Come rimuovere rapidamente i pidocchi negli adulti e nei bambini

Né un bambino né un adulto sono immuni dall'aspetto dei pidocchi. La procedura per sbarazzarsi dei parassiti richiede molto tempo e richiede il rispetto delle regole. In questo articolo, puoi imparare come sbarazzarti dei parassiti dannosi.

Segni e sintomi di pidocchi

Un adulto non riconosce immediatamente i sintomi dei pidocchi. Questo succede dopo circa due settimane. L'aspetto dei pidocchi può essere causato da condizioni igieniche sfavorevoli o attraverso uno stretto contatto con una persona infetta.

Puoi riconoscere la presenza di questo tipo di parassita dalle caratteristiche principali:

  1. Prurito Sensazioni spiacevoli compaiono immediatamente nella parte posteriore della testa, nelle tempie.
  2. L'aspetto di un'eruzione cutanea. Dopo i morsi dei pidocchi, si formano macchie rosse sulla testa, che possono anche essere accompagnate da sensazioni negative.
  3. La comparsa di graffi da graffio. Il prurito provoca una pettinatura profusa da parte di una persona delle aree dell'attaccatura dei capelli, di conseguenza compaiono croste infuocate.
  4. Deterioramento dei capelli. I capelli sono secchi, fragili
  5. L'aspetto delle lendini. Le lendini si attaccano ai capelli. Hanno una piccola dimensione (2 mm), colore - bianco o argento.

Nelle prime settimane, è abbastanza difficile rilevare l'aspetto di piccoli insetti, poiché il prurito può essere minore. In questo caso, la persona non presterà nemmeno attenzione. Ispezioni accurate devono essere effettuate per rilevare il problema..

Come rimuovere i pidocchi da un bambino

I bambini sono particolarmente a rischio di sviluppare pidocchi. Campi estivi, asili o scuole - c'è sempre il rischio di contrarre una malattia problematica. In presenza di pidocchi, il bambino inizia a grattarsi copiosamente la testa, diventa irrequieto. Per prevenire la comparsa di pidocchi, i genitori devono effettuare esami preventivi il più spesso possibile. Da fare su capelli bagnati.

Per rimuovere i pidocchi, i genitori devono seguire un certo ordine di azioni, per questo è necessario:

  • trattare la testa con una preparazione medicinale secondo le istruzioni;
  • pettina i capelli bagnati con un pettine speciale;
  • dopo circa una settimana, ripetere il trattamento.

Molti genitori ricorrono all'uso di metodi alternativi nel trattamento dei pidocchi, ma, sfortunatamente, sono inefficaci. Ricorrono anche a metodi radicali: radersi i capelli sulla testa. Per le ragazze, questo metodo non è molto desiderabile..

Come rimuovere correttamente i pidocchi

Per combattere i parassiti, puoi utilizzare diversi metodi: meccanico e chimico. Ognuno di essi è accompagnato da una serie di azioni specifiche.

Per il metodo meccanico di rimozione dei pidocchi, vengono utilizzati pettini speciali. Utilizzando questo tipo di trattamento, è necessario eseguire i seguenti passaggi:

  • lavare i capelli con acqua calda;
  • spargere materiale bianco sul tavolo;
  • capelli asciutti con un asciugacapelli con un flusso di aria calda;
  • pettina le lendini con un pettine due volte al giorno.

Se un adulto o un bambino ha i capelli lunghi, questo metodo è considerato molto dispendioso in termini di tempo e richiede pazienza. Ottimo per quelle persone che sono sensibili ai prodotti chimici.

Il metodo chimico di trattamento è noto per la sua semplicità. Si consiglia di consultare un medico prima di acquistare un prodotto chimico. La confezione con la miscela medicinale contiene istruzioni dettagliate che devono essere seguite rigorosamente..

Eppure ci sono alcune regole indispensabili:

  1. Consultare un medico qualificato prima dell'uso.
  2. È controindicato utilizzare il prodotto più di tre volte..
  3. Dopo aver applicato il farmaco, inizia a pettinare le lendini.
  4. Usa i guanti durante l'applicazione del farmaco.

Va detto che dopo aver rilevato piccoli parassiti, la prima cosa da fare è lavare biancheria da letto, vestiti e asciugamani. Eseguire il lavaggio ad una temperatura di circa 90 gradi. È noto che la necrosi dei pidocchi si verifica dopo alcune ore a una temperatura di 55 gradi, nits - 60 gradi e più.

Durante la stagione invernale, puoi portare i tuoi vestiti sul balcone o fuori. Risciacquare i pettini con acqua calda. Tali azioni aiuteranno a proteggere dal verificarsi di parassiti e ad accelerare il processo di trattamento..

Metodi di risparmio

L'uso di metodi popolari è considerato il metodo più delicato nel trattamento dei pidocchi. Tali metodi sono prontamente disponibili per ogni genitore..

I metodi principali includono l'uso di vari decotti e oli vegetali:

  1. Decotto di bardana. La pianta viene versata con acqua molto calda, quindi lasciata in infusione. Successivamente, applicare come risciacquo per capelli.
  2. Un decotto di rue profumata. Versare un bicchiere di rue con acqua bollente, lasciare fino a quando non si raffredda completamente. Lavati la testa con lo shampoo e usa il brodo raffreddato come risciacquo, non risciacquare. Avvolgi la testa con una borsa e un asciugamano. Puoi camminare con questo brodo per tutto il giorno..
  3. Sapone per la polvere (shampoo). Dopo lo shampoo, avvolgi i capelli con una borsa e un asciugamano per 20 minuti.
  4. Oli di bergamotto, lavanda ed eucalipto. Versare una miscela di oli (10% ciascuno) in olio vegetale e strofinare sulla pelle. Avvolgere con un foglio, asciugamano. Lascialo tutta la notte.
  5. Olio vegetale. Olia i capelli, avvolgili in plastica e lasciali per alcune ore. Dopo la procedura, procedere con la pettinatura.

L'uso di rimedi naturali porta un minimo di danno ai capelli del bambino, ma l'efficacia del trattamento è inferiore ai preparati farmaceutici. L'uso di miscele delicate non offre un'alta garanzia di completa eliminazione dei parassiti..

Metodi intensivi

Trattamenti più intensivi possono essere utilizzati per i parassiti. Sono caratterizzati da un'alta concentrazione di sostanze costituenti.

I metodi più famosi includono:

  1. Impacco alla vodka. Devi applicare la vodka sui capelli, quindi indossare un sacchetto di plastica (cappello), avvolgere la testa con un asciugamano. Conserva l'impacco per non più di 25 minuti.
  2. Trattamento con cherosene. Il cherosene viene miscelato con olio (vegetale) in proporzioni di 1:10. Applicare sulla pelle. Non sovraesporre la soluzione, altrimenti potrebbero verificarsi reazioni allergiche.
  3. Usando aceto Diluire l'aceto con acqua (1: 2) e applicare sui capelli. Avvolgere con un asciugamano e un impacco di cellophane, conservare per non più di un'ora.

Dovresti stare molto attento quando usi metodi intensivi, poiché c'è un alto rischio di effetti collaterali: arrossamento, prurito, reazioni allergiche.

Prodotti della farmacia

I farmaci sono abbastanza variabili. Per il trattamento, shampoo, creme, gel sono realizzati a base di insetticidi sintetici: permetrina, fenotrin. Hanno un effetto tossico sui parassiti, in quanto sono veleni.

