Come tingere dal rosso al biondo? Elenco di metodi

Vorrei cambiamenti cardinali, ma come ridipingere dal rosso al biondo? Questa decisione prende spesso sotto l'influenza delle circostanze della vita. Il colore dei capelli esprime non solo l'umore di oggi, ma anche lo stato d'animo generale. Quando lo spirito ribelle si attenua, vogliamo aggiungere femminilità e morbidezza al look, ricorriamo a vernici e tonici.

È molto semplice passare da una bionda in una bestia infuocata o in una bruna fatale. Ma trasformare in tonalità più chiare è un compito difficile. Dopotutto, devi pensare allo stato dei ricci, non vuoi che si arrampichino in gruppi dopo il prossimo esperimento.

Come tingere dal rosso al biondo? Tutto dipende dalla tonalità originale: è naturale o creato usando la pigmentazione. Non illuderti di poter ottenere il risultato desiderato in una sola volta. L'opzione di ricorrere all'aiuto di un professionista è molto conveniente per molti. Il parrucchiere utilizza una speciale tintura verde per neutralizzare il colore rame dorato.

A casa, non vale la pena fare questa procedura. Puoi ottenere un effetto completamente imprevedibile, non tutti vogliono uscire di casa sotto la copertura della notte. È importante capire che si tratta di un processo lungo che richiederà la massima cura. Dovrai abituarti a usare molti fondi, perché i fili leggeri richiedono più attenzione..

Soddisfare

Lavaggio professionale

I marchi che producono coloranti, balsami colorati e cosmetici per la cura dei capelli hanno curato prodotti speciali. Sapendo quanto spesso alle ragazze piace cambiare, i produttori hanno creato un dispositivo di rimozione per rimuovere il pigmento. Puoi rallegrare tutti coloro che hanno dipinto con la normale vernice del negozio, la composizione non funziona con i coloranti naturali. O il risultato è completamente inaspettato, tutto dipende dalla struttura dello stelo e dalla frequenza con cui sono stati usati polvere di lawonia, buccia di cipolla e altri rimedi naturali. Tutti gli altri possono acquistare in sicurezza un prodotto simile..

È importante non risparmiare sul lavaggio, perché se la composizione è troppo aggressiva, dovrai spendere una somma ordinata per ripristinare balsami, maschere e fluidi.

Un lavaggio viene applicato utilizzando la seguente tecnologia:

  • è necessario mescolare il catalizzatore e l'agente riducente in proporzioni uguali, per capelli di media lunghezza - circa ciascuno avrà bisogno di 20 grammi;
  • distribuire molto rapidamente su fili asciutti non lavati, importa da dove cominciare - prima di tutto, le punte sono coperte 2-3 volte, quindi vanno alla lunghezza principale, l'ultima è l'area della radice (a partire dall'inizio della crescita 1 cm);
  • riposare per 20 minuti, dopo aver rimosso alternativamente la composizione da ciascun filo con un asciugamano asciutto, l'importante è non usare acqua, altrimenti il ​​risultato desiderato non può essere raggiunto;
  • quindi ri-preparare una miscela fresca nelle stesse quantità di 20 grammi. e ripetere il processo ancora una volta;
  • il numero di ripetizioni dipende dall'effetto desiderato, è meglio limitarsi a 2-3 applicazioni in una procedura e dopo un paio di giorni ripetere nuovamente il processo;
  • dopo aver lavato accuratamente con shampoo detergente profondo, potrebbero essere necessarie 2-3 volte;
  • nell'ultima fase di lavoro con un lavaggio, viene utilizzato un neutralizzatore, un filo viene prelevato dalle tempie e coperto con una composizione, se la tonalità iniziale non appare, quindi è necessario elaborare l'intero capello, dopo aver atteso 5 minuti, risciacquare con shampoo tecnico;
  • se la rossa riappare, dovrà essere ripetuta dopo 3-4 giorni;
  • viene applicato un balsamo rigenerante e i riccioli vengono lasciati asciugare da soli;
  • dopo un'ora puoi usare la vernice che diventa bionda.

È più difficile far fronte a un colorante naturale e più tali procedure vengono eseguite, più forte è il pigmento fissato. Ma se lo desideri, puoi risolvere questo problema. Solo a uno stadio intermedio sarà necessario misurare con un colore di transizione - non ancora bianco, ma non più rosso. Sono disponibili 2 opzioni:

  • evidenziando o ombre, tali trasformazioni possono essere fatte a casa.
  • fermagli e elastici;
  • Foglio;
  • guanti in polietilene;
  • pettine di plastica con manico sottile;
  • ciotola per mescolare in vetro o ceramica;
  • spazzola;
  • la composizione stessa per lo scolorimento (polvere e attivatore), a seconda della struttura, scegliere 9-12% - per tronchi spessi, 6-8% - per media e sottile.

evidenziando

Aiuta a rendere i ricci visivamente più chiari, sarà possibile ottenere un biondo dopo 2-4 volte. Ma il risultato intermedio piacerà anche con overflow interessanti. È importante ricordare la salute dei riccioli quando si scolorisce, perché il rimorchio bianco è peggio dei riccioli dorati ed elastici. Per questo è necessario:

  • tagliare strisce di alluminio di circa 10-12 cm di larghezza, 2-3 cm di lunghezza in più rispetto alla lunghezza dei ricci;
  • mescolare la pasta in una proporzione di 1,5 parti di polvere e 1 parte di attivatore;
  • dividere i capelli interi in zone: occipitale, corona, 2 laterali, temporali e fissarli con fascette;
  • partendo dalla regione occipitale, posiziona la lamina sotto le radici, separa i fili sottili con una maniglia a pettine o pennello e dipingi con la composizione, avvolgi e passa alle seguenti aree;
  • in questo modo, l'intero capello viene processato, l'ultimo è l'area delle tempie e della frangia;
  • dopo mezz'ora puoi lavarti con lo shampoo, non dimenticare di applicare un balsamo rigenerante.

Dopo un mese, è possibile ripetere l'evidenziazione, il risultato sarà il più vicino possibile al biondo, alcuni sul secondo e si fermerà perché lo spettro dei toni chiari è abbastanza ampio.

Ombre

Un'acconciatura alla moda sarà ottenuta usando una tecnica abbastanza semplice. Si trasformerà completamente in una bionda alla volta - non funzionerà, il processo durerà per diversi mesi. Ciò ti consentirà di mantenere una struttura dei capelli sana, proteggendola dalla porosità e dalla stratificazione, che è particolarmente importante per i proprietari di lunghi ricci. L'intero processo consiste nei seguenti passaggi:

  • pettinare bene i capelli asciutti e non lavati, legare una coda alta sulla corona;
  • dividi l'intera lunghezza della coda in parti di 2-3 cm, fissa ciascuna con un elastico, ottieni una specie di salsiccia;
  • quest'ultimo misura la distanza per lo scolorimento, dovrebbe essere entro 5-15 cm;
  • avvolgere la parte che rimane rossa con un foglio;
  • mescolare polvere e attivatore in parti uguali in una ciotola fino a ottenere una pasta omogenea;
  • dipingere sui fili con un pennello sull'elastico fisso;
  • conservare per 20 a 40 minuti;
  • quindi risciacquare con shampoo, applicare il balsamo;
  • quando i capelli sono asciutti, è possibile tonificare, è meglio scegliere tonalità calde: sabbia o biondo beige, sembrano più naturali e armoniosi.

Dopo 2-3 settimane, ripeti il ​​processo solo al posto dei suggerimenti, viene presa la parte principale, dopo un mese puoi andare alle radici. È importante usare shampoo, balsami per riccioli leggeri, proteggeranno dal giallo e dalla lisciviazione del pigmento.

