non ha meno proprietà uniche nella lotta contro la forfora. Contiene molti componenti curativi naturali.
  2. Olio dell'albero del tè. Differisce nelle proprietà antifungine, combatte varie infezioni batteriche.
  3. Sale. Grazie alla sua abrasività, il sale da tavola comune è estremamente adatto per esfoliare la forfora prima di lavare i capelli.
  4. Miele. Offre una vasta gamma di incredibili benefici tra cui la lotta contro la forfora. È un idratante naturale, trattiene l'umidità, arricchisce il cuoio capelluto con vitamine e minerali.
  5. Limone. L'acidità del limone normalizza il pH del cuoio capelluto, ha un effetto preventivo. Per prima cosa devi massaggiare un paio di cucchiai di succo di limone sul cuoio capelluto con movimenti di massaggio, quindi risciacquare con acqua. Quindi mescola 1 cucchiaino di succo di limone con 1 bicchiere d'acqua e risciacqua i capelli.
  6. Aspirina. L'aspirina contiene acido salicilico, come molti shampoo antiforfora medicati. Macinare due compresse di aspirina in una polvere fine, mescolare con la solita quantità di shampoo. Applicare la miscela sui capelli per 1-2 minuti, quindi risciacquare bene.
  7. Aceto di mele. Aiuta a trattare il prurito, la pelle secca e uccide i funghi. Il contenuto acido dell'aceto è utile per ridurre drasticamente lo sfaldamento.
  8. Bibita. Agisce come uno scrub ed esfolia delicatamente il cuoio capelluto, rimuovendo le cellule morte della pelle. La soda calma anche il cuoio capelluto e riduce il rossore e il prurito..
  9. Succo di aloe Allevia l'infiammazione del cuoio capelluto ed esfolia delicatamente, ha proprietà antifungine e antibatteriche. Il succo di aloe può essere applicato pulito sul cuoio capelluto. Puoi lavare la maschera con uno shampoo antiforfora medicato..
  10. Aglio. Il suo odore pungente può essere riluttante all'uso, ma il suo valore medicinale non può essere ignorato. L'aglio è estremamente benefico come prodotto naturale antifungino. Due spicchi d'aglio, schiacciati e mescolati con acqua, devono essere applicati sul cuoio capelluto. Puoi eliminare l'odore mescolando una piccola quantità di miele e zenzero..

La medicina moderna offre molti farmaci miracolosi efficaci contro la forfora. Può essere molto difficile fare una scelta e ogni caso è individuale. Provare ogni rimedio non è realistico. Allo stesso tempo, voglio ottenere il massimo risultato e sbarazzarmi della malattia..
Recensioni di persone, molte delle quali hanno sperimentato più di un rimedio, parlano a favore della medicina tradizionale. Il trattamento antiforfora con rimedi popolari ti consente di scegliere l'opzione più efficace con un investimento minimo di tempo e denaro.

Può prudere la testa dalla forfora e come risolvere il problema

Il prurito alla testa e la forfora sono torturati - una lamentela molto comune. Quasi tutti hanno familiarità con questo fenomeno. Alcuni sintomi spiacevoli accompagnano tutta la loro vita, mentre altri, al minimo accenno di problema, cercano di eliminarlo più velocemente. Spesso, questo difetto estetico indica processi patologici nel corpo. Una definizione accurata della causa è la capacità di sbarazzarsi di brutte squame e irritazioni nel più breve tempo possibile. L'aiuto del medico è spesso richiesto.

Può la testa prudere dalla forfora

Il prurito intenso non è sempre un compagno di fiocchi bianchi che volano via dai capelli. Forfora - squame della pelle che iniziano a sfaldarsi in modo anomalo rapidamente. La normale rigenerazione della pelle avviene mensilmente, non si nota, poiché le particelle vengono rimosse durante il lavaggio. Alcuni malfunzionamenti nel corpo provocano la loro intensa esfoliazione. Il risultato è un problema visibile a occhio nudo.

Di solito, la testa da forfora inizia a prudere se la malattia rimane non trattata per lungo tempo. La sua forma trascurata è un provocatore della più forte irritazione della pelle..

Tuttavia, il prurito, a volte o costantemente disturbante, è spesso un sintomo separato, che indica un malfunzionamento nel lavoro di alcuni organi..

Cause dell'evento

Fattori colpevoli di forfora e prurito alla testa:

  • Allergia a nuovi prodotti per la cura, prodotti, medicine. Spesso, il problema scompare quando una persona termina gli esperimenti provando nuovi prodotti pubblicizzati che non sono adatti nemmeno per il tipo di pelle..
  • Il fungo è un'altra causa di prurito del cuoio capelluto e della forfora. Le infezioni che portano a gravi desquamazioni della pelle richiedono il coinvolgimento di un medico - un tricologo o un dermatologo. L'auto-azione peggiorerà solo la malattia.
  • Abuso di stiratura di arricciacapelli, ferri da stiro, riccioli, vernici chimiche. Le conseguenze sono capelli rovinati, cuoio capelluto secco e irritato. Ciò include anche l'uso frequente di shampoo che impediscono la produzione di sebo..
  • Interruzione del normale funzionamento delle ghiandole sebacee (seborrea). Esistono due tipi di malattia: oleosa e secca. Le ragioni devono essere stabilite dal medico, la terapia amatoriale è inaccettabile.
  • Igiene inadeguata. In misura maggiore si applica alle persone con sudorazione eccessiva, a coloro che amano l'esercizio fisico intenso. L'uso frequente di cappelli senza regolare shampoo è la causa del prurito alla forfora.
  • Lo stress, che è la causa del vasospasmo, che significa carenze nutrizionali. Le conseguenze sono disturbi metabolici locali, perdita di capelli, prurito e scaglie. Gli stati depressivi richiedono cure mediche.
Lo stesso elenco comprende malfunzionamenti nel sistema endocrino, carenze vitaminiche, malattie del tratto gastrointestinale, organi riproduttivi, neoplasie, malattie in forma cronica.