Permetrina è considerata la base più comune per i farmaci. Colpisce in modo significativo il sistema nervoso degli insetti e provoca la paralisi. La fenotrin è un prodotto neurotossico sintetico che causa anche la morte di pidocchi e lendini.

I rimedi della farmacia per eliminare meglio i pidocchi includono:

Nyx - una crema speciale (1%), che include un pettine per pettinare le lendini. Applicare sui capelli semi-asciutti, tenerlo acceso per circa dieci minuti. Richiede la riapplicazione dopo sette giorni.

La parassidosi è uno shampoo che dovrebbe essere lasciato sui capelli per 5 minuti. Riapplicare a giorni alterni. Controindicato nei bambini di età inferiore ai due anni e mezzo.

Veda è uno shampoo, dopo di che la testa dovrebbe essere coperta con un asciugamano o un fazzoletto. Lavare sempre con sapone o shampoo normale. Autorizzato ad essere utilizzato da donne in gravidanza dopo aver consultato un medico.

L'avicina è un concentrato adatto a tutti i tipi di pidocchi. Diluire con acqua (1: 100 ml) prima dell'uso. Conservare 15 minuti, quindi lavare con shampoo.

Con l'uso di qualsiasi prodotto farmaceutico, dovresti prestare particolare attenzione, poiché tutti hanno effetti collaterali: vertigini, arrossamenti, prurito. Prima di iniziare il trattamento, è necessario consultare un medico qualificato.

Come usare i pettini

L'uso di un pettine è un ottimo modo per sbarazzarsi di lendini sui capelli. Spesso i pettini di plastica per la rimozione dei pidocchi sono inclusi nelle preparazioni..

Per sbarazzarsi dei parassiti, è necessario utilizzarlo correttamente. Per fare questo, è necessario:

  • lavare i capelli con shampoo e asciugare;
  • legare i capelli in una coda di cavallo su un lato;
  • estrarre un piccolo filo dalla coda;
  • pettina un filo dalla radice alla punta.

La procedura deve essere eseguita su un foglio bianco o carta. Alla fine, sbarazzati delle lendini pettinati. La procedura per la pettinatura con un pettine dovrebbe essere eseguita più volte al giorno..

I pidocchi vengono rimossi e la testa prude, cosa fare

Ci sono situazioni in cui i pidocchi vengono rimossi, ma la testa continua a prudere. Prima di tutto, vale la pena ricordare che l'uso di sostanze chimiche può essere utilizzato non più di tre volte. Se il dosaggio è esagerato, il bambino può continuare a prudere la testa. Se dopo il trattamento la testa continua a prudere, allora devi assolutamente consultare un medico che prescriverà un trattamento efficace.

Il trattamento per pidocchi e lendini richiede tempo e un'attenzione speciale. Si consiglia di adottare varie azioni preventive per ridurre il rischio di parassiti..

"Come rimuovere i pidocchi da un bambino: i metodi più sicuri ed efficaci"

4 commenti

I pidocchi trovati in un bambino sono sempre una tragedia per una madre che è preoccupata per la salute del proprio bambino. Avendo trovato un "parassita", i genitori iniziano freneticamente alla ricerca di un rimedio in grado di alleviare i pidocchi garantiti in un giorno. Nella lotta contro i pidocchi, la cosa principale è l'assenza di panico, la conoscenza dell'efficacia di vari farmaci e la pazienza.

La pediculosi è una malattia parassitaria. Una persona può incontrare pidocchi pubici e del corpo, tuttavia, nei bambini, sono i pidocchi che si trovano più spesso i parassiti sul cuoio capelluto: si tratta di insetti lunghi 0,4-4 mm, che si nutrono di sangue umano. Dalle lendini (grani bianchi che aderiscono ai capelli) ad un adulto, l'insetto perde tre volte, quindi i pidocchi del bambino sembrano diversi (piccoli e traslucidi, più scuri).

Le lendini maturano in 7-10 giorni, altri 2-3 giorni sono necessari per maturare. Dopo la prima porzione di sangue, la femmina (un individuo più grande del maschio) inizia a deporre le uova e dopo una settimana il numero di lendini raggiunge le centinaia. Un processo di riproduzione così veloce ti consente di rilevare i pidocchi in un bambino entro una settimana dall'infezione..

Pidocchi: miti e realtà

Ci sono molte idee sbagliate associate ai pidocchi. Miti comuni:

  • I pidocchi in un bambino sono associati allo stress

Sono parassiti. L'unico modo per infettarsi è "raccogliere" un pidocchio.

Sebbene i pidocchi siano più spesso registrati in famiglie disfunzionali, assolutamente ogni bambino può acquisire il parassita. C'è un'opinione opposta: un bambino troppo pulito, la cui madre si lava i capelli ogni giorno, ha i pidocchi più spesso. Anche questo punto di vista non regge alle critiche. "Mettono radice" in qualsiasi testa, pulita o sporca.

  • I pidocchi scompaiono quando il bambino cresce

Questo è il ragionamento delle madri irresponsabili che non possono o non vogliono liberare il loro bambino dai parassiti. I pidocchi a lungo termine porteranno solo a un'enorme popolazione ed è irto di sviluppo di malattie purulente del cuoio capelluto.

  • Cani e gatti sono la colpa

I pidocchi negli animali (pulci) sono fondamentalmente diversi dai parassiti umani, non possono vivere nella testa di un bambino. Puoi essere infettato solo da una persona malata che ha trasmesso insetti attraverso pettini, cappelli o attraverso uno stretto contatto.

Non dovresti sgridare il bambino se ha i pidocchi. Possono essere infettati in diversi modi. Tuttavia, per ridurre al minimo il rischio di reinfezione, al bambino dovrebbero essere spiegate alcune regole: non indossare i cappelli di qualcun altro e non dare i tuoi agli altri, non usare il pettine di qualcun altro, ecc..

  • I parassiti saltano da persona a persona

Salto e volatilità sono solo un mito. Tuttavia, il pidocchio in 1 minuto. può strisciare fino a 3,5 metri! Ecco perché i pidocchi si stanno diffondendo rapidamente nei gruppi di bambini: scuole e scuole materne.

Modi di infezione da pidocchi

Per eliminare il più possibile la probabilità di pidocchi, dovresti capire chiaramente come ottenere i pidocchi. In questo caso, il bambino non deve abbracciare e toccare a lungo la testa della persona infetta..

Vie di infestazione da pidocchi:

  • Nelle scuole materne, campi estivi - se c'è un bambino nel gruppo con i pidocchi. Alcuni istituti di istruzione prescolare combinano i letti con una piccola camera da letto. Ma anche con l'osservanza delle norme sanitarie ed epidemiologiche - la distanza tra i letti è di almeno 0,65 m sui lati e 0,3 m alla testa - il rischio di diffusione di parassiti non è escluso.
  • Nelle scuole - il più delle volte i pidocchi si diffondono negli spogliatoi comuni, dove i bambini appendono i capispalla. Strisciando da una giacca all'altra, i pidocchi indugiano soprattutto sul bordo di pelliccia del cappuccio e cuciture spesse di abbigliamento.
  • Nelle piscine con acqua stagnante, gli insetti tollerano facilmente temperature di 30-37 ° C e umidità. Allo stesso tempo, i bambini usano spesso gli asciugamani di altre persone dopo le lezioni in piscina..
  • Nel trasporto pubblico: tutti conoscono lo stato di "aringhe in banca" nei trasporti pubblici nelle ore di punta. È quasi impossibile evitare l'infezione se c'è un malato nelle vicinanze..
  • Nei campi da gioco, feste per bambini e visite, uno stretto contatto dei bambini, specialmente se nei giochi vengono usati cappelli, pettini e forcine, può portare a infezioni. L'infestazione da pidocchi negli hotel non è esclusa.
  • Saloni di parrucchiere - se i capelli con lendini o pidocchi di un cliente precedente vengono lasciati sul pettine del maestro, i parassiti possono facilmente salire sulla testa del bambino.