È ora di trasformare il tuo aspetto e apportare cambiamenti nella tua vita? Le bellezze infuocate possono essere aiutate da consigli su come tingere da una rossa a una bionda. Anche le metamorfosi cardinali influenzano il carattere. I riflessi dorati chiari nei capelli ti permetteranno di trovare equilibrio interiore e calma.

passaggio dal biondo al rosso

ciao, ho una storia come questa, prima di essere rosso e rosso, ho dipinto con un gioco, londra, cutrin 7.4, 7.47, in generale, questo tipo di vernici al livello 7, con il 3%, da quando 5 ho dipinto da qualche parte. un mese fa ho deciso di diventare bionda, sono andata al salone (lavorano su un gioco come Schwarzpkoff è più corto) e ho chiesto al livello 9 un normale biondo naturale, mi hanno fatto 2 lavaggi (prima si sono applicati alla lunghezza, il secondo alle radici e alla lunghezza), dopo che sono uscito come innaturale giallo-appiccicoso e arancione, e dopo di me si sono semplicemente tinti di una sorta di vernice al livello 9 e un ossido debole (meno del 3%), anche come senza zama. non alleggerì.

Non mi piaceva il colore, ma pensavo che mb fosse semplicemente insolito. Sono tornato a casa e non potevo abituarmi, i miei capelli erano come una parrucca, il colore di tali punti è rosso e giallo, innaturalmente giallo e leggero, e la mia pelle è rossastra, era così contrastante, in generale non potevo guardarmi allo specchio, il giorno successivo ci sono andato mi ha spiegato tutto e mi ha chiesto di renderlo più scuro di 1 tono, il maestro ha detto che tutto è a posto, bello e mi sembra che ci siano punti)) non hanno ammesso l'errore, ok. Sono stato tinto a 8.4 (questo è beige, come in igor's) e sotto, sotto la parte superiore dei capelli, sono diventati un po 'più scuri, come se fosse così bello, beh, davvero non era male, ma tutto è sbiadito.

il colore si è rivelato così granuloso, il giallo si è calmato, le macchie rosse sono ancora rimaste, mi sembra anche che abbia anche dato il colore verde, ma naturalmente così, in generale, un colore naturale. poi è diventato giallo, ho comprato lo shampoo alla viola Estelle, mi sono lavato i capelli spesso, 5 volte e li ho mantenuti per 10-15 minuti, non ho visto alcun cambiamento speciale (e ho capito che dopo tutto è per quelli che hanno il giallo nella base schiarente, Sono stato dipinto con esso), ma ora, quando stavo fotografando alla luce del giorno, vedo che c'è un effetto. a proposito, i capelli dopo questo shampoo sono più asciutti che dopo il lavaggio, anche se ho comprato un caregiver.

ora penso a cosa fare. Voglio uniformare il colore, rimuovere le macchie rosse e voglio segnare il giallo con uno ancora più neutro. Sto pensando se fare più lavaggi o chiarimenti ora. sebbene dopo lo shampoo in qualche modo meno caccia ora sia ancora asciutta. Ho letto di Wella ilumina 8.1, 8.36, so che ho bisogno di vernici con pigmenti viola e blu, posso mescolarle e il 6% per le radici, il 3% per la lunghezza. o mescolare se ci sono 8.1 e 9.36 o 9.38, che è meglio di quanto differiscano. Non vedo davvero le radici nella vita, anche all'inizio ho pensato che dopo tutte le manipolazioni con i capelli, hanno smesso di crescere)) e ora ho fatto una foto e sono stato persino sorpreso che le radici cresciute siano così visibili e che generalmente ricrescano, perché nella vita sembra solo un'ombra, non molto visibile.

i miei capelli sono biondo chiaro, neutri, c'è sia serina che oro, come molti in generale.

Allego fotografie alla luce del giorno, con flash e interni. guarda, il viso ha solo i capelli rossi, il più evidente (ma probabilmente mi sembra: D)

e un'altra domanda, dovrei prima schiarire le radici con la vernice e poi dipingere tutto su un ossido, o, in linea di principio, sono leggere e la vernice di livello 8 le porterà così?

E anche, se si scopre che scenderò ancora più scuro di tono, quindi, in linea di principio, va bene, ora è più importante per me creare il colore stesso come voglio. e quindi forse forse mi illuminerò di nuovo.

Come tingere dal rosso al biondo

Oggigiorno, sempre più donne vogliono diventare proprietarie di capelli biondi. Ma nella maggior parte dei casi si scopre che insieme a cambiamenti radicali nell'immagine, hanno molti problemi nell'appendice. Sembrerebbe che la cosa più difficile sia trasformare una bruna in una bionda. Ma no! Tingere dal rosso al biondo è molto più difficile..

Questo cambiamento di colore è complicato dalla struttura dei capelli rossi. Il fatto è che i pigmenti dorati e gialli in combinazione con sfumature di cenere danno un colore verde persistente. Pertanto, tutta la "rossa" deve essere rimossa.

Se hai i capelli naturalmente rossi, va bene, ma se per molti anni hai tinto i capelli in varie tonalità di rosso e castano, in una situazione del genere non puoi fare a meno di uno strumento speciale: un lavaggio. Quindi puoi rimuovere tutto il pigmento rosso in più fasi, ma questo avrà un effetto molto negativo sulla salute e sull'aspetto dei ricci..

Per ottenere la tonalità corretta, non gialla o verde, devi solo usare prodotti professionali. Meglio acquistarli in negozi specializzati. Ricorda, in nessun caso scegli le vernici con la parola "ashy" nel nome ed è meglio acquistare immediatamente uno shampoo che rimuoverà la tinta della paglia. Deve essere usato mescolando in proporzioni uguali con il normale lavaggio dei capelli.

Al fine di ferire meno i capelli, è meglio tingere gradualmente i capelli nella tonalità desiderata con l'aiuto di evidenziazione. Quindi hai la certezza di ottenere transizioni di colore più fluide e naturali..

In ogni caso, è necessario un consiglio professionale per scolorire i capelli. Se i capelli sono asciutti e privi di vita, prima di tingere, è necessario eseguire un corso di restauro con l'aiuto di maschere mediche, shampoo e balsami..

I capelli decolorati richiedono un'attenta manutenzione. È indispensabile utilizzare quotidianamente shampoo e balsami per capelli per ripristinare la struttura dei capelli. Inoltre, i capelli devono essere idratati. È meglio farlo con olio di semi di lino, che viene strofinato sul cuoio capelluto almeno 2 volte a settimana prima del lavaggio..

Affinché i capelli biondi siano più gestibili, è necessario eseguire la laminazione, che non solo rende i capelli più voluminosi e lisci, ma protegge anche dalle influenze esterne.

E per sbarazzarsi del giallo, subito dopo la colorazione, è necessario lavare i capelli con uno shampoo tinta di colore viola o platino. Devi tenerlo sui capelli non più di 3-4 minuti, altrimenti i capelli diventeranno viola.

Dal rosso al biondo. Come ripristinare il colore naturale dei capelli?

Il nostro esperto è il maestro parrucchiere Yana Generos.

"Ho trent'anni. Per più di dieci anni ho camminato rosso, nonostante io sia naturalmente biondo. La prima volta che mia madre mi dipinse di un colore infuocato, quando avevo diciassette anni, proprio alla vigilia del 1 ° settembre dell'undicesima elementare con il pretesto di rafforzare i miei capelli, anche se poi ammise che voleva sempre vedermi luminoso e insolito. Da allora, ho colorato le radici ogni due o tre settimane. Stanco di esso! Dimmi come liberarmi dell'henné? Tutti i parrucchieri mi rifiutano, si offrono di tagliarmi i capelli o di scurirli ”, ci scrive un lettore di Nižnij Novgorod.

Esistono diversi modi per affrontare questo problema..

Il primo modo. colorazione

Puoi temporaneamente "andare all'ombra", cioè capelli tinti di un colore più scuro e più freddo e, pur mantenendo questa opzione, unire gradualmente l'henné, tagliare regolarmente le punte.

Prima della colorazione, viene necessariamente eseguito un "test del filo" per vedere come si comporterà l'henné in combinazione con un colorante. Quando l'henné è completamente tagliato, puoi smettere di tonificare i tuoi capelli in un colore scuro e iniziare a tornare al tuo colore nativo di capelli chiari usando varie tecniche di tintura: abbronzatura, ombre, evidenziazione della California, shatusha, sgargiante.

Ma se i capelli sono molto lunghi e come tali i parrucchieri considerano i capelli sotto le spalle, quindi eliminare l'henné con l'aiuto della colorazione fase per fase può richiedere più di un anno.

