Sapone da bucato 72%

Proprietà dei saponi per bucato solidi naturali:
È un detergente ad alta detergenza;
Una vasta gamma di applicazioni pratiche nella vita quotidiana e al lavoro;
Nessun effetto irritante sulla superficie della pelle;
Piena biodegradabilità del sapone, che non richiede costi aggiuntivi per il trattamento delle acque reflue;
Mancanza di materie prime surrogate e materiali nel sapone;
Applicazione delle moderne tecnologie nella fabbricazione del sapone;
La presenza di un effetto antibatterico;
Mancanza di conservanti;
Eccellente azione detergente in acqua calda e fredda.

È ampiamente usato sia nella vita di tutti i giorni che nella produzione.
È usato come detergente e detergente per il lavaggio delle mani (con contaminazione da moderata a pesante), il bucato, la pulizia dei locali, ecc..
Viene utilizzato come plastificante nella produzione di colle per olio, stucchi acrilici e stucchi a base di PVA.
I trucioli di sapone di sodio (polvere) vengono utilizzati come lubrificante a polvere secca per disegnare ottone, alluminio, filo di acciaio, nella produzione di tubi, barre, ferramenta di vari gruppi, nell'industria delle unghie. Fornisce un'elevata resistenza all'usura dell'utensile, la qualità superficiale richiesta del prodotto, una diminuzione del coefficiente di attrito e ad alte velocità di traino - raffreddamento efficace dell'utensile.

Caratteristiche organolettiche del sapone per uso domestico solido GOST 30266-95.

Nome dell'indicatoreNorma
AspettoBarre di sapone della forma appropriata come indicato nella scheda tecnica per un sapone particolare
ConsistenzaIl sapone è solido al tatto
ColoreSecondo la descrizione tecnica di un sapone specifico
OdoreSecondo la descrizione tecnica di un sapone specifico

Caratteristiche fisiche e chimiche del sapone per uso domestico solido GOST 30266-95.
Nome dell'indicatorePortata di sapone di gruppo
ioIIIII
Numero qualitativo (massa di acidi grassi in termini di massa nominale di un pezzo di 100 g), g, non inferiore70,569,064,0
Frazione di massa di liquore caustico libero,% rispetto alla massa nominale di un pezzo, non di più0.150.150.20
Frazione di massa di carbonato di sodio libero,% rispetto alla massa nominale di un pezzo, non di più1,01,01,0
Punto di scorrimento degli acidi grassi isolati dal sapone (titolo), ° С36-4235-4235-42

Requisiti di sicurezza per sapone solido per bucato GOST 30266-95.
Il sapone solido per bucato non ha effetti tossici, irritanti, riassorbitori della pelle e allergenici in generale.
I saponi da bucato sono a prova di esplosione, non infiammabili, non tossici.

Imballaggio, trasporto e stoccaggio.
Il sapone da bucato è confezionato in pezzi da 150, 200, 250, 300, 350, 400 e 500 g con un peso nominale (convenzionale) totale non superiore a 30 kg in scatole di legno, assi, cartone ondulato, cartone per contenitori, scatole di cartone, scatole di polimeri.
Il sapone solido per uso domestico è trasportato da tutti i tipi di trasporto in veicoli coperti, nonché in contenitori universali conformemente alle norme per lo spostamento delle merci in vigore per questo tipo di trasporto, con il massimo utilizzo possibile della capacità di trasporto del trasporto.
Se trasportato su strada, il sapone deve essere protetto dalle precipitazioni.
Il sapone deve essere conservato in aree asciutte, chiuse e ben ventilate (produttore e consumatore). Non è consentito conservare il sapone insieme a fertilizzanti, candeggine e altre sostanze che influenzano le caratteristiche organolettiche e fisico-chimiche del sapone..
La conservazione a lungo termine del sapone da bucato viene effettuata secondo le istruzioni approvate nel modo prescritto.
La durata di conservazione garantita del sapone da bucato è di 12 mesi dalla data di produzione.

LLC "FASTEKH" fornisce prodotti chimici da un magazzino a Belgorod in tempo e a prezzi convenienti, a condizioni vantaggiose per te.

Quale sapone da bucato è meglio - 65 o 72?

Ci sono cose universali che tutti hanno conosciuto fin dall'infanzia. Hanno un numero di proprietà utili e sono utilizzate in diverse situazioni. Questi articoli includono saponi marroni o bianchi anonimi disponibili in molti negozi. Che tipi di esso sono e come differiscono?

Sulla composizione e produzione del sapone da bucato

La sua particolarità risiede negli ingredienti naturali: grassi animali e vegetali, alcali, elementi organici. Il prodotto è generalmente privo di coloranti, aromi e additivi chimici.

Interessante da sapere! Comunemente usato come ingrediente è l'olio di manzo, pesce o maiale.

La soda viene aggiunta alla base e riscaldata in appositi contenitori. La sostanza viscosa risultante viene raffreddata e tagliata a pezzi, che vengono successivamente venduti sul mercato. Grazie alle nuove tecnologie, i prodotti moderni hanno una serie di caratteristiche: non si sbriciolano, non si trasformano in un liquido gelatinoso quando entrano in acqua e non cambiano forma.

I principali vantaggi della composizione sono ipoallergenici, rispetto dell'ambiente, basso costo ed efficienza a qualsiasi temperatura dell'acqua.

Cosa significano i francobolli sulla barra??

I numeri sulla barra del sapone da bucato indicano la percentuale di grasso. La qualità della pulizia dipende da questo: maggiore è il numero, migliore è il prodotto che affronta lo sporco. Le migliori proprietà saranno possedute da prodotti contrassegnati con il 72%, appartiene alla prima categoria più alta; il peggio: con un numero di 65 sulla barra, la rimozione dello sporco sarà meno efficace.

Quale colore scegliere?

Tale detergente viene venduto in colori che vanno dal chiaro allo scuro, quindi al momento dell'acquisto si pone la domanda su quale colore mettere a fuoco. I saponi bianchi contengono spesso coloranti, candeggine e fragranze, mentre i marroni indicano naturale e sostenibile.

Importante! È vietato utilizzare prodotti di tonalità chiara durante il lavaggio dei piatti.

Area di applicazione

Il sapone da bucato viene utilizzato per diversi scopi:

  1. Come antisettico. Lavarsi le mani dopo la strada con questo prodotto è la decisione giusta, perché ha una serie di proprietà antisettiche..
  2. Durante lo shampoo. I fili diventano più morbidi, la forfora scompare. Ma ricorda! L'uso frequente del prodotto durante il lavaggio dei capelli asciugherà il cuoio capelluto.
  3. Per lavare capi di lana. L'alto contenuto di grassi aiuta alcuni tessuti a diventare più morbidi e morbidi.
  4. Per il trattamento dell'infiammazione e delle malattie del sistema riproduttivo.
  5. Il lavaggio con questo prodotto rende la pelle più giovane e fresca. Dopo il risciacquo del prodotto, viene applicata una crema idratante regolare sul viso. Ma spesso non è possibile utilizzarlo per questa procedura..
  6. Per il trattamento di lesioni termiche. Dopo un'ustione domestica, la pelle viene lubrificata con una saponetta per la guarigione precoce e il sollievo dal dolore.
  7. Per la disinfezione di prodotti per l'igiene personale. Perfetto per disinfettare gli oggetti grazie a una serie di proprietà antibatteriche.
  8. Per lavare i vestiti. Si consiglia inoltre di lavare i vestiti dei bambini con questo detergente a causa della sua ipoallergenicità..
  9. Durante la pulizia. Il prodotto rimuove efficacemente lo sporco duro, rendendolo uno strumento economico per mantenere pulita la tua casa.

Nota! È vietato l'uso del sapone per lavare il corpo e i capelli in assenza di caolino nella composizione, che ammorbidisce l'effetto di alcali. È impossibile determinare la presenza di un componente dal suo aspetto, le informazioni sono generalmente indicate sull'etichetta.