Come sbarazzarsi di forfora e prurito del cuoio capelluto

Prima di sbarazzarsi di prurito e forfora sulla testa, è necessario stabilire la causa principale della spiacevole condizione. Questo è possibile solo con un medico che prima prescrive test di laboratorio. Sulla base dei risultati, seleziona il set ottimale di agenti terapeutici. Il paziente deve rafforzare l'immunità, normalizzare il metabolismo, affrontare situazioni stressanti.

Terapia farmacologica

Come trattare l'irritazione, il medico ti dirà. Se, con la forfora, la testa prude gravemente alle piaghe, si consiglia di utilizzare shampoo, unguenti, forme di compresse:

  • Nizoral (con ketoconazolo) è un agente antimicotico. Può essere utilizzato da adulti e bambini. Agendo sul fungo, lo shampoo elimina contemporaneamente tutti i sintomi associati: prurito, desquamazione. Viene applicato sul cuoio capelluto tre volte a settimana, tenuto per 5 minuti, lavato via. Analoghi - Dermazole, Kenazole, Ketoconazole, Perhotal.
  • Sulsena (con disolfuro di selenio) - shampoo peeling antifungino. Sopprime la crescita di funghi, riduce l'eccessiva produzione di sebo. Allevia il forte prurito, rimuove bene la forfora testarda. Lo strumento viene anche utilizzato fino a 3 volte a settimana, ma viene lasciato sulla testa per 3 minuti. Analoghi - Sulsen n. 1, Sulsen Forte, Mirolla Sulsen.
  • Pillole. La nistatina, il ketoconazolo e il micozorale distruggono il fungo. Sedasen, Persen, Novopassit sono prescritti quando lo stress permanente è la causa dei sintomi. Se i problemi digestivi sono diventati provocatori di forfora e prurito, viene prescritta la pancreatina.
  • Unguenti antisettici e antifungini - salicilici, sebozol, solforici, zinco. Si distinguono per un prezzo basso, ma un efficace effetto terapeutico..

Tra gli altri rimedi per la forfora: shampoo Mikozoral, Alerana, Keto Plus, Psorilom, Salicylic, Seborin, Sebiproks, Fitoval, Tar Friderm, sapone di catrame ordinario. Durante il trattamento, altri cosmetici locali per il cuoio capelluto sono tabù.

Rimedi popolari

I capelli con forfora sono un motivo per provare le ricette della medicina tradizionale. Pro: innocuità, basso costo dei componenti. Contro: rare, ma possibili reazioni allergiche, inefficacia della terapia nei casi gravi.

Utilizzare questi rimedi in aggiunta ai trattamenti tradizionali.

Il prurito del cuoio capelluto viene trattato con oli, maschere, decotti e infusi:

  • Olio di olivello spinoso, oliva o bardana. Vengono applicati sul cuoio capelluto 1-2 volte a settimana, isolati con un cappuccio o un asciugamano, lavati via con shampoo dopo 30-60 minuti. Tali maschere rimuovono efficacemente le particelle libere, fermano la crescita dei funghi e alleviano il prurito. Corso - da 3 settimane a un mese.
  • Burro al kefir. Separare un tuorlo, aggiungere 1 cucchiaio. l olio di ricino, 4 cucchiai. l latte cagliato, yogurt o kefir. Dopo un'accurata miscelazione, applicare sulla pelle. Un berretto riscaldante viene applicato per 2 ore. Sono anche lavati via con shampoo. Fanno la procedura regolarmente - due volte a settimana.
  • Aloe, arancia. Usa il succo: 2 cucchiaini. agave, metà delle dimensioni di agrumi appena preparati. Aggiungere lo spicchio d'aglio pestato, il tuorlo. Il prodotto viene sfregato nella testa, isolato e va a letto. Lavato la mattina.
  • Senape in polvere. Viene diluito alla consistenza della panna acida, applicato sulla testa e conservato per 20 minuti. Per i capelli grassi, lavare con shampoo, i capelli asciutti non lo richiedono.

I decotti di camomilla, salvia, ortica, radice di bardana non sono meno utili come risciacqui. 2 cucchiai. l un'erba separata o una loro miscela viene cotta a vapore con 200 ml di acqua bollente, avvolta, insistita per 60 minuti. Questo prodotto non richiede risciacquo.