Segni di danni ai capelli in un bambino

È abbastanza problematico rilevare i parassiti adulti nella fase iniziale: ce ne sono pochi e si muovono rapidamente. Le lendini più comuni sono gruppi di lendini alle tempie, dietro la testa e dietro le orecchie. In questo caso, è meglio ispezionare i capelli bagnati..

Segni di danno ai pidocchi:

  • prurito: alcuni bambini, anche con l'apparenza di un pidocchio nella testa, iniziano a prudere, altri non reagiscono nemmeno con una vasta popolazione di insetti;
  • lendini: briciole bianche, saldamente incollate ai capelli a una distanza massima di 2 cm dalla pelle, quando le premi con le unghie, puoi sentire un clic caratteristico (lendini vivi);
  • segni del morso - piccole macchie rossastre e gonfiore sul cuoio capelluto;
  • pettini nei capelli, dietro le orecchie e sul collo;
  • ansia durante il giorno, cattivo sonno.

Sbarazzarsi dei pidocchi da tuo figlio: i metodi più sicuri ed efficaci

Per curare i pidocchi in un ragazzo o un bambino piccolo, puoi semplicemente raderti i capelli. La rasatura, pur eliminando rapidamente gli insetti nella tua testa, non è sempre accettabile. Molto spesso, le madri fanno la domanda: come rimuovere i pidocchi da un bambino con i capelli lunghi a casa? Andare dal medico significa pubblicizzare la malattia all'asilo o a scuola, cosa che molti genitori non vogliono. La farmacologia moderna offre molti modi per combattere i pidocchi.

Pettinatura

La pettinatura completa dei capelli è un processo molto laborioso. Per fare questo, usa pettini con denti molto fini o pettini elettronici in acciaio speciale (AntiV) e RobiComb, che distruggono i pidocchi con una scossa elettrica. Regole di rimozione meccanica:

  • Per ammorbidire il guscio delle lendini e renderle facilmente staccabili dai capelli, dovresti fare un impacco con aceto. L'aceto da tavola al 9% viene diluito a metà con acqua (per i bambini piccoli, il rapporto è 1: 2). I capelli vengono inumiditi con la soluzione e lasciati per 10-15 minuti, coprendo la testa con una borsa. L'aceto può essere sostituito con acido citrico: diluire 5 g di polvere da una confezione in 250 ml di acqua. Quindi dovresti sciacquare i capelli con acqua calda..
  • È necessario preparare un foglio bianco su cui cadranno i pidocchi. Per una migliore visibilità, è possibile utilizzare una lampada da tavolo, una lente d'ingrandimento o occhiali.
  • Pettina accuratamente ogni sezione di capelli umidi. Non usare un asciugacapelli prima di pettinarlo.
  • La procedura deve essere ripetuta ogni giorno per 10-14 giorni, poiché è possibile che le lendini rimangano sui capelli.

Combattere i pidocchi e le lendini richiede pazienza sia dal genitore che dal bambino. Molti bambini semplicemente non saranno in grado di sedersi in un posto per molto tempo e permettere loro di "trattare con i loro capelli". Sì, e i moderni prodotti farmaceutici offrono metodi più rapidi per il trattamento dei pidocchi..

Shampoo e spray per pidocchi

Per rimuovere rapidamente i pidocchi da un bambino con i capelli lunghi, è necessario utilizzare prodotti speciali. I farmaci anti-pidocchi sono presentati in una vasta gamma. Tutti hanno una composizione, un grado di efficacia e limiti di età diversi. Inoltre, la maggior parte di essi agisce solo sugli adulti e non distrugge le lendini. Consideriamo i mezzi più efficaci:

Il veleno paralizzante dei pidocchi viene utilizzato ad una concentrazione dello 0,5-1%. I prodotti con permetrina vengono applicati sui capelli asciutti e mantenuti in testa per 10 minuti. Con un gran numero di lendini e pidocchi o con i capelli lunghi, il prodotto non viene lavato via per 30-40 minuti. Esiste il rischio di una reazione allergica, in particolare con un'esposizione prolungata.

La permetrina in diverse concentrazioni è contenuta nei seguenti prodotti:

  • Nittifor - lozione allo 0,5% (vietata fino a 2 anni);
  • Hygia - Shampoo all'1% (vietato fino a 5 anni, incluso un pettine);
  • Nyx - 1% crema (consentita da 6 mesi);
  • Nok - 1% shampoo (dai 2,5 anni);
  • Veda - shampoo 0,4-0,5% (dai 5 anni, ipoallergenico);
  • Pedilin - 1% di shampoo con un odore gradevole (dai 2 anni di età);
  • Medifox è uno dei rimedi più economici, gel all'1% (dai 5 anni), concentrato al 5% (per bambini da 1 anno di età, viene preparata un'emulsione - 1 fiala + 200 ml di acqua), Medifox-super - concentrato al 20% per l'elaborazione nelle scuole / istituti di istruzione prescolare.

Importante! La mancanza del risultato desiderato può essere dovuta alla "dipendenza" dei parassiti dalla permetrina. Non aspettarti da tali mezzi di distruggere completamente le lendini..

Il malathion è un veleno insetticida che funziona anche quando i pidocchi sono resistenti a queste sostanze. Penetra facilmente attraverso la membrana chitinosa, distrugge sia gli adulti che i lendini.

Farmaci anti-pidocchi con malation:

  • Pair Plus: l'aerosol contiene permetrina e piperonile, che ne aumentano l'effetto e il malation. Non approvato per l'uso in bambini di età inferiore a 2,5 anni;
  • Emulsione Pedikulin - una combinazione di tetrametrina, malation, piperonile;
  • Phenotrin;
  • La fenotrina neurotossica avvelenata agisce su individui e lendini maturi.

I preparati con fenotrin sono altamente efficaci:

  • Lozione fenotinica (dai 2,5 anni);
  • Ithax (dai 2 anni, molto costoso);
  • Parassidosi (shampoo da 2,5 anni, rimedio con un pettine da 3 mesi, spray da 3 anni);
  • Anti-bit (dai 2 anni);
  • Sumitrin (dai 2 anni).
  • Prodotti a base di olio minerale

I preparati con olii essenziali con proprietà disinfettanti sono uno dei rimedi anti-pidocchi più sicuri. Il rimedio più popolare è l'olio di anice ultra Pedikulen combinato con alcool etilico. Il set comprende una capesante e una lente d'ingrandimento, ha un odore pungente, consentito dai 5 anni.