Il sapone da bucato è un prodotto amato dalle persone diverse generazioni fa. È utilizzato in vari settori ed è apprezzato per la sua elevata efficienza, rispetto dell'ambiente e assenza di sostanze chimiche. I produttori moderni presentano il sapone in tre forme: barre, polveri, liquidi. Nella risposta alla domanda cosa c'è di meglio, il sapone è in testa al 72%, poiché è il più efficace sul lavoro.

Sapone da bucato

Standard di qualità

GOST 30266-95

Descrizione

Sapone da bucato - un tipo di sapone con un contenuto di acidi grassi non superiore al 72% e una grande quantità di alcali, circa 0,15-0,20%. Di conseguenza, ha un valore di pH molto elevato - pH 11-12. Possiede proprietà antibatteriche. In conformità con GOST 30266-95, il sapone da bucato è diviso in tre categorie a seconda del contenuto di acidi grassi. La categoria I deve contenere almeno il 70,5% di acidi grassi, la categoria II - 69,0%, III - 64,0%. Il sapone da bucato si ottiene raffreddando la colla di sapone.

Il sapone da bucato è un detergente, la cui parte principale (attiva) sono i sali di sodio e di potassio degli acidi grassi. Il sapone da bucato è suddiviso in base al tipo di materiale di partenza, al metodo di produzione e lavorazione, alla consistenza, al contenuto del detergente.

Il sapone da bucato è di tre categorie a seconda del contenuto di acidi grassi: I (72%), II (70%), III (65%).

Maggiore è il contenuto di acidi grassi, migliore sarà il sapone per trattare sporco e germi.

Applicazione

Il sapone è adatto per scopi sanitari e igienici e per lavare prodotti da tutti i tipi di tessuto.

La composizione chimica del sapone per uso domestico

Sapone da bucato 72% (200 gr.)

base di sapone grasso animale

sodio idrossido granulare NaOH

acqua potabile H2O

Sapone da bucato con caolino 72% (200 gr.)

Composizione:

base di sapone grasso animale

sodio idrossido granulare NaOH

acqua potabile H2O

Requisiti tecnici

Il sapone solido per uso domestico deve essere prodotto conformemente ai requisiti della presente norma secondo le formulazioni concordate con le autorità statali di vigilanza sanitaria ed epidemiologica, secondo le istruzioni tecnologiche e le descrizioni tecniche approvate nel modo prescritto.

La combinazione di descrizione tecnica e ricetta è consentita secondo la procedura stabilita in uno stato particolare.

La forma del frontespizio e esempi di descrizioni tecniche per un nome specifico di sapone sono riportati nelle appendici A, B, C e D.

specificazioni

In termini di indicatori organolettici, il sapone per uso domestico solido deve soddisfare i requisiti specificati nella tabella 1, nonché i requisiti specificati nelle descrizioni tecniche per un sapone specifico.

Confezione

Il sapone solido per uso domestico viene prodotto sotto forma di pezzi di peso nominale (condizionale) di 150, 200, 250, 300, 350, 400 e 500 g o con una diminuzione del peso nominale di un pezzo di non più di 30 g per i singoli nomi commerciali di sapone con una forma migliorata indicata nella descrizione tecnica.

La differenza tra la massa effettiva (pezzo) di sapone dal valore nominale non è un fattore di rifiuto, a condizione che il valore del numero di qualità non sia inferiore alla norma stabilita in 4.2.3 al fine di evitare disaccordi con il consumatore.

Il sapone è confezionato con un peso nominale totale (convenzionale) non superiore a 30 kg

ImballaggioPeso della barra, gr.
Barra rettangolare senza imballo200
Barra rettangolare senza imballo250
Barra rettangolare senza imballo300

Trasporti

Il sapone solido per uso domestico è trasportato da tutti i tipi di trasporto in veicoli coperti, nonché in contenitori universali conformemente alle norme per il trasporto di merci in vigore per questo tipo di trasporto, con il massimo utilizzo possibile della capacità di trasporto del trasporto.

Se trasportato su strada, il sapone deve essere protetto dalle precipitazioni.

Il trasporto del sapone in colli deve essere effettuato in conformità con GOST 22477, GOST 23285; elementi di fissaggio secondo GOST 21650, GOST 24597, GOST 26663.

Il sapone deve essere conservato in aree asciutte, chiuse e ben ventilate (produttore e consumatore). Non è consentito conservare il sapone insieme a fertilizzanti, candeggine e altre sostanze che influenzano le caratteristiche organolettiche e fisico-chimiche del sapone..

Durante lo stoccaggio, con impilamento non meccanizzato, le scatole con sapone devono essere impilate in pile non più alte di 3 m con una distanza di almeno 60 mm tra loro per la circolazione dell'aria. Quando impilato, lo spazio tra le caselle è consentito.

Quando l'accatastamento meccanizzato in un pacchetto di tipo pallet, l'altezza della pila di una scatola con sapone non è superiore a 2,6 m. Lo stoccaggio a lungo termine del sapone da bucato viene effettuato secondo le istruzioni approvate nel modo prescritto.

Durata: confezionato - 24 mesi, aperto - 12 mesi.

Secondo il metodo di lavorazione, ci sono saponi di colla, saponi salati, lucidati e pelati. Il sapone per colla si ottiene raffreddando il prodotto per la produzione di sapone. Contiene acidi grassi dal 40 al 47%, residui di grassi e alcali non reagiti, glicerina. Salare il sapone per rimuovere le impurità e aumentare il contenuto di detergente. Per questo, il cloruro di sodio, il sale o la soda caustica vengono aggiunti alla colla del sapone bollente. Sciogliendo in acqua, queste sostanze riducono la solubilità del sapone. Il sapone si separa e, più leggero, galleggia verso l'alto, formando uno strato di sapone più concentrato, il cosiddetto sapone. Con ripetute salature, si ottiene un sapone lucido più pulito e leggero. Il sapone sbucciato contiene il 70-85% di acidi grassi e ha una struttura più omogenea. Per ottenerlo, il sapone viene frantumato, macinato su rulli, essiccato e pressato in pezzi. La consistenza distingue tra sapone solido e liquido. Il sapone solido è suddiviso in grumi, polvere e trucioli. In base al contenuto del detergente (sali di sodio o di potassio di acidi grassi, resina e naftenici), il sapone è suddiviso in gradi. Il sapone solido per bucato è 60, 66, 70 e 72%, liquido 40% (1 ° grado) e 60% (premium). I saponi in polvere sono saponi frantumati ed essiccati (68-82%) o composizioni contenenti acidi grassi al 10-25% in una miscela con sali alcalini di carbonato di sodio, fosfato trisodico, silicato di sodio.

Il sapone solido per bucato non ha effetti tossici, irritanti, riassorbitori della pelle e allergenici in generale.

Accettazione

Regole di accettazione - secondo GOST 790.

Il sapone solido per uso domestico è soggetto alla certificazione secondo le modalità prescritte.

Il controllo degli indicatori di sicurezza viene effettuato in conformità con le norme di certificazione per i detergenti a base di grassi.

Il campionamento, la determinazione degli indicatori organolettici e fisico-chimici previsti ai punti 4.2.1, 4.2.3, 4.2.4, 4.2.7, sono effettuati conformemente a GOST 790.

La determinazione degli indicatori di sicurezza previsti nella sezione 5 viene effettuata secondo i metodi approvati dal Comitato statale per la vigilanza sanitaria ed epidemiologica.

Spedizione da 1 kg! Consegna in tutta la Federazione Russa! Per le persone giuridiche!

Sapone da bucato - benefici per la salute. Composizione secondo GOST

Loro lavano i vestiti di una persona allergica, lo applicano alle ginocchia dei bambini rotti, aiutano a curare i funghi sulle gambe, le ustioni... Questo non è un elenco completo delle proprietà curative di questo "buon vecchio" tipo di sapone. E sebbene nel mondo moderno i contatori siano pieni di pezzi di sapone di qualsiasi colore, odore, forma e dimensione, ma pochi sono in grado di

I benefici per la salute del sapone da bucato

Nessuno dubita delle proprietà detergenti del sapone da bucato. È improbabile che esista un'altra soluzione di sapone che rimuova meglio lo sporco complesso: macchie di grasso, tracce di deodorante. Ma questo sapone sovietico è famoso non solo per le sue proprietà detergenti. È anche usato in medicina..

