Cause di forfora

La forfora è il problema estetico più comune nell'umanità. Non può essere definita una malattia, perché Fondamentalmente, i fattori e le cause della forfora sono solo una cura impropria dei capelli. Perché appare, come eliminarlo e se sono possibili ricadute - tutto nel nostro articolo.

La ragione più comune

Durante l'utilizzo degli strumenti personali di altre persone (pettini, cuffie per la doccia, fasce per capelli), possiamo facilmente infettarci con il fungo Pityrosporum ovale. Questa è una cosa molto delicata. All'inizio non ci sono assolutamente segni, l'organismo nocivo si insedia, cresce. Ma già due settimane dopo l'infezione, inizia il processo di riproduzione del fungo. Sintomi della malattia:

  • prurito del cuoio capelluto;
  • arrossamento delle sopracciglia;
  • grave caduta dei capelli (il fungo si è sviluppato abbastanza e molto probabilmente è richiesto un intervento urgente da parte di un tricologo).

A causa della sua attività vitale, si forma uno strato sulla pelle, che si disintegra nel tempo, le stesse cellule della pelle non soffrono, ovviamente, se omettiamo il fatto che il fungo "divora" l'epidermide della testa. Sono le squame che sono tracce di decadimento, che vediamo sulle tramezze e sui vestiti.

Come viene trattata questa forfora? Non credere alle pubblicità, qui lo shampoo non salverà, devi solo usare talker speciali. Possono essere prescritti da un tricologo o un dermatologo. Se non vuoi incontrare esperti, puoi provare Nizoral, Selene Sulfide.

Lava i capelli con un decotto di assenzio, uccide i funghi ed è molto utile se i capelli sono grassi. L'olio di bardana aiuta molto bene, ma dovrebbe essere usato regolarmente. Questo rimedio non solo curerà la forfora per sempre, ma creerà anche l'immunità ai capelli, rafforzandone la struttura..
Video: cosa nasconde la forfora sotto
https://www.youtube.com/watch?v=QBeypC3w6M8

Problemi di forfora interna

Le cause della forfora non sono sempre meccaniche. Molto spesso, è a causa di fallimenti nel lavoro di qualsiasi sistema del corpo che soffriamo. Tutti hanno sentito che alcuni microrganismi vivono con noi in simbiosi e il più delle volte sono semplicemente in uno stato dormiente. Ma il minimo spruzzo, influenza negativa dall'ambiente - e iniziano i problemi (eruzione cutanea, psoriasi, forfora, persino pidocchi). Quali sono le cause interne della forfora:

  • ormonale;
  • spirituale;
  • gastrico.
Foto - Forfora sulle spalle

Le cause psicologiche più comuni di seborrea secca e forfora sono lo stress. Molto spesso, questa manifestazione può essere trovata in uno studente prima di un diploma, in persone il cui lavoro è direttamente correlato allo stress..

Come affrontarlo? Finora qui la medicina è impotente. Dopotutto, devi capire che i problemi non risiedono nemmeno nel corpo, ma nella mente. Cerca di proteggerti dallo stress, smetti di prendere tutto a cuore e il problema sarà risolto da solo. Per alleviare un po 'la situazione, possiamo consigliare il trattamento con metodi alternativi.

Inoltre, ci aspettano ragioni gastriche. Sono nascosti nella dieta sbagliata. Questo è il consumo eccessivo di cibi grassi e condimenti. Il colesterolo, che è contenuto nei grassi, si deposita sulle pareti dei vasi sanguigni e degli organi interni, i processi metabolici del corpo rallentano, il che influenza anche le condizioni del cuoio capelluto. Per questo motivo, il derma sulla parte dei capelli inizia a staccarsi e decorare le nostre spalle con una fioritura bianca..

Sai che la maggior parte delle malattie ha psicomatici? Ad esempio, la tonsillite cronica è una conseguenza del frequente silenzio, quando vuoi dire qualcosa, ma non parli, e le lacrime escono, un nodo appare in gola. Le cause mentali della forfora sono le seguenti:

  • rabbia per il mondo intorno;
  • un forte desiderio di liberare la senz'anima che circonda.

In questo caso, la meditazione aiuterà, può essere l'Ayurveda, frasi autoaffermanti come "La mia pelle è sana e pulita", "Amo me stesso e accetto ciò che è", e altri.

In effetti, le cause esterne della formazione della forfora sulla testa sono più facili da eliminare, è molto più difficile superare te stesso internamente. Sfortunatamente, questa malattia è molto vile e un complesso di inferiorità viene spesso aggiunto ai complessi e ai problemi esistenti a causa di essa. D'accordo, è improbabile che altri reagiscano normalmente al fatto che i vestiti sono decorati con fiocchi bianchi e la testa prude tutto il tempo.

Forfora e bambini

L'alimentazione è estremamente importante per un bambino a qualsiasi età. Il cuoio capelluto secco e, di conseguenza, la forfora nei bambini è spesso spiegata da cibi sbagliati: fast food, cibi grassi, molti fritti e dolci.

Negli adolescenti, le cause della forfora si trovano nell'ondata ormonale. Molto probabilmente, non sarà necessaria l'eliminazione, basta prestare molta attenzione all'igiene personale e presto il problema sarà risolto da solo, non appena il corpo smetterà di produrre così tante sostanze diverse.

La forfora a scuola per un bambino non è solo un grosso problema in inverno. Su una forma oscura, ci saranno tracce di tutto il tempo, il bambino inizierà a sentirsi in imbarazzo, si ritirerà in se stesso. Come puoi aiutare un bambino?

  • In primo luogo, dare vitamine;
  • In secondo luogo, assicurati di seguire il normale lavaggio dei capelli;
  • In terzo luogo, è consigliabile trattare un bambino solo dopo aver consultato un medico; non è necessario condurre esperimenti su una persona cara con rimedi.

Ricette popolari per forfora

Shampoo con aceto. Diluisci due cucchiai di prodotto in un litro di acqua (preferibilmente normale) e risciacqua i capelli con questa soluzione. I fili diventeranno immediatamente molto più morbidi e più gestibili, e la forfora diminuirà.

L'olio essenziale dell'albero del tè rinfresca e idrata bene il cuoio capelluto. Mescola l'olio essenziale: un paio di gocce e un cucchiaio di bardana, usa una spugna per applicare la miscela sui capelli, lascia per 2 ore, quindi risciacqua. Ripeti a giorni alterni.

Il limone è un ottimo rimedio antiforfora. Mescola quattro cucchiai di succo di limone fresco con un cucchiaio di olio d'oliva riscaldato. Applicare sui capelli con una pipetta sulla separazione. Partiamo per un'ora.

Lava i capelli con l'infuso di calendula, con il suo aiuto puoi sbarazzarti della forfora a casa e uccidere il fungo. Per un bicchiere d'acqua abbiamo bisogno di 3 cucchiai di fiori secchi. Li riempiamo, li raffreddiamo, laviamo i ricci con la miscela risultante.

I problemi ormonali colpiscono principalmente i capelli e le unghie. Molto spesso, la forfora si verifica nelle donne in gravidanza o dopo il parto, a causa del forte stress ormonale del corpo. Inoltre, con una tale fonte di malattia, la rapida eliminazione del problema è semplicemente impossibile, il suo trattamento dovrebbe essere chiaramente pianificato.

Assicurati di assumere vitamine - A ed E. Se la forfora di secondo o terzo grado è grigia, la lotta contro di essa potrebbe essere ritardata. Lavare i capelli con prodotti speciali, un buon farmaco se le cause della forfora nelle donne sono un malfunzionamento del sistema ormonale, Keto plus e Algopix. A casa, ti consigliamo vivamente di strofinare la schiuma dal sapone di catrame nella tua testa..

Oltre a tutto quanto sopra, assumere farmaci che aumentano l'immunità durante la settimana, regolano il lavoro di quasi tutti i sistemi del corpo, aiutano a far fronte ai disturbi ormonali stagionali.