Metodi alternativi

La forfora del cuoio capelluto accompagnata da prurito necessita di ulteriori misure terapeutiche:

  • Massaggio. Aiuta a normalizzare rapidamente la circolazione sanguigna, eliminare la congestione nel sistema linfatico. Questo tipo di fisioterapia può essere eseguita in modo indipendente. Il criomassaggio - esposizione al freddo (azoto liquido) - aumenta l'immunità locale, migliora la nutrizione dei follicoli.
  • La darsonvalizzazione è un metodo hardware in cui la microcircolazione di linfa e sangue viene potenziata sotto l'influenza di una corrente ad alta frequenza. La procedura è prescritta per cuoio capelluto grasso, forfora, prurito, calvizie. Prima di acquistare un elettrodomestico, è necessario consultare un medico, in quanto vi sono controindicazioni.
  • La terapia vitaminica (A, E, B, D) è indicata per ipo, avitaminosi. I medici prescrivono preparati di zinco e zolfo, possono prescrivere complessi - Perfectil, Pantogar, ecc. La scelta indipendente di vitamine non è una buona idea, questa è la prerogativa dei medici.
  • Il trattamento ormonale è di solito prescritto per le forme gravi di seborrea, complicate da un forte prurito, un gran numero di squame della pelle.
Oltre a questi metodi, la radiazione laser, infrarossa e magnetica (MIL) viene utilizzata per stimolare la circolazione sanguigna locale; ozono terapia, saturazione dei tessuti con ossigeno e normalizzazione del metabolismo.

Quanto può durare il trattamento

I tempi dipendono dai motivi che hanno causato questi sintomi:

  • se la comparsa della forfora è associata a un'allergia ai nuovi prodotti per la cura, scompare immediatamente dopo aver smesso di usarli;
  • i risultati del lavoro di shampoo antifungini, rimedi popolari sono visibili dopo una settimana o due;
  • dopo un mese, si notano progressi significativi nel trattamento, ma non può essere interrotto da solo;
  • se c'è molta forfora e il prurito alla testa, ci vorranno 3-6 mesi per eliminare completamente i sintomi;
  • quando vengono prescritte ulteriori procedure di fisioterapia, la loro quantità raccomandata è di 10-20.

Possibili complicazioni

Se la forfora con prurito non viene trattata, il risultato dell'inazione sarà la caduta dei capelli. Più spesso gli uomini ne soffrono, che non sono così sensibili al loro aspetto. Non si può non prestare attenzione ai problemi psicologici, perché il prurito estenuante è la causa di complessi e nevrosi che complicano la vita di una persona.

Il fatto stesso che compaia la forfora indica cambiamenti sistemici nel corpo..

La mancanza di un'adeguata terapia tempestiva porterà alla dermatite, che richiederà un intervento urgente da parte di un tricologo. La seborrea, lasciata incustodita, si trasforma ulteriormente in infezioni: batteriche o fungine.

Prevenire la forfora

Meglio prevenire il fastidioso prurito alla testa e alla forfora che affrontare i fastidiosi problemi per sei mesi:

  1. Quando si scelgono shampoo, maschere e agenti coloranti, è meglio cercare prodotti naturali ipoallergenici che contengono una quantità minima di ingredienti dannosi..
  2. Auto-massaggio della testa, lavaggio regolare migliorerà il lavoro delle ghiandole, eliminerà la congestione linfatica e migliorerà la circolazione sanguigna.
  3. I capelli senza vita cosparsi di forfora sono una decorazione dubbia. Pertanto, l'uso frequente di un asciugacapelli caldo, ferri da stiro, rulli caldi deve essere abbandonato. La temperatura ambiente per l'asciugatura è ottimale.
  4. Correzione nutrizionale. La massima quantità di verdure, frutta, evitando grassi, dolci, alcolici è un passo importante per combattere la forfora.
  5. Il corretto regime di sonno e veglia, l'esercizio fisico, l'assenza di stress ti salveranno da molti problemi di salute.
  6. Al minimo disagio, prurito alla testa, è necessaria una visita precoce dal medico.

Cosa fare se prurito senza forfora

Prurito e forfora non sono sempre compagni costanti. In assenza di squame sulla testa, il colpevole di un disagio doloroso può essere uno shampoo inappropriato, un lavaggio dei capelli troppo frequente con acqua molto calda. I prodotti per pelli sensibili - shampoo, sieri, spray e maschere con formulazioni organiche aiuteranno a sbarazzarsi del prurito causato da questi motivi..

Allergie, pidocchi, problemi nel sistema endocrino e problemi neurologici spesso causano sensazioni lancinanti. Pertanto, un sintomo insopportabile è un segnale per visitare un medico. Ti dirà come sbarazzarsi di una testa pruriginosa rapidamente e senza conseguenze. Si consiglia inoltre di chiedere a un tricologo o un dermatologo un mezzo adatto per il lavaggio, poiché l'irritazione è spesso provocata da shampoo "utili", che non contengono lauril solfato di sodio.

Cosa fare in caso di mal di testa e forfora

Prurito e forfora sono compulsioni che compromettono il comfort e la fiducia in se stessi. Eliminare il problema non è sempre facile: prima devi scoprire le fonti primarie della patologia.

Se la testa prude e la forfora genera generosamente i capelli, allora dovresti visitare un consulto con un dermatologo. L'esame scoprirà la causa e il medico prescriverà il trattamento necessario.

La forfora è sempre accompagnata da prurito

Una delle idee sbagliate comuni è l'affermazione che entrambi i sintomi si accompagnano necessariamente a vicenda. I dermatologi assicurano il contrario: se la testa prude, la forfora non è sempre fonte di prurito.

Una piccola quantità di particelle di pelle morta sulla testa non può provocare una condizione dolorosa. Può prudere la testa dalla forfora? I sintomi dell'irritazione compaiono con volumi significativi.

Un problema a lungo termine è spesso il risultato di una causa specifica, forse di una malattia grave. Senza uno studio di laboratorio sulle particelle di pelle sul cuoio capelluto, non ci sarà risposta.