Per la disinfezione

Vi siete mai chiesti perché nella metà "pediatrica" ​​degli ospedali di maternità i pavimenti non vengono lavati con polvere, ma con acqua saponata di sapone da bucato? Anche se non può essere usato oggi. Ma lavavano solo in questo modo. I risparmi, ovviamente, sono buoni, ma qui non svolgono un ruolo importante. È solo che questo sapone è un ottimo antisettico..

Inoltre, in alcuni ospedali di maternità, i pediatri raccomandano di lavare il neonato non con alcune schiume super moderne (possono causare allergie), ma con questo pezzo marrone economico. È vero, le opinioni dei medici differiscono, quindi prima di fare lo stesso, consulta il tuo pediatra.

Per curare le ferite

Il sapone da bucato è ottimo per disinfettare le ginocchia / i gomiti del bambino rotti quando non è disponibile alcun antisettico. Questa soluzione di sapone viene anche utilizzata per lavare la ferita quando viene morsa da un insetto o un animale. Il rimedio combatte bene l'infiammazione, lenisce.

Per ustioni

Se hai bruciato una piccola (!) Area del corpo, insaponala con il sapone da bucato, quindi lascialo asciugare. Non ci saranno vesciche, la ferita guarirà più velocemente.

Per il trattamento del raffreddore comune

Il sapone da bucato aiuta a far fronte al raffreddore. Il regime di trattamento è semplice: immergere i bastoncini di cotone in acqua e sapone e trattare i passaggi nasali.

Con mughetto

Una soluzione di questo sapone riduce le spiacevoli manifestazioni di mughetto nelle donne. Ma raccomandiamo di discutere il suo uso in un'area così delicata con un ginecologo.

Dal fungo del chiodo

Per quanto riguarda il fungo sui piedi, qui questo tipo di sapone può essere tranquillamente utilizzato. Dovresti strofinare i piedi con un pennello con una soluzione forte di questo sapone ogni giorno. Al termine della procedura, trattare il fungo con iodio.

Per il trattamento delle emorroidi

Il sapone da bucato, secondo la pluriennale esperienza dei guaritori, aiuta efficacemente a combattere le emorroidi (a meno che non sia gravemente trascurato). In caso di localizzazione all'esterno al mattino e alla sera, basta insaponare il punto dolente, immergere per un paio di minuti e risciacquare con acqua fredda (!). Se le emorroidi sono interne, crea candele dal sapone da bucato di notte per 10 giorni. Queste candele di sapone bloccano l'infiammazione e la guarigione.

Di cosa è fatto il sapone da bucato e cosa c'entrano i grassi di maiale, manzo e capra??

Il fatto che il sapone da bucato sia stato preparato usando la tecnologia invariata per mezzo secolo, aderendo al GOST sovietico 30266-95, ispira fiducia e testimonia indirettamente il valore di questo prodotto.

La composizione della famiglia secondo GOST è la seguente: grasso animale, alcali e acqua naturale. Tutti! Nessun profumo "saporito", conservante, stabilizzante. Per quanto riguarda le varie speculazioni sul grasso animale utilizzato (maiale, manzo o capra), questo componente non danneggia - tranne che emette un odore non molto piacevole.

Sapone da bucato - prodotto naturale!

Se sei preoccupato per il motivo per cui uno è più scuro, l'altro è più leggero, dipende dal tipo di grasso, dalla sua quantità (65%, 70%, 72%) e dal tempo di preparazione del sapone.

Sapone solido per bucato, secondo GOST 30266-95 - solo il 72%. La percentuale di grasso determina la quantità di schiuma e schiuma del prodotto. Se acquisti un detersivo esclusivamente per il lavaggio, prendilo con la più alta percentuale di grassi - le bolle di sapone saranno più spesse.

A conferma dei benefici per la salute del sapone da bucato, posso darti una ricetta che aiuta a mal di piedi..

Cos'altro è utile per il sapone da bucato e come puoi usarlo, ti diranno questi 2 videoclip. Guardare il video n. 1.

Perché è utile lavare e lavare con il sapone da bucato

Ora, non in tutte le famiglie vedrai il sapone da bucato in un portasapone. Il solito sapone è stato sostituito da molti detergenti più attraenti e aromatici. Solo non tutti sanno che il sapone per la toilette splendidamente confezionato, luminoso e profumato è molto spesso di scarsa qualità e talvolta persino pericoloso per la salute. Una barra scura e discreta di sapone da bucato, al contrario, ha molte proprietà utili..

Il sapone da bucato non solo combatte bene contro vari contaminanti, ma è anche un eccellente disinfettante. Se usato correttamente, allevia la forfora e previene molte malattie ginecologiche. Lavare con il sapone da bucato è molto utile perché è un prodotto per la saponatura ecologico, naturale e ipoallergenico.

Composizione

Il 72% del sapone da bucato è ottenuto raffreddando la colla di sapone, che è composta dal 72% di acidi grassi naturali e sale di sodio.

Il sapone da bucato è un prodotto igienico universale che contiene numerosi grassi animali e vegetali esclusivamente naturali. Vengono riscaldati in bollitori di sapone fino a quando non si dissolvono, quindi si aggiunge loro della soda e, quando miscelati, si forma una miscela spessa - colla di sapone. In futuro, si riversa in forme, si raffredda e si indurisce.

8 proprietà utili del sapone da bucato

Combatte i batteri

Il sapone da bucato non ha solo la proprietà universale di lavare e lavare lo sporco vecchio, inclusi olio combustibile, olio e vernice. Può competere con successo con i detergenti e i cosmetici più moderni grazie alle sue proprietà antisettiche. Il sapone da bucato funziona bene contro diversi tipi di batteri. Questo rimedio naturale può essere utilizzato per lavarsi le mani dopo aver toccato vari oggetti comuni (ad esempio, corrimani nei trasporti pubblici) o dopo lunghe passeggiate nella sabbiera (anche i bambini piccoli possono usare il sapone per il bucato). È possibile elaborare periodicamente articoli per l'igiene con acqua e sapone: uno spazzolino da denti, un pettine, un cucchiaio da scarpe. Il sapone da bucato può essere utilizzato per la pulizia generale dell'appartamento, soprattutto se ci sono animali in casa.

Ha proprietà sbiancanti

Molte casalinghe usano il sapone da bucato per lavare calze e biancheria di colore chiaro, poiché il sapone ha un eccellente effetto sbiancante. La sua schiuma si adatta bene allo sporco organico e non danneggia i tessuti, non allunga i vestiti e non corrode i colori di base. È importante sottolineare che anche i vestiti per bambini possono essere lavati con sapone, non irrita la pelle delicata e non provoca allergie.

Detersivo per piatti sicuro

Esistono molti detergenti moderni, anche per lavare i piatti, ma sfortunatamente non tutti fanno il loro lavoro. Molti di loro sgrassano male e il prodotto stesso deve essere lavato via dai piatti per molto tempo in modo che non rimangano impurità chimiche dannose per il corpo. A differenza di tali prodotti, il sapone da bucato pulisce perfettamente lo sporco e si lava facilmente con acqua.

Ha proprietà curative

Il sapone da bucato è composto esclusivamente da ingredienti naturali, grazie ai quali ha proprietà medicinali. È usato come misura preventiva contro molte malattie virali, inclusa l'influenza. Nei periodi transitori naturali di autunno-inverno o inverno-primavera, è necessario utilizzare il sapone da bucato più spesso: lavarsi le mani e lavare il viso. Le sue proprietà medicinali ti proteggeranno dallo sviluppo o dall'ulteriore diffusione di una malattia infettiva. Quando lavi il viso, non devi aver paura che la schiuma penetri nel naso: questa è una schiuma molto utile, disinfetta le pareti del naso e previene ulteriori movimenti di virus attraverso il corpo.