Il dimeticone è una sostanza simile al silicone che ricopre i pidocchi. Di conseguenza, gli insetti muoiono per soffocamento. Questa sostanza è altamente efficace anche in caso di resistenza ai pidocchi agli agenti pediculocidi. Il dimeticone bifasico, letale per i pidocchi e sicuro per l'uomo, è contenuto nei seguenti preparati:

  • Nyuda - spray è stato usato da 3 anni;
  • Paranit - shampoo e spray con clearol (olio naturale), permesso da 3 anni.

Raccomandazioni per la rapida distruzione dei pidocchi

La scelta del farmaco spetta sempre al genitore. È molto più facile sbarazzarsi degli insetti nella testa se il bambino ha i capelli corti. Per ottenere un'alta efficienza e sbarazzarsi rapidamente dei pidocchi, è necessario rispettare le seguenti regole:

  • Seguire rigorosamente le istruzioni per i limiti di età del farmaco, la tecnica di utilizzo.
  • Per rimuovere i pidocchi da un bambino in 1 giorno, è necessario il trattamento della testa con un agente anti-pediculosi, un ulteriore ammorbidimento del guscio delle lendini con una soluzione di aceto e una pettinatura completa di ogni filo.
  • Anche se la confezione dice che il farmaco distrugge pidocchi e lendini in una sola applicazione, non dovresti sperarlo. Il regime ottimale di procedure è il trattamento ripetuto con la pettinatura dopo 7-10 giorni. La distruzione al 100% è garantita solo 3 volte dopo 7-10 giorni.
  • I preparati con insetticidi (permetrina, malation, fenotrin) vengono utilizzati non più di 2 volte al mese. Se non ci sono risultati, il rimedio cambia.
  • Tutti gli insetticidi sono tossici in un modo o nell'altro! La concentrazione non deve essere superata durante la diluizione delle emulsioni medicinali.
  • I medicinali anti-pidocchi possono provocare una reazione allergica. Prima di usarli, è consigliabile eseguire un test cutaneo: applicare una piccola quantità di farmaco sul gomito e visualizzare la reazione in un giorno.

Ulteriori suggerimenti ti aiuteranno a distruggere rapidamente i pidocchi e impedire loro di riprodursi di nuovo:

  • Sebbene muoiano ad alte temperature, non è consigliabile utilizzare pinze o ferri da stiro sui bambini. Questo metodo non solo rovina i capelli del bambino, ma non esclude anche l'ustione. Inoltre, le lendini si attaccano molto vicino alla pelle e possono evitare il riscaldamento dannoso..
  • Se si trovano i pidocchi, è indispensabile trattare a casa usando agenti insetticidi (Avicin). I vestiti e le lenzuola vengono lavati / bolliti (min. 55-60 ° C). Divani, cuscini, coperte e materassi sono cotti a vapore su entrambi i lati. Anche i vestiti (giacche, cappelli) sono cotti a vapore, specialmente con cura sulle cuciture. I giocattoli che non possono essere lavati vengono portati sul balcone e non utilizzati per almeno 2 settimane. La luce solare diretta e il gelo uccidono i parassiti.
  • La biancheria da letto deve essere cambiata durante il trattamento.
  • Tutti i membri della famiglia e quelli in contatto con il bambino malato vengono controllati. L'elaborazione viene eseguita contemporaneamente per tutti i pazienti.
  • Non usare il cherosene per la pediculosi. Questa è una sostanza abbastanza tossica che viene assorbita nel flusso sanguigno e provoca avvelenamento o un effetto negativo a lungo termine sulla psiche del bambino..
  • Un altro rimedio popolare - acqua di Elleboro - ha un effetto se i capelli del paziente sono sottili e corti. L'acqua Chemerichnaya è piuttosto pericolosa e provoca irritazione della delicata pelle del bambino, non può essere utilizzata se ci sono ferite e graffi sulla testa del bambino.
  • È severamente vietato l'uso di shampoo e gocce anti-blocco per animali sui bambini. Sbarazzandosi dei pidocchi, puoi ottenere "come ricompensa" danni tossici al cervello e ad altri organi.
  • Lavare la testa con sapone di catrame, con l'aggiunta di oli di eucalipto e lavanda agli shampoo non curerà i pidocchi in un bambino, ma ridurrà in qualche modo il rischio di infezione, poiché agli insetti non piacciono questi odori.

Prevenzione

È impossibile eliminare completamente il rischio di infestazione da pidocchi. Tuttavia, semplici regole aiuteranno a ridurre al minimo la probabilità di pidocchi nei bambini:

  • Insegna a tuo figlio sull'igiene, usando solo il tuo asciugamano. Non puoi usare i pettini di qualcun altro, indossare i cappelli di qualcun altro, prendere in prestito le forcine e le fascette.
  • Insegna a un bambino negli spogliatoi della scuola a appendere un cappotto / giacca con la fodera aperta. I pidocchi non indugiano su superfici lisce.
  • Per le ragazze con i capelli lunghi, è indispensabile intrecciare o fare i capelli che rimuovano in modo compatto i capelli.
  • Lavare il bambino due volte a settimana.
  • Esamina la testa del bambino una volta alla settimana, preferibilmente con un pettine.
  • Igiene domestica elementare - regolare pulizia a umido, cambio e lavaggio della biancheria.
  • Conversazioni con gli insegnanti della scuola materna sul rispetto dei requisiti sanitari ed epidemiologici - dormire solo nel letto assegnato al bambino, gli spazi necessari tra i letti.

Rimedi popolari per pidocchi e lendini: usare a casa

I pidocchi hanno perseguitato l'umanità da tempo immemorabile e molti pensano che questa malattia sia scomparsa da tempo dai paesi sviluppati. In un periodo così lungo, sono comparse molte ricette per trattare i pidocchi, ognuna delle quali funziona con successo variabile. Diamo un'occhiata a tutti i rimedi popolari per i pidocchi che possono essere utilizzati a casa e proviamo a capire quali ricette sono le più efficaci e sicure..
Non dimenticare: l'automedicazione può essere dannosa, quindi è meglio consultare uno specialista o acquistare uno strumento speciale in farmacia e agire secondo le istruzioni

Come capire che i pidocchi sono allevati?

La diagnosi di un'infestazione da pidocchi non è difficile, il primo segno sarà un forte prurito del cuoio capelluto o di altri peli. Ad un esame più attento, puoi distinguere piccoli punti neri, questi sono escrementi di pidocchi. Inoltre, sui capelli compaiono foche oblunghe biancastre, che sono difficili da pettinare, si tratta di larve di insetti, popolarmente chiamate nits.

È consuetudine chiamare i pidocchi piccoli parassiti appartenenti a una delle famiglie di insetti succhiatori di sangue. La dimensione degli individui varia da 0,4 mm a 5 mm. Le lendini sono larve che si attaccano ai peli.

L'insetto morde una persona e inietta la saliva nella ferita, che agisce come irritante aggiuntivo. Quando la vittima è a riposo, l'attività dei parassiti aumenta, quindi di notte il prurito diventa insopportabile.

Il segno del morso sembra una zanzara, ma dietro i capelli è impercettibile, ma nel tempo la pelle nella corona della testa e dietro le orecchie inizia a staccarsi e, se il problema non viene risolto, il peeling può svilupparsi in placche con ulcere umide.

Da dove possono iniziare?