Saremo lieti di conoscere le vostre ricette e raccomandazioni per sbarazzarsi della forfora. Visita il nostro forum per scoprire i metodi di trattamento per la gente comune, le possibili cause della malattia o per condividere la tua opinione.

Come sbarazzarsi della forfora una volta per tutte: raccomandazioni di un cosmetologo

Immaginiamo: monitori le condizioni dei tuoi capelli, studi attentamente le etichette degli shampoo, non trascuri i balsami e hai sempre l'olio per capelli a portata di mano. Così? Sembrerebbe che tu abbia fatto di tutto per rendere i tuoi capelli lussuosi. Ma la forfora non scomparirà da nessuna parte, continuando a rovinare la tua immagine.

La forfora è una malattia che non può essere curata con i cosmetici. Lo shampoo antiforfora funzionerà, ma temporaneamente (mentre lo si utilizza), quindi il problema tornerà. È meglio andare dal medico una volta piuttosto che spendere infinite quantità di denaro per gli shampoo.

La dottoressa della catena di saloni britannica Saco Olga Green, dermatologa, tricologa, MD, ci ha raccontato di come eliminare la forfora una volta per tutte.

"La forfora è caratterizzata dalla comparsa di squame sul cuoio capelluto. Oggi la forfora non si riversa sulle spalle: si è mascherata da sola. Ciò è dovuto principalmente all'uso diffuso di shampoo terapeutici che affogano il problema, ma non lo trattano.".

Cause di forfora

Colorazione dei capelli

"La forfora può comparire 3-4 giorni dopo la tintura dei capelli. Di norma, è accompagnata da prurito e arrossamento del cuoio capelluto. Di solito questa condizione dura non più di 2 settimane e scompare da sola. Ma se ricorri costantemente alla tintura con tale tintura, alla fine finirà allergia e infiammazione cronica In questo caso, lo shampoo Dixidox DeLuxe Antidandruff Shampoo e la lozione Dixidox DeLuxe Antidandruff lo aiuteranno ad alleviare i sintomi. sebo) ".

Shampoo sbagliato

"Di solito, il peeling e il prurito dopo l'uso di uno shampoo inadatto appaiono immediatamente. In questo caso, cambia lo shampoo, ad esempio, con lo Shampoo Luminox Shine No. 001 senza solfati. Non contiene solfati e parabeni. I capelli sono nutriti grazie agli speciali aminoacidi di avena e di stupro contenuti nello shampoo. che danno ai tuoi capelli un aspetto sano e ben curato ".

Problemi gastrointestinali
"Fino a quando non ripristini il corretto funzionamento del tratto gastrointestinale, puoi dimenticare il cuoio capelluto sano. Consigliamo di fissare un appuntamento con un gastroenterologo".

Carboidrati Nocivi

"La relazione tra l'uso di torte, cioccolatini, caramelle, torte, croissant e l'aspetto della forfora sullo sfondo di un aumento dei capelli grassi è già stata dimostrata. Questo perché i carboidrati leggeri stimolano attivamente il lavoro dei follicoli piliferi grassi. In questo caso, si consiglia di evitare l'uso di" carboidrati "leggeri"..

Come sbarazzarsi di forfora

Metodo numero 1: peeling meccanico

Inizia a sbucciare regolarmente il cuoio capelluto, poiché la forfora interferisce con la normale crescita dei capelli. Ad esempio, il marchio Dixidox DeLuxe ha un agente peeling meccanico, Dixidox DeLuxe Peeling, che si basa su un complesso di acidi della frutta e acido salicilico, estratti vegetali e polvere di nocciolo di albicocca. A causa degli acidi della frutta naturali, si verifica l'esfoliazione delle squame cheratiniche superficiali, il cuoio capelluto viene idratato e l'immunità viene attivata e la pelle diventa fresca, morbida e vellutata.

Metodo numero 2: lozione detergente profonda

Prova a usare lozioni speciali. Ad esempio, la lozione detergente profonda Detox n. 004 contiene un componente naturale derivato dal lievito che promuove la rimozione dei prodotti di degradazione cellulare. Applicare circa 3 ml di lozione sul cuoio capelluto asciutto o umido. Strofina leggermente il preparato sulla pelle, facendo un leggero massaggio. Non immediatamente dopo aver applicato la lozione, lascia che i componenti curativi penetrino più in profondità. Se hai intenzione di lavare i capelli, fallo prima di applicare la lozione o non prima di 4 ore dopo l'applicazione.

Metodo numero 3: peeling chimico

Il peeling è il modo più efficace per combattere la forfora. Nei saloni e nelle cliniche tricologiche esiste una procedura di peeling chimico a base di acido glicolico, creata appositamente per il cuoio capelluto. Fornendo un effetto anti-infiammatorio, la desquamazione del cuoio capelluto aiuta a pulire in profondità i follicoli piliferi. Il salone Saco utilizza cosmetici del tempo per far crescere il 30 e il 50% del marchio.

Metodo numero 4: un approccio globale al problema

In primo luogo, determinare se la forfora è secca o grassa..

L'asciugatura appare un giorno o due dopo aver lavato la testa, ce ne sono molti, vola facilmente, accompagnata da fragilità, perdita di capelli e prurito del cuoio capelluto. Le ragioni del suo aspetto: problemi ormonali, cibo scadente, mancanza di vitamine, cattive abitudini, cattivi cosmetici. Se la forfora è secca, allora devi iniziare a bere complessi vitaminici, che includono vitamine B6 e PP, mangiare molta verdura, frutta e frutti di mare e utilizzare anche cosmetici per capelli di alta qualità.

La forfora grassa si manifesta più tardi, al terzo o quinto giorno, è giallastra, oleosa al tatto, difficile da eliminare. Sembra a causa del cattivo funzionamento delle ghiandole sebacee del cuoio capelluto e del metabolismo alterato. Per eliminare definitivamente la forfora grassa, puoi pulire il tuo corpo dalle tossine, rifiutare fast food, grassi, zuccherati, bevande gassate, perdere peso, se necessario, controllare il tuo background ormonale, provare a prendere farmaci speciali (con prescrizione medica) e fare maschere fatte in casa contro forfora.

Ricorda: indipendentemente dalle cause della forfora, devi sempre consultare un tricologo per non perdere qualcosa di grave.

Perché la forfora appare nelle donne? Scopri le ragioni dell'aspetto

La forfora è un grave difetto esterno per molte donne. Oltre a un difetto estetico, la forfora è provocatrice di molti problemi fisiologici: prurito al cuoio capelluto, desquamazione, indebolimento e perdita dei capelli. È possibile trattare il problema, molti rimedi antiforfora sono efficaci e possono liberare la testa di una donna su piccole scale, ma prima di iniziare la terapia, è importante determinare qual è la ragione per la comparsa della forfora?

1 Che cos'è la forfora

Quasi tutti sanno cos'è la forfora? Secondo le sue caratteristiche esterne, assomiglia a piccole squame che portano disagio fisiologico e problemi estetici. Ma come appare la forfora?

La "nascita" delle cellule della pelle avviene nello strato basale, quindi iniziano lentamente a "spostarsi" sulla superficie della pelle. Durante il viaggio, le cellule diventano più sottili, si seccano e diminuiscono di dimensioni. Le cellule cheratinizzate (morte) vengono facilmente lavate via dai capelli e dalla superficie della pelle durante il solito shampoo. La durata di questo processo fisiologico è di 20-25 giorni..

Ma in quella variante, se qualche fattore negativo influenza il corpo umano, l'attività vitale delle cellule della pelle accelera, a seguito della quale il processo di "movimento" delle cellule impiega fino a 7-10 giorni. Di conseguenza, le cellule semplicemente non hanno il tempo di raggiungere uno stato normale (cheratinizzazione), raggiungono la testa e i capelli in uno stato diverso: non si seccano, ma diventano appiccicose. Il risultato di questo processo è la formazione della forfora, cioè delle squame bianche incollate insieme..