Cause dell'evento

La forfora e il prurito del cuoio capelluto possono essere causati da una varietà di fattori:

  1. Danno ai pidocchi o alle zecche - per escludere questo spiacevole fenomeno, è necessario controllare le radici dei capelli. In presenza di parassiti, le lendini, visivamente simili alla forfora, si sistemeranno pacificamente su di loro;
  2. Infezioni fungine: sono le cause della formazione della tigna e di altre malattie che provocano l'esfoliazione delle cellule della pelle. L'automedicazione in questa opzione non ha senso: senza scoprire il tipo di fungo, le manipolazioni diventeranno una inutile perdita di tempo;
  3. Aumento della secchezza: si verifica immediatamente dopo le procedure igieniche. Le cause della forfora e del prurito sul cuoio capelluto sono l'eccessivo entusiasmo per coloranti chimici, permanenti, stiratura dei capelli. Esfoliazione e una sensazione di oppressione nel derma, i capelli grassi possono provocare una mancanza di vitamine e minerali, disidratazione. L'errore principale dei pazienti è l'acquisto di shampoo per ridurre il contenuto di grassi, che provoca sensazioni ancora più spiacevoli;
  4. Reazioni allergiche: i problemi possono essere innescati da un nuovo cosmetico e vernice per la cura dei capelli. Se compare la forfora e la testa prude, è necessario tornare ai soliti prodotti per la cura. In alcuni casi, i capelli scarsamente lavati possono essere la fonte primaria del problema. Se il disagio si diffonde in tutta la pelle, le allergie a cibo, droghe o detersivi possono servire da fonti;
  5. Sovra sforzo psicoemotivo - la depressione o lo stress prolungati possono provocare prurito sul cuoio capelluto con forfora. Gli shock nervosi influenzano negativamente lo stato dei vasi sanguigni, il loro spasmo e il conseguente insufficiente apporto di nutrienti. Durante i periodi di shock nervoso, i pazienti perdono attivamente i capelli;
  6. Problemi di salute - assunzione insufficiente di nutrienti, disturbi ormonali, malattie gastrointestinali, disturbi ginecologici o andrologici, neoplasie - tutti possono provocare una sensazione di prurito e forfora sulla testa. Le forme croniche di malattie devono essere costantemente monitorate per evitare la comparsa di sintomi negativi;
  7. Seborrea: la malattia provoca forfora e prurito sul cuoio capelluto. La malattia ha due forme: secca e grassa, associata a deviazioni nella funzionalità delle ghiandole sebacee. Le cause dello sviluppo della malattia possono essere una varietà di patologie, fattori ereditari, stile di vita improprio e condizioni depressive. L'automedicazione aiuterà a sbarazzarsi dei segni sintomatici per un breve periodo, ma non sarà possibile liberarsi della malattia. Il paziente deve sottoporsi a un corso completo di terapia prescritto da un dermatologo;
  8. Violazioni delle regole di cura - gli esperti raccomandano lo shampoo quotidiano. La prolungata mancanza di procedure igieniche provoca la formazione di forfora, accompagnata da prurito ossessivo. Il problema si trova più spesso nelle persone che indossano cappelli o fanno allenamenti intensi. Shampoo, ferri arricciacapelli, ferri da stiro e asciugacapelli inappropriati hanno anche un impatto negativo sulla salute del cuoio capelluto..

Come affrontarlo, è possibile graffiare, come alleviare un attacco

Il prurito del cuoio capelluto e la forfora richiedono un aiuto professionale: visitare uno specialista ti permetterà di determinare le fonti primarie dell'anomalia patologica. Il graffio diligente del derma porta alla formazione di ferite microscopiche e graffi, attraverso i quali la microflora batterica penetra facilmente.

I processi infettivi e infiammatori porteranno a una crescita ridotta dei capelli e all'assottigliamento della pelle. Il trattamento può richiedere molto tempo: suppurazione e forma di brufoli nel sito di microcracks. Grattarsi la testa è severamente proibito. Per sopprimere il prurito persistente, si consiglia di utilizzare:

  • applicare una piccola quantità di crema per bambini sulle aree problematiche: è meglio assumere il farmaco senza additivi;
  • rimuovere dal menu giornaliero le proteine ​​di pollo, i brodi di carne, i dolciumi, le bevande alcoliche e le bevande alcoliche basse;
  • lavati i capelli e applica il balsamo - dall'arsenale usato regolarmente.

Le raccomandazioni per l'uso di sedativi, anti-ansia e antistaminici non sono razionali. Senza identificare la fonte di prurito e forfora, tutti i farmaci sono severamente vietati..

Con sintomi negativi costantemente presenti, è vietato:

  • pettinarsi vigorosamente: questo non allevia il prurito, danneggerà solo la pelle;
  • tingere i capelli, tonificare;
  • usa pettini con denti di metallo o di legno - è consigliabile acquistare una spazzola con setole naturali;
  • utilizzare dispositivi per arricciare o raddrizzare i capelli - asciugacapelli, ferro arricciacapelli, ferri da stiro;
  • utilizzare prodotti a base alcolica.

Trattamento

Se c'è molta forfora e il prurito alla testa, la prima priorità è visitare un dermatologo. Non è necessario ascoltare i non professionisti del trattamento: "Non prurito più, me ne sono liberato, ma devi trattare la forfora in testa e il prurito...". Le ricette sono buone per una persona e una situazione specifiche..