Solo 3 tipi di pidocchi sono in contatto con una persona:

  1. Testa: vive nel cuoio capelluto, ha un colore grigio chiaro e cresce fino a 3 mm.
  2. Pube o appiattimento: crescono fino a 2 mm, vivono sui peli pubici, ma se non combatti con loro, possono spostarsi su tutti i peli del corpo, fino alle ciglia.
  3. Vestiti: vivono nella lettiera e raggiungono i 5 mm di dimensione, non si spostano direttamente sul corpo umano, ma sono pericolosi con morsi forti e dolorosi.

È possibile ritirarsi con rimedi popolari?

Per cominciare, poiché i metodi di trattamento della nonna sono ancora vivi oggi, significa che hanno dimostrato la loro efficacia. Puoi eliminare il problema dei pidocchi con tali ricette, un'altra domanda è quanto tempo e sforzo ci vorranno. Questo ha sia vantaggi che svantaggi. I sostenitori della medicina tradizionale dicono quanto segue:

Ma se i metodi popolari aiutassero così bene, nessuno spenderebbe per medicine farmaceutiche e l'esistenza stessa dei parassiti sarebbe andata a lungo nella storia..

Un metodo semplice e radicale: radersi la testa

Questo è forse l'unico metodo popolare che dà un buon risultato rapido e garantito. Radersi la testa priva gli "inquilini" di un ambiente di vita confortevole. Inoltre, se il bambino è piccolo, non tutti i farmaci sono adatti a lui e un taglio di capelli è una cosa universale e sicuramente non danneggerà la salute..

I bambini più grandi e molti adulti spesso non possono permettersi di radersi la testa. Più precisamente, i giovani continueranno a soffrire di tale perdita, e per le ragazze e le donne questa misura radicale è, in linea di principio, inaccettabile..

oli

Nella lotta contro i pidocchi, l'uso di una maschera a base di oli è stato praticato fin dai tempi dei faraoni egiziani. Questo metodo ha un duplice effetto..

  • Qualsiasi olio blocca il tratto respiratorio degli insetti e muoiono, inoltre i capelli unti con una composizione grassa sono molto più facili da pettinare.
  • La stragrande maggioranza delle ricette esistenti include oli essenziali dall'odore pungente e questo tipo di insetto è estremamente scarsamente tollerante agli odori estranei persistenti..

A proposito, nelle microdosi, gli oli essenziali possono essere utilizzati per prevenire l'insorgenza di pidocchi, quindi alcune gocce di olio essenziale diluito applicate sul collo e sul whisky possono salvare un bambino dalle infezioni a scuola durante un'epidemia.

Ma devi stare attento qui. Il fatto è che gli oli essenziali in alcune persone possono causare una reazione allergica, quindi tutte le ricette seguenti devono prima essere testate, ad esempio, fare una piccola lozione sulla mano per 2-3 ore.

Olio dell'albero del tè

Ad est, l'albero del tè appartiene da sempre alle piante medicinali, aiuta anche con i pidocchi. La miscela risulta essere piuttosto aggressiva, quindi non è consigliabile usarla senza prima controllare la reazione del corpo. La ricetta classica si presenta così:

  • devi prendere 30 gr. alcool medico;
  • aggiungere 20 grammi di alcol. acqua;
  • aggiungi 25 gocce di olio dell'albero del tè alla miscela e mescola bene.

Se l'alcol non era a portata di mano, la vodka ordinaria è abbastanza adatta, ha bisogno di circa 100 grammi. Tale farmaco viene sfregato nella testa e i capelli vengono lubrificati per tutta la lunghezza. Quindi ti viene messo un tappo di plastica sulla testa e puoi riposare per 2 ore. La soluzione viene lavata via con un normale shampoo, dopo di che la testa viene accuratamente pettinata con un pettine fine.

Geranio, anice e olio di lavanda

Come già accennato, tutti i succhiasangue hanno paura di odori floreali aspri. Geranio, anice e lavanda sono considerati i più efficaci nella lotta contro i parassiti, ma possono anche essere usati oli di menta piperita, cipresso, rosmarino, calendula e chiodi di garofano..

L'olio di geranio e altri oli essenziali dall'odore pungente con soluzioni contenenti alcol non sono consigliabili per interferire, ma non possono essere utilizzati nella loro forma pura. Per tali casi, è stato trovato un compromesso empiricamente. Il brillante profumo floreale può essere parzialmente estinto con un normale olio vegetale.

Idealmente, è meglio prendere l'olio di semi di lino come base, ma tenendo conto dell'uso ripetuto, tale soluzione è piuttosto costosa, quindi le persone sostituiscono con successo olio di semi di lino raffinato con olio di girasole, solo tu devi prendere non olio di bazar, ma un normale olio raffinato dal negozio.

La tecnologia per la produzione della soluzione è estremamente semplice, 1 parte dell'olio essenziale viene aggiunta a 2 parti di olio vegetale e accuratamente miscelata. Le istruzioni per l'uso per le soluzioni oleose sono le stesse, la miscela viene strofinata nella testa e tenuta per 2 ore sotto un tappo di plastica. Quindi la testa viene lavata e pettinata.

Olio di bava

Al giorno d'oggi, poche persone lo sanno, ma in un momento in cui non c'erano shampoo e balsami miracolosi, i capelli delle nostre nonne sono stati salvati da decotti, tinture e altre droghe dalla bardana. L'olio di bardana può essere considerato un concentrato purificato di questa pianta e aiuta nella lotta contro i pidocchi.

Ora l'olio di bardana può essere facilmente trovato nelle farmacie, il prezzo è abbastanza ragionevole. La pianta ha un effetto benefico su capelli e cuoio capelluto. Ferite e morsi pettinati dopo le procedure guariscono meglio e i capelli guariscono.

Il prodotto non è aggressivo, quindi non è necessario mescolarlo con una base vegetale. L'olio di bardana caldo può essere utilizzato per lubrificare direttamente la testa. Il medicinale viene conservato sotto il tappo solo per un'ora, quindi tutto viene eseguito secondo lo schema sopra. Si ritiene che con un uso regolare, gli insetti dovrebbero scomparire dopo 3-4 giorni..

Olio vegetale

Questo termine di solito si riferisce all'olio usato per cucinare, cioè girasole o olio d'oliva. Nella lotta contro i pidocchi, questi composti non possono vantare uno speciale effetto curativo, ma sicuramente non saranno peggiori.

Maionese

La maionese, nota a tutti, appartiene ai mezzi innocui e, soprattutto, economici e convenienti per il trattamento dei pidocchi. Contiene acido citrico e acido acetico, inoltre in questa maionese è presente una piccola percentuale di senape. Tutto questo "cocktail" ha un effetto dannoso sugli insetti e i grassi alimentari bloccano completamente l'accesso dell'ossigeno. Anche la tecnologia d'uso non presenta particolari difficoltà..

  • La maionese con un contenuto di grassi di almeno il 50% viene massaggiata nella testa, dopo di che i capelli vengono abbondantemente lubrificati.
  • Se i capelli sono lunghi, vengono avvolti attorno alla testa e sopra viene applicato un cappuccio di plastica o di gomma. Se non c'è cappello, allora puoi avvolgere la testa con una pellicola trasparente.
  • Quindi una sciarpa viene legata sulla testa e la persona va a letto (la maschera dura tutta la notte).
  • Al mattino, la testa viene lavata via e i capelli vengono pettinati. Se riesci a eliminare tutte le lendini, una procedura sarà sufficiente.