I dermatologi hanno identificato diversi fattori interessanti sulla forfora attraverso la ricerca e l'analisi:

  • Molto raramente, questo problema dermatologico si verifica nei bambini..
  • In molti casi, l'insorgenza della forfora si verifica durante l'adolescenza in ragazzi e ragazze.
  • Il picco dell'intensità dell'educazione di un problema serio si osserva nelle donne, così come negli uomini nella fascia d'età dai 20 ai 40 anni..
  • Dopo 50 anni, la comparsa della forfora diminuisce.
  • Sia gli uomini che le donne in proporzioni uguali possono soffrire della formazione del problema corrispondente.

2 Forfora e seborrea - c'è una differenza

Seborrea in una donna

Molte donne credono che la forfora e la seborrea siano nomi diversi per la stessa malattia dermatologica. Ma lo è?

La forfora è una condizione in cui le cellule morenti vengono esfoliate nell'area del cuoio capelluto in cui la crescita dei capelli è migliorata.

La seborrea è rappresentata da una grave patologia, che è caratterizzata da una violazione delle ghiandole sebacee. La seborrea può svilupparsi non solo sui capelli, ma anche su qualsiasi altra parte del corpo che viene fornita con i capelli. La seborrea è caratterizzata dal rilascio di una grande quantità di grasso, questo processo diventa un provocatore dell'attività vitale di batteri e microrganismi dannosi.

3 Classificazione della forfora

A seconda del tipo di cuoio capelluto, la forfora in una donna può appartenere a diverse classificazioni. Di norma, i riccioli asciutti sono accompagnati da forfora secca, oleosa - oleosa. Qual è la loro differenza?

Forfora secca

Questo tipo di forfora si presenta sul cuoio capelluto, che è soggetto a secchezza. Il suo aspetto è costituito da piccole squame situate sulla superficie del cuoio capelluto, si "staccano" facilmente e formano un effetto "cipria" sui capelli.

Le squame secche si trovano su tutta la superficie dei capelli sulla testa, ma si osserva più localizzazione nelle zone parietali e frontali, meno sulle tempie.

Ad oggi, i dermatologi non hanno stabilito con precisione la causa di questo problema, ma molti medici tendono a pensare che la comparsa di squame secche provochi una mancanza di sebo, che porta a un'interruzione del processo di rigenerazione delle cellule della pelle. I seguenti fattori influenzano anche la formazione di squame secche:

  • interruzione dei processi metabolici del corpo;
  • riduzione delle prestazioni delle forze immunitarie;
  • attività fungina sul cuoio capelluto;
  • malattie del tratto digestivo;
  • squilibrio ormonale;
  • un lungo ciclo di trattamento con medicinali antibatterici;
  • stress, disturbi nervosi;
  • un brusco cambiamento delle condizioni climatiche;
  • avitaminosi.

Forfora grassa

La forfora grassa si forma sul cuoio capelluto, che è incline a una maggiore secrezione di sebo. Il suo aspetto è di grandi dimensioni, impregnato della secrezione delle ghiandole sebacee, che si uniscono per formare grossi ciuffi. Le squame oleose si attaccano alla superficie dei capelli e del cuoio capelluto, staccandosi con notevoli difficoltà.

La comparsa di un problema dermatologico di tipo grasso influisce negativamente sull'aspetto dei ricci: diventano disordinati, lucenti e il prurito lancinante appare sulla superficie della pelle.

Il motivo principale della comparsa di squame oleose è l'eccessiva secrezione di grasso secretorio, che provoca l'attività della microflora che si nutre di esso. La produttività delle ghiandole sebacee dipende direttamente dall'equilibrio ormonale del corpo femminile, quindi da qualsiasi disagio ormonale causato da:

  • fatica
  • malattie che influenzano negativamente i livelli ormonali;
  • eredità;
  • consumo eccessivo di cibi fritti, grassi e piccanti.

4 cause di forfora

L'identificazione tempestiva della causa di una malattia dermatologica può accelerare il processo di guarigione. Quali sono le cause più comuni di forfora??

Interruzione delle ghiandole della pelle

Nella maggior parte dei casi, l'uso di prodotti per la cura dei capelli "sbagliati" porta alla rottura delle ghiandole sebacee. Se i capelli di una donna sono di un certo tipo, l'uso di cosmetici per altri tipi di capelli può causare seri problemi..

Le ragioni della violazione della secrezione delle ghiandole sebacee possono essere:

  • tensione nervosa;
  • malnutrizione;
  • malattie endocrine;
  • insufficienza ormonale.

Squilibrio ormonale

Nonostante il fatto che un problema dermatologico sia ugualmente comune nelle donne e negli uomini, lo squilibrio ormonale diventa la principale causa di forfora nelle belle donne. Può essere causato da:

  • gravidanza;
  • allattamento;
  • trattamento ormonale;
  • uso di contraccettivi ormonali;
  • interruzione fisiologica della produzione di ormoni.

Fungo

Fungo del cuoio capelluto

Milioni di microrganismi "vivono" sulla testa umana, in condizioni normali sono chiamati flora naturale. Quando fattori negativi influenzano il corpo, si verifica un aumento del numero di microrganismi, con conseguente accelerazione del ciclo di vita delle cellule della pelle, che provoca la comparsa di forfora.

L'accelerazione del ciclo di vita cellulare è direttamente influenzata dal fungo Pityrosporum ovale. Un aumento del contenuto numerico di questo fungo provoca una violazione della secrezione di sebo, che successivamente porta alla formazione di squame sui capelli e sul cuoio capelluto.

I motivi che contribuiscono all'attivazione del fungo Pityrosporum ovale:

  • interruzione del sistema nervoso;
  • fatica
  • diminuzione delle difese del corpo;
  • patologie infettive;
  • seborrea;
  • squilibrio ormonale;
  • avitaminosi;
  • eredità;
  • cura impropria dei capelli.

5 fattori che portano al problema

Piccole squame sulla testa e sui capelli sono un vero problema per molte donne. Non solo la pelle e le malattie ormonali, ma anche la cura impropria dei capelli, lo stress e altri motivi possono influenzare lo sviluppo della malattia.

Cosa può scatenare la forfora?

  • Violazione della circolazione sanguigna nel cuoio capelluto a causa dell'uso frequente di cuscinetti termici, ferri da stiro, asciugacapelli.
  • Usando cosmetici e shampoo che non corrispondono al tipo di capelli.
  • Malnutrizione.
  • Depressione, stress.
  • Uso frequente di trattamenti da salone (colorazione dei capelli, biowaving, ecc.).
  • Eccessiva predominanza di cibi grassi e fritti nella dieta.
  • Stress fisico o mentale.
  • Ipotermia della testa.
  • Violazione delle norme igieniche.
  • Usare gli asciugamani di qualcun altro per prendersi cura dei capelli lavati.
  • Raggi UV in eccesso.

6 sintomi

Il sintomo principale della patologia è la comparsa di piccole squame oleose o secche sui capelli. Se le misure terapeutiche non sono state prese in modo tempestivo, i segni accompagnatori di patologia si uniscono al sintomo principale:

  • irritazione del cuoio capelluto;
  • prurito
  • peeling;
  • macchie rosse o gialle sulla superficie della testa;
  • diradamento e perdita di capelli.

7 Diagnostica

Con segni esterni, non è difficile determinare in modo indipendente la presenza di una malattia dermatologica. Ma per confermare la diagnosi, è necessario contattare un dermatologo, che prescriverà i test di laboratorio appropriati al paziente e determinerà il metodo di ulteriore trattamento..

È importante ricordare che il trattamento della forfora è direttamente correlato alla causa sottostante che ha innescato il suo aspetto. Nella maggior parte dei casi, quando viene eliminata la causa della patologia, il sgradevole difetto dermatologico e cosmetico scompare da solo.

Cause di forfora, trattamenti, rimedi popolari

La forfora tradotta dal latino significa crusca - infatti, l'aspetto di particelle di pelle esfoliate ricorda questo prodotto dietetico.

Un fenomeno così familiare e per alcuni lungo una vita come la forfora da un punto di vista medico è una sindrome caratterizzata da un alto tasso di esfoliazione delle particelle di pelle sotto forma di squame..

