Come sbarazzarsi della forfora una volta per tutte: raccomandazioni di un cosmetologo

Immaginiamo: monitori le condizioni dei tuoi capelli, studi attentamente le etichette degli shampoo, non trascuri i balsami e hai sempre l'olio per capelli a portata di mano. Così? Sembrerebbe che tu abbia fatto di tutto per rendere i tuoi capelli lussuosi. Ma la forfora non scomparirà da nessuna parte, continuando a rovinare la tua immagine.

La forfora è una malattia che non può essere curata con i cosmetici. Lo shampoo antiforfora funzionerà, ma temporaneamente (mentre lo si utilizza), quindi il problema tornerà. È meglio andare dal medico una volta piuttosto che spendere infinite quantità di denaro per gli shampoo.

La dottoressa della catena di saloni britannica Saco Olga Green, dermatologa, tricologa, MD, ci ha raccontato di come eliminare la forfora una volta per tutte.

"La forfora è caratterizzata dalla comparsa di squame sul cuoio capelluto. Oggi la forfora non si riversa sulle spalle: si è mascherata da sola. Ciò è dovuto principalmente all'uso diffuso di shampoo terapeutici che affogano il problema, ma non lo trattano.".

Cause di forfora

Colorazione dei capelli

"La forfora può comparire 3-4 giorni dopo la tintura dei capelli. Di norma, è accompagnata da prurito e arrossamento del cuoio capelluto. Di solito questa condizione dura non più di 2 settimane e scompare da sola. Ma se ricorri costantemente alla tintura con tale tintura, alla fine finirà allergia e infiammazione cronica In questo caso, lo shampoo Dixidox DeLuxe Antidandruff Shampoo e la lozione Dixidox DeLuxe Antidandruff lo aiuteranno ad alleviare i sintomi. sebo) ".

Shampoo sbagliato

"Di solito, il peeling e il prurito dopo l'uso di uno shampoo inadatto appaiono immediatamente. In questo caso, cambia lo shampoo, ad esempio, con lo Shampoo Luminox Shine No. 001 senza solfati. Non contiene solfati e parabeni. I capelli sono nutriti grazie agli speciali aminoacidi di avena e di stupro contenuti nello shampoo. che danno ai tuoi capelli un aspetto sano e ben curato ".

Problemi gastrointestinali
"Fino a quando non ripristini il corretto funzionamento del tratto gastrointestinale, puoi dimenticare il cuoio capelluto sano. Consigliamo di fissare un appuntamento con un gastroenterologo".

Carboidrati Nocivi

"La relazione tra l'uso di torte, cioccolatini, caramelle, torte, croissant e l'aspetto della forfora sullo sfondo di un aumento dei capelli grassi è già stata dimostrata. Questo perché i carboidrati leggeri stimolano attivamente il lavoro dei follicoli piliferi grassi. In questo caso, si consiglia di evitare l'uso di" carboidrati "leggeri"..

Come sbarazzarsi di forfora

Metodo numero 1: peeling meccanico

Inizia a sbucciare regolarmente il cuoio capelluto, poiché la forfora interferisce con la normale crescita dei capelli. Ad esempio, il marchio Dixidox DeLuxe ha un agente peeling meccanico, Dixidox DeLuxe Peeling, che si basa su un complesso di acidi della frutta e acido salicilico, estratti vegetali e polvere di nocciolo di albicocca. A causa degli acidi della frutta naturali, si verifica l'esfoliazione delle squame cheratiniche superficiali, il cuoio capelluto viene idratato e l'immunità viene attivata e la pelle diventa fresca, morbida e vellutata.

Metodo numero 2: lozione detergente profonda

Prova a usare lozioni speciali. Ad esempio, la lozione detergente profonda Detox n. 004 contiene un componente naturale derivato dal lievito che promuove la rimozione dei prodotti di degradazione cellulare. Applicare circa 3 ml di lozione sul cuoio capelluto asciutto o umido. Strofina leggermente il preparato sulla pelle, facendo un leggero massaggio. Non immediatamente dopo aver applicato la lozione, lascia che i componenti curativi penetrino più in profondità. Se hai intenzione di lavare i capelli, fallo prima di applicare la lozione o non prima di 4 ore dopo l'applicazione.

Metodo numero 3: peeling chimico

Il peeling è il modo più efficace per combattere la forfora. Nei saloni e nelle cliniche tricologiche esiste una procedura di peeling chimico a base di acido glicolico, creata appositamente per il cuoio capelluto. Fornendo un effetto anti-infiammatorio, la desquamazione del cuoio capelluto aiuta a pulire in profondità i follicoli piliferi. Il salone Saco utilizza cosmetici del tempo per far crescere il 30 e il 50% del marchio.

Metodo numero 4: un approccio globale al problema

In primo luogo, determinare se la forfora è secca o grassa..

L'asciugatura appare un giorno o due dopo aver lavato la testa, ce ne sono molti, vola facilmente, accompagnata da fragilità, perdita di capelli e prurito del cuoio capelluto. Le ragioni del suo aspetto: problemi ormonali, cibo scadente, mancanza di vitamine, cattive abitudini, cattivi cosmetici. Se la forfora è secca, allora devi iniziare a bere complessi vitaminici, che includono vitamine B6 e PP, mangiare molta verdura, frutta e frutti di mare e utilizzare anche cosmetici per capelli di alta qualità.

La forfora grassa si manifesta più tardi, al terzo o quinto giorno, è giallastra, oleosa al tatto, difficile da eliminare. Sembra a causa del cattivo funzionamento delle ghiandole sebacee del cuoio capelluto e del metabolismo alterato. Per eliminare definitivamente la forfora grassa, puoi pulire il tuo corpo dalle tossine, rifiutare fast food, grassi, zuccherati, bevande gassate, perdere peso, se necessario, controllare il tuo background ormonale, provare a prendere farmaci speciali (con prescrizione medica) e fare maschere fatte in casa contro forfora.

Ricorda: indipendentemente dalle cause della forfora, devi sempre consultare un tricologo per non perdere qualcosa di grave.

TOP 4 compresse per forfora - recensioni, prezzi, analoghi

La forfora, secondo le statistiche, colpisce circa la metà della popolazione totale. La forfora è accompagnata dalla formazione di scaglie bianche sulla testa, che sono molto spesso visibili ad altre persone, il che causa problemi morali al paziente. Inoltre, la forfora è accompagnata da fenomeni spiacevoli come irritazione e prurito della pelle..

Il trattamento della forfora consiste in una terapia complessa. Include l'uso orale o topico di pillole per capelli antiforfora, che migliorano l'effetto di altri farmaci e combattono la pelle traballante.

Quali sono le cause della forfora

Le persone che sviluppano la forfora si chiedono da dove provenga la forfora. Ci sono molte ragioni per questa malattia. Le ragioni principali sono le seguenti:

  • Tipo secco di cuoio capelluto. A causa del fatto che la pelle è prima al freddo fuori, e quindi entra nella temperatura calda della casa, la pelle diventa più sensibile, si sfalda e si forma su di essa. A causa del forte cambiamento di temperatura, il cuoio capelluto, il viso, le mani soffrono.
  • Nella maggior parte dei pazienti con forfora, la causa del suo aspetto è un disturbo dermatologico - dermatite seborroica, che è caratterizzata da arrossamento, infiammazione e aumento della pelle grassa. Compaiono anche squame gialle del cuoio capelluto. La malattia si sviluppa di solito sulla testa, ma può anche diffondersi alle orecchie, alle sopracciglia, alla barba. La causa della malattia è una riproduzione eccessivamente attiva dei funghi di lievito, che si verifica solo in determinate condizioni. I funghi si nutrono del sebo secreto dalle ghiandole sebacee. A causa di funghi, la pelle si irrita, prude, diventa sensibile, la pelle si rinnova costantemente a causa di ciò, grossolana, uno strato spesso e ruvido di forme di pelle, che poi muore e forma la forfora.
  • Se le regole di igiene non vengono seguite, il cuoio capelluto non viene lavato correttamente, le cellule morte rimangono sulla pelle e c'è molto sebo, appare la forfora.
  • Anche la psoriasi e l'eczema possono causare forfora. Con la psoriasi, appaiono placche psoriasiche simili alla forfora. La psoriasi si sviluppa raramente sulla testa, ma, tuttavia, questo fatto ha luogo. Con l'eczema, la pelle è caratterizzata da secchezza, infiammazione, irritazione..
  • La dermatite da contatto provoca la forfora. La dermatite appare quando si è allergici alla composizione di vari shampoo, balsami e altri prodotti per la cura. Compaiono sintomi come irritazione, arrossamento, bruciore e prurito. Questa reazione è particolarmente comune con le tinture per capelli..