Il secondo modo. Spray schiarenti

Sono economici, venduti in qualsiasi negozio di cosmetici. Abbiamo bisogno di quelli su cui si dice "schiarisci di mezzo tono". Oltre agli spray, puoi usare gel speciali con lo stesso effetto. Le istruzioni di solito dicono che questi fondi vengono attivati ​​sotto l'influenza di un asciugacapelli o della luce solare. Più forte è l'effetto del calore o della luce, più l'henné svanirà. È necessario applicare fondi non più di due volte al mese, ma non meno spesso, quindi l'effetto sarà più evidente e il danno ai capelli è insignificante.

Insieme all'uso di spray schiarenti, è indispensabile realizzare maschere nutrienti per l'intera lunghezza dei capelli. Le maschere ad olio sono particolarmente buone, poiché l'olio "estrae" le particelle di henné bloccate nella struttura del capello. Puoi prendere qualsiasi olio - idealmente la ricino o la bardana, poiché accelerano la crescita dei capelli.

Anche gli shampoo con pigmenti viola che rimuovono il giallo. Ma non dovresti usare vernici schiarenti per questi scopi - il risultato potrebbe essere imprevedibile..

La terza via. Il trucco dello shampoo

Invece di henné, puoi tingere i capelli per qualche tempo con shampoo, mousse o gel colorati, che vengono lavati via dopo 5-10 shampoo. Dopo sei mesi o un anno, puoi tranquillamente smettere di tingere i capelli del tutto e tagliare i resti di henné.

La quarta via. La gente di

I rimedi popolari come il succo di limone e l'aceto possono aiutare a schiarire i capelli e liberarsi del pigmento rosso. L'importante è applicarli regolarmente. È meglio prendere aceto di mele o vino - un paio di cucchiai per litro d'acqua. Non lavare questo chiarificatore con acqua pulita.

Puoi fare una maschera illuminante dal succo di limone. Per fare questo, mescola il succo di un limone con miele o applica puro succo di limone sui capelli. Lasciare durante la notte.

Attenzione! Il succo non deve entrare in contatto con il cuoio capelluto.

Come dipingere a casa per le bionde se le radici sono cresciute e sono comparse macchie rosse

Con le brune monocromatiche e le donne dai capelli rossi, tutto è semplice: i capelli hanno iniziato a ricrescere, hanno acquistato la solita vernice, applicata secondo lo schema e l'ordine. Puoi anche dipingere a casa, uno dei miei amici, un guru della bellezza dai capelli neri, lo fa da 15 anni..

Ma cosa fare per le bionde tinte che non vogliono andare sul lato oscuro, sedendosi isolate, e le insidiose radici fortemente ricresciute e il manifestato pigmento di rame lungo la lunghezza non permettono di vivere in pace. Mentre non è possibile andare al salone, puoi schiarire e persino tingere a casa da solo, poiché i coloranti per uso domestico sono anche capaci di veri miracoli. Ecco un diagramma di come le bionde possono mettersi in ordine a casa e non danneggiare i loro capelli..

Come scegliere un chiarificatore e un colorante

Ragazze precedentemente alleggerite, proprietarie di brondes, shatush, ombre e brune naturali che non si sono mai tinte i capelli possono tingere i capelli biondi a casa.

Per la tua esperienza di parrucchiere, hai bisogno di un chiarificatore (disponibile nelle linee di molti marchi del mercato di massa) e di una tintura stessa. Perché hai bisogno di un chiarificatore, chiedi, è davvero impossibile tingere i capelli con una tintura?

La risposta è no. Lo schiarente, saturo di pigmenti viola, funge da neutralizzante: rimuove i pigmenti gialli o arancioni emergenti e schiarisce le radici dei capelli ricresciuti.

1. Sistema di colorazione a 2 stadi "Brilliance of Diamonds" Luminance Schwarzkopf. 2. Tavolozza "Fitolinia" persistente in vernice color crema. 3. Chiarificatore intensivo Syoss.

Avendo neutralizzato tutta la "bruttezza", puoi usare il colorante. La sua scelta deve essere attentamente considerata. Concentrati non sull'immagine sulla confezione (riflette l'effetto che si può ottenere sui capelli precedentemente non dipinti), ma sui numeri intricati. Di norma, ce ne sono due sul pacchetto. Il primo al punto mostra quale sarà la profondità del tono. Più scuro 6 - biondo scuro, 7 - biondo intenso, 8 - biondo chiaro, 9 - biondo molto chiaro, 10 - biondo platino.

La seconda cifra dopo il punto è direttamente la sfumatura dell'ombra che riceverai: 0 - naturale, 2 - viola, 3 - dorato, 4 - rame, 5 - rame scuro, 7 - opaco, 8 - caffè.

Applica un chiaritore

Per il processo stesso, è necessario un pennello speciale con un pettine e una ciotola profonda in cui è necessario mescolare tutti i componenti del chiarificatore. Non è consigliabile la colorazione da un tubo, come consigliato dal produttore, poiché la composizione potrebbe essere distribuita in modo non uniforme. Mescola tutto secondo lo schema, usa un pettine per dividere la testa in quattro parti. Fai una separazione dalla fronte alla parte posteriore della testa, la seconda da un orecchio all'altro.

Inizia ad applicare il chiarificatore dalla parte posteriore della testa, in questa zona c'è una cattiva circolazione sanguigna, quindi è considerato freddo, quindi la composizione agisce più lentamente, ma fai le aree vicino alla fronte e alle tempie per ultime. Questi punti sono riconosciuti come i più caldi, qui il chiarificatore funziona più velocemente.

Applicare il chiarificatore in ciascuna area, prima sulle radici e poi attentamente lungo la lunghezza, in modo che in seguito non ci siano punti rossi.

Immergi il chiarificatore per 20-30 minuti, osserva periodicamente come cambia il colore dei fili e delle zone alle radici, potrebbe essere possibile lavare prima.

Applica la tintura

Dopo aver lavato via la candeggina, asciugare i capelli leggermente con un asciugacapelli. Quindi applicare la tintura allo stesso modo del brillantante. Poiché le squame sono già ben aperte, il tempo di tenuta della tintura può essere più breve, fino a 15-20 minuti. Non risparmiare la tintura sui capelli per ottenere un colore uniforme e bello. Dopo l'applicazione, pettinare i capelli con un pettine a denti fini per distribuire uniformemente il colore. Nel caso in cui tu sia il proprietario di lunghi fili, è meglio acquistare due tubi di vernice contemporaneamente.

Cosa fare dopo la colorazione

Risciacqua la vernice, usa lo shampoo e poi il balsamo fornito con la tintura. Questo prodotto contiene componenti (principalmente cheratina e oli nutrienti) che coprono bene le squame dei capelli e lo lisciano.

Assicurati di prenderti cura del biondo risultante secondo lo schema che abbiamo prescritto qui. Quindi dovrai dipingere meno spesso..

Come tingere dalla bionda alla rossa ?! La mia esperienza))

Volevo scrivere un post solo per i miei amici, ma poi ho pensato che qualcuno potesse usare la mia esperienza per non ripetere i miei errori!))

In generale, molte persone sanno che volevo cambiare me stesso e il mio colore preferito, il mio stato d'animo! Dai capelli rossi, è così brillante, succoso, terribilmente seducente e in estate voglio qualcosa di così nuovo che ho ceduto alla persuasione del mio secondo io e l'ho fatto!

Ma tutto si è rivelato non così liscio e semplice.

Sarà più facile da spiegare con l'aiuto di fotografie!) Non prestare attenzione al viso

E così, questo è il mio colore di capelli PRIMA, le radici ricresciute e il biondo a lungo termine sono chiaramente visibili.

Questa è la vernice che ho usato per dipingere.

Ho dovuto ascoltare la mamma di Eva Koroleva e acquistare 2 vernici per il passaggio al rosso, ma un pacchetto di qualsiasi vernice era sempre abbastanza per me, e mi sono semplicemente tagliato i capelli, si è rivelato molto corto e spaventoso, ma non è necessario andare a nuovi saloni di parrucchiere sconosciuti con prezzi economici (questo è per me lezione!) quindi ho pensato che uno fosse abbastanza.