Di norma, la forfora si preoccupa a lungo, molto spesso si osserva sul cuoio capelluto. I medici considerano la forfora una forma lieve di dermatite seborroica. In questo articolo parleremo della forfora, delle sue cause e del suo trattamento in vari modi..

Cause di forfora sulla testa

Esistono diverse ragioni che provocano un aumento dell'esfoliazione delle particelle di pelle, ma molto spesso il sintomo è causato da diversi fattori che aggravano una cosa:

  • I disturbi metabolici sono la causa principale della forfora, rendendo il corpo più vulnerabile ai fattori patogenetici.
  • I disturbi ormonali sono le cause più comuni di forfora nelle donne.
  • Alcune malattie (tratto gastrointestinale, sistema endocrino, patologie broncopolmonari, malattie neurologiche, immunodeficienze);
  • La predisposizione ereditaria è un fattore che non può essere corretto.
  • Malfunzionamento della ghiandola sebacea.
  • Violazione della dieta, ipovitaminosi.
  • Stress mentale e fisico.
  • Infezione fungina causata da Pityrosporum Ovale - funghi simili a lieviti, rappresentanti della normale microflora del cuoio capelluto.
  • Cura impropria del cuoio capelluto (asciugatura eccessiva con asciugacapelli, ferro arricciacapelli, colorazione frequente);
  • Uso irrazionale del copricapo (non indossare un cappello in inverno o indossare un copricapo caldo al caldo);
  • Cattiva igiene del cuoio capelluto. Tuttavia, questo motivo può essere realizzato solo in casi molto avanzati, quando le persone trascurano completamente di lavarsi i capelli..

Fattori di rischio per lo sviluppo della forfora

  • Età - adolescenti e giovani adulti sono a maggior rischio. La forfora nei bambini è piuttosto rara. La forfora negli adolescenti spesso appare e scompare spontaneamente;
  • Genere: gli uomini hanno maggiori probabilità di soffrire di forfora;
  • Stress: le persone sotto stress cronico hanno la forfora in quasi il 100% dei casi.

Se consideriamo la forfora come una forma di dermatite seborroica, allora la forfora si riferisce alla forma secca della malattia. Allo stesso tempo, la produzione di sebo è significativamente ridotta e l'esfoliazione naturale delle squame cutanee viene accelerata 3 volte e richiede 1 settimana anziché 4.

Esiste una classificazione della forfora in secca e grassa, ma molti esperti la considerano errata, poiché con la vera forfora c'è sempre una separazione ridotta del sebo. La forfora grassa è raramente pronunciata, particelle di epitelio esfoliato sono già osservate sui capelli e raramente sulla pelle stessa. Ma la forfora secca è sempre abbondante, procede con grave irritazione della pelle e prurito.

Sintomi di forfora

  • squame bianche visibili di pelle esfoliata su capelli, spalle, vestiti, copricapo, pettine;
  • pelle secca, ma la pelle grassa può anche avere la forfora, poiché entrambe le condizioni sono variazioni nei disturbi metabolici;
  • prurito del cuoio capelluto;
  • irritazione della pelle colpita;
  • opacità e fragilità dei capelli;
  • con progressione o decorso prolungato: ingrossamento di squame, macchie rossastre e croste giallastre sulla pelle.

Diagnosi differenziale

Prima di fare una diagnosi per te stesso, dovresti visitare un medico ed escludere patologie come la psoriasi e l'eczema. Entrambe le malattie raramente colpiscono solo il cuoio capelluto, sono diffuse e presentano sintomi aggiuntivi.

Cosa non si può assolutamente fare con la forfora

  • Grattati la testa. La forfora e il prurito sono una combinazione spiacevole e il prurito aggrava la patologia. Graffiando e graffiando la pelle già irritata, si aggraverà il problema. Gli agenti infettivi penetrano facilmente attraverso i microdamaggi, il che porta alla formazione di ascessi;
  • Utilizzare prodotti a base di alcol che seccano la pelle già secca;
  • Tingi i capelli e usa altri prodotti per capelli aggressivi;
  • Usa pettini di metallo, i cui denti danneggiano la pelle e aumentano la forfora.
  • Dimentica asciugacapelli, ferri da stiro e bigodini.

Metodi di trattamento della forfora

I metodi di trattamento della forfora possono essere suddivisi in trattamenti tradizionali e popolari. L'efficacia del metodo scelto dipende dalla correttezza della sua applicazione. Prima di utilizzare qualsiasi metodo di trattamento, dovresti visitare un medico (dermatologo o tricologo) - forse il problema è molto più grave di quanto sembri.

Modi tradizionali

La terapia antifungina è prescritta per tutti i pazienti, poiché nella maggior parte dei casi il fungo è la causa della forfora o viene aggiunto in seguito. Shampoo curativi e lozioni, principali ingredienti attivi:

  • Clotrimazole (Cloderm)

agente antifungino che interrompe l'integrità delle membrane fungine

  • ketoconazolo

Azole con azione fungistatica e fungicida: micozorale, nizorale, perhotal, sebozol.

  • Bifonazole (Bifon)

agente antifungino con azione prolungata (fino a 48 ore)

  • Ittiolo (Dermasens)

contiene zolfo, che ha un effetto anestetico locale, antisettico e antinfiammatorio, normalizza il ciclo del metabolismo cellulare

  • Zinco piritione (zinco fritto)

azione antimicrobica e antimicotica

  • Cyclopirox (Sebiprox)

attività fungicida pronunciata

  • Octopirox (Seborin)

agente antifungino

  • Acido salicilico (shampoo salicilico)

ha un effetto cheratolitico e antimicrobico

  • Estratto di quassia amara (crema quasix)

pianta ad azione antimicrobica, antimicotica, antinfiammatoria

  • Solfuro di selenio

rallenta la divisione cellulare e agisce sui funghi: Selegel, Sulsen e Sulsen-forte.

  • Catrame medico (Neutrogena T / Gel, catrame di Friderm, Sebuton)

disinfetta la pelle, riduce le desquamazioni, normalizza il metabolismo cellulare

Shampoo e lozioni contenenti una combinazione di più sostanze attive hanno il massimo effetto.

  • Keto plus

zinco piritione + ketaconazolo

  • Kelyual DS

zinco piritione + ciclopiroxolamina + keluamide

  • Algopix

catrame medico + acido salicilico

  • Elfo

ketaconazolo + zinco

  • NodeDS

Climbazolo + acido salicilico + zinco piritione

  • Phytosylic

acido salicilico + tea tree, cipresso, oli di incenso

Istruzioni generali per l'uso di shampoo medicinali

Tutti gli shampoo medicati richiedono un uso a lungo termine per 2-6 settimane, quindi l'uso profilattico 1-2 volte a settimana.

Come altre formulazioni medicinali, shampoo e lozioni hanno alcune controindicazioni per l'uso e una serie di effetti collaterali - questo deve essere preso in considerazione prima di iniziare il trattamento.

Una quantità sufficiente di shampoo curativo viene applicata su capelli, creme e si distribuisce uniformemente su pelle e capelli. Il tempo di esposizione è in media 5-10 minuti, dopo di che lo shampoo viene accuratamente lavato via con acqua corrente.

Ma che dire dello shampoo Head & Shoulders imposto dalla pubblicità di Procter & Gamble? Questo shampoo non appartiene al gruppo medicinale, sebbene contenga zinco piritione. Ciò significa che la concentrazione del principio attivo è tale che non ci saranno danni dallo shampoo, ma non sarà nemmeno in grado di curare la forfora..

Farmaci usati per normalizzare i processi di lipolisi

  • Metionina: normalizza la sintesi di fosfolipidi dai grassi.
  • Riboflavina: partecipa al metabolismo dei grassi, normalizza i processi redox.

Terapia riparativa

La forfora accompagna spesso stati di immunodeficienza, ipovitaminosi e disbiosi. Pertanto, nel complesso del trattamento, vengono prescritti complessi vitaminici e minerali (vedi vitamine sintetiche - danno o beneficio), immunomodulatori (vedi cos'è l'immunità e farmaci per aumentarlo) e probiotici: Linex (vedi elenco di probiotici).