Formati gruppi a rischio di quelle persone che hanno un rischio maggiore di forfora rispetto ad altri.

  • Età. È stato stabilito che la forfora appare principalmente negli adolescenti. Se non combatti la forfora durante l'adolescenza, si ripeterà per tutta la vita. Pertanto, si consiglia di consultare un medico alla prima comparsa della forfora per trovare un buon rimedio per il trattamento..
  • La forfora è leggermente più comune negli uomini che nelle donne, a causa della produzione di sebo. Poiché gli uomini hanno più ghiandole sebacee, il rischio di forfora è più alto..
  • Tipo di pelle grassa Nei pazienti con questo tipo di derma, viene secreto più sebo, che contribuisce allo sviluppo di un'infezione patologica. Questo fenomeno provoca la forfora..
  • Con una mancanza di vitamine, aumenta il rischio di forfora.
  • Con depressione, ansia, situazioni stressanti, i pazienti hanno un picco nell'incidenza della forfora, che indica una connessione diretta.

Indicazioni per l'uso

Si consiglia di utilizzare compresse antiforfora se altri farmaci non affrontano questo compito.

Alcune pillole più sicure e ad azione più lieve vengono utilizzate per prevenire le ricadute.

Che tipo di pillole dovrebbero essere bevute per la forfora, dirà il medico curante.

Ci sono pillole antiforfora che hanno guadagnato un certo status tra chi soffre di forfora. Le pillole antiforfora più popolari e ampiamente utilizzate sono indicate di seguito, come si chiamano e come aiutano..

Nistatina

La nistatina non viene assunta per via orale, come altre compresse. Deve essere usato in combinazione con uno shampoo antiforfora prescritto..

Per utilizzare le compresse di nistatina, frantumare due compresse, quindi dissolverle in un bicchiere di acqua calda, agitando attivamente. Successivamente, distribuire sul cuoio capelluto pulito, precedentemente lavato con shampoo.

Massaggia la soluzione con compresse nel cuoio capelluto. Spetta al paziente lavarlo via o no, ma non è necessario. Si consiglia di utilizzare questo metodo non solo per il trattamento, ma anche per la prevenzione..

Come notano i pazienti, dopo il primo utilizzo di compresse di nistatina sotto forma di soluzione, la quantità di forfora può aumentare, ma diventa molto più fine.

Secondo i ricercatori, questo non è motivo di preoccupazione, perché un tale sintomo conferma solo che la forfora si sta staccando. Se la quantità di forfora aumenta anche dopo diverse applicazioni, questo è un motivo per rifiutare il trattamento, perché, molto probabilmente, il paziente ha un'intolleranza alla composizione.

Nizoral

Molti pazienti affermano che questo particolare rimedio si è dimostrato il migliore nel trattamento della forfora. Ha diverse forme di rilascio. Nizoral è disponibile anche in forma di shampoo. Si consiglia di utilizzare le compresse se i sintomi della forfora sono luminosi.

La somministrazione orale del farmaco accelererà il recupero, migliorerà le condizioni del cuoio capelluto e avrà un effetto preventivo contro la ricaduta. La forfora, che non è andata via dall'uso di molti prodotti, scomparirà in media due mesi dopo l'assunzione delle compresse di Nizoral.

La molteplicità e il dosaggio del medicinale sono determinati dal medico curante. La durata del trattamento dura fino all'eliminazione dei sintomi della psoriasi e i test confermano che la quantità di funghi sul cuoio capelluto è stata ridotta.

Se interrompe l'assunzione del farmaco fino a quando non si riprende, anche se i sintomi sono passati, ma secondo i test, il fungo è ancora presente, quindi i sintomi torneranno dopo un po '. Il farmaco ha effetti collaterali che devono essere considerati nel corso del trattamento.

miconazolo

Il principale componente attivo del farmaco è la sostanza con lo stesso nome Miconazole. Il farmaco è generalmente incluso nel trattamento complesso, progettato per curare la pelle dal fungo.

Il dosaggio e la frequenza d'uso sono determinati dal medico curante personalmente per il paziente. Il miconazolo aiuta con la dermatite seborroica, distrugge i funghi parassiti che causano vari disturbi dermatologici, con grave secchezza e desquamazione del cuoio capelluto e viene anche utilizzato per rafforzare il sistema immunitario.

ketoconazolo

Un farmaco antifungino ampiamente utilizzato è analogo alle compresse di Nizoral, ma con un costo di bilancio più elevato. Le compresse contengono il principale principio attivo con lo stesso nome - ketoconazolo. Secondo le istruzioni per l'uso, è necessario bere due compresse al giorno durante i pasti..

Il ketoconazolo non deve essere bevuto da donne in gravidanza o in allattamento con una reazione allergica alla composizione delle compresse. Non può essere usato con altri farmaci. Può causare effetti collaterali. Le recensioni su queste pillole per la forfora sulla testa sono per lo più positive.

Disponibile solo con prescrizione medica. Il prezzo parte da 100 rubli per dieci compresse.

Controindicazioni

Le compresse presentate per forfora, dermatite seborroica, prurito alla testa e altre malattie della pelle hanno controindicazioni, in base alle quali non possono essere utilizzate nei seguenti casi:

  • Una controindicazione assoluta è un'ipersensibilità ai componenti nella composizione del farmaco. In caso di inosservanza della raccomandazione, si verifica una reazione allergica cutanea.
  • Malattie renali ed epatiche.
  • Meningite.
  • Assunzione di alcuni farmaci che non devono essere utilizzati in combinazione con il medicinale antiforfora selezionato. Se la raccomandazione non viene seguita, il tempo di terapia può aumentare, si verificano effetti collaterali, che sono spesso pericolosi..
  • Le donne in gravidanza e in allattamento non sono inoltre consigliate di utilizzare un numero di pillole antiforfora..
  • Molte compresse sono controindicate nei bambini di età inferiore ai tre anni..

Alle donne in gravidanza è vietato assumere pillole, poiché il loro effetto sullo sviluppo fetale non è noto. È consentito l'uso di pillole, ma solo se il beneficio atteso dall'assunzione del medicinale supera la potenziale minaccia per il bambino.

Prima dell'uso, è indispensabile studiare le istruzioni per l'uso al fine di prevenire lo sviluppo di una reazione negativa, nonché seguire tutte le raccomandazioni. Dovresti anche visitare un medico per prescrivere farmaci individualmente..

Se vuoi usare le pillole antiforfora per i bambini, devi consultare un medico.

Vitamine antiforfora

A volte la mancanza di alcune vitamine nel corpo può causare la forfora. Le persone che non consumano abbastanza di queste vitamine sono a rischio.

Le vitamine che hanno un effetto positivo sul cuoio capelluto e sulla salute dei capelli sono B3, F, C, D. La vitamina D si consiglia di ottenere rimanendo alla luce del sole per circa 20-30 minuti al giorno. Il resto delle vitamine è ottenuto dai seguenti prodotti:

  • B3 - arachidi, pesce;
  • B6 - noci, verdure;
  • F - olio di pesce, frutta.

Si consiglia inoltre di assumere un complesso di vitamine, che comprendono diversi gruppi contemporaneamente. Ad esempio, Complivit, Aevit ha ricevuto la meritata fama. Puoi curare rapidamente la forfora con una terapia complessa, che include shampoo, compresse e complessi vitaminici.

Qual è il miglior rimedio contro la forfora (seborrea)? Perché un approccio integrato al trattamento è molto importante

La dermatite da forfora o seborroica è causata da un metabolismo improprio di proteine, grassi, carboidrati e / o un'infezione del fungo del cuoio capelluto.

Per questo motivo, le ghiandole sebacee iniziano a funzionare in modo errato: le particelle dell'epidermide si sfaldano e si sbriciolano.

Considera i rimedi più efficaci contro la forfora.

Valutazione dei migliori rimedi antiforfora

È importante un approccio integrato, che comprende:

  • usando shampoo e lozioni medicati;
  • assunzione di farmaci che normalizzano il metabolismo: di norma contengono metionina e riboflavina;
  • consultazioni con i medici: immunologo, gastroenterologo e specialista in malattie infettive - sono necessari per identificare anomalie nel lavoro dello stomaco, dell'intestino e del sistema immunitario.