In effetti, ho acquistato 2 vernici, ma è stato spaventoso mescolare diverse marche e sfumature e mescolare diverse composizioni. E ho comprato 2 diversi. non potevo decidere su un'ombra

Ok, torniamo alla mia colorazione. Mi sono abituato a tingere con un contorno, dove ho mescolato tutto in un piatto speciale e con un pennello ho applicato il composto sulle radici dei capelli e poi l'ho distribuito tra i capelli. Immediatamente è stato necessario dipingere usando un barattolo con un foro sottile e guanti, non sono riuscito a come dipingere spremendo il composto dal barattolo e distribuendolo con le mani. Calci nel sedere! Così sono andato fuori di testa, ho spremuto il composto nel mio piatto speciale e ho applicato felicemente la vernice con un pennello. Le cies sono più sottili del contorno, quindi l'ho appena applicato sui miei capelli e non l'ho ancora completamente distribuito sui capelli,

ma dopo circa 20 minuti (è necessario tenerlo per 30 minuti) la vernice è già stata assorbita.

Durante questa colorazione, mi sono divertito molto, ma come posso non divertirmi a tradirmi!)) Applicando la tintura sui capelli, sono diventato immediatamente rosso e questo è terribilmente insolito e persino strano...

Durante il lavaggio della vernice, ho provato sensazioni piacevoli, la decorazione ha un odore pungente e quando lavata, i capelli strisciano in ciuffi ed è dura, e le cies hanno un sottile odore chimico e letteralmente sono caduti un paio di capelli, i capelli sono morbidi e non ho ancora usato un balsamo! Bene, dopo il balsamo, anche le mie mani sono diventate morbide!

Dopo aver asciugato leggermente i miei capelli (avvolgendoli in un asciugamano), ho continuato a scattare una foto del risultato, il filo bianco brilla così!))


Ed eccomi già con i capelli bagnati arruffati. Questo sono generalmente io?!

Mi sono dipinto a tarda sera, quindi quando mi sono svegliato questa mattina, la prima cosa che ho fatto è stato guardarmi allo specchio... e c'era un calcio nel culo!)))) Non mi sono riconosciuto affatto, i capelli corti non sono abbastanza per me, quindi anche il colore è strano, dal rame sulla confezione al biondo chiaro...

inoltre, la foto e il riflesso nello specchio hanno sfumature diverse, quindi cercherò di trasmettere il colore usando foto con illuminazione diversa davanti e dietro (quest'ultima è difficile, dal momento che non vedo cosa fare una foto)

In generale, vedi

Eh, ora non lo so nemmeno, puoi uscire in strada con radici rosse e un'incomprensibile sfumatura di estremità?

E consigli alle bionde che decidono di tingersi i capelli di rosso, comprare più vernice, come mi è stato detto, chomp!)) E anche se sembra che la luce sia facile da dipingere, il problema è che i capelli vuoti senza vita non vogliono ricevere ospiti sotto forma di un colore diverso!

Alla fine della settimana dipingerò la lunghezza con questa vernice,

probabilmente è meglio non toccare le radici.

Secondo le recensioni, i cies (quello nella foto) e l'alloro di fusione (entrambi senza ammoniaca) vengono lavati via rapidamente. E mi chiedo se il colore laverà via il biondo, ma laverà via dalle radici, o ha mangiato per sempre, c'era un colore naturale lì? Invano l'ho coltivato per così tanto tempo))) Se passassero 1-2 settimane dalla tintura in biondo alla tintura in rosso, almeno il colore dei capelli sarebbe più uniforme. eh

Come tingere dal rosso al biondo: 3 segreti ed esperienza personale

Quando vuoi cambiare, puoi cambiare tuo marito o provare un nuovo colore di capelli - in ogni caso, gli psicologi la pensano così. E se potrebbero esserci problemi con la prima opzione, la seconda è un campo eccellente per la creatività..

Questo è esattamente quello che mi è successo. Volevo cambiare (e non voglio cambiare mio marito) e mi sono registrato per un salone.

Dati iniziali

Rame, capelli stanchi, metà dei quali decolorati. Inizialmente, volevo una sorta di marrone scuro, ma decidendo di rifiutare i servizi di un maestro e, decidendo che sono la "dea della tintura", di conseguenza, i miei capelli sono diventati rossi.

All'inizio mi è persino piaciuto. Ma poi mi sono stancato. In generale, ti stanchi delle tonalità di rame molto rapidamente, quindi volevo qualcosa di completamente senza rame e in modo che il colore potesse essere portato al biondo per un paio di mesi.

Interessante: se vuoi tingere, prova a "lavare" la tinta dai capelli il più possibile, per questo fai regolarmente maschere a base di oli.

Processi

Va notato che non tutti i maestri intraprenderanno tale colorazione (dove è necessario sbarazzarsi di rame). Pertanto, se vuoi anche cambiare radicalmente il colore dei tuoi capelli, cerca un maestro bravo e comprovato che non abbia paura di compiti difficili..

Il processo di colorazione stesso è durato 8 ore ed è stato piuttosto noioso:

  • all'inizio mi legarono i capelli nel mio colore nativo per avvicinare il colore delle radici a quello naturale e non avevo bisogno di tingere spesso le radici;
  • inoltre, il maestro ha applicato la polvere schiarente usando una tecnica speciale (ha ottenuto fili sottili, poi ha fatto un vello leggero e applicato un agente schiarente). Il colore di evidenziazione dal mio colore originale è il giallo;
  • inoltre, applicare una composizione di cura speciale sui capelli, che protegge la struttura dei capelli;
  • e alla fine c'è stata un'altra fase di tonificazione. L'obiettivo è un beige neutro (ovviamente, una tonalità fredda non funzionerebbe - e questo deve essere capito). Di seguito puoi vedere il risultato.

Qualità dei capelli dopo la procedura

Devo dire subito che ho dovuto tagliare la lunghezza. Ma il motivo non è che le punte siano asciutte, per niente. Il fatto è che le estremità dei capelli (che una volta erano state schiarite) non volevano schiarire uniformemente e, per non complicare il processo, ho deciso di tagliarle. Inoltre, lo desidero da tempo.

Dopo la tintura, la qualità dei capelli non è stata influenzata, i capelli sono rimasti morbidi e vibranti. E ora la cosa più importante è l'assistenza domiciliare. I maestri affermano che un'adeguata assistenza domiciliare preserverà la qualità dei capelli.

Importante: ricorda, i capelli decolorati hanno una struttura fragile, quindi hanno bisogno di cure accurate. In particolare, shampoo senza ingredienti aggressivi, nonché una buona maschera (al posto del balsamo), olio e protezione termica.

È possibile fare tale colorazione a casa

La risposta è inequivocabile: è impossibile. È possibile schiarire i capelli a casa (se stiamo parlando non solo delle radici) solo se capisci cosa stai facendo. Le miscele pronte per il chiarimento danno risultati completamente imprevedibili..

Ecco il risultato di uno dei miei esperimenti (capelli - giallo-rosso). Ed è meglio non ripetere questo.

Importante: ricorda, i capelli decolorati devono essere colorati. Quindi, il lampo è il "bruciare" del pigmento dai peli e dopo questa procedura devono essere riempiti con colorante artificiale. Se ciò non viene fatto, i capelli saranno fragili e inizieranno a rompersi..

Come dipingere a casa per le bionde se le radici sono cresciute e sono comparse macchie rosse

Con le brune monocromatiche e le donne dai capelli rossi, tutto è semplice: i capelli hanno iniziato a ricrescere, hanno acquistato la solita vernice, applicata secondo lo schema e l'ordine. Puoi anche dipingere a casa, uno dei miei amici, un guru della bellezza dai capelli neri, lo fa da 15 anni..