Fitopreparazioni, infusi e decotti

La lotta contro i pidocchi non dovrebbe limitarsi solo alla distruzione di individui adulti che succhiano il sangue, l'eliminazione delle lendini è considerata altrettanto importante. Altrimenti, l'effetto sarà temporaneo e il problema tornerà rapidamente..

Un adulto depone fino a 9 uova al giorno. Le lendini sono attaccate ai capelli e, con l'aiuto dell'insetto secreto, sono cementate, per così dire. Quindi, le composizioni contenenti olio sono in grado di strangolare solo gli adulti e tinture, decotti e succhi di piante dissolvono il guscio protettivo delle uova e le lendini vengono facilmente pettinate o distrutte sul nascere.

Succo di limone

Ovunque non viene utilizzato il succo di limone naturale, dall'aggiunta al tè, allo sbiancamento della pelle. Come si è scoperto, questa composizione è ottima per combattere i pidocchi e soprattutto le lendini. L'acido citrico è piuttosto aggressivo, quindi non dovresti lavare i capelli con il succo nella sua forma pura. Per questo, viene preparato un decotto, lo schema è il seguente:

  • Devi acquistare 3 limoni grandi e tagliarli in più pezzi (tagliando a fette sottili, come nel tè, opzionale).
  • I limoni vengono versati in 1 litro. acqua e bollire a fuoco basso per 15 minuti.
  • Quando il brodo si raffredda, filtralo e applicalo sulla testa..

Una maschera al limone sotto un tappo di plastica dura non più di un'ora, questo è abbastanza per ammorbidire il guscio delle uova. Tale decotto può essere utilizzato in combinazione con formulazioni di olio, ma in questo caso i capelli vengono sciacquati a fondo con succo di limone dopo lo shampoo e prima di pettinarli.

Succo di mirtillo

Il succo di mirtillo rosso naturale è destinato esclusivamente a combattere le lendini. Mangia efficacemente il guscio e distrugge l'embrione di insetto nell'uovo. La composizione non funziona sugli adulti, quindi viene applicata entro 10-15 giorni. Cioè, nuove grinfie di lendini vengono distrutte dall'acido di mirtillo rosso e gli individui covati prima durante questo periodo muoiono di morte naturale..

La composizione è preparata con l'aggiunta di miele d'api naturale. Non esiste un dosaggio rigoroso: di solito vengono prelevate diverse manciate di bacche che passano attraverso uno spremiagrumi o un frullatore. Dopo aver filtrato e rimosso la torta, un paio di cucchiai di miele vengono sciolti nel succo. Quindi puoi creare una maschera da notte sotto un cappuccio di plastica.

Succo d'aglio

Non molte persone decidono di combattere i pidocchi con il succo d'aglio. In realtà, non c'è niente di sbagliato nell'aglio stesso, e secondo gli estremi che hanno subito un tale ciclo di trattamento, questo metodo aiuta perfettamente, ma solo dopo le procedure l'odore dell'aglio dura per un'altra settimana.

La tecnologia è semplice, prima l'aglio viene sbucciato e l'erba cipollina viene passata attraverso un tritacarne, dopo di che i capelli vengono spalmati con questa pappa e tenuti sotto un cappello per un paio d'ore.

Succo di cipolla

Dall'olfatto, dal metodo d'azione e dall'efficacia, il succo di cipolla è nella stessa linea con il succo d'aglio. Anche le ricette per la preparazione e l'uso del medicinale sono simili. Ma solo i fan della medicina tradizionale decidono di usarla, e quindi lontano dalla civiltà..

Menta con succo di melograno

Una miscela di succo di melograno e menta piperita fresca è eccellente sia per le lendini che per gli insetti vivi. Inoltre questa formula aiuta con la forfora e rende i capelli più morbidi.

Per preparare il composto, devi prendere un melograno e spremere il succo da esso, una porzione standard è di 200 g. Quindi un pizzico di menta fresca viene aggiunto al succo e la composizione viene portata a ebollizione. Dopo raffreddamento e filtraggio, la miscela sotto un tappo di plastica dura fino a 8 ore (durante la notte).

Cumino nero

Una spezia orientale chiamata cumino nero può essere attribuita a medicine a tutti gli effetti, ma questa medicina ha le sue caratteristiche d'uso. Per cucinare, prendi il cumino nero macinato e mescola in proporzioni uguali con l'aceto di mele.

Inoltre, secondo lo schema standard, la pappa viene applicata sulla testa e sui capelli, ma dopo, per circa mezz'ora, la testa dovrebbe essere alla luce solare diretta. Se ciò non è possibile, è necessario acquistare una lampada a raggi ultravioletti e utilizzarla. Alla fine, la testa viene lavata e pettinata.

Decotto di radice di elecampane

Non è un problema acquistare la radice di elecampane in farmacia, quindi la pianta viene versata con acqua bollente e infusa per 1 ora. Dopo aver filtrato con brodo, sciacquare i capelli. Come rimedio indipendente, l'elecampane viene usato raramente, di solito viene utilizzato in combinazione con farmaci più potenti.

Decotto di bardana

Rispetto all'olio, il decotto di bardana non è così efficace, è preparato e usato allo stesso modo della radice di elecampane, ma il rimedio si concentra non tanto sulla lotta contro i pidocchi quanto sul trattamento degli effetti dei morsi e del ripristino dei capelli.

Brodo di conifere

Per preparare un brodo di conifere, non è necessario staccare gli aghi, qui vengono utilizzati piccoli rametti, preferibilmente giovani. Il materiale viene fatto bollire per 2 ore, quindi filtrato e utilizzato come brillantante. Ma prima di sciacquare, la testa viene lavata con sapone da bucato e dopo aver applicato il brodo, viene avvolta in un fazzoletto e lasciata durante la notte..

Mostarda

La senape non viene utilizzata nella sua forma pura (puoi bruciare la pelle). Per preparare il prodotto, avrai bisogno dei seguenti ingredienti:

  • 2 uova di gallina;
  • 2 cucchiai di senape;
  • 250 gr. aceto 9%.

La miscela viene applicata in modo standard e tenuta sotto un tappo di plastica per 2-3 ore, dopo di che la testa viene lavata e pettinata..

Prodotti cosmetici e medici

Oltre alle preparazioni a base di erbe naturali, ci sono metodi più radicali per trattare i pidocchi nel tesoro della saggezza popolare. Gli esperti discutono della loro efficacia e, soprattutto, della sicurezza, fino ad oggi, ma poiché stiamo parlando delle ricette della nonna, allora si dovrebbe prestare attenzione a queste composizioni.

Sapone al catrame

Oltre all'effetto antisettico, il sapone di catrame ha un odore specifico, che respinge anche gli insetti. Non ci sono ricette speciali qui, la testa viene semplicemente insaponata e tenuta sotto un tappo di plastica per 2-3 ore. Quindi il sapone viene lavato via e i capelli vengono pettinati.

Perossido di idrogeno

Per i pidocchi, il perossido di idrogeno aiuta bene, ma il problema è che questo rimedio tinge i capelli bianchi, quindi questo medicinale è adatto solo per le bionde.

Tinta per capelli

In teoria, la colorazione dei capelli con mezzi persistenti può distruggere orde di insetti succhiatori di sangue, poiché ammoniaca, acidi e altri reagenti aggressivi sono presenti in tali composizioni. Ma tali vernici danneggiano il cuoio capelluto e i capelli stessi, inoltre non tutti accettano di cambiare il colore dei capelli, quindi questo rimedio è più profilattico che curativo..