Per tutti gli altri, un buon consiglio è spesso disservizio. Le malattie del cuoio capelluto non possono essere soppresse con ricette fatte in casa - le lesioni gravi possono essere la fonte.

  1. Il prurito della pelle in un bambino appare sia dal copricapo che dagli insetti parassiti - quest'ultimo è spesso comune nei bambini. Le ragazze sono più sensibili agli attacchi dei pidocchi a causa dei loro capelli lunghi. Controlliamo e ci liberiamo di. Prurito alla testa senza motivo - vai dal dottore.
  2. È facile testare le congetture su come compaiono i sintomi. Ritorna al tuo solito kit igienico e attendi che il prurito e la forfora si attenuino. Quindi riprovare con un nuovo shampoo. Se il sospetto è corretto, riapparirà la forfora.
  3. La patologia può apparire sullo sfondo di malattie della pelle, allergie. Qui è impossibile fare a meno della terapia farmacologica. Per le malattie della pelle - dermatite, seborrea, il trattamento prevede la soppressione del disturbo primario.

Terapia medica

Esistono molti farmaci appositamente formulati per prurito e forfora del cuoio capelluto. La terapia viene eseguita utilizzando shampoo, maschere e risciacqui antiforfora.

L'elenco di shampoo efficaci comprende:

La maschera di Sulsen, la lozione Bifon e altri prodotti specializzati avranno un effetto benefico sulle superfici cutanee interessate..

Rimedi popolari

I cosmetici antiforfora non sono sempre approvati per l'uso. Parte della popolazione soffre di reazioni allergiche - le ricette fatte in casa vengono in soccorso.

  • sciacquare i capelli con coda di cavallo o timo;
  • lavarsi la testa con aceto di mele altamente diluito;
  • maschera all'uovo - include due uova di gallina, sbattute in schiuma, con una quantità minima di acqua, che vengono applicate sui capelli lavati;
  • miscela con aspirina - 2 unità del medicinale vengono macinate in polvere, aggiunte allo shampoo, dopo l'applicazione vengono conservate per diversi minuti.

Fisioterapia

La comparsa di forfora e prurito è soppressa da tecniche di fisioterapia separate. I dermatologi preferiscono trattare:

  • darsonvalutazione - al fine di migliorare la circolazione sanguigna locale;
  • criomassaggio - influenza esterna sui capelli usando il freddo;
  • mesoterapia: utilizzo di aminoacidi, vitamine e minerali sotto forma di iniezioni;
  • ozono terapia - per stabilizzare i processi metabolici, avere un effetto positivo sulla struttura del capello.

Quanto tempo può essere necessario per trattare la forfora e il prurito gravi

Il tempo delle procedure terapeutiche dipende direttamente dalla fonte primaria del problema, dallo stato del corpo, dal grado di abbandono e dalla gravità della malattia, dalle caratteristiche individuali. Dopo aver superato l'esame diagnostico, arriva il momento del trattamento: le condizioni generali possono variare da un mese a sei mesi.

La durata della terapia dipende in gran parte dal paziente. Non tutti sono in grado di cambiare la loro dieta abituale, rinunciare a cattive abitudini o acquistare i farmaci offerti in farmacia. Sostituti economici per i farmaci possono prolungare il tempo di trattamento.

I primi segni di forfora e prurito dovrebbero destare preoccupazione: non sempre la fonte primaria della malattia sono i cosmetici inappropriati.

Il problema del prurito con la forfora è anche ben trattato in questo video:

Cause e trattamento della forfora sulla testa: cosa si può fare

La forfora del cuoio capelluto (Latin Squamae) sono particelle di pelle morta. Le particelle che si staccano per molto tempo possono diventare un problema. È bene che siano stati sviluppati farmaci e metodi popolari per combatterli. Le squame si trovano in diversi spessori e forme: a strati, simili a foglie, pitiriasi e anche di diversi colori: giallastro, biancastro, grigio-argento.

Cause di forfora

La seborrea è un sintomo di forfora. È caratterizzato da una disfunzione delle ghiandole sebacee, che provoca un indebolimento o un aumento della produzione di sebo, nonché un cambiamento nella sua composizione chimica. L'aspetto della malattia è spiegato da ragioni esterne e interne. L'esterno include:

  • Cura errata.
  • Asciugatura eccessiva della pelle dovuta all'uso di un ferro da stiro e di un asciugacapelli.
  • Abuso di cosmetici: gel, vernici, vernici.
  • Violazione dell'igiene personale: l'uso da parte di più persone dello stesso pettine, forcine, forbici.

La principale causa interna è la disfunzione delle ghiandole sebacee. Può essere causato da diversi fattori:

  • Malattia metabolica.
  • Patologie gastrointestinali.
  • Insufficienza del pancreas o delle ghiandole tiroidee.
  • Fungo.
  • Eredità, caratteristiche strutturali della pelle.

La qualità e la quantità di scarico dipendono dallo stato del corpo, dal sesso, dall'età, dalla malattia. Il decorso della malattia è complicato da ipovitaminosi, malattie croniche, igiene prematura, uso di cibi grassi o dolci.

Durante la pubertà, la quantità di grasso aumenta e diminuisce in età avanzata. Dai 14 ai 25 anni, l'equilibrio tra ormoni femminili estrogeni e androgeni maschi è disturbato e ce ne sono altri di sesso maschile. Ciò provoca una maggiore oleosità del cuoio capelluto, della schiena e del viso, può portare alla forfora in luoghi, sulla testa, sul viso, sulle spalle.