Ma cosa fare per le bionde tinte che non vogliono andare sul lato oscuro, sedendosi isolate, e le insidiose radici fortemente ricresciute e il manifestato pigmento di rame lungo la lunghezza non permettono di vivere in pace. Mentre non è possibile andare al salone, puoi schiarire e persino tingere a casa da solo, poiché i coloranti per uso domestico sono anche capaci di veri miracoli. Ecco un diagramma di come le bionde possono mettersi in ordine a casa e non danneggiare i loro capelli..

Come scegliere un chiarificatore e un colorante

Ragazze precedentemente alleggerite, proprietarie di brondes, shatush, ombre e brune naturali che non si sono mai tinte i capelli possono tingere i capelli biondi a casa.

Per la tua esperienza di parrucchiere, hai bisogno di un chiarificatore (disponibile nelle linee di molti marchi del mercato di massa) e di una tintura stessa. Perché hai bisogno di un chiarificatore, chiedi, è davvero impossibile tingere i capelli con una tintura?

La risposta è no. Lo schiarente, saturo di pigmenti viola, funge da neutralizzante: rimuove i pigmenti gialli o arancioni emergenti e schiarisce le radici dei capelli ricresciuti.

1. Sistema di colorazione a 2 stadi "Brilliance of Diamonds" Luminance Schwarzkopf. 2. Tavolozza "Fitolinia" persistente in vernice color crema. 3. Chiarificatore intensivo Syoss.

Avendo neutralizzato tutta la "bruttezza", puoi usare il colorante. La sua scelta deve essere attentamente considerata. Concentrati non sull'immagine sulla confezione (riflette l'effetto che si può ottenere sui capelli precedentemente non dipinti), ma sui numeri intricati. Di norma, ce ne sono due sul pacchetto. Il primo al punto mostra quale sarà la profondità del tono. Più scuro 6 - biondo scuro, 7 - biondo intenso, 8 - biondo chiaro, 9 - biondo molto chiaro, 10 - biondo platino.

La seconda cifra dopo il punto è direttamente la sfumatura dell'ombra che riceverai: 0 - naturale, 2 - viola, 3 - dorato, 4 - rame, 5 - rame scuro, 7 - opaco, 8 - caffè.

Applica un chiaritore

Per il processo stesso, è necessario un pennello speciale con un pettine e una ciotola profonda in cui è necessario mescolare tutti i componenti del chiarificatore. Non è consigliabile la colorazione da un tubo, come consigliato dal produttore, poiché la composizione potrebbe essere distribuita in modo non uniforme. Mescola tutto secondo lo schema, usa un pettine per dividere la testa in quattro parti. Fai una separazione dalla fronte alla parte posteriore della testa, la seconda da un orecchio all'altro.

Inizia ad applicare il chiarificatore dalla parte posteriore della testa, in questa zona c'è una cattiva circolazione sanguigna, quindi è considerato freddo, quindi la composizione agisce più lentamente, ma fai le aree vicino alla fronte e alle tempie per ultime. Questi punti sono riconosciuti come i più caldi, qui il chiarificatore funziona più velocemente.

Applicare il chiarificatore in ciascuna area, prima sulle radici e poi attentamente lungo la lunghezza, in modo che in seguito non ci siano punti rossi.

Immergi il chiarificatore per 20-30 minuti, osserva periodicamente come cambia il colore dei fili e delle zone alle radici, potrebbe essere possibile lavare prima.

Applica la tintura

Dopo aver lavato via la candeggina, asciugare i capelli leggermente con un asciugacapelli. Quindi applicare la tintura allo stesso modo del brillantante. Poiché le squame sono già ben aperte, il tempo di tenuta della tintura può essere più breve, fino a 15-20 minuti. Non risparmiare la tintura sui capelli per ottenere un colore uniforme e bello. Dopo l'applicazione, pettinare i capelli con un pettine a denti fini per distribuire uniformemente il colore. Nel caso in cui tu sia il proprietario di lunghi fili, è meglio acquistare due tubi di vernice contemporaneamente.

Cosa fare dopo la colorazione

Risciacqua la vernice, usa lo shampoo e poi il balsamo fornito con la tintura. Questo prodotto contiene componenti (principalmente cheratina e oli nutrienti) che coprono bene le squame dei capelli e lo lisciano.

Assicurati di prenderti cura del biondo risultante secondo lo schema che abbiamo prescritto qui. Quindi dovrai dipingere meno spesso..

Come tingere dal rosso al biondo? Elenco dei modi. Come tingere dal rosso al biondo: segreti, consigli dei maestri, recensioni

La tintura bionda è una procedura che ha attraversato un numero enorme di ragazze. Diventare una bionda brillante è il sogno di molti, ma non tutti i maestri sono in grado di ottenere un risultato che soddisfa i desideri. E nel caso in cui si desideri sostenere l'onere della colorazione sulle proprie spalle, è necessario preparare una buona base teorica..

Di grande importanza è il fatto da quale tono si verifica lo schiarimento, perché è abbastanza ovvio che è molto più facile tingere dal rosso al biondo che dal nero. E di conseguenza, il processo sarà leggermente diverso..

Inoltre, le conversioni a toni più chiari dal rosso sono spesso un risultato intermedio della riverniciatura da toni più scuri. I parrucchieri rimuovono il pigmento nero dai capelli, gradualmente schiarendolo in rosso e poi tingendolo in colori più chiari. Ciò riduce al minimo i danni derivanti dalla procedura e rende il colore più naturale e uniforme..

Alleggerimento graduale

Se vuoi sbarazzarti del colore nero dei tuoi capelli, ti sarà utile imparare come farlo a casa. Non divertirti con l'illusione che tra un'ora lascerai il bagno biondo platino. Anche se riesci a rimuovere i pigmenti dai tuoi capelli usando coloranti molto forti, i fili diventeranno fragili e è improbabile che l'acconciatura sia bella..

Per colorare, hai bisogno di un ossidante di almeno il nove percento dell'intensità, dal momento che convertire da nero a sfumature di rosso per ulteriori biondi non è un compito facile. Diluire una quantità sufficiente della miscela in un contenitore non metallico e iniziare ad applicare dalla corona della testa dove i capelli sono più spessi. Ultimo ma non meno importante, è necessario dipingere la zona temporale e i peli situati lungo l'attaccatura dei capelli..

Assicurati di lasciare un filo, che sarà quello di controllo - su di esso puoi osservare quanto sia intenso il processo di depigmentazione. Dopo che i capelli iniziano a mostrare sfumature di rosso e non è rimasto alcun pigmento nero, sciacquare la vernice con acqua fredda che, a differenza dell'acqua calda, può lasciare un processo di alleggerimento chimico.

Continuare l'ulteriore trasformazione in una bionda, nella maggior parte dei casi, significa rovinare completamente i capelli, il che significa che è necessario lasciare le ciocche in questo stato per almeno una settimana, coccolandole attivamente con maschere, balsami, impacchi di olio. Se conduci uno stile di vita attivo e sei spesso in pubblico, prendi uno shampoo rosso colorato e dipingi su tutte le irregolarità del colore.

Seconda fase di colorazione

Dopo che i tuoi capelli si sono ripresi da un trattamento così traumatico, puoi passare alla seconda fase del passaggio dal biondo al nero. Se hai tinto i capelli con mezzi speciali, fai un impacco d'olio il giorno prima della procedura, che laverà il pigmento dalla cuticola.

Lavare i capelli con uno shampoo tecnico per esporre le squame e diluire la miscela colorante usando un attivatore al sei percento, che sarà più che sufficiente, a differenza della tintura dei capelli neri. Applicare il prodotto nello stesso modo della colorazione iniziale, partendo dalla parte centrale e spostandosi uniformemente verso la periferia.

Controlla la trasformazione dal rosso esaminando il filo appositamente lasciato e, dopo che diventa estremamente leggero, lava via la vernice con acqua fredda. Se vedi che non tutte le ciocche sono sufficientemente colorate, asciuga i capelli, evidenzia quelle ciocche che richiedono una colorazione aggiuntiva e applica una miscela appena preparata su di esse..

Ciò ridurrà gli effetti negativi della vernice, il che significa che l'aspetto dei capelli avrà un bell'aspetto..

Alleggerimento del colore naturale

Se non esci dal nero e i tuoi capelli contengono pigmenti naturali di un intenso tono rossastro, dovresti considerare attentamente il processo in modo che i capelli rimangano sani e folti..