I rimedi efficaci per la seborrea contengono i seguenti ingredienti:

  • selenio persolfuro, climbazolo: aiuta a distruggere i batteri che causano malattie, ma non riesce a far fronte al fungo;
  • acido salicilico: normalizza le ghiandole sebacee, uccide i germi, aiuta a liberarsi delle cellule morte della pelle (effetto esfoliante);
  • ittiolo: allevia l'infiammazione, allevia il dolore, uccide i microbi, stimola la rigenerazione attiva delle cellule della pelle;
  • catrame di betulla: distrugge i batteri, stimola il rinnovamento della pelle, ma è impotente contro i funghi;
  • bifonazolo: distrugge i funghi (Candida e Malassezia);
  • ketoconazolo: efficace per la seborrea causata dal fungo (Candida e Malassezia);
  • clotrimazolo: distrugge anche le escrescenze fungine;
  • ciclopirox: inizia a uccidere il fungo Malassezia entro tre minuti dall'applicazione;
  • zinco piritione: uccide i funghi e i germi di Malassezia.

Scegli antifungini se la seborrea è causata da un fungo.

Se è tutta colpa di un metabolismo disturbato, di un sistema immunitario indebolito o di disturbi nel lavoro del tratto gastrointestinale, assumere farmaci che risolvano questo problema.

Rimedi industriali per il trattamento della forfora

Possono essere divisi in shampoo, unguenti e compresse..

shampoo

Gli shampoo "Nizoral" e "Dermazole" con ketoconazole aiutano a liberarsi della forfora nel più breve tempo possibile. Il miglior rimedio per la seborrea del cuoio capelluto causata da funghi. Elimina il disagio: peeling, prurito della pelle. Abbastanza fondi di bilancio e popolari.

Lo shampoo "Sebozol" rimuove la forfora causata dall'attività dei batteri patogeni. Ripristina la struttura dei capelli danneggiati. Può essere usato per prevenire la seborrea.

Lo Home Institut Shampoo contiene estratto di ortica per aiutare a ripristinare la normale attività delle ghiandole sebacee.

Pertanto, aiuterà a sbarazzarsi della forfora, causata solo da violazioni del loro lavoro..

Allevia il prurito, rende i capelli lucenti.

Lo shampoo "Bioderma" è usato per la dermatite seborroica, la forfora e la psoriasi.

Sopprime l'attività dei batteri patogeni, uccide i funghi e allevia l'infiammazione, promuove il rinnovamento attivo delle cellule della pelle. Smette di prudere, allevia l'irritazione.

Leggi i consigli su come scegliere lo shampoo giusto per uomo o donna e per la forfora secca o grassa.

Mal "Sulsena" è considerato il più efficace nel trattamento della forfora. Funziona in diverse direzioni: distrugge i funghi, allevia il prurito ed elimina i fiocchi. Rafforza le radici dei capelli e normalizza l'attività delle ghiandole sebacee.

L'unguento allo zolfo uccide i batteri e alcuni tipi di funghi. Viene usato raramente perché peggiora le condizioni dei capelli. Abbastanza "nucleare", quindi consigliamo di usarlo in casi estremi, quando mezzi più delicati non danno effetto.

L'unguento salicilico è un rimedio eccellente ed economico per il trattamento della forfora nelle prime fasi. Impotente contro i funghi, ma allevia perfettamente l'infiammazione e distrugge i batteri, esfolia la pelle.

pillole

Le compresse di nistatina sono assunte per forfora causata dall'attività dei funghi Candida. Se questo è il motivo della seboria, la nistatina aiuterà a guarire in 2 settimane. In altri casi, la medicina è impotente..

"Nizoral" è prescritto per la forfora grave, che shampoo e pomate medicinali non possono far fronte. Le compresse aiutano a fermare lo sviluppo della malattia e migliorare l'aspetto del cuoio capelluto.

Il miconazolo è un agente antifungino. Distrugge il fungo, rafforza il sistema immunitario ed elimina la desquamazione del cuoio capelluto.

Abbiamo esaminato forum e recensioni di diversi trattamenti antiforfora.

Il più efficace e popolare di questi è l'unguento Sulsen: quasi tutti possono riprendersi con questo rimedio..

Ma è impotente se la malattia è in esecuzione - in questo caso, è necessario un trattamento complesso ed è richiesta la consultazione di un medico.

Medicina tradizionale

La medicina tradizionale offre molti trattamenti per la forfora.

Maschere

Le maschere fatte in casa aiuteranno nelle prime fasi della malattia, quando la forfora non è ancora pronunciata. Elenco delle ricette:

  • mescolare olio di ricino, vodka e tè forte 1 cucchiaio ciascuno, strofinare sul cuoio capelluto, lasciare agire per due ore, risciacquare;
  • strofinare l'aceto di mele nel cuoio capelluto, lasciare agire per un'ora, risciacquare;
  • applicare il kefir oleoso sui capelli stantii, lasciare per mezz'ora, risciacquare;
  • mescolare il tuorlo, con miele, panna acida, cognac (1 cucchiaio ciascuno), strofinare sui capelli, avvolgere con un foglio, risciacquare dopo 2 ore);
  • mescolare il catrame di betulla (2 cucchiaini) con olio di ricino (1 cucchiaio) e alcool (1/2 tazza), lasciare sulla testa per 2 ore, risciacquare.

oli

Gli oli essenziali sono considerati efficaci nel trattamento della forfora: arancia, alloro, chiodi di garofano, abete rosso, cedro, cipresso, lavanda, incenso, limone, melissa, ginepro, menta piperita, patchouli, rosmarino, camomilla, sandalo, pino, tea tree, salvia ed eucalipto.

Per curare la seborrea con il loro aiuto, devi:

  • aggiungi 1-2 gocce di olio essenziale in una porzione di shampoo con cui lavi i capelli;
  • sciogliere 1-2 gocce di decotto di erbe per sciacquare i capelli (prima sciogliere l'etere in un pizzico di sale, quindi aggiungere al brodo);
  • preparare le miscele: aggiungere 3-4 gocce di etere all'olio base grasso, strofinare sul cuoio capelluto, lasciare per un'ora, risciacquare.

È possibile utilizzare qualsiasi olio grasso, ma sono preferiti jojoba, legno di cedro e monoi de tahiti..

Quanto velocemente puoi guarire?

Se i rimedi popolari vengono trattati lentamente, le droghe farmaceutiche agiscono rapidamente.

Nel primo caso, ci vorranno settimane e mesi per dire addio alla seborrea per sempre, nel secondo bastano pochi giorni.

Secondo le recensioni, gli unguenti medicinali eliminano il disagio dalla prima applicazione e curano completamente la forfora in 7-14 giorni.

Puoi accelerare l'effetto se applichi unguenti contemporaneamente con shampoo e una volta alla settimana fai maschere secondo le ricette popolari.

E se prendi il trattamento anche dall'interno: prendi vitamine, pillole per la forfora, rafforza il sistema immunitario, quindi non solo curerai la seborrea, ma previeni anche la ricaduta.

Riassumendo: speriamo che ora non avrai una domanda, qual è il miglior rimedio contro la forfora? Prendi un trattamento completo. Non solo usare pomate medicinali, shampoo, ma anche prendere pillole, creare maschere fatte in casa. Cerca di seguire una dieta equilibrata, bevi vitamine. Consulta un medico per escludere la disbiosi.

Forfora secca e oleosa. Revisione di strumenti popolari. Cosa scegliere?


Cari amici, ciao!

Si ritiene che la forfora e la seborrea siano la stessa cosa. La forfora è solo una forma lieve di seborrea..

Ma c'è un'altra opinione: “La forfora può anche essere in persone perfettamente sane. E la seborrea è una MALATTIA ".

Quest'ultimo è più vicino a me, perché la parola seborrea è composta da due parti: "sebo" - grasso e "nandù" - scorre, e significa maggiore secrezione di grasso dal cuoio capelluto con tutte le conseguenze.

Se la forfora è equiparata alla seborrea, ciò significa che dovrebbe apparire solo sui capelli grassi. Ma succede anche su asciutto.

Pertanto, a mio avviso, la forfora è un sintomo e la seborrea è una malattia, uno dei cui sintomi è la forfora.

Comunque, non entreremo nella giungla della tricologia, ma parleremo solo di forfora secca e oleosa.

Cos'è la forfora?

La parola "forfora" in latino è "pitiriasi", che significa "crusca".

La crusca sono le particelle del guscio duro del grano che rimangono dopo aver macinato i chicchi in farina.

In effetti, la forfora in apparenza ricorda la crusca. Pertanto, questo termine significa "peeling della pitiriasi del cuoio capelluto".

Qual è la forfora in sostanza?

Queste sono squame cornee: cellule dello strato superiore (cornea) dell'epidermide.

Sono formati da cheratinociti - le cellule principali dello strato superiore della pelle (epidermide), che consiste di 5 strati. I cheratinociti hanno origine nel suo strato più profondo.