Benefici per il corpo

È molto utile lavare con sapone da bucato, in particolare sapone al 72%. Oltre a tutti i suoi vantaggi, il sapone ha una capacità unica di combattere i papillomi. Per sbarazzartene al più presto, devi solo trattarli regolarmente con acqua insaponata. Il detergente fa bene alla pelle, non solo per mantenere l'igiene, ma anche per trattare molte condizioni della pelle. Cura le malattie fungine dei piedi, pulisce le ferite purulente, inclusa la cancrena, ed è anche usato per ustioni di diversa gravità.

Vantaggi per il viso

Molte persone si chiedono se è bene lavarsi con il sapone da bucato e riesci a liberarti dell'acne adolescenziale con esso? Le proprietà uniche del sapone sono davvero in grado di alleviare l'acne fastidiosa e viziata. Il lavaggio costante con sapone naturale ti permetterà di dimenticare eventuali eruzioni cutanee, compresa l'acne. Le proprietà battericide, detergenti e cicatrizzanti del sapone da bucato affronteranno con successo molte imperfezioni della pelle del viso, alleviando l'infiammazione e distruggendo i microbi patogeni. Per la pelle grassa, lavare il viso con il sapone da bucato è particolarmente utile..

Benefici per i capelli

È utile non solo nuotare con un detergente naturale, ma anche lavare i capelli con esso. Questo eliminerà la fastidiosa forfora, ridurrà l'oleosità del cuoio capelluto e dei capelli ed eliminerà qualsiasi sfaldamento. Gli ingredienti naturali non solo puliscono i capelli qualitativamente, ma danno anche un aspetto sano. Non dimenticare che il sapone contiene alcali e per ottenere il massimo da esso e non danneggiare i tuoi ricci, devi sciacquare i capelli con acqua diluita con una piccola quantità di succo di limone o aceto dopo il lavaggio principale. Dopodiché, i capelli diventeranno lisci, setosi, obbedienti, pettinati bene e non ingrassano per molto tempo.

Buono per l'igiene intima

Le proprietà utili del 72% del sapone da bucato sono spesso utilizzate in ginecologia. Grazie al suo effetto battericida, aiuta in breve tempo a sbarazzarsi di molte malattie femminili, tra cui il mughetto. Per fare questo, devi solo lavarti con acqua calda e sapone un paio di volte al giorno. Il sapone è ugualmente utile per l'area intima maschile. L'igiene regolare con l'aiuto della schiuma di sapone nell'area genitale non solo garantirà la pulizia, ma previene anche i sintomi indesiderati di possibili malattie.

L'uso del sapone da bucato nelle ricette popolari

La composizione naturale e le proprietà medicinali del sapone da bucato lo rendono molto benefico per la salute. La medicina tradizionale usa spesso un detergente naturale per trattare molti disturbi.

  • Con il naso che cola, gocciola nelle narici.
  • Con la sinusite, prepara una miscela (sapone, olio, miele, latte, succo di cipolla) e mettila nelle narici con un tampone.
  • Per le piaghe da decubito (tripla acqua di colonia con sapone), inumidire le aree dolenti.
  • Con le vene varicose (unguento è fatto: lardo, sapone, cipolle) lubrificare le vene.
  • Con un'infezione fungina (nella fase iniziale), il focus della malattia viene lavato.
  • Quando un insetto morde, il morso viene imbrattato di acqua insaponata.

In questo modo sono stati trattati i nostri antenati, ma è ancora necessario ricordare il possibile danno che, inconsapevolmente, può essere fatto al proprio corpo. Pertanto, prima di iniziare il trattamento con rimedi popolari, è necessario consultare un medico. L'automedicazione può portare a conseguenze disastrose..

Uso domestico

Il sapone da bucato viene spesso utilizzato:

per la pulizia dei locali;

per lavare i piatti;

per la disinfezione delle aree sanitarie;

per fare il bagno agli animali e rimuovere i loro parassiti;

per il controllo dei parassiti nei cottage estivi.

Controindicazioni, danni e restrizioni d'uso

Non ci sono controindicazioni speciali per l'uso del sapone da bucato, ma va ricordato che un sovradosaggio di qualsiasi prodotto, anche molto utile e naturale, può portare a spiacevoli conseguenze.

Ci sono ancora restrizioni sull'uso del sapone. Poiché il sapone contiene alcali, non puoi lavare spesso i capelli, possono macchiarsi e seccarsi molto. Ciò è particolarmente vero per le ragazze con i capelli tinti..

Anche il bagno frequente con sapone da bucato non è raccomandato: la pelle può perdere il suo strato di grasso protettivo naturale, diventare secca e flaccida. Dopo frequenti lavaggi, è necessario utilizzare una crema idratante, preferibilmente anche naturale e in piccole quantità, in modo da non ostruire nuovamente i pori. L'olio d'oliva va bene per questo scopo..

Sapone concentrato classico da bucato Stork Concentration 72% - recensione

BELLEZZA o COME SALVARE TUTTA LA CONDIZIONE!

COME PULIRE IL CUCINA SENSORE?

COME RIMUOVERE IL BRUCIATORE DALLA PADELLA?

COME PULIRE IL ROSSETTO ROSSO DALLA CAMICIA DI UN AMANTE?

Sapone da bucato concentrato "Aist".

Buon pomeriggio donne adorabili!

Retrospettiva.

Probabilmente ogni donna nello spazio post-sovietico sa cos'è un sapone da bucato. Durante il periodo di scarsità e sottosviluppo dell'industria chimica domestica, questo era l'unico modo per mantenere la pulizia della casa e lavare.

Cos'è il sapone da bucato?

Un tipo di sapone con un contenuto di acidi grassi non superiore al 72% e una grande quantità di alcali, circa 0,15-0,20%. Di conseguenza, ha un valore di pH molto elevato - pH 11-12. Ha proprietà antibatteriche.

Storia del sapone da bucato.

La patria del sapone da bucato è Marsiglia, ma poi è stata prodotta con olio d'oliva e sale.

In Russia, i grassi di origine animale vengono utilizzati per la fabbricazione di sapone per bucato secondo GOST.

Presentazione del produttore.

Sapone da bucato naturale realizzato con materie prime di alta qualità.
Ha un'alta detergenza, schiuma soffice e meno ammollo in acqua.

Progettato per il lavaggio di prodotti di vari tessuti e prodotti sanitari e igienici.

Non irrita la pelle, non provoca reazioni allergiche, non ha effetti dannosi sull'ambiente.

Ecco perché scelgo questo sapone, perché in realtà non si bagna in acqua..

Imballaggio del sapone da bucato.

Il sapone è confezionato in un sacchetto di plastica e ha un design piuttosto affascinante.

In linea di principio, è molto stupido aspettarsi l'imballaggio dei designer dal sapone, soprattutto per le esigenze domestiche..

Composizione del sapone da bucato.

Sali di sodio di acidi grassi di grassi e oli naturali, acqua, cloruro di sodio, antiossidante, biossido di titanio.

Abbastanza composizione naturale che non danneggerà la pelle delle mani quando si usa il sapone.

Struttura e aroma del sapone da bucato.

Il sapone ha la forma di un parallelepipedo e ha una tinta marrone chiaro.

Odora di normale sapone da bucato, ma non molto intenso.

Le mie impressioni sull'applicazione.

1. Schiuma bene e mantiene la sua forma.

2. Ben lava le vecchie macchie e lava le macchie dai cosmetici.

3. Rimuove bene il calcare da lavandini e piastrelle.

4. Pulisce perfettamente i depositi di carbonio da padelle e pentole. Per fare questo, ho messo una schiuma densa sui depositi di carbonio e dopo 10 minuti ho iniziato a pulire i depositi di carbonio con una spugna accoppiata con carbonato di sodio. Pentole e padelle brillano come nuove.