L'opzione migliore per la colorazione è l'evidenziazione graduale. In questo caso, il risultato sarà raggiunto per un lungo periodo di tempo, ma i fili avranno il tempo di recuperare, il che significa che manterranno la loro lucentezza ed elasticità..

Nonostante il fatto che le ragazze dai capelli rossi possano vantarsi di ciocche più spesse, quelle di bionde naturali o brune, non dovresti usare un grado di ossidante troppo alto. Per una colorazione graduale, è meglio usare un ossidante con un'intensità del tre o sei percento..

Separare i fili più sottili con un uncinetto speciale e applicare la tintura su di essi. Dopo una settimana, ripetere la procedura, all'uncinetto fili che non sono stati ancora macchiati. In questo modo puoi ottenere l'effetto naturale dei capelli biondi, il che significa che ottieni il risultato desiderato..

colorazione

Il pigmento allo zenzero è il più forte nella sua durata, il che significa che dovrai liberartene più attivamente che se avessi tinto i capelli castano chiaro. Tonificare con balsami e shampoo speciali ti aiuterà ad affrontare la situazione..

Gli shampoo anti-giallo possono essere acquistati in qualsiasi linea di cosmetici professionali, eliminando così la necessità di tingere i fili con prodotti speciali. Altrimenti, una volta ogni dieci giorni, applica un balsamo colorato a tutta lunghezza con una tinta blu, che neutralizza facilmente il giallo..

L'articolo è stato trovato da richieste:

  • colorazione dei capelli bionda con il rosso
  • Colorare dalla rossa al video biondo

(Ancora nessuna valutazione)

Quando vuoi cambiare, puoi cambiare tuo marito o provare un nuovo colore di capelli - in ogni caso, gli psicologi la pensano così. E se potrebbero esserci problemi con la prima opzione, la seconda è un campo eccellente per la creatività..

Questo è esattamente quello che mi è successo. Volevo cambiare (e non voglio cambiare mio marito) e mi sono registrato per un salone.

1. Dati iniziali

Rame, capelli stanchi, metà dei quali decolorati. Inizialmente, volevo una sorta di marrone scuro, ma decidendo di rifiutare i servizi di un maestro e, decidendo che sono la "dea della tintura", di conseguenza, i miei capelli sono diventati rossi.

All'inizio mi è persino piaciuto. Ma poi mi sono stancato. In generale, ti stanchi delle tonalità di rame molto rapidamente, quindi volevo qualcosa di completamente senza rame e in modo che il colore potesse essere portato al biondo per un paio di mesi.

Interessante: se vuoi tingere, prova a "lavare" la tinta dai capelli il più possibile, per questo fai regolarmente maschere a base di oli.

2. Processo

Va notato che non tutti i maestri intraprenderanno tale colorazione (dove è necessario sbarazzarsi di rame). Pertanto, se vuoi anche cambiare radicalmente il colore dei tuoi capelli, cerca un maestro bravo e comprovato che non abbia paura di compiti difficili..

Il processo di colorazione stesso è durato 8 ore ed è stato piuttosto noioso:

  • all'inizio mi legarono i capelli nel mio colore nativo per avvicinare il colore delle radici a quello naturale e non avevo bisogno di tingere spesso le radici;
  • inoltre, il maestro ha applicato la polvere schiarente usando una tecnica speciale (ha ottenuto fili sottili, poi ha fatto un vello leggero e applicato un agente schiarente). Il colore di evidenziazione dal mio colore originale è il giallo;
  • inoltre, applicare una composizione di cura speciale sui capelli, che protegge la struttura dei capelli;
  • e alla fine c'è stata un'altra fase di tonificazione. L'obiettivo è un beige neutro (ovviamente, una tonalità fredda non funzionerebbe - e questo deve essere capito). Di seguito puoi vedere il risultato.

3. Qualità dei capelli dopo la procedura

Devo dire subito che ho dovuto tagliare la lunghezza. Ma il motivo non è che le punte siano asciutte, per niente. Il fatto è che le estremità dei capelli (che una volta erano state schiarite) non volevano schiarire uniformemente e, per non complicare il processo, ho deciso di tagliarle. Inoltre, lo desidero da tempo.

Dopo la tintura, la qualità dei capelli non è stata influenzata, i capelli sono rimasti morbidi e vibranti. E ora la cosa più importante è l'assistenza domiciliare. I maestri affermano che un'adeguata assistenza domiciliare preserverà la qualità dei capelli.

Importante: ricorda, i capelli decolorati hanno una struttura fragile, quindi hanno bisogno di cure accurate. In particolare, shampoo senza ingredienti aggressivi, nonché una buona maschera (al posto del balsamo), olio e protezione termica.

4. È possibile fare tale colorazione a casa

La risposta è inequivocabile: è impossibile. È possibile schiarire i capelli a casa (se stiamo parlando non solo delle radici) solo se capisci cosa stai facendo. Le miscele pronte per il chiarimento danno risultati completamente imprevedibili..

Ecco il risultato di uno dei miei esperimenti (capelli - giallo-rosso). Ed è meglio non ripetere questo.

Importante: ricorda, i capelli decolorati devono essere colorati. Quindi, il lampo è il "bruciare" del pigmento dai peli e dopo questa procedura devono essere riempiti con colorante artificiale. Se ciò non viene fatto, i capelli saranno fragili e inizieranno a rompersi..

Vorrei cambiamenti cardinali, ma come ridipingere dal rosso al biondo? Questa decisione prende spesso sotto l'influenza delle circostanze della vita. Il colore dei capelli esprime non solo l'umore di oggi, ma anche lo stato d'animo generale. Quando lo spirito ribelle si attenua, vogliamo aggiungere femminilità e morbidezza al look, ricorriamo a vernici e tonici.

È molto semplice passare da una bionda in una bestia infuocata o in una bruna fatale. Ma trasformare in tonalità più chiare è un compito difficile. Dopotutto, devi pensare allo stato dei ricci, non vuoi che si arrampichino in gruppi dopo il prossimo esperimento.

Come tingere dal rosso al biondo? Tutto dipende dalla tonalità originale: è naturale o creato usando la pigmentazione. Non illuderti di poter ottenere il risultato desiderato in una sola volta. L'opzione di ricorrere all'aiuto di un professionista è molto conveniente per molti. Il parrucchiere utilizza una speciale tintura verde per neutralizzare il colore rame dorato.

A casa, non vale la pena fare questa procedura. Puoi ottenere un effetto completamente imprevedibile, non tutti vogliono uscire di casa sotto la copertura della notte. È importante capire che si tratta di un processo lungo che richiederà la massima cura. Dovrai abituarti a usare molti fondi, perché i fili leggeri richiedono più attenzione..

Lavaggio professionale

I marchi che producono coloranti, balsami colorati e cosmetici per la cura dei capelli hanno curato prodotti speciali. Sapendo quanto spesso alle ragazze piace cambiare, i produttori hanno creato un dispositivo di rimozione per rimuovere il pigmento. Puoi rallegrare tutti coloro che hanno dipinto con la normale vernice del negozio, la composizione non funziona con i coloranti naturali. O il risultato è completamente inaspettato, tutto dipende dalla struttura dello stelo e dalla frequenza con cui sono stati usati polvere di lawonia, buccia di cipolla e altri rimedi naturali. Tutti gli altri possono acquistare in sicurezza un prodotto simile..

È importante non risparmiare sul lavaggio, perché se la composizione è troppo aggressiva, dovrai spendere una somma ordinata per ripristinare balsami, maschere e fluidi.