Quindi si dividono, maturano, invecchiano, si appiattiscono, si addensano, trasformandosi in squame cornee. E allo stesso tempo, si spostano gradualmente verso lo strato superiore dell'epidermide per essere rimossi dal cuoio capelluto con il lavaggio successivo.

Il processo di maturazione delle cellule epidermiche dura in media 28 giorni.

Ma all'improvviso succede qualcosa, da cui viene accelerata la maturazione delle squame cornee. Invece di 28 giorni, l'intero ciclo dura 1-2 settimane. Di conseguenza, ci sono più scale. Appare la forfora.

"E cosa c'entra il fungo con esso", chiedi? - "Perché la maggior parte dei prodotti antiforfora contiene un componente antifungino??

Molti microrganismi vivono sulla superficie della nostra pelle, compresi i lieviti. Mantengono un certo livello di acidità (pH) della pelle, proteggendola dai microbi patogeni.

Il cuoio capelluto ospita diverse varietà di lievito Malassezia. Di questi, il Pityrosporum ovale è il più diffuso..

Sotto l'influenza di vari fattori, questo fungo inizia a moltiplicarsi attivamente e provocare la maturazione accelerata di squame cornee..

Quali sono questi fattori?

1. Colorazione dei capelli aggressiva e / o frequente.

2. Uso regolare di asciugacapelli, cuscinetti.

3. Cura dei capelli impropria.

5. Carenza di vitamine A, gruppo B. Pertanto, nel complesso trattamento delle condizioni accompagnato da forfora, viene prescritto Aevit, vitamine del gruppo B.

La forfora è causata da:

1. Disturbi ormonali e malattie endocrine (diabete mellito, malattie delle ghiandole sessuali e della tiroide).

2. Malattie croniche del tratto gastrointestinale, in cui l'assorbimento di vitamine e microelementi è compromesso.

Forfora secca

Si parla di forfora secca quando la quantità di olio secreta dalle ghiandole sebacee del cuoio capelluto è normale o ridotta..

Come riconoscerla?

I capelli sono secchi, a volte anche fragili, divisi. La forfora va molto bene. Se inclini la testa e graffi il cuoio capelluto con il palmo, le squame voleranno via da esso..

La forfora secca è chiaramente visibile sui vestiti, specialmente su quelli scuri: sulle spalle, sulla parte superiore della schiena.

La testa può prudere a causa dell'aumentata pelle secca e dei prodotti di scarto fungini..

Quali rimedi vengono utilizzati per la forfora secca?

Shampoo Ketoconazole

Rappresentanti: Nizoral, Perhotal, Sebozol, Mycozoral.

Come usare?

Per il trattamento: shampoo a base di ketoconazolo al 2% (1 ml di 20 mg di ketoconazolo) 2 volte a settimana per 4 settimane.

Per la prevenzione: shampoo a base di chetoconazolo all'1% (10 mg di ketoconazolo in 1 ml) una volta alla settimana.

A che età si possono usare gli shampoo al ketoconazolo??

Nonostante lo stesso principio attivo, i limiti di età sono diversi:

Nizoral - dai 12 anni.

Sebozol - da 1 anno.

Perkhotal - da 6 mesi.

Micozorale - nessuna indicazione.

Prodotti a base di zinco piritione

Rappresentanti: shampoo allo zinco Friederm, aerosol e shampoo con cappuccio skin, aerosol Zinocap.

Gli effetti curativi dello zinco piritione:

A differenza degli agenti che contengono solo un componente antifungino, lo zinco piritione ha effetti antinfiammatori, antibatterici e antifungini..

Come usare?

Shampoo Friderm e Skin-Cap: le prime 2 settimane di trattamento 2 volte a settimana, quindi 1-2 volte a settimana.

Zinocap, aerosol con cappuccio protettivo - spruzzare sul cuoio capelluto 2-3 volte al giorno fino alla scomparsa dei sintomi, più un'altra settimana. In media - 2 settimane.

Vantaggi degli aerosol rispetto agli shampoo:

Non richiede risciacquo con acqua. Ciò garantisce un contatto cutaneo a lungo termine.

Ma per un effetto più rapido e una maggiore efficienza, è ottimale usarli insieme: shampoo + aerosol. Applicare lo shampoo 2 volte a settimana, aerosol 2-3 volte al giorno.

Bambini:

Skin-Cap e Zinocap sono ammessi da 1 anno.

Skin-cap o Zinocap?

L'aerosol di Zinocap contiene dexpantenolo. Pertanto, tra le altre cose, idrata la pelle, riduce secchezza e desquamazione e ha un effetto rigenerante..

Rimedi contro la forfora secca combinati

Shampoo Psoril salicilico

Questo è uno shampoo peeling. Grazie all'acido salicilico, esfolia le squame cornee e diventa più piccolo.

Inoltre, la composizione comprende:

Zinco piritione - azione antifungina, antinfiammatoria e antimicrobica.

Estratti di radice di bardana, camomilla - aumentano l'effetto antinfiammatorio dello zinco piritione.

Pantenolo - stimola la rigenerazione della pelle, idrata.

Shampoo Psorilom Zn-balance

Questo shampoo è più forte del precedente per il suo effetto terapeutico. Consigliato per forfora grave, dermatite seborroica (in caso di arrossamento del cuoio capelluto, prurito, bruciore).

Zinco piritione - azione antifungina, antinfiammatoria e antimicrobica.

Climbazolo - un pronunciato effetto antifungino.

Estratti di radice di bardana, camomilla - aumentano l'effetto antinfiammatorio dello zinco piritione.

Si consiglia di applicare Psoril 2-3 volte a settimana per 1 mese, quindi una volta a settimana..

Cynovite

La linea comprende shampoo antiforfora, shampoo antiforfora, balsamo risciacquo antiforfora. Pertanto, il produttore stesso suggerisce ciò che deve essere usato in combinazione per eliminare la forfora in un tempo più breve..

Analizziamo un po 'di più.

Shampoo antiforfora Cynovitis

Zinco piritione: ha effetti antinfiammatori, antimicotici e antimicrobici.

Climbazolo: aumenta l'effetto antifungino dello zinco piritione.

Pantenolo: rigenera, idrata, lenisce.

Urea: idrata il cuoio capelluto ed esfolia delicatamente le squame cornee.

Utilizzare 2-3 volte a settimana per un mese, quindi passare allo shampoo Cynovit per l'uso quotidiano (profilattico).

Il balsamo condizionatore Cynovit migliora l'effetto dello shampoo, perché contiene anche piritione di zinco, Climbazolo e Pantenolo.

Si applica come un normale balsamo dopo aver sciacquato lo shampoo antiforfora.

Shampoo Cynovit per uso quotidiano contiene gli stessi componenti dello shampoo per il trattamento (zinco piritione, Climbazolo, Pantenolo, Urea), solo a dosaggi inferiori.

Keto plus shampoo

Contiene 2 componenti: ketoconazolo e zinco piritione, che aumenta l'effetto antifungino del ketoconazolo e ha un effetto antinfiammatorio.

Altri rimedi contro la forfora secca:

Shampoo Libriderm Zinco, Libriderm con vitamina F.

Il termine "vitamina F" si riferisce a diversi acidi grassi: linoleico, linolenico, arachidonico. Con una mancanza di loro, la pelle diventa secca, la forfora appare sul cuoio capelluto.

Applicali con ogni shampoo per 1-2 mesi, quindi passa allo shampoo Balance Libriderm.

Forfora grassa

La forfora grassa si verifica quando le ghiandole sebacee della pelle non producono sebo. Ciò può essere dovuto a una predisposizione genetica, a un aumento del livello degli ormoni sessuali maschili, a disordini metabolici e ad altri fattori.

Come riconoscerla?

I capelli sono grassi, lucenti, uniti in ciocche. Le persone con cuoio capelluto oleoso devono lavarsi i capelli ogni giorno, altrimenti l'acconciatura sembrerà disordinata.

Una maggiore quantità di grasso si attacca insieme a squame cornee, quindi, rispetto alla forfora secca, le squame qui sono grandi, giallastre, ma ce ne sono meno.

Può essere accompagnato da arrossamento del cuoio capelluto, prurito e quindi parlano di dermatite seborroica.

Quali rimedi vengono utilizzati per la forfora grassa?

Per la forfora grassa, è meglio usare prodotti che non solo hanno effetti antibatterici, ma riducono anche la produzione di sebo.

Mezzi con catrame

Il catrame è un liquido scuro e denso che si ottiene quando il legno viene riscaldato senza ossigeno..

Cosa fa tar?

  • Riduce la produzione di sebo.
  • Rimuove l'eccesso di sebo dal cuoio capelluto.
  • Ha un effetto antifungino.