5. Questo sapone può anche essere usato per pulire la superficie del tocco. Lo schema è lo stesso del punto 4.

6. Uno strumento indispensabile per la pulizia di spugne, in particolare frullatori di bellezza e spugne da polvere.

Sembrano nuovi.

7. Consumo economico e prezzo di bilancio.

Toccare la piastra prima di pulirla.

C'è dello sporco dalla cottura, cosa che spesso accade con queste stufe.

Tocca il piatto e il sapone da bucato con una spugna.

Di solito, i prodotti per la pulizia di tali superfici contengono sostanze chimiche che sono molto dannose per gli asmatici e i soggetti allergici..

Schiuma di sapone da bucato sulla piastra a sfioramento.

Qui puoi vedere che questo sapone ha una schiuma ricca..

Aggiungi bicarbonato di sodio alla schiuma di sapone.

Quindi la soda inizierà delicatamente a pulire i depositi di carbonio che, grazie al ph alcalino del sapone, hanno iniziato a rompersi.

Risultato della pulizia del pannello a sfioramento.

Tutto brilla perfettamente e anche i depositi di carbonio più forti sono stati rimossi. Questo metodo consente di risparmiare denaro e salute..

Lavare spazzole di setole artificiali.

Il sapone da bucato è adatto per la pulizia di spazzole per capelli artificiali.

Come puoi vedere, tutto il pigmento del fard è uscito dal pennello, ma il pennello non si è lanuginato in direzioni diverse..

Spugne in polvere.

Nella foto spugne di polvere di Guerlain, prisma di Givenchy, meteoriti di Guerlain.

Dopo aver lavato le spugne con sapone da bucato.

Le spugne sono come nuove e non hanno perso la loro forma.

La spugna in polvere Guerlain non si è svuotata e non so nemmeno di cosa si tratti.

Ho provato ad acquistare detergenti speciali per spazzole e spugne, ma i risultati non sono stati impressionanti..

Produzione: Russia.

Peso: 150 grammi.

Prezzo: circa 20 rubli.

Le mie recensioni per altri prodotti chimici domestici.

Sapone da bucato 72%

Mi ha aiutato molto a liberarmi dei problemi del viso, a volte mi lavo i capelli con esso. Ho la pelle grassa, secca, probabilmente non vale la pena lavare le famiglie. sapone.
Ecco un articolo su tutti i vantaggi di questo prodotto:
Usando il sapone da bucato per il lavaggio, creiamo un ambiente alcalino sul viso che distrugge efficacemente molti batteri, non sono in grado di sopravvivere in esso, mentre il livello di Ph sale a undici e più in alto. Tuttavia, è proprio un livello così alto di ambiente alcalino che spesso respinge l'uso del sapone da bucato, il fatto è che l'alcali, lavando via il grasso, asciuga la pelle. D'altra parte, insieme allo strato di grasso, tutta la sporcizia accumulata in esso per l'intera giornata viene lavata via. Microbi e batteri vengono lavati via con esso. Certo, puoi ottenere lo stesso effetto con il sapone antibatterico, ma contiene tensioattivi e solfati che distruggono la struttura della pelle.

Il sapone da bucato non contiene solfati e tensioattivi, che, tra le altre cose, danneggiano anche l'ambiente. Ciò significa che il lavaggio con sapone da bucato è naturale e sicuro..

Composizione del sapone da bucato: di cosa è fatto il sapone naturale?

Durante l'era sovietica, ogni casalinga aveva sempre un paio di pezzi di sapone da bucato nel bagno. Questo strumento ha svolto diverse funzioni contemporaneamente: è stato usato per lavare, lavare, lavare i capelli e persino curare alcune malattie..

Ai nostri tempi, questo detergente non ha perso la sua popolarità. Quali sono le sue proprietà magiche associate? Quali componenti sono inclusi nel sapone da bucato, che le casalinghe moderne lo preferiscono alle moderne polveri alla moda?

Troverai la risposta a queste domande nel nostro articolo..

Caratteristiche di produzione

Per capire il segreto del successo a lungo termine di questo semplice detergente, devi capire come viene prodotto il sapone da bucato..

Il processo di produzione del sapone prevede la vendita di detergente bollente e barre di formatura.

Il sapone viene preparato in due modi:

  • Produzione diretta;
  • Metodo indiretto.

Il metodo diretto per produrre il sapone consiste nel riciclare tutti gli ingredienti originali in una speciale colla di sapone. Durante la cottura, viene aggiunta della soda. La colla viene lasciata indurire, quindi tagliata a pezzi e inviata agli scaffali dei negozi. Queste barre marroni contengono il 40-70% di acidi grassi. Il metodo diretto produce un sapone con elevata detergenza e basso contenuto di grassi..

Video: come viene prodotto il sapone:

Durante la produzione indiretta, il sapone da bucato viene preparato trattando la colla di sapone risultante con una soluzione salina, la cosiddetta salatura. Di conseguenza, si ottengono 2 componenti: un'anima di sapone e una lisciva (lisciva). Il sapone prodotto in questo modo ha una quantità leggermente maggiore di acidi grassi rispetto alle barrette fatte con la colla.

Affinché il detergente acquisisca proprietà di alta qualità, deve essere nuovamente trattato con soluzione salina..

Ingredienti segreti

Di cosa sono fatti questi blocchi magici se, oltre alle eccellenti qualità detergenti, hanno anche la capacità di disinfettare?

Gli esperti hanno dimostrato che i componenti che compongono i saponi naturali non causano allergie e sono eccellenti antisettici per le loro proprietà antibatteriche. La quantità e la combinazione degli ingredienti costituenti influenzano le caratteristiche dell'olfatto, del colore e determinano la durata di conservazione.

Video: la composizione del nuovo sapone da bucato:

Daremo una descrizione dettagliata di ciascun componente e parleremo del loro effetto sulle proprietà speciali del sapone

Grassi animali

Nella produzione moderna, i grassi animali sono il componente base del sapone da bucato. Il grasso più comunemente usato è il grasso di manzo o di maiale. A volte vengono utilizzati strati grassi di alcune specie di pesci marini per questi scopi..

Spesso, i produttori usano un sostituto grasso. Ciò non influirà in alcun modo sulla qualità del sapone. Inoltre, gli FFA sono pre-puliti e quindi un tale detergente non ha un odore sgradevole..

Sodio

La percentuale di sodio nel sapone è piccola, ma è grazie a questo componente, che è un alcali caustico, che vengono lavate le macchie più vecchie.

Acqua dolce

Questo componente è parte integrante della produzione di qualsiasi detergente, sapone da bucato, incluso. È presente in tutte le fasi della sua preparazione.

Caolino

Il sapone da bucato deve contenere argilla bianca o, come viene anche chiamato, caolino. Nonostante la sua bassa percentuale, il caolino svolge una funzione importante: ammorbidisce l'effetto degli alcali sulla pelle umana.

Se questo componente è assente nel sapone, non è possibile lavare i capelli e il corpo.!

Il sapone da bucato contiene il caolino al 72%..

Acido grasso

I più comunemente usati sono l'acido palmitico e il laurico.

Grazie all'acido palmitico, le saponette sono dure e hanno eccellenti proprietà schiumogene. E l'acido laurico consente al sapone da bucato di dimostrare eccellenti proprietà di schiuma e lavare le macchie anche in acqua fredda.

Il sapone che contiene più acidi insaturi sembra una massa grassa e lava i vestiti perfettamente anche in acqua ghiacciata.

Altri additivi

La colofonia si trova in saponi di bassa qualità. Questo ingrediente contribuisce a buone proprietà schiumogene e dissoluzione a basse temperature. Inoltre, grazie a questo componente, la durata di conservazione del detergente aumenta più volte, impedendo che diventi rancido..

I salomi, che vengono utilizzati nella produzione di margarina o creme spalmabili, possono anche essere aggiunti alle barre marroni.