Un lavaggio viene applicato utilizzando la seguente tecnologia:

  • è necessario mescolare il catalizzatore e l'agente riducente in proporzioni uguali, per capelli di media lunghezza - circa ciascuno avrà bisogno di 20 grammi;
  • distribuire molto rapidamente su fili asciutti non lavati, importa da dove cominciare - prima di tutto, le punte sono coperte 2-3 volte, quindi vanno alla lunghezza principale, l'ultima è l'area della radice (a partire dall'inizio della crescita 1 cm);
  • riposare per 20 minuti, dopo aver rimosso alternativamente la composizione da ciascun filo con un asciugamano asciutto, l'importante è non usare acqua, altrimenti il ​​risultato desiderato non può essere raggiunto;
  • quindi ri-preparare una miscela fresca nelle stesse quantità di 20 grammi. e ripetere il processo ancora una volta;
  • il numero di ripetizioni dipende dall'effetto desiderato, è meglio limitarsi a 2-3 applicazioni in una procedura e dopo un paio di giorni ripetere nuovamente il processo;
  • dopo aver lavato accuratamente con shampoo detergente profondo, potrebbero essere necessarie 2-3 volte;
  • nell'ultima fase di lavoro con un lavaggio, viene utilizzato un neutralizzatore, un filo viene prelevato dalle tempie e coperto con una composizione, se la tonalità iniziale non appare, quindi è necessario elaborare l'intero capello, dopo aver atteso 5 minuti, risciacquare con shampoo tecnico;
  • se la rossa riappare, dovrà essere ripetuta dopo 3-4 giorni;
  • viene applicato un balsamo rigenerante e i riccioli vengono lasciati asciugare da soli;
  • dopo un'ora puoi usare la vernice che diventa bionda.

È più difficile far fronte a un colorante naturale e più tali procedure vengono eseguite, più forte è il pigmento fissato. Ma se lo desideri, puoi risolvere questo problema. Solo a uno stadio intermedio sarà necessario misurare con un colore di transizione - non ancora bianco, ma non più rosso. Sono disponibili 2 opzioni:

  • evidenziando o ombre, tali trasformazioni possono essere fatte a casa.
  • fermagli e elastici;
  • Foglio;
  • guanti in polietilene;
  • pettine di plastica con manico sottile;
  • ciotola per mescolare in vetro o ceramica;
  • spazzola;
  • la composizione stessa per lo scolorimento (polvere e attivatore), a seconda della struttura, scegliere 9-12% - per tronchi spessi, 6-8% - per media e sottile.

evidenziando

Aiuta a rendere i ricci visivamente più chiari, sarà possibile ottenere un biondo dopo 2-4 volte. Ma il risultato intermedio piacerà anche con overflow interessanti. È importante ricordare la salute dei riccioli quando si scolorisce, perché il rimorchio bianco è peggio dei riccioli dorati ed elastici. Per questo è necessario:

  • tagliare strisce di alluminio di circa 10-12 cm di larghezza, 2-3 cm di lunghezza in più rispetto alla lunghezza dei ricci;
  • mescolare la pasta in una proporzione di 1,5 parti di polvere e 1 parte di attivatore;
  • dividere i capelli interi in zone: occipitale, corona, 2 laterali, temporali e fissarli con fascette;
  • partendo dalla regione occipitale, posiziona la lamina sotto le radici, separa i fili sottili con una maniglia a pettine o pennello e dipingi con la composizione, avvolgi e passa alle seguenti aree;
  • in questo modo, l'intero capello viene processato, l'ultimo è l'area delle tempie e della frangia;
  • dopo mezz'ora puoi lavarti con lo shampoo, non dimenticare di applicare un balsamo rigenerante.
Dopo un mese, è possibile ripetere l'evidenziazione, il risultato sarà il più vicino possibile al biondo, alcuni sul secondo e si fermerà perché lo spettro dei toni chiari è abbastanza ampio.

Ombre

Un'acconciatura alla moda sarà ottenuta usando una tecnica abbastanza semplice. Si trasformerà completamente in una bionda alla volta - non funzionerà, il processo durerà per diversi mesi. Ciò ti consentirà di mantenere una struttura dei capelli sana, proteggendola dalla porosità e dalla stratificazione, che è particolarmente importante per i proprietari di lunghi ricci. L'intero processo consiste nei seguenti passaggi:

  • pettinare bene i capelli asciutti e non lavati, legare una coda alta sulla corona;
  • dividi l'intera lunghezza della coda in parti di 2-3 cm, fissa ciascuna con un elastico, ottieni una specie di salsiccia;
  • quest'ultimo misura la distanza per lo scolorimento, dovrebbe essere entro 5-15 cm;
  • avvolgere la parte che rimane rossa con un foglio;
  • mescolare polvere e attivatore in parti uguali in una ciotola fino a ottenere una pasta omogenea;
  • dipingere sui fili con un pennello sull'elastico fisso;
  • conservare per 20 a 40 minuti;
  • quindi risciacquare con shampoo, applicare il balsamo;
  • quando i capelli sono asciutti, è possibile tonificare, è meglio scegliere tonalità calde: sabbia o biondo beige, sembrano più naturali e armoniosi.
Dopo 2-3 settimane, ripeti il ​​processo solo al posto dei suggerimenti, viene presa la parte principale, dopo un mese puoi andare alle radici. È importante utilizzare shampoo, balsami per riccioli leggeri e lavare i pigmenti.

È ora di trasformare il tuo aspetto e apportare cambiamenti nella tua vita? Le bellezze infuocate possono essere aiutate da consigli su come tingere da una rossa a una bionda. Anche le metamorfosi cardinali influenzano il carattere. I riflessi dorati chiari nei capelli ti permetteranno di trovare equilibrio interiore e calma.

Benvenuto nella mia pagina
Oggi parlerò dei miei esperimenti con i capelli e di come sono passato da una rossa a una bionda..

Sono nato con i capelli biondi, al 2 ° grado erano sotto il coccige. E il diavolo mi ha tirato per fare un quadrato, dopo che sono ricresciuti, e io li ho ancora e ancora tagliati sotto la colonna.
Con l'età, i miei capelli si sono scuriti e sono diventati castano chiaro. Presto ho scoperto l'esistenza di Tonika e volevo tingermi i capelli. Già in seconda media, ho dipinto Cioccolato Tonic 4.0, Tutto andrebbe bene, se non per tutto questo nel parrucchiere mi hanno fatto un taglio di capelli chiamato "Wolf" - era terribile, capelli scuri con lunghezze diverse su tutta la testa, niente di peggio. Qui i capelli sono a coda di cavallo, ma puoi vedere come i fili escono dall'elastico a causa delle diverse lunghezze.
Ero solo contento che fosse Tonic e che presto si sarebbe lavata via, non importa come fosse -_- Il Tonic è durato per circa sei mesi e si è lavato via, lasciando una tinta sporca sul mio colore naturale.
Dopo aver uniformato un po 'la lunghezza, ho deciso di dipingere di nuovo. Ero convinto che t. Sono pallido, quindi sarò molto dai capelli rossi... Mi sono dipinto con la vernice Rowan in ombra 131. All'inizio ero solo di un rosso fuoco)) Nel corso del tempo, le radici leggere sono cresciute e sembrava un punto calvo XD Mezzo anno dopo ho deciso di tingere le radici con l'henné, dopo un altro mezzo anno ho dipinto di nuovo Rowan 131. La rossa passò un altro anno e non potevo più, beh, non mi piaceva questo colore. Anche prima della rossa, volevo essere una bionda, ma mi hanno spaventato con storie su capelli secchi e fragili, perdita di spessore, ecc. Ho iniziato a cercare su Internet e su Irecommend come passare dal rosso al biondo e non ho trovato davvero nulla, tutti hanno scritto che il pigmento rosso è ancora più difficile da rimuovere rispetto al nero e che è impossibile fare a meno del chiarimento con un po 'di polvere.
Non mi sarei bruciato i capelli, ma non volevo più andare con la rossa. Sono andato al negozio e ho comprato 2 scatole di vernice (sotto la lunghezza del petto, 2 scatole non erano abbastanza) Schwarzkopf Brillance in 818 Nordic Pearl. (Ti consiglio di comprare 813, è più leggero e più freddo, sfortunatamente in quel momento non l'ho trovato nei negozi). Prima della colorazione, avevo 15 cm di radici ricresciute, marrone chiaro e lungo l'intera lunghezza di un colore rosso. Ho applicato la vernice alle radici e ho continuato applicazione lungo la lunghezza. L'ho tenuto secondo le istruzioni. Di conseguenza, il colore si è rivelato essere un dorato chiaro uniforme con un trabocco leggermente rosato, sembrava un normale biondo dorato, ma non volevo l'oro, ne volevo uno più freddo. A proposito, i capelli non si sono deteriorati al tatto. Non ho trovato una foto, perché. è passato dal rosso al biondo in meno di 2 settimane.