Friederm Tar

Contiene catrame di salice.

Applicare 2 volte a settimana per 2 settimane, quindi 1-2 volte a settimana per altri 1,5-2 mesi.

Se necessario, il corso può essere ripetuto.

Utilizzare Friderm pH Balance Shampoo durante le pause.

Psorilom tar

Contiene: catrame di betulla, estratti di spago, celidonia (ha un effetto antifungino, riduce la produzione di sebo), estratto di iperico (migliora l'effetto di altri componenti, riduce il prurito).

Applicalo 2-3 volte a settimana per 1 mese. Quindi una volta alla settimana.

Altri prodotti con catrame:

Shampoo Libriderm Tar.

Prodotti al disolfuro di selenio

Il disolfuro di selenio uccide tre uccelli con una fava:

1. Normalizza il lavoro delle ghiandole sebacee.

2. Sopprime la crescita dei funghi di lievito.

3. Funziona come cheratolitico: migliora l'esfoliazione delle cellule morte dell'epidermide.

Sulsena

Lo shampoo di Sulsen viene applicato 2-3 volte a settimana fino alla scomparsa della forfora. Il risultato è di solito già visibile dopo una settimana..

Per migliorare l'effetto dello shampoo, il produttore ha sviluppato una pasta di Sulsen. Viene applicato sui capelli dopo lo shampoo per 5-20 minuti una volta alla settimana.

Per il trattamento, viene utilizzata la pasta al 2%, per la prevenzione - 1%.

L'assortimento della farmacia può anche includere la linea "Mirolla Sulsen".

Per il trattamento, si raccomandano shampoo forte Sulsen con ketoconazolo, climbazolo.

Per migliorare l'effetto: pasta Sulsen Forte. Succede anche con ketoconazole, climbazole.

Se non hai mai usato nulla per la forfora, puoi iniziare con shampoo e pasta al ketoconazolo. Se hai già usato qualcosa come Nizoral, Sebozol e resti di forfora, forse shampoo e pasta con un altro componente antifungino - Climbazole ce la farà.

Quindi è necessario passare allo shampoo e incollare Sulsen "Mite" - questi sono agenti profilattici per consolidare l'effetto.

Cos'altro viene usato per trattare la forfora?

Se la forfora appare sullo sfondo di uno squilibrio ormonale, viene prescritta una terapia ormonale appropriata.

Nel complesso trattamento di forfora, seborrea, dermatite seborroica, viene utilizzato Aevit (normalizza la composizione del sebo, riduce secchezza e desquamazione della pelle), nonché complessi multivitaminici con un alto contenuto di vitamine del gruppo B (Berocca, Supradin).

Se necessario, il medico può prescrivere una terapia sistemica con fluconazolo, ketoconazolo.

Per la psoriasi del cuoio capelluto, vengono spesso utilizzati Friderm Tar, Skin-cap.

Se si rivelano inefficaci, vengono prescritti agenti con una componente ormonale: shampoo Etrivex, lozione Belosalik.

Sommario:

1. Per forfora secca, agenti a base di ketoconazolo, Climbazolo, Zinco Piritione o combinati.

2. In caso di forfora grassa, è ottimale utilizzare shampoo o prodotti a base di bisolfuro di selenio (shampoo sulsen, paste).

3. Corso standard di trattamento - 1 mese.

4. Dopo il corso del trattamento, è necessario consolidare l'effetto mediante una concentrazione più bassa del principio attivo (1% di chetoconazolo, 1% di Sulsen) o shampoo con equilibrio del pH.

5. Per un effetto più rapido, si consiglia di combinare i rimedi locali:

Shampoo + aerosol (Skin-cap, Tsinocap).

6. Il trattamento sarà più efficace se le vitamine vengono assunte internamente - per migliorare i processi metabolici del cuoio capelluto, ripristinare il normale funzionamento della barriera cutanea (Aevit, Berocca, Supradin).

Domande per un acquirente che chiede qualcosa per la forfora:

1. Capelli secchi o grassi?

2. Hai già usato qualcosa? (se sì, chiedi cosa)

3. Se c'è prurito, arrossamento del cuoio capelluto?

Un algoritmo approssimativo per la scelta di un rimedio contro la forfora

1. L'acquirente ha la forfora secca. Non ho applicato prima, non ho applicato nulla. Rossore, nessun prurito. - Raccomanda un rimedio a base di 2% di ketoconazolo per 1 mese, quindi 1% di ketoconazolo una volta alla settimana.

2. Forfora secca + arrossamento, prurito. Oppure il cliente ha già utilizzato un prodotto a base di ketoconazolo, ma non ha avuto alcun effetto. - Suggerisci prodotti a base di zinco piritione: Friederm Zinc, Zinocap, Skin-cap (shampoo + aerosol). O combinato: Psoril salicilico, Psoril Zn-balance, Cynovitis, Keto plus.

3. Forfora grassa. Raccomandare alsen shampoo + pasta di sulsen al cliente per migliorare l'effetto. O shampoo al catrame + shampoo con equilibrio del pH.

Informazioni aggiuntive per l'acquirente:

1. Affinché il trattamento sia efficace, non risciacquare lo shampoo immediatamente dopo l'applicazione. Tienilo in testa per 5 minuti.

2. Dopo il corso del trattamento, sarà necessario fissare il risultato con uno shampoo con una concentrazione inferiore del principio attivo o uno che mantenga il normale pH della pelle. È necessario. (Offri subito questo shampoo o invita in farmacia tra un mese).

3. Per tutta la durata del trattamento, rinunciare a tinture per capelli, asciugacapelli, ferro arricciacapelli.

4. Se non ci sono effetti, consultare un medico (tricologo, dermatologo) per essere esaminato e scoprire la causa della forfora.

Questo è tutto per me.

In caso di domande, annotare nella finestra dei commenti.

Ci vediamo di nuovo sul blog "Pharmacy for Man"!

Con affetto a te, Marina Kuznetsova

Miei cari lettori!

Se ti è piaciuto l'articolo, se vuoi chiedere qualcosa, aggiungere qualcosa, condividere la tua esperienza, puoi farlo in un modulo speciale di seguito.

Per favore, non tacere! I tuoi commenti sono la mia motivazione principale per nuove creazioni per TE.

Le sarei estremamente grato se condividessi il link a questo articolo con i tuoi amici e colleghi sui social network..

Basta fare clic sui pulsanti social. reti a cui appartieni.

Facendo clic sui pulsanti social reti aumenta il controllo medio, entrate, salari, riduce lo zucchero, la pressione sanguigna, il colesterolo, allevia l'osteocondrosi, i piedi piatti, le emorroidi!

Rimedio contro la forfora: dove trovare il meglio?

Nonostante il fatto che la forfora sia solo particelle di pelle cheratinizzata e una lieve manifestazione di una malattia come la dermatite seborroica, porta molte persone a problemi. La testa è pruriginosa dalla forfora, i capelli sembrano sporchi subito dopo il lavaggio con anche i migliori shampoo e i fiocchi bianchi sulle spalle rovinano l'intero aspetto.

1 Come iniziare il trattamento della forfora?

Combattere la seborrea non è facile. Innanzitutto, per trattare la forfora, è necessario determinarne il tipo e la causa. Esistono due tipi principali: forfora secca e grassa, ma ci sono molte ragioni, solo un tricologo lo determinerà.

Il colpevole del problema è il fungo. È costantemente presente sulla testa, ma a causa di malfunzionamenti nel corpo, si moltiplica e accorcia il ciclo di rinnovamento delle cellule della pelle da 30 giorni a 8.

Se non si hanno problemi con il tratto gastrointestinale, lo sfondo ormonale, si mangia bene, si assumono vitamine, si evitano sovraccarichi psicologici, la causa della forfora è probabilmente dovuta a cure improprie. Per te, abbiamo raccolto maschere già provate dalla medicina tradizionale e dai rimedi farmaceutici per la forfora: scegli una qualsiasi e agisci!

2 Il miglior rimedio contro la forfora secca

La seborrea secca appare sul cuoio capelluto secco. I fiocchi sono piccoli, spesso visibili immediatamente dopo il lavaggio, distribuiti uniformemente alle radici, si sbriciolano facilmente.

Quando appare questo tipo di forfora, la pelle viene completamente idratata, utilizzando una miscela di oli, maschere della medicina tradizionale, prodotti adatti dal negozio e adeguatamente pulita con shampoo adeguati..

È meglio selezionare prodotti delicati: senza parabeni, SLS, a base di detergenti delicati, ad esempio olio di cocco. Può essere uno shampoo antiforfora, ma non utilizzare prodotti di buona qualità e popolari sul mercato di massa.