Le scorte di sapone si formano quando i grassi e gli oli vengono raffinati con soluzioni speciali di alcali. Se le scorte di sapone sono di alta qualità, allora grazie a loro la saponetta diventa dura. E se hanno subito un livello insufficiente di pulizia, il sapone risulta essere di un colore molto scuro con un odore caratteristico e molto spiacevole..

Componenti inorganici

Ingredienti inorganici come carbonato di sodio o soda caustica sono usati per saponificare i grassi.

Il silicato di sodio aiuta a rimuovere il sapone appiccicoso dopo l'aggiunta di colofonia.

Tipi di sapone da bucato

Non tutti gli acquirenti sanno cosa è incluso nella composizione, a prima vista, delle stesse barre marroni. E questa composizione differisce nel numero di componenti di base.

Il fatto è che dal 1995, il sapone da bucato è stato prodotto secondo GOST, che è ancora valido ora, in tre varietà. La differenza tra loro è la quantità di acidi grassi e alcali.

  • Categoria 1 Il contenuto di acido raggiunge il 72%;
  • Categoria 2 Contiene fino al 69% del componente di base;
  • 3 categoria. Contiene solo il 64% di acidi.

La prima categoria di sapone da bucato è considerata di altissima qualità, poiché tale detergente contiene la massima quantità di acidi grassi. Inoltre, non dovrebbe avere alcun odore di materia organica..

Varietà e portata

Un produttore moderno presenta sapone per bucato di diversa consistenza. Può essere trovato sotto forma di barre, liquido e persino polvere..

Vorrei prestare particolare attenzione al sapone liquido per il bucato. Il prezzo basso e la facilità d'uso hanno reso questo strumento molto popolare tra le casalinghe..

Tuttavia, contrariamente a quanto affermato dal produttore sull'identità della sua composizione con specie solide, ciò non è del tutto vero..

Le specifiche di produzione e i componenti del vero sapone da bucato non consentono a questo prodotto di essere prodotto in forma liquida!

Presta attenzione alla composizione di un tale detergente e vedrai che a parte il nome con un analogo solido, non hanno nulla.

I componenti di base del sapone liquido per bucato sono vari tensioattivi, generalmente tossici. In effetti, si adatta perfettamente a vari tipi di sporco sui tessuti e grasso sui piatti, ma questo è ben lungi dall'essere un prodotto ecologico. Usandolo, non sei immune dal verificarsi di una reazione allergica, come dopo aver usato qualsiasi altro detergente sintetico. E, naturalmente, non vale la pena lavare i vestiti dei bambini con un tal sapone "domestico".

Metodi di applicazione

Il sapone da bucato naturale, grazie alle sue qualità speciali, può essere utilizzato in vari ambiti della vita.

  • Comodo da usare in quanto non occupa molto spazio. Puoi portarlo con te durante le escursioni, alla dacia, ai picnic;
  • Questo è il modo più economico per mantenere pulita la tua cucina;
  • Può essere usato per disinfettare tutti i prodotti per l'igiene personale;
  • Rimuove le macchie più difficili, mantenendo la qualità del tessuto;
  • Un detergente eccellente per lavare i vestiti dei bambini, in quanto non provoca allergie;
  • Ha proprietà antivirali e, secondo alcune recensioni, può persino curare il naso che cola e alcune malattie della zona genitale femminile;
  • Possiede una pronunciata proprietà antimicrobica, quindi è adatto per lavare il corpo e la pelle problematica.

Sulla base di quanto sopra, possiamo concludere che il sapone da bucato è un prodotto naturale che può essere utilizzato in quasi tutte le aree della vita. Scegli il sapone giusto e sarai convinto delle proprietà davvero sorprendenti di queste semplici barre marroni..

Sapone da bucato ph 72

SOLIDO PER SAPONE DOMESTICO

Specifiche generali

Saponette da bucato.
Specifiche generali



OKS 71.100.70
OKP 91 4400

Data di introduzione 1996-07-01

1 SVILUPPATO DA MTK 238

INTRODOTTO dallo standard statale della Federazione Russa

2 ADOTTATO dal Consiglio interstatale per la standardizzazione, la metrologia e la certificazione (protocollo n. 7-95 del 26 aprile 1995)

Votato per adozione:

Nome dell'organismo nazionale di normalizzazione

Tajik State Center for Standardization, Metrology and Certification

3 Con la Risoluzione del Comitato della Federazione Russa per Standardizzazione, Metrologia e Certificazione del 5 ottobre 1995 N 517, lo standard interstatale GOST 30266-95 è stato applicato direttamente come standard statale della Federazione Russa dal 1 ° luglio 1996.

4 PRESENTATO PER LA PRIMA VOLTA


Modifica pubblicata nell'IMS n. 2, 1997

Corretto dal produttore del database

1 AREA DI UTILIZZO

1 AREA DI UTILIZZO


La presente norma si applica al sapone da bucato solido e stabilisce condizioni tecniche generali per la fabbricazione, la vendita e l'uso di sapone da bucato solido destinato al lavaggio di prodotti di vari tessuti, nonché a scopi sanitari, igienici e industriali..

I requisiti di sicurezza per il sapone da bucato solido per la vita e la salute delle persone sono stabiliti nella sezione 5.

2 RIFERIMENTI NORMATIVI

GOST 14192-77 * Marcatura del carico
________________
* GOST 14192-96 è valido. - Nota del produttore del database.

3 CLASSIFICAZIONE

3.1 A seconda del contenuto di acidi grassi, il sapone da bucato solido è diviso in gruppi: I, II, III.

3.2 Ogni gruppo, a seconda della ricetta, prevede il rilascio di sapone con vari nomi di assortimento.

3.3 Il codice OKP per il sapone con un nome specifico è riportato nella descrizione tecnica del sapone.

4 REQUISITI TECNICI

4.1 Il sapone solido per uso domestico deve essere prodotto in conformità ai requisiti della presente norma secondo le ricette concordate con le autorità statali di vigilanza sanitaria ed epidemiologica, secondo le istruzioni tecnologiche e le descrizioni tecniche approvate nel modo prescritto.

La combinazione di descrizione tecnica e ricetta è consentita secondo la procedura stabilita in uno stato particolare.

La forma del frontespizio e esempi di descrizioni tecniche per un nome specifico di sapone sono riportati nelle appendici A, B, C e D.

4.2.1 In termini di caratteristiche organolettiche, il sapone solido per uso domestico deve soddisfare i requisiti specificati nella Tabella 1, nonché i requisiti specificati nelle descrizioni tecniche per un nome specifico di sapone.

Barre di sapone della forma appropriata specificata nella scheda tecnica per un nome sapone specifico

Il sapone è solido al tatto

Secondo la descrizione tecnica di un sapone specifico

Secondo la descrizione tecnica di un sapone specifico

4.2.2 La presenza di umidità facilmente essiccabile, nonché di contaminanti non saponati facilmente rimovibili sulla superficie delle saponette imballate non è un fattore di rigetto.

4.2.3 In termini di indicatori fisici e chimici, il sapone per uso domestico solido deve soddisfare i requisiti specificati nella tabella 2.

Portata di sapone di gruppo

Numero qualitativo (massa di acidi grassi in termini di massa nominale di un pezzo di 100 g), g, non inferiore

Frazione di massa di alcali caustici liberi,% rispetto alla massa nominale di un pezzo, non di più

Frazione di massa di carbonato di sodio libero,% rispetto alla massa nominale di un pezzo, non di più

Punto di scorrimento degli acidi grassi isolati dal sapone (titolo), ° С

4.2.4 Gli indicatori "Frazione di massa di sostanze organiche insaponificabili e grassi insaponificati" e "Volume di schiuma iniziale" sono riportati nell'appendice D.

4.2.5 Riduzione del limite inferiore della norma dell'indicatore "Punto di scorrimento degli acidi grassi", a condizione che gli acidi grassi sintetici siano introdotti nella formulazione almeno del 10% per i saponi dei gruppi I e II - di 1 ° С, per il sapone del gruppo III - di 2 ° С non è un rifiuto fattore.

4.2.6 Una riduzione del numero di qualità del 65% di sapone al momento del rilascio dall'azienda al 63,5 non è un fattore di rigetto.