La composizione delle secrezioni con seborrea cambia a causa della maggiore quantità di acidi grassi.

Tipi di malattia

Distingue tra seborrea secca e oleosa. Il grasso è suddiviso in liquido e denso. Si verifica spesso su aree dell'epidermide con un gran numero di ghiandole sebacee: sul cuoio capelluto, sul viso, sul petto e sulla schiena..

Forma secca

L'agente causale della malattia è il fungo Pityrosporum ovale (o Malassezia Furfur). Vive in pace con molte persone, senza destare preoccupazione. Si attiva in determinate condizioni: lavoro fisico, ridotta immunità, stato mentale o psico-emotivo teso, periodo postpartum.

Viene prodotto il sebo, ma la sua struttura cambia. Diventa viscoso e si distingue peggio. La superficie della pelle appare secca e diventa ipersensibile. La forfora cade, la testa inizia a prudere. Quando le squame sono stratificate, compaiono piaghe giallastre, grigiastre o biancastre. Il ridimensionamento lacera l'intera superficie del cuoio capelluto o dell'occipite e della corona. I capelli vagano, diventano fragili, sottili e asciutti.

Tipo grasso spesso

La pelle è eccessivamente densa, ha un colore grigio-brunastro e la sua elasticità è ridotta. I capelli sono ruvidi, folti. Negli orifizi dilatati dei dotti sebacei, si forma una spina di secrezioni e particelle cheratinizzate. Se il comedone viene schiacciato, viene rilasciata una massa spessa. A volte i comedoni si sviluppano in cisti (ateromi). Con l'infiammazione dell'ateroma, il pus viene rilasciato e si forma una cicatrice.

Stafilococchi e streptococchi intrappolati possono causare gravi complicazioni pustolose.

Tipo grasso liquido

I pori vengono ingranditi, il grasso viene escreto in eccesso da essi. I capelli devono essere lavati spesso, poiché nei giorni 2-3 sembrano essere oliati e appesi incollati insieme. Le squame giallastre appiccicose aderiscono strettamente ai capelli. La malattia è spesso accompagnata da prurito. In rari casi, la calvizie è possibile.

Ci sono complicazioni purulente, più pronunciate rispetto alla forma secca. I follicoli piliferi si trasformano in pustole, quando aperti, formano spesse croste color miele. Il colore della pelle sotto i fuochi dell'infezione cambia.

Seborrea mista

Con una forma mista della malattia, una parte della pelle è soggetta al tipo oleoso, una parte è secca. Ad esempio, la pelle è secca sulle guance, grassa sulla fronte, sul naso e sul mento. Ci sono casi di miscelazione di liquidi e forme spesse di seborrea oleosa. Ad esempio, la pelle del viso è grassa, il cuoio capelluto è asciutto.

Alopecia seborroica

Questa è una complicazione che appare in ogni quarta persona se la malattia di base non viene trattata correttamente o la forfora non viene trattata..

Inizialmente si sviluppa la seborrea fisiologica: la caduta dei capelli è la stessa, sebbene sia già iniziata una maggiore produzione di sebo. A volte il processo è normalizzato entro 2-5 anni. In altri casi, la seborrea fisiologica sfocia nella seborrea cronica, portando alla calvizie.

I capelli diventano sottili, fragili, la durata della vita è ridotta, sono sostituiti da capelli vellus. Il processo è accompagnato da una sensazione di irrigidimento della pelle, prurito, spiacevoli sensazioni dolorose.

Nelle donne, l'area frontale ha maggiori probabilità di assottigliarsi. Negli uomini, la calvizie colpisce le tempie, la parte posteriore della testa, la parte fronto-parietale.

La parte pelosa della testa è ricoperta da squame di grasso giallo grigiastro. Sono facilmente separati dall'azione meccanica, alcuni rimangono sui capelli. Al microscopio, si può vedere che il follicolo pilifero è notevolmente cambiato. Spesso i cambiamenti sono irreversibili, quindi non si rinnova i capelli persi. Nelle donne, l'alopecia seborroica è spesso accompagnata da irregolarità mestruali..

Dermatite seborroica

Caratterizzato da una maggiore esfoliazione e infiammazione della pelle. Il collo, dietro l'orecchio, le pieghe della pelle e l'area del sopracciglio diventano infiammati e pruriginosi. C'è un alto rischio di infezione quando si gratta. I capelli sono asciutti, sottili, si spezzano rapidamente, le estremità sono inclini al sezionamento.

Trattamento da un tricologo

Determinare il tipo di malattia e i metodi di trattamento è compito del tricologo. Può scoprire perché è sorta la malattia, il grado di sviluppo, ti dirà come trattare la forfora.

La forfora è un sintomo e per eliminarlo è necessario regolare l'attività delle ghiandole sebacee. Si trovano negli strati inferiori dell'epidermide, quindi il trattamento deve essere dall'interno. Lo shampoo aiuta a rimuovere la forfora e l'olio dalla superficie. Inoltre, vengono prescritte lozioni e maschere, complessi vitaminici.