Complessi di oli base, oli essenziali - cocco, bardana, ulivo, tea tree - sono ottimi aiutanti nel nutrire e idratare i capelli, ma se non li hai, non scoraggiarti.

Il miglior rimedio per la seborrea del cuoio capelluto può essere prodotto dal cibo che si trova in frigorifero: miele, maionese, tuorli e prodotti a base di latte fermentato. Inoltre, i risciacqui naturali aiutano con la forfora secca: un decotto di camomilla, bucce di cipolla o corteccia di quercia.

3 rimedi popolari più efficaci per la forfora secca

Bardana, olio d'oliva per forfora. Prendi parti uguali di bardana, oli d'oliva, riscalda un po 'la miscela in un forno a microonde o a bagnomaria, applica sul cuoio capelluto. Lavare dopo 20 minuti, è meglio rimuovere la maschera di oli con shampoo antiforfora adatti.

Maionese, miele, uova. Mescola un cucchiaio di miele, 3 cucchiai di maionese con il tuorlo di un uovo di gallina. Distribuire la maschera sulle radici, sulla pelle, avvolgere la testa in un panno caldo e lasciare l'impasto per 20 minuti.

Olio d'oliva, tuorlo e limone. Spremi il succo di mezzo limone, sbatti con due tuorli. Aggiungi un cucchiaino di olio d'oliva al liquido e applicalo sul cuoio capelluto. Lavare dopo un'ora.

Kefir. Prendi il kefir di qualsiasi contenuto di grasso, scaldalo un po ', applicalo sul cuoio capelluto e sulla lunghezza dei capelli. Risciacquare dopo mezz'ora..
Arancia e aloe per forfora. Mescola il succo di un'arancia con due cucchiai di aloe pappa. Applicare la miscela sul cuoio capelluto, risciacquare dopo 40 minuti.

4 consigli per combattere la forfora secca

In nessun caso non sovraesporre gli oli, non lasciare maschere di olio sulla testa durante la notte - in questo modo i capelli possono facilmente asciugarsi. Risciacquare accuratamente gli oli con shampoo adatti al proprio tipo di capello.

Non pettinare la pelle, questo non farà che peggiorare la situazione. Sciacquare i capelli dopo il lavaggio con un leggero decotto di menta o ortica per alleviare il prurito. Non è necessario lavare via i decotti. Preparare il brillantante fresco per ogni procedura, non può essere conservato.

Se possibile, rinuncia alle tinture, agli asciugacapelli, agli apparecchi caldi, non usare prodotti per lo styling a base di alcol - asciugano i capelli.

5 Come curare la forfora grassa?

La forfora grassa è più evidente sui capelli sporchi. Le squame sono grandi e aderiscono bene alla pelle. Per sbarazzarsi di questo tipo di forfora, è necessario migliorare il lavoro delle ghiandole sebacee, monitorare attentamente l'igiene del cuoio capelluto. Gli shampoo e le paste farmaceutiche faranno il meglio con questo, ma anche i rimedi popolari possono fare la differenza..

6 rimedi popolari per la seborrea oleosa

Barbabietola. Questo metodo della medicina tradizionale è adatto solo per le brune, le bionde dovrebbero fare attenzione con esso. Spremi il succo di una barbabietola, applicalo sulla testa, massaggia sulla pelle. Copri i capelli con un involucro di plastica, avvolgi un asciugamano, lascia agire la maschera per 2-3 ore, quindi risciacqua.

Sale, soda per forfora. Prendi gli ingredienti in parti uguali, applica sul cuoio capelluto umido, massaggia delicatamente per 5-10 minuti, risciacqua. I prodotti puliscono e disinfettano perfettamente.

Le maschere di purea di bacche possono essere utilizzate per rimuovere i fiocchi di forfora. Per fare questo, schiaccia lamponi o fragole, applica purè di patate sul cuoio capelluto, massaggia per 10 minuti. Risciacquare con acqua.

Aceto di mele e ortica per forfora. Cuocere a vapore un cucchiaio di ortica in 50 ml di acqua bollente, lasciare fermentare. Mescolare con un cucchiaino di aceto di mele e applicare su una testa pulita. Conservare sotto plastica e asciugamano per un'ora, sciacquare con acqua.

Cipolla. La cipolla salva dalla seborrea, disinfetta, stimola la crescita dei capelli. Macina la cipolla in un frullatore, applica la pappa sulla testa. Avvolgere i capelli ermeticamente con un involucro di plastica, avvolgere con un asciugamano, tenere il prodotto per 20 minuti. Lavare con shampoo.

7 5 migliori rimedi antiforfora delle farmacie

Puoi fare affidamento sulla saggezza popolare, ma i rimedi della farmacia sono più efficaci nella lotta contro la seborrea. La gamma di trattamenti antiforfora nelle farmacie è rappresentata da una varietà di shampoo, paste e creme medicate. Per la loro azione, sono divisi in:

  • prodotti di catrame - a base di catrame di betulla;
  • detergenti - perfettamente puliti a causa di particelle abrasive, ma non curano la forfora;
  • i rimedi più efficaci sono antifungini. Rallentano la riproduzione del fungo, normalizzano il ciclo di rinnovamento delle cellule della pelle, quindi, molte volte più efficace di qualsiasi rimedio della medicina tradizionale.

Sulsena. Il rimedio più versatile per la forfora sono i prodotti sulsena. La linea è rappresentata da shampoo, paste, scrub in una concentrazione dell'1% per la prevenzione e del 2% per il trattamento della seborrea. In grado di far fronte a un problema in una o più applicazioni, l'efficacia del prodotto dipende dall'intensità della forfora.

I prodotti con sulsena costano tra 200 e 300 rubli per bottiglia. Se non vuoi spendere soldi per l'intera linea, allora è meglio acquistare il 2% di pasta.

"Sebozol." Pulisce bene la pelle, riduce l'attività del fungo e si prende cura dei capelli. È usato per il trattamento attivo e la prevenzione. Uno shampoo al mese viene utilizzato due volte a settimana, quindi l'effetto viene mantenuto applicando "Sebozol" una volta alla settimana. 200 ml di shampoo costeranno circa 500 rubli.

"Nizoral." Come "Sebozol", combatte attivamente contro il fungo a causa del ketoconazolo nella composizione. Usato allo stesso modo dello shampoo precedente. Allevia il prurito. Costa tra 700-900 rubli.

Fitoval. Lo shampoo "Fitoval" è composto da ingredienti a base di erbe, oli ed è adatto a coloro che cercano di utilizzare solo prodotti naturali. Funziona meglio per la forfora secca, ma come trattamento può essere usato per la forfora grassa - stimola la crescita dei capelli e si rigenera. Costa da 300 a 550 rubli.

Catrame di betulla Ha un effetto positivo sul funzionamento delle ghiandole sebacee, adatto solo a capelli grassi. Il catrame di betulla asciuga la pelle, ti consente di lavare i capelli meno spesso, ma devi usare i prodotti con cura per non asciugare le punte.

Viene utilizzato come base per maschere e shampoo, ad esempio, da 1 cucchiaino di catrame, uova e 200 ml di kefir. La miscela viene utilizzata per lavare i capelli come uno shampoo normale, dopo la procedura, un balsamo nutriente deve essere applicato sulla lunghezza dei capelli.

Il catrame di betulla non è solo un rimedio efficace per la forfora, ma anche economico. Costa tra 30-150 rubli.

Come e con cosa trattare la forfora? Dice il dottor Tkachev

Che cos'è la forfora, da dove viene, come distinguerla dalle altre malattie, quali farmaci e per quanto tempo deve essere curata, e perché è il cuoio capelluto grasso - è davvero buono? Dice al tricologo Vladislav Tkachev.
La forfora è un problema che molti sembrano leggermente indecenti e allo stesso tempo facilmente risolvibile: ha acquistato uno shampoo speciale e lo usa. É davvero? È tutta la forfora che possiamo incontrare? Perché appare? Abbiamo discusso con il tricologo Vladislav Tkachev.

Vladislav è un tricologo di spicco del marchio DSD de Luxe, un dermatologo, candidato alle scienze mediche, vicepresidente della Società scientifica e pratica di tricologia, capo del corso di tricologia medica presso la RUDN University, docente presso l'Associazione internazionale dei tricologi e sviluppatore del programma diagnostico TrichoSciencePro.

E mi sta trattando la testa da diversi anni ormai - da alopecia androgenetica e seborrea (periodicamente con la stessa forfora).

Cos'è la forfora

- La forfora è un nome popolare per il problema. Qual è il suo nome scientifico?