4.2.7 Il sapone destinato allo stoccaggio a lungo termine deve soddisfare i seguenti requisiti:

la frazione di massa del cloruro di sodio non deve essere superiore allo 0,5% rispetto alla massa nominale del pezzo, anidride carbonica - non più dello 0,5% rispetto alla massa nominale del pezzo.

Per altri indicatori, questo sapone deve soddisfare i requisiti specificati in 4.2.1-4.2.5.

4.3 Requisiti per materie prime e materiali ausiliari

4.3.1 Le seguenti materie prime sono utilizzate per la produzione di sapone solido per bucato dei gruppi I e II:

- acidi grassi del grasso tecnico, nonché acidi grassi del grasso animale tecnico di primo grado e distillati - secondo TU 10-04-02-55-89 o acidi grassi del grasso tecnico, la cui qualità non è inferiore ai requisiti delle condizioni tecniche specificate;

- acidi grassi di grassi animali commestibili secondo il PCT della SSR ucraina 1866-89;

- acidi grassi distillati di girasole e olio di semi di cotone, nonché acidi grassi non distillati di girasole, soia, olio di semi di cotone, sottoposti a distillazione - secondo TU 10 18 SSR ucraino 451-91;

- salomi tecnici - secondo TU 10-04-02-70-90;

- acidi grassi sintetici C -C e C -C secondo GOST 23239; è consentito l'ingresso in altri acidi grassi sintetici delle frazioni C-C e C-C, la cui qualità non è inferiore ai requisiti previsti da GOST 23239;

- frazioni di acidi grassi sintetici C -C per la produzione di sapone - secondo TU 38.507-63-285-92;

- acidi grassi di stearina di palma - secondo TU 10.18 della SSR ucraina 213-89, secondo TU 10 RSFSR 577-90 o acidi grassi di stearina di palma, la cui qualità non è inferiore ai requisiti delle condizioni tecniche specificate;

- acidi grassi di olio di palma con un titolo di acidi grassi di 44-48 ° C;

- olio di palma con un numero di acidità non superiore a 10 mg KOH / g, un numero di iodio di 50-55 g J / 100 g, una frazione di massa di sostanze insaponificabili non superiore all'1,0%;

- olio di cocco - secondo GOST 10766;

- scorte di sapone di oli vegetali leggeri, salomi e grassi animali - secondo TU 10-04-02-80-91, raffinato;

- acidi grassi distillati di scorte di sapone di oli vegetali leggeri e salomi - secondo TU 10.04.40.23-89;

- acidi grassi distillati di brodo di sapone di cotone - secondo TU 10 UzSSR 76-91;

- prodotti intermedi contenenti sapone dalla produzione di sapone - secondo lo standard aziendale;

- colofonia di pino di grado A - secondo GOST 19113 o colofonia d'olio alta di 1 ° e 2 ° grado - secondo GOST 14201 (per il II gruppo di sapone).

4.3.2 Per la produzione di sapone del gruppo III, devono essere utilizzate le materie prime grasse specificate in 4.3.1, nonché:

- acidi grassi del grasso animale tecnico non distillati, se necessario, raffinati - secondo TU 10-04-02-55-89;

- acidi grassi non distillati di scorte di sapone di oli vegetali leggeri e salomi - secondo TU 10.04.40.23-89, raffinato;

- fuz: secondo TU 18 RSFSR 627-85, TU 10 MSSR 095-166-90, raffinato;

- acidi di petrolio distillati - secondo GOST 13302;

- olio alto distillato - secondo TU 13-4000177-26-85;

- colofonia di pino grado A - secondo GOST 19113 o colofonia alta di 1a e 2a classe secondo GOST 14201; è consentito inserire altri tipi di colofonia con un colore simile al colore del pino e colofonia alta dei gradi e varietà sopra.

4.3.3 Un elenco e un rapporto specifici delle materie prime per tutti i gruppi e nomi di sapone sono stabiliti da ricette approvate nel modo prescritto.

4.3.4 È consentito inserire altre materie prime grasse che hanno un documento di sicurezza corrispondente alla composizione di acidi grassi, agli indicatori fisico-chimici e ai requisiti medici e biologici per le materie prime tradizionali per la produzione di sapone sopra elencate.

La presenza di un documento di sicurezza è obbligatoria nei paesi in cui viene adottato il sistema di certificazione.

4.3.5 I seguenti materiali ausiliari sono utilizzati per la produzione di sapone da bucato:

- soda caustica tecnica secondo GOST 2263 o soda caustica tecnica, la cui qualità non deve essere inferiore ai requisiti di GOST 2263;

- sale da tavola secondo GOST 13830 o cloruro di sodio per consumo industriale secondo TU 18-11-3-85;

- carbonato di sodio tecnico secondo GOST 5100 o carbonato di sodio, la cui qualità non deve essere inferiore ai requisiti di GOST 5100;

- pigmento di biossido di titanio secondo GOST 9008 *, gradi P-1, A-1, A-01;
_________________
* Probabilmente un errore nell'originale. È necessario leggere GOST 9808. - Nota del produttore del database.

- perossido di idrogeno secondo GOST 177;

- zinco imbiancato secondo GOST 202, gradi BTsO e BTsOM.

È consentito immettere fragranze e additivi che migliorano le proprietà del consumatore del sapone, consentite dal Comitato statale per la sorveglianza sanitaria ed epidemiologica, secondo la ricetta approvata.

4.4.1 Il sapone solido per uso domestico viene prodotto sotto forma di pezzi di peso nominale (convenzionale) di 150, 200, 250, 300, 350, 400 e 500 g, o con una diminuzione del peso nominale del pezzo di non più di 30 g per le singole denominazioni commerciali di sapone in forma migliore, dato nel foglio dati.

La differenza tra la massa effettiva (pezzo) di sapone dal valore nominale non è un fattore di rifiuto, a condizione che il valore del numero di qualità non sia inferiore alla norma stabilita in 4.2.3 al fine di evitare disaccordi con il consumatore.

4.4.2 Il sapone è imballato con una massa nominale (convenzionale) totale non superiore a 30 kg:

- in scatole di legno non pieghevoli secondo GOST 10131 N 33, 34, 35, 36, 50, 61, 64, contenenti fino a 30 kg di sapone;

- in scatole di legno riutilizzabili secondo GOST 11354 N 18 e 24 (il peso massimo del carico in una scatola è di 15-25 kg);

- in scatole di legno per carne e latticini secondo GOST 10131, N 10, 11, contenente 22,4 kg di sapone (il peso massimo del carico in una scatola è di 45 kg) - come concordato con il consumatore.

Il sapone solido per uso domestico, come concordato con il consumatore, è anche confezionato:

- in scatole di cartone ondulato secondo GOST 13511 N 1, 5, 7, 8, 10, 11, 15-18, 24 (il peso massimo del carico in una scatola è di 20-30 kg);

- in scatole di cartone container secondo GOST 13515 (peso massimo del carico in una scatola - 20 kg);

- in scatole di cartone ondulato secondo GOST 13516 N 27, 36, 52 (peso massimo del carico in una scatola - 20 kg);

- in scatole di cartone ondulato secondo GOST 13512 N 17, 22 (il peso massimo del carico in una scatola è di 15-20 kg); quando si imballa il sapone nelle scatole N 22, il peso massimo del carico è di 25 kg;

- in scatole di cartone ondulato - secondo GOST 13841 N 90, 91;

- in scatole di filacce di cotone secondo TU 10 UzSSR 32-91 (peso massimo del carico in una scatola - 30 kg);

- in scatole di cartone in cartone ondulato secondo GOST 7376 e in cartone secondo GOST 7933 gradi A, B, C, D, realizzati secondo la documentazione tecnologica o regolamentare tecnologica o attuale (peso massimo del carico in una scatola - 15 kg);

- scatole di polimero riutilizzabili con l'uso di materie prime secondarie secondo TU 63-072-58-91 (peso massimo del carico in una scatola - 20 kg);

- in una scatola di plastica a più giri per il trasporto del sapone da bucato in pezzi secondo TU 10 RF 1048-92 (il peso massimo del carico in una scatola è di 25 kg) e in altre scatole polimeriche, in cui la sicurezza del sapone è garantita simile alla sicurezza del sapone confezionato in scatole di legno, cartone e cartone ;

- contenitori a rendere, riutilizzati dopo l'imballaggio del sapone in nuovi contenitori secondo GOST 10131, GOST 11354, GOST 13511, GOST 13515, GOST 13516, GOST 13512 (i numeri di scatola sono indicati sopra), in scatole di polimeri.