Stile di vita, nutrizione

Come in ogni malattia, l'alimentazione, il benessere emotivo e fisico svolgono un ruolo importante, se non primario, nella lotta contro la forfora. La nutrizione dovrebbe essere completa in termini di composizione vitaminica, minerale e proteica, ma la parte di grassi e carboidrati dovrebbe essere limitata. Dovresti arricchire la tua dieta con erbe, verdure e frutta, frutti di mare.

La normalizzazione emotiva è talvolta fondamentale nel trattamento della forfora. Se è difficile affrontare da soli situazioni traumatiche, è necessario contattare uno psicoterapeuta. Possono essere utilizzati sedativi lievi come Persen (vedere sedativi per adulti).

Trattamento dei rimedi popolari contro la forfora

I trattamenti alternativi per la forfora sono spesso molto più efficaci dei farmaci pubblicizzati. Secondo le statistiche, solo il 5% delle persone che soffrono di forfora chiede aiuto agli specialisti e gli altri non ricevono alcun trattamento o usano i metodi della nonna. Naturalmente, questo approccio è sbagliato, ma grazie a queste persone impariamo modi efficaci per combattere la forfora..

Fitoterapia

Ortica

Oltre all'effetto rinforzante generale, antinfiammatorio e antisettico naturale, l'ortica aiuta a rinnovare la composizione cellulare dell'epidermide. Questa pianta contiene acidi organici, vitamina C in quantità dieci volte superiore a quella del limone, oltre a vitamine del gruppo B, carotene, minerali, tannini e fitoncidi.

Per combattere la forfora, viene utilizzata l'infusione di ortica e per lungo tempo, fino a quando i sintomi scompaiono completamente. 5 cucchiai ortica fresca tritata o 2 cucchiai. una pianta secca viene versata con un bicchiere di acqua bollente e tenuta a bagnomaria per 10 minuti. La soluzione finita viene filtrata attraverso una garza e strofinata quotidianamente sul cuoio capelluto. Dopo lo shampoo, dovresti anche sciacquare i capelli con un'infusione di ortica, non è necessario risciacquare con acqua.

Cipolla

Questo guaritore tradizionale è stato a lungo usato per trattare i capelli, non solo colpiti dalla forfora, ma anche per la perdita di capelli, i capelli fragili e l'ottusità. Le cipolle contengono fitoncidi attivi che distruggono funghi e batteri, oltre a vitamine e minerali. Molte persone rifiutano questo modo conveniente per affrontare la forfora a causa dell'odore specifico delle cipolle, che è molto facile da eliminare sciacquando accuratamente la testa con acqua fresca dopo la procedura..

I bulbi vengono schiacciati in una pappa, che si diffonde delicatamente sul cuoio capelluto. Indossarono un cappuccio di cellophane e avvolgono la testa con un asciugamano. Resistere alla maschera per 2 ore, dopo di che si lavano i capelli con uno shampoo neutro e risciacquano abbondantemente. La procedura deve essere ripetuta due volte a settimana fino a quando la forfora scompare completamente..

Radici di bardana

La bardana o la bardana si trovano in molti prodotti per capelli, ma come sai, non c'è niente di meglio di una composizione medicinale appena preparata. La bardana è un potente antisettico, contiene tannini, ha un effetto curativo e rigenerante sulla ferita (vedi tutte le proprietà benefiche della radice di bardana).

Puoi usare un'infusione tradizionale di radici di bardana nell'acqua bollente, ma l'emulsione di bardana è la più efficace. Per la sua preparazione, un cucchiaio di radice di bardana schiacciata viene versato con olio vegetale non raffinato in un volume di 200 ml. La miscela viene tappata e insistita al buio e calda per 2 settimane, dopo di che viene filtrato il materiale vegetale. L'emulsione finita viene conservata in frigorifero.

Questa composizione curativa è considerata la più efficace nella lotta contro la forfora, l'importante è usarla correttamente e regolarmente. Due volte alla settimana, un'ora prima dello shampoo, l'emulsione viene strofinata sul cuoio capelluto e sulle radici dei capelli. Lavare con shampoo e abbondante acqua.

Trattamento dell'olio

Gli oli vegetali sono ampiamente utilizzati nella lotta contro la forfora, poiché hanno un effetto complesso sul cuoio capelluto: non solo eliminano la forfora, ma guariscono anche la pelle, eliminando lo squilibrio della microflora. Oli più efficaci:

  • Tea Tree: elimina la forfora, combatte la pelle secca ricostruendo lo strato lipidico naturale.
  • Basilico: antiossidante, antibatterico, stimola la crescita dei capelli.
  • Camomilla: ha proprietà antisettiche, elimina prurito e irritazione, accelera la rigenerazione della pelle.
  • Limone: ha potenti proprietà antibatteriche, normalizza la secrezione di sebo, distrugge i funghi.
  • Mirra: purifica la pelle dell'epitelio cheratinizzato, regola la funzione delle ghiandole sebacee.
  • Patchouli: rigenera le cellule, favorisce la guarigione dei microdamaggi.
  • Menta piperita: rimuove il rossore e l'irritazione della pelle, riduce il prurito.
  • Nima: elimina il fungo, cura la pelle.

Per la preparazione della composizione medicinale, è necessario utilizzare un olio base neutro: cedro, oliva, sesamo, semi di lino, jojoba. L'olio di jojoba è preferito perché la sua composizione è più vicina a quella del grasso umano. Per 60 ml di olio base, vengono prese 20 gocce di terapeutico. La miscela risultante viene conservata in un frigorifero in un contenitore chiuso..

Per la procedura, utilizzare circa 1 cucchiaino di miscela (la miscela di oli viene agitata prima di ogni utilizzo). Applica l'olio sulla punta delle dita e strofinalo delicatamente sul cuoio capelluto per alcuni minuti. Se tutto è fatto correttamente, non si formerà alcun film grasso sui capelli. La miscela non deve essere lavata via, ma se hai ancora bisogno di lavare i capelli, puoi farlo un'ora dopo la procedura. Frequenza: 2-3 volte a settimana.

altri metodi

Maschera all'uovo

Le uova di gallina contengono lecitina, vitamine e minerali che aiutano ad eliminare la forfora, migliorano la condizione dei capelli e leniscono la pelle.

Per preparare una maschera terapeutica, 1 uovo viene sbattuto in una schiuma e mescolato in uguale proporzione con yogurt naturale. La miscela viene distribuita sul cuoio capelluto e sui capelli, coperta con cellophane e un asciugamano e lasciata per un'ora, dopo di che viene lavata via con acqua fresca. Frequenza: 2-3 volte a settimana.

Gruel di pane

Il pane nero è un vero salvatore per capelli secchi e fragili e la pelle danneggiata. Il lievito nel pane cotto non è più così aggressivo, ma allo stesso tempo pulisce perfettamente la pelle senza seccare eccessivamente.

Un pezzo di pane nero viene schiacciato e versato con acqua bollente. Quando la miscela si raffredda (fino a circa 50 ° C), lavano la testa con questa pappa, strofinandola sulla pelle dei capelli, quindi risciacquano con acqua fredda. Non è necessario usare lo shampoo: i tuoi capelli saranno freschi e puliti. Puoi usare questo metodo tutto il tempo, non c'è danno o dipendenza.

Latte cagliato

Il latte acido fornisce nutrimento vitaminico ai capelli e al cuoio capelluto. A causa del contenuto di acido folico, lo yogurt ha un effetto antinfiammatorio, la colina normalizza la funzione delle ghiandole sebacee, delle proteine ​​e dell'acido lattico - ripristina la pelle.

È meglio usare yogurt fatto in casa. Il prodotto viene leggermente riscaldato e applicato su capelli e cuoio capelluto non lavati, ma leggermente umidi, tenuto per 40 minuti sotto cellophane e un asciugamano di spugna, quindi lavato con acqua calda e shampoo neutro. Ripeti la procedura 2 volte a settimana.