Dopo una settimana mi sono tinto Garnier Color Naturals EO Super Blonde.

Su una nota! Ti consiglio di acquistare Naturals (!) Con un colore verde sulla confezione e non con un colore rosso - Sensazione, ho letto molte recensioni e in quasi tutte le ragazze scrivono che i capelli si sono gravemente deteriorati da questa tintura, che non è stata notata con Naturals.

Dal colore dorato ho avuto un colore di capelli più bianco, ma ancora con il giallo.
La mia prossima pittura, sperando di ottenere una tonalità più cinerea, fu Garnier Color Naturals 111 Platinum Blonde. Lavando via la vernice, ho visto delle punte grigio scuro con una tinta verde o_O

Mi asciugai rapidamente i capelli con un asciugacapelli e rimasi inorridito: era grigio, in alcuni punti verdastro, e sulle tempie su entrambi i lati i capelli erano blu. Beh, volevo un colore più cinereo)) E il giorno dopo dovevo andare in coppia... E sono andato così, tutti erano solo sotto shock, specialmente le persone che passavano e non sapevano cosa mi fosse successo XD

Mi sono lavato i capelli ogni giorno e ad ogni lavaggio il colore è migliorato. Dopo 4 giorni, il colore è diventato un bellissimo biondo cenere chiaro.

Ma ancora si è lavato via e ora sono bionda. Periodicamente tingo le radici con la vernice Estens Solo Super Blond Intensive Hair Brightener , in un paio di giorni sono tinto di vernice Estel Quality Colore nella tonalità 128 argento polare . certamente non senza sorprese. Quando il colore viene lavato via e i capelli diventano gialli, sono salvato Tonico 8.1 frassino perlato.

Circa la condizione dei miei capelli: Dopo tutte le tinture, i miei capelli sorprendentemente non si sono deteriorati al tatto e all'aspetto e praticamente non si dividono. I miei capelli sono spessi e folti. Se consideri ogni capello, allora è abbastanza difficile trovare le doppie punte, ad eccezione di una ciocca. Anche nel periodo della seconda tintura in rosso, ho deciso di creare un mini-ombre e ho illuminato le punte con la vernice Palette, dopo di che si sono completamente deteriorate e si sono divise molto, ho dovuto tagliare la lunghezza. Ora mi taglio i capelli una volta ogni sei mesi, li taglio immediatamente con un centimetro 5 + (-) a causa di questa ciocca, che è sempre in qualche modo asciutta. Tutti gli altri capelli sono in buone condizioni senza secchezza e non si rompono nemmeno)

Cura dei capelli : Mi lavo i capelli a giorni alterni, di solito uso shampoo per capelli secchi, danneggiati o solo nutrienti dal produttore bielorusso Belita-vitiks, ma non compro mai shampoo per tutti i tipi di capelli, perché non capisco come lo stesso shampoo possa essere adatto per il grasso e capelli secchi. Dopo ogni lavaggio dei capelli applico un balsamo per 5 minuti, dai miei preferiti: Shine and Nutrition o Ortica e arginina di Belita-vitiks. A volte uso olio di argan perché dopo averlo applicato, i capelli si asciugano a lungo, lo applico come protezione termica prima di utilizzare un asciugacapelli. Mi asciugo i capelli con un asciugacapelli molto raramente, forse una volta ogni 3 mesi, se non di più. Ho un asciugacapelli di Сolorino ETA 3312 (forse qualcuno è interessato) con la funzione di aria fredda. Lo pettino solo la mattina con un teezer Tangle. Non ho mai usato un ferro da stiro e non uso un ferro arricciacapelli, se hai bisogno di avvolgere - i bigodini per aiutare. Ho dimenticato di scrivere della mia maschera all'ortica preferita, lo faccio 1-2 volte al mese, dopo che i capelli sono molto morbidi e anche i capelli divisi diventano più elastici. Scriverò sicuramente una recensione su di lei presto e proverò tutto, non solo con le ortiche))

Spero sia stato utile

ciao, ho una storia come questa, prima di essere rosso e rosso, ho dipinto con un gioco, londra, cutrin 7.4, 7.47, in generale, questo tipo di vernici al livello 7, con il 3%, da quando 5 ho dipinto da qualche parte. un mese fa ho deciso di diventare bionda, sono andata al salone (lavorano su un gioco come Schwarzpkoff è più corto) e ho chiesto al livello 9 un normale biondo naturale, mi hanno fatto 2 lavaggi (prima si sono applicati alla lunghezza, il secondo alle radici e alla lunghezza), dopo che sono uscito come innaturale giallo-appiccicoso e arancione, e dopo di me si sono semplicemente tinti di una sorta di vernice al livello 9 e un ossido debole (meno del 3%), anche come senza zama. non alleggerì.

Non mi piaceva il colore, ma pensavo che mb fosse semplicemente insolito. Sono tornato a casa e non potevo abituarmi, i miei capelli erano come una parrucca, il colore di tali punti è rosso e giallo, innaturalmente giallo e leggero, e la mia pelle è rossastra, era così contrastante, in generale non potevo guardarmi allo specchio, il giorno successivo ci sono andato mi ha spiegato tutto e mi ha chiesto di renderlo più scuro di 1 tono, il maestro ha detto che tutto è a posto, bello e mi sembra che ci siano punti)) non hanno ammesso l'errore, ok. Sono stato tinto a 8.4 (questo è beige, come in igor's) e sotto, sotto la parte superiore dei capelli, sono diventati un po 'più scuri, come se fosse così bello, beh, davvero non era male, ma tutto è sbiadito.

il colore si è rivelato così granuloso, il giallo si è calmato, le macchie rosse sono ancora rimaste, mi sembra anche che abbia anche dato il colore verde, ma naturalmente così, in generale, un colore naturale. poi è diventato giallo, ho comprato lo shampoo alla viola Estelle, mi sono lavato i capelli spesso, 5 volte e li ho mantenuti per 10-15 minuti, non ho visto alcun cambiamento speciale (e ho capito che dopo tutto è per quelli che hanno il giallo nella base schiarente, Sono stato dipinto con esso), ma ora, quando stavo fotografando alla luce del giorno, vedo che c'è un effetto. a proposito, i capelli dopo questo shampoo sono più asciutti che dopo il lavaggio, anche se ho comprato un caregiver.

ora penso a cosa fare. Voglio uniformare il colore, rimuovere le macchie rosse e voglio segnare il giallo con uno ancora più neutro. Sto pensando se fare più lavaggi o chiarimenti ora. sebbene dopo lo shampoo in qualche modo meno caccia ora sia ancora asciutta. Ho letto di Wella ilumina 8.1, 8.36, so che ho bisogno di vernici con pigmenti viola e blu, posso mescolarle e il 6% per le radici, il 3% per la lunghezza. o mescolare se ci sono 8.1 e 9.36 o 9.38, che è meglio di quanto differiscano. Non vedo davvero le radici nella vita, anche all'inizio ho pensato che dopo tutte le manipolazioni con i capelli, hanno smesso di crescere)) e ora ho fatto una foto e sono stato persino sorpreso che le radici cresciute siano così visibili e che generalmente ricrescano, perché nella vita sembra solo un'ombra, non molto visibile.

i miei capelli sono biondo chiaro, neutri, c'è sia serina che oro, come molti in generale.

Allego fotografie alla luce del giorno, con flash e interni. guarda, il viso ha solo i capelli rossi, il più evidente (ma probabilmente mi sembra: D)

e un'altra domanda, dovrei prima schiarire le radici con la vernice e poi dipingere tutto su un ossido, o, in linea di principio, sono leggere e la vernice di livello 8 le porterà così?

E anche, se si scopre che scenderò ancora più scuro di tono, quindi, in linea di principio, va bene, ora è più importante per me creare il colore stesso come voglio. e quindi forse forse mi illuminerò di nuovo.