La qualità dei contenitori a rendere, così come la consegna, la restituzione e il riutilizzo dei contenitori devono soddisfare i requisiti delle "Istruzioni sulla procedura di consegna, restituzione e riutilizzo dei contenitori in legno e cartone", approvate dal decreto dell'URSS Gossnab 5.06.89, N 77.

Di conseguenza, quando si accettano prodotti, il consumatore in un contenitore a rendere deve tenere conto di 3 categorie di qualità del contenitore (a, b, c).

Il container a rendere utilizzato per il trasporto di merci deve garantire la completa sicurezza delle merci trasportate;

- apparecchiature per l'imballaggio secondo GOST 24831.

Per i consumatori dell'estremo nord, oltre che in accordo con il consumatore, è consentito imballare il sapone da bucato con un peso totale non superiore a 50 kg in scatole di legno non separabili secondo GOST 10131 N 19, 20, 64 (il peso massimo del carico in una scatola è di 35-55 kg).

Previo accordo con il consumatore, vengono utilizzati anche altri tipi di contenitori (compresi quelli a rendere) per garantire la sicurezza del sapone confezionato.

4.4.3 Se trasportato su rotaia, trasporto su acqua, il sapone viene imballato in scatole di legno e cartone e in modi misti di trasporto con sovraccarichi - solo in scatole di legno chiuse ermeticamente.

Se spedito in contenitori universali o trasporto intracity, il sapone viene confezionato in qualsiasi contenitore previsto al punto 4.4.2.

Le scatole di cartone devono essere avvolte attorno ai bordi con un nastro da imballaggio in acciaio o filo in conformità con GOST 3560.

4.4.4 L'imballaggio del sapone solido per bucato spedito nell'estremo nord e le aree difficili da raggiungere devono essere realizzati in conformità con GOST 15846.

4.4.5 Per la fornitura di sapone per la conservazione a lungo termine, devono essere utilizzate scatole secondo GOST 10131 N 19, 64 con coperchi. L'imballaggio della scatola deve essere conforme ai requisiti di GOST 15846.

4.4.6 Il contenitore utilizzato per l'imballaggio del sapone deve essere pulito, asciutto e privo di odori estranei.

4.4.7 I contenitori utilizzati per l'imballaggio del sapone (compresi quelli a rendere), se necessario, sono rivestiti con carta da imballaggio secondo GOST 8273, pergamena secondo GOST 1760 o altri tipi di carta con caratteristiche tecnologiche non inferiori a quelle sopra menzionate, e le attrezzature del contenitore - cartone ondulato secondo GOST 7376.

4.4.9 L'incollaggio delle valvole delle scatole di cartone deve essere eseguito con nastro adesivo a base di carta secondo GOST 18251 grado B o nastro in base a caratteristiche tecniche non inferiori allo standard specificato.

Non è un fattore di rifiuto che le valvole dei contenitori di cartone siano cucite con filo metallico su macchine per cucire i fili, solo il fondo della scatola è incollato con nastro di carta, a condizione che l'imballaggio sia conservato durante il trasporto e lo stoccaggio, così come solo le valvole dei contenitori di cartone siano incollate, arrotolate o avvolte con nastro di carta da imballaggio in conformità con GOST 8273, raggruppare la carta secondo GOST 6290, carta per sacchi secondo GOST 2228.

Questi requisiti si applicano anche ai cartoni restituibili..

4.4.10 I contenitori in legno a rendere con sapone confezionato devono essere avvolti attorno ai bordi con nastro metallico o in acciaio secondo GOST 3560.

4.5.1 Ogni saponetta deve essere chiaramente timbrata indicando:

- marchio o nome del produttore;

- nome abbreviato di sapone da bucato (72%, 70%, 65%, nuovo o 72%, 70%, 65%, "Nuovo", ecc.);

- designazioni di questo standard.

4.5.2 La marcatura di trasporto delle merci deve essere effettuata in conformità a GOST 14192 con l'applicazione del segno di manipolazione "Proteggere dall'umidità".

4.5.3 Per ogni unità del contenitore di spedizione su un'etichetta o etichetta di carta, vengono applicati contrassegni che caratterizzano il prodotto:

- marchio e nome del produttore, il suo indirizzo;

- nome e gruppo di sapone;

- il numero di pezzi in una scatola con un'indicazione della massa nominale totale dei pezzi;

- numero di lotto;

- data di produzione;

- numero e data di rilascio del certificato di conformità o dettagli della dichiarazione di dichiarazione;

- nome dell'organismo di certificazione;

- designazione di questo standard.

5 REQUISITI DI SICUREZZA


Il sapone solido per bucato non ha effetti tossici, irritanti, riassorbitori della pelle e allergenici in generale.

6 ACCETTAZIONE

6.1 Regole di accettazione - secondo GOST 790.

6.2 Il sapone solido per uso domestico è soggetto alla certificazione secondo le modalità prescritte.

6.3 Il controllo degli indicatori di sicurezza viene effettuato in conformità con le regole per la certificazione dei detergenti a base di grassi.

7 METODI DI PROVA

7.1 Il campionamento, la determinazione degli indicatori organolettici e fisico-chimici previsti ai punti 4.2.1, 4.2.3, 4.2.4, 4.2.7, sono effettuati conformemente a GOST 790.

7.2 La determinazione degli indicatori di sicurezza previsti nella sezione 5 viene effettuata secondo i metodi approvati dal Comitato statale per la vigilanza sanitaria ed epidemiologica.

8 TRASPORTO E STOCCAGGIO

8.1 Il sapone solido per uso domestico è trasportato da tutti i tipi di trasporto in veicoli coperti, nonché in contenitori universali conformemente alle norme per il trasporto di merci in vigore per questo tipo di trasporto, con il massimo utilizzo possibile della capacità di trasporto.

Se trasportato su strada, il sapone deve essere protetto dalle precipitazioni.

Il trasporto del sapone in colli deve essere effettuato in conformità con GOST 22477, GOST 23285; elementi di fissaggio secondo GOST 21650, GOST 24597, GOST 26663.

8.2 Il sapone deve essere conservato in locali asciutti, chiusi e ben ventilati (produttore e consumatore). Non è consentito conservare il sapone insieme a fertilizzanti, candeggine e altre sostanze che influenzano le caratteristiche organolettiche e fisico-chimiche del sapone..

8.3 Durante lo stoccaggio, con impilamento non meccanizzato, le scatole con sapone devono essere impilate in pile non più alte di 3 m con una distanza di almeno 60 mm tra loro per la circolazione dell'aria. Quando impilato, lo spazio tra le caselle è consentito.

Quando si impila meccanicamente in un tipo di pallet, l'altezza della pila della scatola con il sapone non supera i 2,6 m.

8.4 La conservazione a lungo termine del sapone da bucato viene effettuata secondo le istruzioni approvate nel modo prescritto.

9 GARANZIA DEL PRODUTTORE

9.1 Il produttore deve assicurarsi che il sapone da bucato soddisfi i requisiti della presente norma, fatte salve le condizioni di trasporto e conservazione stabilite dalla presente norma..

9.2 La durata garantita del sapone da bucato è di 12 mesi dalla data di produzione.

APPENDICE A (riferimento). FORMA DEL FOGLIO DEL TITOLO DELLA DESCRIZIONE TECNICA

nome dell'organizzazione che ha approvato la descrizione tecnica