Molte persone sono interessate alla domanda: è possibile utilizzare i metodi tradizionali di trattamento della forfora insieme al trattamento tradizionale? Se ti è stato prescritto lo shampoo per il trattamento della forfora, non ignorare la raccomandazione. Metodi alternativi possono essere utilizzati se il trattamento principale è inefficace o se non si raggiunge ancora il medico.

Qualunque rimedio usi per trattare la forfora - non aspettarti un effetto immediato e non ne hai bisogno - un ripristino graduale e naturale della condizione del cuoio capelluto è il miglior garante dell'assenza di recidiva di forfora!

Cosmetologia: consulenza di estetista: oli in cosmetologia | CosmetologyLife

La forfora è una combinazione di cause (o una sindrome) che è caratterizzata da un processo accelerato di distacco di particelle di pelle (sotto forma di squame) per un periodo relativamente lungo. La forfora è più comune sul cuoio capelluto coperto di peli.

La forfora non deve essere confusa con un cuoio capelluto asciutto. Nel processo della vita umana, c'è una morte costante delle cellule della pelle e un leggero peeling del cuoio capelluto è normale (circa 487.000 cellule per 1 cm 2).

La forfora è un disturbo del cuoio capelluto comune che colpisce quasi la metà della popolazione di tutte le età, sesso ed etnia..

Quali sono le cause della forfora

La forfora di solito deriva da tre fattori o una combinazione di entrambi:

1. Ghiandole sebacee (o seborrea) errate

La seborrea, un termine generale per la forfora, è una malattia. In senso generale, si tratta di uno squilibrio nella produzione di sebo, che porta ad una diminuzione o ad un aumento della produzione di sebo e ad un cambiamento nella composizione chimica della secrezione sebacea. Questo processo può verificarsi a causa di disturbi metabolici cronici, stato generale del sistema immunitario, età e genere, abitudini alimentari e inquinamento cutaneo.

Distingue tra seborrea oleosa (liquida e densa) e secca.

Con la seborrea liquida oleosa, i pori si allargano, la pelle brilla e i capelli sulla testa sembrano oliati, spesso attaccati insieme a ciocche. I capelli sono coperti da squame giallastre, le pustole spesso appaiono sul cuoio capelluto.

Con la seborrea oleosa e densa, l'elasticità della pelle diminuisce, probabilmente l'aspetto dei comedoni (spina cornea, punti neri). I peli sulla testa sono ruvidi e ruvidi.

2. Danni ai funghi alla pelle

Con una ridotta secrezione di sebo, le squame coprono abbondantemente i capelli e il cuoio capelluto. Questo processo si chiama seborrea secca (forfora). Questo fenomeno è associato al processo di attivazione del fungo, chiamato "Pityrosporum Ovale", o "Malassezia Furfur".

Con una buona immunità, il fungo si comporta stabilmente. Con un forte squilibrio fisico e mentale, con una prolungata violazione della dieta, viene attivato il fungo, che porta ad un'accelerazione della crescita delle cellule epidermiche. Il periodo di esfoliazione della pelle dura da 5 a 7 giorni (in assenza della malattia, questo periodo dura circa un mese).

Di conseguenza, esiste una grande quantità di scale in eccesso. Se questo processo è accompagnato da irritazione del cuoio capelluto, prurito e singoli focolai di arrossamento, allora possiamo parlare di dermatite seborroica. I capelli, in questo caso, diventano fragili, sottili e asciutti.

3. Caratteristiche individuali dell'organismo

Questi includono le caratteristiche della secrezione della pelle e della sua struttura, la predisposizione ereditaria e i cambiamenti stagionali. Altre caratteristiche includono i seguenti motivi:

  • Le persone con determinate condizioni della pelle, come la psoriasi e l'eczema, hanno maggiori probabilità di soffrire di forfora rispetto ad altre..
  • Gli adulti con malattia di Parkinson e alcune altre malattie neurologiche hanno maggiori probabilità di sviluppare forfora e dermatite seborroica rispetto ad altre.
  • I pazienti di qualsiasi età che hanno sofferto di infarti e ictus e alcune persone con un sistema immunitario debole hanno maggiori probabilità di sviluppare forfora rispetto ad altri.
  • Alcuni esperti ritengono che le persone che non consumano abbastanza alimenti contenenti zinco, vitamine e alcuni tipi di grassi siano più inclini alla forfora..
  • Stress mentale. Molti esperti ritengono che esista un legame tra stress frequente e molti problemi della pelle.
  • La ricerca mostra che il 10,6% delle persone con HIV è soggetto a dermatite seborroica.

Tutto quanto sopra ci consente di concludere che tutti i processi e i fenomeni che portano alla comparsa della forfora sono gestibili e controllati..

Rimedi contro la forfora

Fortunatamente, questi processi sono gestibili. In casi lievi, è sufficiente trovare uno shampoo antiforfora adatto di una determinata composizione e stabilizzare il tuo stile di vita.

Nella maggior parte dei casi, la forfora lieve non richiede una visita dal medico. Tuttavia, se le condizioni del cuoio capelluto peggiorano e l'uso dello shampoo trattante non porta il risultato desiderato, è necessario consultare un medico. Un medico può diagnosticare la dermatite seborroica o un'altra malattia associata che richiede determinate condizioni di trattamento.

La maggior parte dei prodotti antiforfora o shampoo antifungini (shampoo antiforfora) contengono almeno uno dei seguenti ingredienti attivi:

  1. Zinco piritione - è un agente antibatterico.
  2. Solfuro di selene - responsabile della riduzione del tasso di produzione cellulare.
  3. Zolfo - aiuta a rimuovere i fiocchi di forfora.
  4. Il ketoconazolo è un agente antifungino molto efficace. La maggior parte delle persone che usano prodotti a base di ketoconazolo sono contenti dei risultati. Lo shampoo con questo ingrediente può essere utilizzato da giovani e anziani.
  5. Acido Salicilico - Ingrediente esfoliante.
  6. Olio dell'albero del tè - Questo olio viene estratto dall'albero del tè australiano (Melaleuca alternifolia). Si può dire che attualmente i produttori di shampoo includono sempre più olio dell'albero del tè nella loro composizione. L'olio dell'albero del tè è un antimicotico e antisettico. Tuttavia, alcune persone potrebbero essere allergiche a questo tipo di olio..

La soluzione ideale sarebbe quella di scegliere uno shampoo che contenga due o tre dei componenti di cui sopra..

Oltre agli shampoo, le creme vengono utilizzate anche per combattere la seborrea:

  1. Creme al cortisone - Riducono l'infiammazione. Tale crema può essere acquistata senza prescrizione allo 0,5% o all'1% di concentrazione. La crema viene utilizzata due volte al giorno, il risultato apparirà solo dopo pochi giorni. Questo tipo di crema è disponibile come lozione per il cuoio capelluto. Applicare una volta al giorno, preferibilmente sui capelli umidi dopo lo shampoo. Può essere usato con shampoo medicati.
  2. Creme antifungine. L'azione di queste creme ha lo scopo di ridurre il numero di organismi di lievito che vivono sulla pelle. Disponibile da banco sono Clotrimazole Cream 1% e Miconazole Cream 2%. Le creme antifungose ​​vengono applicate una o due volte al giorno.

Come sbarazzarsi di forfora

Gli shampoo curativi per la forfora, come le creme medicinali, dovrebbero essere usati durante la fase attiva della seborrea. Poiché la manifestazione della malattia diminuisce, è necessario ridurre l'uso di farmaci e, di conseguenza, passare all'uso di prodotti per l'igiene quotidiana. In caso di un'altra comparsa della malattia, è possibile riutilizzare creme e shampoo.

Può succedere che quando riappare la malattia, i rimedi che hai usato in passato potrebbero non essere efficaci al momento. In questo caso, dovrai utilizzare altri shampoo e / o creme con i componenti di cui sopra.

Regole di base per l'uso di shampoo medicinali. Lo shampoo deve essere applicato sui capelli umidi e lasciato sul cuoio capelluto per circa cinque minuti. Se lo shampoo viene risciacquato troppo rapidamente, i principi attivi non avranno abbastanza tempo per avere effetto..