Lucidante per capelli

Non è realistico curare i pidocchi con la lacca. Più precisamente, l'odore del prodotto "spaventerà" gli insetti per un breve periodo, ma poi i capelli rigidamente fissati con la vernice diventeranno una vera serra per l'allevamento di succhiasangue.

Alcool (o vodka)

Il trattamento dei pidocchi con la vodka si riferisce a un'invenzione puramente domestica. Ci sono più svantaggi che vantaggi e l'effetto terapeutico è piuttosto dubbio. Cominciamo dal fatto che sia le tinture alcoliche che alcoliche non possono essere applicate alla testa in forma pura, si verificherà un'ustione.

Le indiscrezioni raccomandano di lavare i capelli con la vodka, indossare un berretto di plastica e avvolgerti in una sciarpa, sedersi per mezz'ora. Come antisettico, la vodka è in grado di distruggere alcuni degli adulti, ma non funzionerà sulle lendini, inoltre questo metodo è controindicato nei bambini, poiché i vapori di alcol possono essere assorbiti attraverso la regione parietale.

Prodotti chimici e acidi domestici

L'uso di prodotti chimici domestici e veleni lievi può essere persino più pericoloso delle prescrizioni mediche nostrane..

Tutti i prodotti a base di prodotti chimici domestici o industriali non possono essere utilizzati per il trattamento di bambini di età inferiore a 14 anni e donne in gravidanza.

Aceto

L'aceto ha dimostrato di essere efficace contro i pidocchi e le lendini. Ma la composizione è in grado di bruciare la pelle, quindi l'aceto da tavola al 9% viene diluito con acqua in rapporto 1: 2 e aceto di mele 1: 1.

Non vale la pena strofinare l'aceto nella testa per i pidocchi, il liquido viene applicato solo sui capelli, dopo di che viene messo un cappuccio ermetico e una sciarpa o un asciugamano viene avvolto. La procedura dura fino a mezz'ora. Quindi la testa viene lavata e pettinata.

Cherosene

Nella lotta contro i pidocchi, il cherosene aiuta davvero, ma l'agente è aggressivo, quindi viene utilizzato solo in forma diluita. Secondo la ricetta per 10 parti di olio vegetale, viene utilizzata 1 parte di cherosene. Il prodotto viene applicato sulla testa e tenuto sotto un berretto di plastica e una sciarpa per 2 ore. Ulteriore lavaggio e pettinatura.

Trementina

Nella sua forma pura, la trementina non viene utilizzata, nelle farmacie ora c'è un "unguento alla trementina", questo rimedio viene applicato alla testa secondo lo schema standard e tenuto per 2 ore sotto un cappello e una sciarpa. Puoi sconfiggere i succhiasangue in 3-4 sessioni, ma l'odore di questo unguento è sgradevole ed è lavato male, quindi nel complesso è consigliabile utilizzare uno dei decotti sopra descritti per il risciacquo.

dichlorvos

Dichlorvos è in quasi tutte le case, quindi con un certo tratto può anche essere conteggiato tra i rimedi popolari e qualcuno vorrà usarlo. La logica delle persone che usano diclorvos contro i pidocchi e le lendini è semplice - "poiché distrugge gli scarafaggi e altri parassiti, allora è adatto ai pidocchi". Questa sostanza chimica paralizza il sistema nervoso e l'insetto muore, ma è tossico per l'uomo, quindi le conseguenze dell'uso possono essere imprevedibili. Traiamo una conclusione: i diclorvos non possono assolutamente essere usati per i pidocchi.

Sapone da bucato

Il buon vecchio sapone da bucato è un eccellente antisettico, lenisce bene il prurito ed è considerato completamente innocuo. La tecnica di applicazione è la stessa dell'analogo del catrame, ovvero schiumare la testa e tenerla sotto il tappo per mezz'ora, sciacquare e pettinare. Ma un effetto tangibile non arriverà prima di una settimana, quindi questo rimedio è più ausiliario di quello principale..

I rimedi popolari sono efficaci?

I rimedi della nonna possono certamente aiutare nel trattamento dei pidocchi, ma una persona che decide un simile esperimento dovrebbe essere consapevole di essere a rischio. Nessuno garantisce la completa sicurezza qui e accadrà, tutto può succedere da un attacco di allergia all'avvelenamento.

Mentre i preparati farmaceutici specializzati hanno superato gli studi clinici e hanno dimostrato la loro efficacia e, soprattutto, la sicurezza, pertanto, solo i medicinali prescritti da un medico per i pidocchi possono garantire la qualità del trattamento.

Dicci nei commenti cosa hai dovuto usare per uccidere i pidocchi.

Come rimuovere le lendini dai capelli

wikiHow funziona secondo il principio di una wiki, il che significa che molti dei nostri articoli sono scritti da numerosi autori. Per creare questo articolo, 17 persone, alcune anonime, hanno lavorato per modificarlo e migliorarlo nel tempo.

Il numero di fonti utilizzate in questo articolo è 15. Troverai un elenco di queste in fondo alla pagina..

Le lendini sono piccole uova che i pidocchi giacciono vicino al cuoio capelluto. Per eliminare completamente i pidocchi, non è sufficiente uccidere gli adulti, è necessario sbarazzarsi di lendini. Uccidere correttamente le lendini non solo aiuta a sbarazzarsi dei pidocchi, ma impedisce anche che si diffondano a familiari, amici e animali domestici. Dopo aver letto questo articolo, imparerai come eliminare correttamente le lendini..

Pediculosi o come sbarazzarsi dei pidocchi

L'idea della pediculosi per molti è associata all'inevitabile taglio dei capelli, all'odore del sapone di catrame e dell'acqua di Elleboro. I pidocchi si depositano soprattutto sulla testa dei bambini, deponendo le loro uova - lendini - e attaccandole ai capelli. Come rimuovere correttamente pidocchi e lendini, leggi sotto.

L'aspetto della "vita" sulla testa è un fenomeno frequente e molto spiacevole. Tuttavia, i pidocchi possono stabilirsi non solo lì..

Tipi di pidocchi nell'uomo:

  • mal di testa (i bambini e gli adolescenti sono più spesso infetti);
  • guardaroba (pidocchi dei senzatetto che vivono in condizioni antigieniche);
  • pubico (a trasmissione sessuale).

Ogni specie è causata da un parassita specifico, eppure appartengono tutti alla stessa famiglia dei Pediculidae.

Il ciclo di sviluppo è lo stesso: sono nell'uovo (nit) per 6-8 giorni, dopo aver lasciato l'uovo si nutrono di sangue e mudicano 3 volte in 3-5 giorni. Dopo la terza muta, le larve diventano adulte. La durata della vita del parassita dalla comparsa delle lendini alla morte di un adulto è di 16-30 giorni. Le femmine depongono le uova ogni giorno per un importo di 5-15.

Parleremo dei pidocchi più comuni..

I sintomi dei pidocchi sono:

  1. la presenza di pidocchi e lendini sulla pelle, i capelli, i vestiti;
  2. prurito sulla pelle di varia intensità, derivante da morsi e reazioni cutanee alla saliva degli insetti; il prurito più grave da pidocchi del corpo, debole da morsi pubici.
  3. nel tempo, la sensibilità ai morsi diminuisce.