Per il trattamento della seborrea, il medico prescrive farmaci, concentrandosi sul principio attivo. I seguenti farmaci possono essere trovati nelle farmacie:

  • Shampoo "Dermazole", "Nizoral" con ketoconazole. Sono usati per combattere i funghi. Efficace nella fase iniziale, con un uso prolungato, la dipendenza e le prestazioni ridotte sono possibili.
  • Lozione "Bifon" con bifonazolo. Agisce in modo simile ai farmaci con ketoconazolo, ma rimane più a lungo sul cuoio capelluto. Non si osserva resistenza al componente nei funghi.
  • "Sulsena" con acido salicilico. L'agente agisce contro la forfora, esfolia, ne impedisce la formazione. La causa - il fungo - non influisce.
  • Shampoo Friderm al catrame. Esfolia attivamente le squame, viene utilizzato nella fase iniziale, favorisce la rigenerazione cellulare.
  • Preparati con zolfo, selenio e polipropilene.

I prodotti contenenti più componenti sono preferiti se c'è molta forfora sulla testa. Cosa succede se la visita del mio medico viene posticipata? La saggezza popolare verrà in soccorso.

Etnoscienza

Le generazioni precedenti sapevano cosa fare se c'era molta forfora sulla testa. I componenti e le erbe medicinali inclusi nelle ricette non solo affrontano il spiacevole sintomo, ma rafforzano anche i capelli. In casi avanzati, vengono utilizzati come ausili metodi popolari.

  • Schiaccia 2 compresse di aspirina e aggiungi allo shampoo durante il lavaggio. Lasciare la miscela sui capelli per 5 minuti, risciacquare abbondantemente.
  • La maschera di cipolla è efficace ma ha un profumo persistente. Mescola il succo della cipolla con 2 tuorli d'uovo, un cucchiaio di miele, aggiungi 2 cucchiaini di olio vegetale e un decotto di ortica. La maschera viene mantenuta in testa per almeno un'ora. Per un maggiore effetto, puoi lasciarlo durante la notte.
  • Unire un cucchiaio di succo d'arancia, 2 cucchiaini di succo di aloe, tuorlo d'uovo e spicchio d'aglio tritato. Strofina la miscela risultante sulla pelle e lasciala per 40 minuti, risciacqua abbondantemente. Il decotto di equiseto può essere usato come brillantante..
  • 2 cucchiai di erba di San Giovanni, ortica, achillea, farfara, versare 300 ml di acqua bollente, lasciare per 8 ore. Filtra il brodo in un contenitore separato. Versare le erbe con 200 grammi di vodka, lasciare per 8 ore, filtrare. Mescolare la tintura e il brodo, conservare in un luogo fresco. Applicare il prodotto ogni giorno per mezz'ora.
  • Puoi usare il sale marino per combattere i funghi. Diluire un cucchiaio in 0,5 litri di acqua e applicare dopo il lavaggio. Risciacquare dopo 10 minuti. Successivamente, risciacqua i capelli con una soluzione di un cucchiaio di succo di limone diluito in mezzo litro d'acqua.
  • Un unguento a base di radici di bardana e lardo aiuterà a sbarazzarsi della forfora secca. Versare 2 cucchiai di radici con una tazza e mezza di acqua bollente, mettere a fuoco basso. Quando il volume è dimezzato, filtrare. Metti il ​​brodo a bagnomaria, aggiungi la pancetta e mettilo in forno per 3-4 ore. L'unguento deve essere massaggiato in testa una volta alla settimana. Il corso è progettato per 2 mesi.
  • Tisana antisettica risciacquare. Fai bollire 4 cucchiai di timo in due bicchieri d'acqua. Dopo aver fatto bollire per 10 minuti, raffreddare e filtrare il brodo. Il prodotto viene applicato sui capelli dopo il lavaggio e lasciato senza risciacquo.

Trattamenti di bellezza

I cosmetologi offrono i loro metodi per affrontare la forfora. Cosa fare, quale procedura scegliere dipende dallo stadio della malattia. Procedure cosmetologiche come:

  • Terapia dell'ozono Migliora il metabolismo, allevia le tossine.
  • Mesoterapia Le cellule sono sature di sostanze nutritive, che influiscono positivamente sulla produzione di grasso.
  • Fisioterapia. Uccidi batteri e funghi, attiva i processi metabolici.
  • Laser. Migliora la circolazione sanguigna, ha proprietà antisettiche.

I corsi includono un minimo di 10 sessioni.

Metodi aggiuntivi

Affrontare la forfora richiede un approccio olistico. Durante il periodo di trattamento, è necessario osservare i seguenti suggerimenti:

  • Evita la colorazione dei capelli e lo styling a lungo termine. Puoi usare coloranti naturali, poiché rafforzano i capelli e non irritano la pelle.
  • Massaggio con la punta delle dita durante il lavaggio: migliora la circolazione sanguigna e facilita l'esfoliazione della forfora.
  • Lavare tutti i pettini e le forcine dopo l'uso. L'abitudine deve diventare permanente.
  • Aggiungi complessi vitaminici alla dieta, bilancia la tua dieta, pensa prima di mangiare dolce, grasso, affumicato.
  • Regola il sonno.
  • Aggiungi un moderato esercizio fisico.
  • Lava i capelli almeno una volta ogni 5 giorni. Se hai bisogno di usare lo shampoo più spesso, scegli i prodotti adatti alla cura quotidiana. Non irritano il cuoio capelluto, rimuovendo solo lo strato di grasso necessario.
  • Asciugare i capelli naturalmente.

Se la terribile forfora, nonostante tutti gli sforzi, non scompare, vale la pena consultare un tricologo o un dermatologo. I fiocchi possono solo sembrare forfora - un sintomo di seborrea. Forse la malattia è più grave: dermatite seborroica, psoriasi, asbestosi.