Regole di base per l'uso di creme medicinali (maschere, lozioni). Le creme curative vengono utilizzate in combinazione con shampoo medicati. Maschere e lozioni vengono mantenute sul cuoio capelluto per 20-30 minuti.

Parallelamente all'uso dei rimedi, è necessario seguire la seguente dieta semplice. Il cibo consumato dovrebbe essere ricco di vitamine e fibre. La dieta dovrebbe contenere prodotti a base di latte fermentato. Il consumo di cibi grassi e dolci dovrebbe essere limitato. Si consiglia inoltre di consumare almeno due litri di acqua pulita al giorno..

Rimedi popolari per la forfora

Il trattamento della forfora a casa può essere efficace quanto il trattamento dei rimedi costosi contro la forfora.

Maschera a base di uova. Sbattere due uova in poca acqua tiepida. Applicare la miscela risultante sui capelli per dieci minuti, quindi risciacquare. Questo trattamento aiuta a prevenire la forfora..

Maschera a base di succo d'arancia e aloe. Hai bisogno di due cucchiaini di succo di aloe e due cucchiaini di succo d'arancia, un tuorlo d'uovo. Mescolare tutti i componenti fino a che liscio e applicare sul cuoio capelluto. Lavare con acqua calda dopo 40 minuti. Dopo aver applicato una tale maschera, dovresti sciacquare i capelli con un decotto preparato con l'equiseto (che può essere acquistato in farmacia).

Risciacquo a base di calendula. Versare un cucchiaio di calendula (prendere infiorescenze) con due bicchieri di acqua bollente all'80%, lasciare per 30 minuti. Dopo aver lavato i capelli, strofinare l'infusione risultante sul cuoio capelluto, quindi mettere un sacchetto di plastica sulla testa, rimuovere il sacchetto dopo 30 minuti, non risciacquare i capelli. Si consiglia di eseguire questa procedura due o tre volte alla settimana..

Risciacquo a base di camomilla. Versare due cucchiai di camomilla (infiorescenze) con un litro di acqua e far bollire per cinque minuti. Dopo il raffreddamento, strofina il brodo sul cuoio capelluto.

Risciacquo a base di camomilla. Preparare un'infusione di infiorescenze di camomilla in un rapporto da 1 a 10. Lavare la testa con infusione due o tre volte alla settimana, il numero di procedure va da 10 a 15. Questo ciclo può essere ripetuto dopo due o tre settimane.

Risciacquo a base di timo. Versare 0,5 litri di acqua su quattro cucchiai di timo e far bollire per 10 minuti. Raffreddare e filtrare il brodo, applicare sui capelli umidi, inumidendolo completamente. Risciacquare con acqua. Puoi usarlo dopo ogni shampoo.

Risciacquo anti-fungo. Sciogliere un cucchiaio di sale marino in 0,5 litri di acqua calda. Applicare la soluzione su capelli puliti e umidi e risciacquare bene dopo 5 minuti. Quindi risciacqua i capelli con una soluzione diversa (aggiungi un cucchiaino di succo di limone a 0,5 litri di acqua).

Oli per capelli. Mescola un cucchiaio di bardana o olio di ricino con dieci cucchiai di tintura alcolica di calendula (venduta in farmacia). Usa per strofinare sul cuoio capelluto due volte al giorno.

Quando si utilizza qualsiasi medicinale, è necessaria una consulenza specialistica.

Cause e trattamento della forfora sulla testa: cosa si può fare

La forfora del cuoio capelluto (Latin Squamae) sono particelle di pelle morta. Le particelle che si staccano per molto tempo possono diventare un problema. È bene che siano stati sviluppati farmaci e metodi popolari per combatterli. Le squame si trovano in diversi spessori e forme: a strati, simili a foglie, pitiriasi e anche di diversi colori: giallastro, biancastro, grigio-argento.

Cause di forfora

La seborrea è un sintomo di forfora. È caratterizzato da una disfunzione delle ghiandole sebacee, che provoca un indebolimento o un aumento della produzione di sebo, nonché un cambiamento nella sua composizione chimica. L'aspetto della malattia è spiegato da ragioni esterne e interne. L'esterno include:

  • Cura errata.
  • Asciugatura eccessiva della pelle dovuta all'uso di un ferro da stiro e di un asciugacapelli.
  • Abuso di cosmetici: gel, vernici, vernici.
  • Violazione dell'igiene personale: l'uso da parte di più persone dello stesso pettine, forcine, forbici.

La principale causa interna è la disfunzione delle ghiandole sebacee. Può essere causato da diversi fattori:

  • Malattia metabolica.
  • Patologie gastrointestinali.
  • Insufficienza del pancreas o delle ghiandole tiroidee.
  • Fungo.
  • Eredità, caratteristiche strutturali della pelle.

La qualità e la quantità di scarico dipendono dallo stato del corpo, dal sesso, dall'età, dalla malattia. Il decorso della malattia è complicato da ipovitaminosi, malattie croniche, igiene prematura, uso di cibi grassi o dolci.

Durante la pubertà, la quantità di grasso aumenta e diminuisce in età avanzata. Dai 14 ai 25 anni, l'equilibrio tra ormoni femminili estrogeni e androgeni maschi è disturbato e ce ne sono altri di sesso maschile. Ciò provoca una maggiore oleosità del cuoio capelluto, della schiena e del viso, può portare alla forfora in luoghi, sulla testa, sul viso, sulle spalle.

La composizione delle secrezioni con seborrea cambia a causa della maggiore quantità di acidi grassi.

Tipi di malattia

Distingue tra seborrea secca e oleosa. Il grasso è suddiviso in liquido e denso. Si verifica spesso su aree dell'epidermide con un gran numero di ghiandole sebacee: sul cuoio capelluto, sul viso, sul petto e sulla schiena..

Forma secca

L'agente causale della malattia è il fungo Pityrosporum ovale (o Malassezia Furfur). Vive in pace con molte persone, senza destare preoccupazione. Si attiva in determinate condizioni: lavoro fisico, ridotta immunità, stato mentale o psico-emotivo teso, periodo postpartum.

Viene prodotto il sebo, ma la sua struttura cambia. Diventa viscoso e si distingue peggio. La superficie della pelle appare secca e diventa ipersensibile. La forfora cade, la testa inizia a prudere. Quando le squame sono stratificate, compaiono piaghe giallastre, grigiastre o biancastre. Il ridimensionamento lacera l'intera superficie del cuoio capelluto o dell'occipite e della corona. I capelli vagano, diventano fragili, sottili e asciutti.

Tipo grasso spesso

La pelle è eccessivamente densa, ha un colore grigio-brunastro e la sua elasticità è ridotta. I capelli sono ruvidi, folti. Negli orifizi dilatati dei dotti sebacei, si forma una spina di secrezioni e particelle cheratinizzate. Se il comedone viene schiacciato, viene rilasciata una massa spessa. A volte i comedoni si sviluppano in cisti (ateromi). Con l'infiammazione dell'ateroma, il pus viene rilasciato e si forma una cicatrice.

Stafilococchi e streptococchi intrappolati possono causare gravi complicazioni pustolose.

Tipo grasso liquido

I pori vengono ingranditi, il grasso viene escreto in eccesso da essi. I capelli devono essere lavati spesso, poiché nei giorni 2-3 sembrano essere oliati e appesi incollati insieme. Le squame giallastre appiccicose aderiscono strettamente ai capelli. La malattia è spesso accompagnata da prurito. In rari casi, la calvizie è possibile.

Ci sono complicazioni purulente, più pronunciate rispetto alla forma secca. I follicoli piliferi si trasformano in pustole, quando aperti, formano spesse croste color miele. Il colore della pelle sotto i fuochi dell'infezione cambia.

Seborrea mista

Con una forma mista della malattia, una parte della pelle è soggetta al tipo oleoso, una parte è secca. Ad esempio, la pelle è secca sulle guance, grassa sulla fronte, sul naso e sul mento. Ci sono casi di miscelazione di liquidi e forme spesse di seborrea oleosa. Ad esempio, la pelle del viso è grassa, il cuoio capelluto è asciutto.