- La forfora è una dermatosi desquamativa (desquamazione significa peeling, squame). Le dermatosi e la dermatite sul cuoio capelluto (così come le sopracciglia) sono diverse, si verificano dove ci sono molte ghiandole sebacee. E poiché ogni follicolo pilifero è circondato da un intero gruppo di ghiandole sebacee, compaiono prima sulle parti pelose del corpo.

Come si forma la forfora

- Da dove viene la forfora??

- La formazione della forfora è causata dalla malasia del lievito, che sono stati scoperti 130 anni fa, nel 1874. Quasi tutti hanno la Malesia; vive sulla pelle come parte della microflora umana. Sono note più di 10 specie di questo fungo, tutte presentano diverse attività. In passato l'agente causale della forfora era Malassezia furfur, quindi molti farmaci - italiano, spagnolo - sono ancora scritti "anti-furfur". Ma ulteriori ricerche hanno dimostrato che Malassezia furfur è meno responsabile di questo rispetto a Malassezia globosa.

- Che cosa fanno questi funghi sulla pelle umana??

- Sono lipofili - cioè mangiano grassi, consumano sebo, quindi vivono dove ci sono più ghiandole sebacee. Il loro numero aumenta bruscamente dopo la pubertà, quando la pelle diventa più grassa - questo è normale.

La domanda è l'attivazione di questa malasia, che può manifestarsi o meno. La Malesia ha attività della lipasi - distrugge il sebo usando l'enzima lipasi e inizia a mangiarlo. In cambio di cibo secerne acidi grassi irritanti per la pelle, in particolare acido oleico, che a sua volta provoca infiammazione (dermatite) - la pelle diventa rossa, prude.

Sullo sfondo di questa infiammazione, il metabolismo e la maturazione cellulare sono accelerati. Tipicamente, i cheratinociti formati negli strati inferiori della pelle, quando maturi, si alzano gradualmente e durante questo periodo si asciugano gradualmente, perdono il loro nucleo, l'umidità e si trasformano in un piccolo fiocco secco. Queste sono cellule morte che hanno già svolto la loro funzione. La loro esfoliazione è di solito impercettibile. Il processo dura un mese.

E a causa dell'infiammazione, tutto accelera 2-3 volte, la cellula va così più veloce, non avendo tempo di perdere il nucleo e l'umidità. Rimane così grande, mezzo morto e umido, aderendo ai suoi vicini, forma strati, la cui esfoliazione ci dà fastidio.

Questo succede quando c'è troppa malasia sul cuoio capelluto. E ce ne sono molti se appare molto "cibo". Naturalmente, questi funghi adorano il "cibo", amano anche il buio - è buio sotto i capelli, è caldo... I capelli creano tutte le condizioni, lavorando come un termostato.

- Cioè, il problema è nel cuoio capelluto oleoso?

- Inizialmente si. Le persone con produzione insufficiente di ormoni sessuali di solito non hanno una vera forfora, poiché non vi è attivazione delle ghiandole sebacee. Possono avere la pelle traballante, ma per qualche altra ragione, come la psoriasi o la dermatite atopica, ovvero un'altra dermatosi desquamativa.

- Ma non tutte le persone con cuoio capelluto grasso sembrano forfora.

Sì, perché devono essere presenti tre fattori.

  • Ipersecrezione delle ghiandole sebacee.
  • Attivazione Malesia.
  • E il terzo fattore (i primi due in quasi tutte le persone sono espressi in un modo o nell'altro) - sensibilità individuale agli effetti degli acidi grassi secreti dai funghi.

Per dimostrare la necessità di un terzo fattore, è stato condotto un esperimento. L'acido oleico, che viene rilasciato dalla Malesia, è stato applicato sulla pelle dei volontari umani. Il 50% ha iniziato la forfora, era sensibile ai prodotti metabolici e il 50% no: cioè, nelle stesse condizioni, non ha avuto alcuna reazione. Sono giunti alla conclusione che il 50% delle persone (europee) è sensibile ai prodotti del metabolismo della malasia, quindi ha subito la forfora, mentre altri non ce l'hanno in nessuna circostanza. E le statistiche ci dicono che ogni seconda persona almeno una volta nella vita deve affrontare la forfora.

Come trattare la forfora?

- Cosa cercare nella composizione dell'antiforfora?

- È necessario utilizzare farmaci che hanno l'effetto di rallentare la divisione cellulare accelerata - sono chiamati citostatici. Tra questi c'è il piroctone olamina (Piroctone Olamine) - lo stesso polipirox (Octopirox), catrame, disolfuro di selenio.

Sono necessari i cheratolitici: si tratta di sostanze che dividono le squame di grandi dimensioni in piccole, in modo che la forfora non si trovi a strati, ma sia facilmente lavata via. Questi includono catrame, zolfo, acido salicilico, per esempio. Gli stessi componenti possono essere utilizzati anche per la pelle grassa, poiché regolano la secrezione delle ghiandole sebacee, tra cui.

Inoltre, in realtà sono necessari agenti antifungini: zinco piritione zinco (Pyrithione zinco), Climbazolo (Climbazolo), Ketoconazolo. Ora ci sono più di due dozzine di sostanze simili che terminano in -azolo / -ozolo. Quelli che ti chiamo, i più popolari, sono gli antenati, oggi hanno molte modifiche.

shampoo

- Nello shampoo antiforfora dovrebbero essere presenti tutti e tre i tipi di componenti?

- Sì, è desiderabile. Ad esempio, il complesso Med Planta è costituito da tre prodotti: una maschera, shampoo e tonico, ognuno dei quali contiene questi componenti. La linea antiseborroica Simone DSD de Luxe funziona secondo lo stesso principio: una combinazione di diversi componenti in vari modi.

- Uno shampoo non è abbastanza?

- È sempre meglio se ci sono diversi prodotti: shampoo, maschera per il cuoio capelluto (peeling), tonico (lozione). Lo shampoo stesso, anche se contiene 10 ingredienti attivi, rimane un rimedio debole, poiché ha un contatto a breve termine con la pelle e viene lavato via. Certo, se una persona ha poca forfora, lo shampoo antiforfora di un supermercato lo aiuterà. Ma in situazioni gravi, uno shampoo è inefficace, sono necessari fondi aggiuntivi. A volte prescrivo la farmacia Nizoral per i casi lievi, ma non per quelli persistenti, poiché contiene solo ketoconazolo, che viene ancora lavato via dopo 4 minuti. E in combinazione con tonici dalle linee antisborroiche professionali, dà un buon effetto. Poiché il tonico viene applicato sul cuoio capelluto e non viene lavato via, funziona per un giorno, quindi viene applicato ripetutamente, ecc. - questo garantisce risultati rapidi e chiari.

- Ora le bucce per il cuoio capelluto hanno iniziato a produrre molti marchi.

- In effetti, non vedo quasi alcun vero peeling. Molto probabilmente, si tratta di scrub che possono rimuovere meccanicamente la forfora, ma sono scomodi per il cuoio capelluto a causa dei capelli. Penso che il massimo che ci si possa aspettare quando si utilizza uno scrub è quello di migliorare il deflusso del sebo.

Queste bucce contengono acido glicolico o una combinazione di acidi (glicolico, salicilico, tartarico, fosforico). La composizione di solito contiene fosfolipidi idratanti della pelle, sfingolipidi e vari oli. Perché sul cuoio capelluto non abbiamo bisogno dell'effetto del ringiovanimento, abbiamo bisogno di una pulizia e un'idratazione di alta qualità. Le bucce per uso domestico che non possono essere danneggiate contengono circa il 10% di acidi. Ci sono delle bucce serie per uso professionale: hanno una concentrazione del 50% di acido glicolico, ma vengono anche utilizzate idratazione dell'urea, lecitina, erbe, lipidi. Ecco come differiscono dalle bucce del viso..

- E lozioni e tonici da questo complesso non asciugano il cuoio capelluto?

- No. La pulizia della pelle non è un meccanismo di secchezza, ma di idratazione. La pelle può apparire secca e dolorante quando c'è stasi di sebo. Detergendo la pelle, ripristiniamo il deflusso di grasso e la pelle inizia a idratare. Alcuni notano che con lavaggi frequenti, il cuoio capelluto diventa più grasso. Ma è meglio che avere la pelle irritata e infiammata con ghiandole sebacee gonfie. Accade che con uno shampoo raro, i capelli siano meno grassi - tutto è intasato e asciutto. Ma con lavaggi frequenti, il cuoio capelluto non si sporca più velocemente, inizia a funzionare come dovrebbe: il grasso viene rilasciato, non il ristagno.

Cioè, il cuoio capelluto grasso è buono?