A proposito, ecco perché per molti secoli i pidocchi sono stati considerati una condizione normale per una persona. Successivamente è stato dimostrato che i pidocchi sono portatori di malattie pericolose (tifo e febbre ricorrente, febbre Volyn).

  • la presenza di feci di parassiti e la loro irritazione alla pelle;
  • eruzione cutanea (dermatite);
  • sintomi di infezioni trasmesse da pidocchi.
  • Come riconoscere i pidocchi

    La presenza di pidocchi e lendini può essere vista ad occhio nudo. Le lendine assomigliano alla forfora che pende dai capelli, ma sono difficili da rimuovere. Se si preme sul nit con due lamine per unghie, si verificherà un crepitio caratteristico.

    I genitori i cui figli frequentano asili, scuole, campi devono esaminare attentamente i propri figli alla ricerca di pidocchi. Vale la pena prestare particolare attenzione alla testa del bambino con frequenti graffi, anche se non parla di ansia. È più facile far fronte a diversi pidocchi che a un intero "esercito" di succhiasangue. Se si trovano pidocchi in un bambino, è necessario esaminare tutti i membri della famiglia.

    Come rimuovere correttamente i pidocchi?

    Le azioni, se i pidocchi sono confermati, richiedono tempo, vigilanza e pazienza. Soprattutto se i pidocchi sono in un bambino irrequieto.

    1. Invia tutti i vestiti, la biancheria da letto e gli asciugamani della persona infetta al lavaggio. Tutto questo deve essere lavato a una temperatura di 90 gradi. I pidocchi muoiono in poche ore a temperature inferiori a -5 e superiori a +55, nits - inferiori a -20 e superiori a +60. Se è inverno e buon gelo fuori dalla finestra, porta tutti i cuscini e le coperte sul balcone / finestra / strada per congelare (questo non farà male anche se non ci sono insetti). Lavare tutti i pettini, le forcine per capelli, le fascette per capelli in acqua calda.
    2. Scegli un modo per combattere i parassiti:
      1. meccanico (lavare la testa in acqua calda a 55 gradi, soffiare con un asciugacapelli caldo per 30 minuti, pettinarlo con un pettine speciale)
      2. prodotto chimico (trattamento della testa con un preparato chimico - insetticida, quindi pettinatura)

    Entrambi questi metodi presentano vantaggi e svantaggi..

    Modo meccanico

    È del tutto possibile rimuovere meccanicamente pidocchi e lendini. Per questo vengono utilizzati pettini di plastica con denti molto fini, nonché una nuova invenzione: pettini di metallo tagliati al laser che uccidono le lendini..

    Il piano d'azione è il seguente:

    1. Lavare i capelli in acqua calda. La temperatura dell'acqua dovrebbe essere pari a quella tollerata dalla testa. Può essere lavato con sapone di catrame o shampoo al catrame (a differenza degli shampoo con agenti chimici, il catrame non può essere avvelenato, ma l'odore può essere tollerato).
    2. Stendi un pezzo di tessuto bianco o una carta Whatman sul pavimento (puoi sederti su una sedia in bagno) e asciugaci i capelli con un asciugacapelli con la massima temperatura tollerabile. Questo punto è altamente desiderabile, ma non necessario. Di recente, esperti stranieri hanno inventato un asciugacapelli speciale per fermare l'esistenza di parassiti sulla testa. Questo asciugacapelli soffia aria sulla testa con una temperatura di 50 gradi, a cui i pidocchi perdono la capacità di muoversi. È sopportabile, ma un po 'spiacevole. Perché per le masse questo "miracolo della natura" non è ancora arrivato, puoi usare un normale asciugacapelli domestico. Dopo 30 minuti di aria calda che soffia pidocchi e lendini, è molto più facile da pettinare.
    3. Pettina gli insetti e le loro uova con un pettine 2 volte al giorno.

    Questo metodo è più laborioso di quello chimico. Se un bambino di tre anni è stato infettato e ha i capelli lunghi (sotto la vita, per esempio), allora è abbastanza difficile usare la meccanica per sbarazzarsi dei pidocchi: il bambino non si siederà per così tanto tempo, gli sarà difficile sopportare l'alta temperatura dell'acqua, per non parlare dell'asciugacapelli. Naturalmente, puoi fare a meno di un asciugacapelli pettinando i pidocchi con un pettine. Tuttavia, il bambino dovrà anche sopportare questa procedura per lungo tempo e dolorosamente. Tuttavia, se il bambino ha un'alta sensibilità a tutti i tipi di componenti chimici, questo metodo è preferibile.

    Modo chimico

    È meglio consultare un medico per scegliere una sostanza chimica. Il fatto è che questi farmaci sono molto tossici. È preferibile che la disintossicazione chimica della testa venga eseguita "sotto la copertura" di antistaminici. Ciò è particolarmente vero per i bambini allergici. Il medico prescriverà un farmaco relativamente sicuro ed efficace per il controllo dei parassiti, nonché un dosaggio di antistaminici per prevenire una reazione allergica.

    Abbiamo chiesto al farmacista della farmacia quali prodotti vengono acquistati per combattere i pidocchi:

    “Medifox e Nittifor sono i farmaci più comunemente scelti. Contengono permetrina sicura (rispetto ad altri farmaci). Si raccomanda anche l'aerosol complesso Para-plus, ma, tra le altre cose, contiene un composto organofosforico nella sua composizione (malatoina). Usano anche shampoo, ad esempio Veda. Molto spesso, questi fondi non sono raccomandati per i bambini di età inferiore a 3 anni, le donne in gravidanza e in allattamento ".

    La confezione di ogni prodotto contiene istruzioni dettagliate, in cui tutti capiranno.

    Alcune regole generali per la rimozione chimica di pidocchi e lendini:

    • Consultare il proprio medico prima di utilizzare il prodotto. I preparati e gli shampoo hanno controindicazioni come asma bronchiale, allergie, bambini di età inferiore a 3 anni, gravidanza e allattamento.
    • Non utilizzare lo stesso prodotto più di 3 volte.
    • Dopo aver usato il prodotto, è necessario pettinare i pidocchi e le lendini morti con un pettine.
    • Dopo aver usato lo shampoo per pidocchi, non lavare i capelli per 2 giorni.
    • Indossare i guanti prima di applicare il prodotto sulla testa.

    C'è un'opinione che i pidocchi compaiano in una persona sottoposta a forte stress (ad esempio, durante la guerra, molti avevano i pidocchi) o quando l'immunità è indebolita. questo è lontano dalla verità. I pidocchi compaiono in condizioni in cui l'igiene è molto scarsa. Durante la malattia, è difficile per una persona prendersi cura di se stessa. Lavare i capelli è controindicato per molte malattie infettive. Lo stesso è accaduto durante le ostilità, quando non c'era acqua calda nei rubinetti, come adesso, e in prima linea la gente ha avuto i cosiddetti "pidocchi di trincea" e ha sofferto di febbre di trincea (Volyn).

    La prevenzione dei pidocchi è l'osservanza delle regole di igiene personale, frequente cambio di letto e biancheria intima. I genitori di bambini che vanno all'asilo e alle scuole devono controllare ogni giorno la testa dei loro figli per la presenza di insetti. La vigilanza e la responsabilità degli adulti in questa materia impediranno la diffusione dei pidocchi, nonché le gravi malattie che portano. Mantenere te stesso e la tua casa pulita è la principale prevenzione dei pidocchi.