Alopecia seborroica

Questa è una complicazione che appare in ogni quarta persona se la malattia di base non viene trattata correttamente o la forfora non viene trattata..

Inizialmente si sviluppa la seborrea fisiologica: la caduta dei capelli è la stessa, sebbene sia già iniziata una maggiore produzione di sebo. A volte il processo è normalizzato entro 2-5 anni. In altri casi, la seborrea fisiologica sfocia nella seborrea cronica, portando alla calvizie.

I capelli diventano sottili, fragili, la durata della vita è ridotta, sono sostituiti da capelli vellus. Il processo è accompagnato da una sensazione di irrigidimento della pelle, prurito, spiacevoli sensazioni dolorose.

Nelle donne, l'area frontale ha maggiori probabilità di assottigliarsi. Negli uomini, la calvizie colpisce le tempie, la parte posteriore della testa, la parte fronto-parietale.

La parte pelosa della testa è ricoperta da squame di grasso giallo grigiastro. Sono facilmente separati dall'azione meccanica, alcuni rimangono sui capelli. Al microscopio, si può vedere che il follicolo pilifero è notevolmente cambiato. Spesso i cambiamenti sono irreversibili, quindi non si rinnova i capelli persi. Nelle donne, l'alopecia seborroica è spesso accompagnata da irregolarità mestruali..

Dermatite seborroica

Caratterizzato da una maggiore esfoliazione e infiammazione della pelle. Il collo, dietro l'orecchio, le pieghe della pelle e l'area del sopracciglio diventano infiammati e pruriginosi. C'è un alto rischio di infezione quando si gratta. I capelli sono asciutti, sottili, si spezzano rapidamente, le estremità sono inclini al sezionamento.

Trattamento da un tricologo

Determinare il tipo di malattia e i metodi di trattamento è compito del tricologo. Può scoprire perché è sorta la malattia, il grado di sviluppo, ti dirà come trattare la forfora.

La forfora è un sintomo e per eliminarlo è necessario regolare l'attività delle ghiandole sebacee. Si trovano negli strati inferiori dell'epidermide, quindi il trattamento deve essere dall'interno. Lo shampoo aiuta a rimuovere la forfora e l'olio dalla superficie. Inoltre, vengono prescritte lozioni e maschere, complessi vitaminici.

Per il trattamento della seborrea, il medico prescrive farmaci, concentrandosi sul principio attivo. I seguenti farmaci possono essere trovati nelle farmacie:

  • Shampoo "Dermazole", "Nizoral" con ketoconazole. Sono usati per combattere i funghi. Efficace nella fase iniziale, con un uso prolungato, la dipendenza e le prestazioni ridotte sono possibili.
  • Lozione "Bifon" con bifonazolo. Agisce in modo simile ai farmaci con ketoconazolo, ma rimane più a lungo sul cuoio capelluto. Non si osserva resistenza al componente nei funghi.
  • "Sulsena" con acido salicilico. L'agente agisce contro la forfora, esfolia, ne impedisce la formazione. La causa - il fungo - non influisce.
  • Shampoo Friderm al catrame. Esfolia attivamente le squame, viene utilizzato nella fase iniziale, favorisce la rigenerazione cellulare.
  • Preparati con zolfo, selenio e polipropilene.

I prodotti contenenti più componenti sono preferiti se c'è molta forfora sulla testa. Cosa succede se la visita del mio medico viene posticipata? La saggezza popolare verrà in soccorso.

Etnoscienza

Le generazioni precedenti sapevano cosa fare se c'era molta forfora sulla testa. I componenti e le erbe medicinali inclusi nelle ricette non solo affrontano il spiacevole sintomo, ma rafforzano anche i capelli. In casi avanzati, vengono utilizzati come ausili metodi popolari.

  • Schiaccia 2 compresse di aspirina e aggiungi allo shampoo durante il lavaggio. Lasciare la miscela sui capelli per 5 minuti, risciacquare abbondantemente.
  • La maschera di cipolla è efficace ma ha un profumo persistente. Mescola il succo della cipolla con 2 tuorli d'uovo, un cucchiaio di miele, aggiungi 2 cucchiaini di olio vegetale e un decotto di ortica. La maschera viene mantenuta in testa per almeno un'ora. Per un maggiore effetto, puoi lasciarlo durante la notte.
  • Unire un cucchiaio di succo d'arancia, 2 cucchiaini di succo di aloe, tuorlo d'uovo e spicchio d'aglio tritato. Strofina la miscela risultante sulla pelle e lasciala per 40 minuti, risciacqua abbondantemente. Il decotto di equiseto può essere usato come brillantante..
  • 2 cucchiai di erba di San Giovanni, ortica, achillea, farfara, versare 300 ml di acqua bollente, lasciare per 8 ore. Filtra il brodo in un contenitore separato. Versare le erbe con 200 grammi di vodka, lasciare per 8 ore, filtrare. Mescolare la tintura e il brodo, conservare in un luogo fresco. Applicare il prodotto ogni giorno per mezz'ora.
  • Puoi usare il sale marino per combattere i funghi. Diluire un cucchiaio in 0,5 litri di acqua e applicare dopo il lavaggio. Risciacquare dopo 10 minuti. Successivamente, risciacqua i capelli con una soluzione di un cucchiaio di succo di limone diluito in mezzo litro d'acqua.
  • Un unguento a base di radici di bardana e lardo aiuterà a sbarazzarsi della forfora secca. Versare 2 cucchiai di radici con una tazza e mezza di acqua bollente, mettere a fuoco basso. Quando il volume è dimezzato, filtrare. Metti il ​​brodo a bagnomaria, aggiungi la pancetta e mettilo in forno per 3-4 ore. L'unguento deve essere massaggiato in testa una volta alla settimana. Il corso è progettato per 2 mesi.
  • Tisana antisettica risciacquare. Fai bollire 4 cucchiai di timo in due bicchieri d'acqua. Dopo aver fatto bollire per 10 minuti, raffreddare e filtrare il brodo. Il prodotto viene applicato sui capelli dopo il lavaggio e lasciato senza risciacquo.

Trattamenti di bellezza

I cosmetologi offrono i loro metodi per affrontare la forfora. Cosa fare, quale procedura scegliere dipende dallo stadio della malattia. Procedure cosmetologiche come:

  • Terapia dell'ozono Migliora il metabolismo, allevia le tossine.
  • Mesoterapia Le cellule sono sature di sostanze nutritive, che influiscono positivamente sulla produzione di grasso.
  • Fisioterapia. Uccidi batteri e funghi, attiva i processi metabolici.
  • Laser. Migliora la circolazione sanguigna, ha proprietà antisettiche.

I corsi includono un minimo di 10 sessioni.

Metodi aggiuntivi

Affrontare la forfora richiede un approccio olistico. Durante il periodo di trattamento, è necessario osservare i seguenti suggerimenti:

  • Evita la colorazione dei capelli e lo styling a lungo termine. Puoi usare coloranti naturali, poiché rafforzano i capelli e non irritano la pelle.
  • Massaggio con la punta delle dita durante il lavaggio: migliora la circolazione sanguigna e facilita l'esfoliazione della forfora.
  • Lavare tutti i pettini e le forcine dopo l'uso. L'abitudine deve diventare permanente.
  • Aggiungi complessi vitaminici alla dieta, bilancia la tua dieta, pensa prima di mangiare dolce, grasso, affumicato.
  • Regola il sonno.
  • Aggiungi un moderato esercizio fisico.
  • Lava i capelli almeno una volta ogni 5 giorni. Se hai bisogno di usare lo shampoo più spesso, scegli i prodotti adatti alla cura quotidiana. Non irritano il cuoio capelluto, rimuovendo solo lo strato di grasso necessario.
  • Asciugare i capelli naturalmente.

Se la terribile forfora, nonostante tutti gli sforzi, non scompare, vale la pena consultare un tricologo o un dermatologo. I fiocchi possono solo sembrare forfora - un sintomo di seborrea. Forse la malattia è più grave: dermatite seborroica, psoriasi, asbestosi.