Prurito con forfora

  • Di admin
  • Ragioni e trattamento
  • Ancora nessun commento.

La forfora è un sintomo di problemi del cuoio capelluto, che nella maggior parte dei casi è accompagnato da un altro - prurito. In alcuni casi, la testa prude periodicamente e quasi impercettibilmente, mentre in altri spesso e fortemente. Tutto dipende dalla causa che ha causato tali sintomi e dal grado di gravità..

La presenza di funghi sulla pelle e il suo danno sono considerati la principale causa di prurito e forfora. Peeling abbondante e desquamazione delle croste dell'epitelio morto causano danni all'integrità della pelle. Nel processo della loro rigenerazione, si osserva anche il prurito della testa. Pertanto, al fine di prevenire queste sensazioni spiacevoli, si dovrebbe conoscere non solo i metodi di lotta, ma anche la sua natura..

La natura del problema

Il problema più comune del cuoio capelluto è la forfora. Visivamente, si tratta di particelle bianche o giallastre di epitelio morto ed esfoliato che ricoprono il cuoio capelluto.

Nella pratica medica, ci sono due tipi di forfora:

  • Scaglie oleose e bianche della pelle morta che, a causa dell'eccessiva attività delle ghiandole sebacee, si uniscono, formando grumi biancastri sui capelli.
  • Secco - piccole squame bianche che coprono abbondantemente il cuoio capelluto e i capelli, cadendo di solito anche dal flusso d'aria.

[importante] La principale causa principale di forfora e prurito, nella maggior parte dei casi, è il lievito Malassezia globosa, che inizia ad attivarsi in determinate condizioni. L'abbondante secrezione delle ghiandole sebacee, provoca un cambiamento nel livello di pH naturale della pelle, che porta alla rapida diffusione del fungo sul cuoio capelluto. Ma diversi fattori predisponenti possono portare a tale violazione. [/ Importante]

Le principali ragioni eziologiche per la comparsa della forfora includono:

  • predisposizione genetica;
  • disturbi ormonali;
  • aumento della secchezza della pelle;
  • disfunzione del sistema digestivo e nervoso;
  • allergia ai prodotti per la cura dei capelli.-

In condizioni in cui la testa suda molto in un cappello o quando si fa sport, la sensazione di prurito aumenta in modo significativo. La cura impropria del cuoio capelluto e l'uso di prodotti cosmetici inappropriati possono aggravare significativamente questo problema dermatologico e aumentare il prurito..

Come prevenire e ridurre il prurito?

Quando una persona ha il prurito alla testa, è molto importante determinare correttamente il fattore predisponente che causa queste sensazioni spiacevoli. Dopotutto, la forfora non è una causa, ma solo un sintomo concomitante di una malattia o problema..

Di solito, per eliminare la forfora e ridurre la sensazione di prurito:

  • osservare l'igiene del cuoio capelluto con acqua dolce;
  • utilizzare esclusivamente prodotti cosmetici adatti per la cura dei capelli, tenendo conto del tipo e del tipo di pelle;
  • eseguire ulteriori procedure cosmetiche per nutrire e ripristinare capelli e pelle sulla testa;
  • mangiare correttamente e in modo equilibrato;
  • stabilizzare lo stato psico-emotivo;
  • prevenire sistematicamente la forfora.

[avvertimento] Ma ci sono ragioni che richiedono una visita obbligatoria a un dermatologo / tricologo. Questo è quando, oltre alla forfora e al prurito, arrossamento grave, cambiamenti nella struttura della pelle, formazione di una crosta molto pronunciata, ecc. Può essere psoriasi o eczema seborroico. [/ Attenzione]

Il moderno mercato farmacologico offre molti prodotti farmaceutici, il cui uso può non solo eliminare la forfora e alleviare le spiacevoli sensazioni di prurito, ma anche prevenirne la formazione. I più popolari tra loro sono gli shampoo antiforfora, la cui nomina dovrebbe essere fatta da un tricologo..

A seconda dell'impatto, gli shampoo si qualificano per:

  • antifungini con ketocanazolo: Nizoral e suoi analoghi più economici;
  • altri antimicrobici: Sulsena, Stopproblem Salicylic Shampoo;
  • esfoliante: scrub di Derbe, esfoliante clinico;
  • a base di estratti vegetali - catrame, con estratto dell'albero del tè, ecc..

Un altro metodo efficace per affrontare questo disturbo è l'uso della medicina tradizionale. Una vasta gamma di ingredienti efficaci e naturali ti consente di scegliere il prodotto più adatto in ogni caso individualmente. Con il loro aiuto, puoi non solo far fronte alla forfora e al prurito, ma anche migliorare significativamente le condizioni generali dei capelli..

Tra i mezzi più efficaci ci sono:

Sulla base, sono realizzati: lozioni, maschere, prodotti per il risciacquo e il lavaggio, impacchi per forfora, infusi e decotti. Scopri di più nel nostro articolo sui rimedi popolari per prurito e forfora.

[avvertimento] Il prurito insopportabile del cuoio capelluto richiede cure mediche. Anche una sensazione così spiacevole potrebbe non avere la stessa causa della forfora. Ad esempio, i pidocchi, le reazioni allergiche, le malattie endocrine o neurologiche e non solo il fungo patogeno che causa la forfora, possono causare prurito grave. [/ Avvertenza]