- Idealmente, la pelle grassa senza dermatite è la norma. Anche il punto seguente è importante: non è la quantità di grasso che determina spesso il contenuto di grassi, ma, ad esempio, la porosità dei capelli, il modo in cui il sebo nutre questi capelli. Per i capelli sottili un po 'di sebo è già audace, ma su folti e porosi è invisibile.

Sopprimere la pelle grassa del cuoio capelluto, se non c'è dermatite, non ha senso: puoi regolare i tonici, la frequenza di lavaggio.

- Circa la frequenza dei lavaggi - anche nella mia infanzia, le persone si lavavano i capelli una volta alla settimana.

- Ora puoi anche lavarti i capelli una volta alla settimana, se una persona è in salute, si sente bene e non ha bisogno di lavarsi i capelli più spesso. Ma se ci sono problemi con il contenuto di grassi, con la forfora e una persona si lava i capelli una volta alla settimana, lavarsi almeno ogni due giorni migliorerà notevolmente la situazione. Non aver paura che la pelle diventi più grassa - lascia che ci sia un deflusso, altrimenti non ne uscirà nulla di buono. È sempre meglio lavarsi una volta di più.

Per quanto devo applicare l'antiforfora

- Quanto dura il trattamento medio?

- In casi lievi, è sufficiente un mese di utilizzo dello shampoo antiforfora.

La forfora stagionale accade - aggrava in un certo periodo dell'anno, come tutte le malattie: di nuovo, hanno lavato lo shampoo per un mese - e l'hanno dimenticato fino alla stagione successiva o a qualche tipo di stress.

Per coloro che hanno tutto questo per davvero, in modo cronico, la situazione è completamente diversa... Succede che sembra esserci stato un miglioramento e ci sono stati errori nella dieta - e di nuovo tutto è stato aggravato. Carboidrati veloci, zucchero sono provocatori. Naturalmente, un mese da trattare con lo shampoo non è un'opzione. Innanzitutto, hai bisogno di 3-4 prodotti: shampoo, maschera o peeling, tonico. Consiglio ai miei pazienti di usarli per circa tre anni: shampoo e maschera (peeling) almeno due volte a settimana, tonico (lozione) ogni giorno. È meglio lavarsi i capelli più spesso, ma è fisicamente scomodo per qualcuno (quando i capelli molto lunghi, ad esempio, solo una volta), qualcuno è preoccupato che più velocemente il cuoio capelluto si sporchi. Pertanto, un tonico ogni giorno aiuta (pulisce meglio dello shampoo).

Per il trattamento, è necessario che vi sia una combinazione di componenti, presentata in diverse forme. Includiamo spesso bucce professionali con acido glicolico e acidi della frutta nello schema. All'interno possono essere usati farmaci antifungini, ma questo non è un modo molto promettente, perché il corso è a breve termine e si verificano ancora ricadute. Cioè, si deve capire che se il processo è cronico, allora anche il trattamento - o almeno la terapia intensiva - dovrebbe essere cronico. Qui non puoi scendere dalla frase "due settimane - un mese". Le cure devono essere permanenti..

- System 4 Sim Sensitive mi aiuta - ma è posizionato come un complesso contro la perdita.

- Il sistema 4 è simile al complesso Med Planta - è precisamente anti-seborroico. Solo la seborrea in alcuni casi è aggravata dalla caduta dei capelli e l'eliminazione di questo fattore può influenzare la loro crescita e quantità. Non ci sono particolari componenti speciali specifici per la caduta dei capelli nel Sistema 4. Preferisco Med Planta. Secondo l'esperienza dei miei pazienti che usano entrambe queste linee, il 60% sceglie Med Planta, il 40% come System 4. Ma sono molto simili nella composizione. Gli stessi componenti si trovano nel DSD, rappresentato da shampoo, peeling (contiene acidi della frutta per una migliore esfoliazione e sostituisce la maschera), lozione.

- Come scegli ciò di cui tutti hanno bisogno?

- Esistono lievi differenze tra queste linee nella composizione: nel contenuto di componenti antifungini, nella concentrazione di acido salicilico, ecc. Selezioniamo in base alla condizione. Qualcuno ha bisogno di una pulizia più profonda, qualcuno ha bisogno di un effetto antifungino, poiché c'è molta forfora e qualcuno ha meno forfora, ma il contenuto di grassi è aumentato o il segreto è denso e viscoso.

Nei casi più gravi, ad esempio, possono anche essere usati farmaci corticosteroidi - sopprimono rapidamente l'infiammazione. Ma poi dobbiamo passare a fondi chiamati cosmeceutici, ad es. cosmetici con componenti dermatologici. Le forniamo supporto a lungo termine per diversi anni. Nel corso del tempo, la tendenza alla dermatite seborroica e alla formazione della forfora di solito diminuisce e non è più necessario un supporto così intenso..

- Cosmeceutici, droghe - qualcos'altro?

- La nutrizione svolge un ruolo importante. Gli acidi grassi omega-3, la vitamina D sono necessari affinché il sebo sia di buona qualità. Consiglio di controllare la vitamina D in ogni momento. Ferro, zinco, selenio sono regolatori abbastanza seri del sistema immunitario e, nonostante non influenzino direttamente la forfora, sono necessari. Gli antiossidanti sono necessari per il lavoro di qualità dei follicoli piliferi e delle ghiandole sebacee. Tra gli antiossidanti, l'acido lipoico funziona meglio e anche la sua somministrazione orale deve essere inclusa nel regime di trattamento. Ma un eccesso di cibo con carboidrati è una provocazione di problemi.

Qual è la differenza tra forfora secca e oleosa

- Nelle farmacie ci sono shampoo per forfora secca e oleosa. Come capire e cosa si intende se la premessa iniziale per la forfora è il sebo?

- Molti con la comparsa di forfora notano segni di secchezza e prurito. Ma qui stiamo parlando di disidratazione, poiché la pelle grassa non si secca. Proprio quando la dermatite si è già sviluppata e c'è un'infiammazione, i vasi dilatati evaporano intensamente l'umidità e la pelle è disidratata. La vera forfora è sempre oleosa, ma con questo processo c'è la tentazione di chiamarla secca.

A volte una persona può confondere se la sua pelle è secca o grassa, perché la funzione delle ghiandole sudoripare interferisce. Cioè, la testa sta sudando e sembra che la pelle e i capelli siano diventati grassi.

- Cioè, il cuoio capelluto deve essere idratato?

- Sì. Ma, nel complesso, quando rimuoviamo la malasia e sopprimiamo l'infiammazione, la pelle verrà idratata da sola. Devi solo capire che la sensazione di secchezza e prurito in questi casi è trattata con farmaci antiforfora e non con idratanti..

Per quanto riguarda gli shampoo contro la forfora secca e oleosa, nel complesso, si tratta di marketing, ma gli ingredienti possono variare leggermente. Ad esempio, i preparati di selenio sono più spesso utilizzati negli shampoo antiforfora secchi, poiché sopprimono un po 'di grasso e la pelle ha l'opportunità di idratarsi. E con forfora grassa, preparazioni di zinco o catrame, zolfo, aiutano meglio. Ma la divisione di questi ingredienti è piuttosto arbitraria - nella mia pratica non li divido. Inoltre, spesso accade che se la forfora è davvero secca, allora non si tratta di forfora, ma la psoriasi, ad esempio. Ma a volte anche i medici esperti non possono fare la diagnosi corretta..

Come distinguere la forfora dalla psoriasi

- E come distinguerlo? Inoltre, la maggior parte delle persone con forfora non va da un tricologo, ma in una farmacia per shampoo o testa e spalle.

- Se il trattamento standard per la forfora non aiuta affatto - ad esempio, entro un mese non ci sono miglioramenti, - questa è un'occasione per pensare. Questo può essere peeling psoriasico e il suo meccanismo di formazione è completamente diverso. La psoriasi tipica è facile da diagnosticare: se tieni la mano e senti placche sulla testa, si sentono elevazioni localizzate sotto le dita, è molto probabile. La seborrea è localizzata dove si trovano i capelli e alla psoriasi piace "sedersi" alla periferia - dietro le orecchie, sul retro della testa.

Distinguere visivamente questi tipi di peeling usando un tricoscopio. Ad esempio, con la psoriasi, i vasi sono dilatati patologicamente: questi non sono piccoli capillari, sono grandi e, per così dire, si raccolgono in anelli. Ma ci sono casi di psoriasi atipica e lieve, non sono così facili da distinguere anche sotto un tricoscopio.

- La psoriasi deve essere trattata in modo diverso.?

- I farmaci sono simili, solo più forti. E l'efficacia è diversa, perché la psoriasi, a differenza della dermatite seborroica, è un processo autoimmune.

  • Hai ancora domande sulla forfora? Scrivi nei commenti.