Lungo o lungo come corretto?

Sulla base dei dati del dizionario ortografico, sia l'una che la seconda ortografia della parola "lunghezza" o "lunghezza" sono corrette. La differenza tra loro è solo nella regolazione dello stress. A cosa si collega questo?

L'ortografia corretta di molte parole in lingua russa è in diretta connessione con il significato che viene loro attribuito dall'autore e a quale parte del discorso appartiene questa parola. Questo è determinato molto facilmente ponendo una domanda per una parola che causa difficoltà di ortografia..

"Lunghezza" o "lungo": come scrivere correttamente?

Se la parola "lunghezza" in una frase risponde alla domanda "cosa?", Può essere tranquillamente scritta con una lettera "n", poiché questo è un sostantivo che ha diversi significati diversi.

Secondo i dizionari esplicativi, la parola "lunghezza" può significare:

  1. Distanza tra le estremità più esterne di un oggetto esteso.
  2. In significato matematico, significa la lunghezza di una linea retta formata da una linea o una figura geometrica raddrizzandola.
  3. Caratterizza la durata o la durata del tempo.
  4. Può essere usato in fisica come sinonimo di distanza.

In russo, esiste una regola secondo cui due lettere "n" sono scritte in un sostantivo se una è inclusa nella radice della parola e l'altra nel suffisso.

Dopo aver analizzato la parola "lunghezza" nella composizione, puoi determinare che:

Nel nostro caso, il suffisso è assente, quindi nella parola "lunghezza" scriviamo solo una lettera "n", che fa parte della radice.

Il secondo esempio di scrittura della parola "lunghezza" con due lettere "n" sarà corretto se si tratta di una forma abbreviata dell'aggettivo "lungo".

La forma originale è la parola "lungo". Il suo significato è definito come di grande lunghezza, estensione.

Inoltre, la forma completa originale viene utilizzata per caratterizzare il periodo di tempo: una lunga notte, per indicare un oggetto più lungo - un cappotto lungo, per confrontare la crescita - una persona era lunga e curva.

Se la parola "lunghezza" risponde alla domanda "che cos'è?", Scriverla audacemente con due lettere "n". Questa è la forma abbreviata dell'aggettivo, formata dalla parola "lungo".

In questo caso, la regola applica che nella forma abbreviata dell'aggettivo vengono scritte tante "n" quante sono nella forma completa. La parola "lunga" ha due lettere "n" nella sua composizione: una - nella radice, la seconda - nel suffisso. Pertanto, "lunghezza" è anche scritta con due "n".

Esempi di offerte

  1. La stanza era lunga solo tre metri.
  2. Devi misurare la lunghezza e la larghezza della stanza.
  3. A questa velocità, la lunghezza del percorso non contava.
  4. Voglio comprare una sciarpa lunga.
  5. Nel sistema internazionale, l'unità di lunghezza è il metro..
  6. La lunghezza del corpo del neonato era di 53 cm.
  7. Il collo della giraffa era lungo.
  8. La salita lungo il sentiero di montagna impiegò molto tempo, fu molto lunga.

"Long" o "long": come farlo nel modo giusto?

"Lunghezza" è un nome singolare femminile della prima declinazione, può cambiare in casi e numeri.

La parola "lunghezza" è un sostantivo con una "n", in piedi nel caso strumentale e rispondendo alla domanda "cosa?".

Per esempio:

casiSingolarePlurale
NominativoLunghezzalunghezze
GenitivolunghezzeLunghezza
DativoLunghezzaLengthm
AccusativoLunghezzalunghezze
StrumentaleLunghezzalunghezze
preposizionaleLunghezzalunghezze

Come puoi vedere, l'ortografia corretta della parola sarà con due "n" in qualsiasi numero e in ogni caso. Lo stress plurale cade sempre sulla prima sillaba..

L'aggettivo "lungo" può variare in numero, genere e caso, a seconda della parola principale, che nella maggior parte dei casi è un sostantivo.

casi
NominativoLunga notte
GenitivoLunga notte
DativoLunga notte
AccusativoLunga notte
StrumentaleLunga notte
preposizionaleLunga notte

Come puoi vedere, la parola "lungo", come la parola principale, praticamente non cambia durante la declinazione, ma è sempre scritta con due lettere "n". Il caso viene determinato in base alla domanda posta.

Esempi di offerte

  1. Anya si tagliò immediatamente la treccia dopo la laurea, era troppo lungo.
  2. Per alcuni, la vita sarà troppo lunga, ma per altri sarà breve.
  3. Questa è stata la notte più lunga della sua vita.
  4. Non abbiamo aspettato che la coda fosse lunga.
  5. C'è una grande differenza tra la lunghezza di queste strade..
  6. Una strada che dura tutta la vita.

Conclusione

Sulla base di quanto sopra, per non avere più domande sull'ortografia corretta di queste parole, è necessario ricordare:

Se una parola risponde alla domanda "cosa?", Allora questo è un sostantivo ed è scritto con una "n".

Se la parola risponde alla domanda "cosa?", Questo è un aggettivo e deve essere scritto con due "n".

Puoi usare un altro metodo: puoi scegliere gli antonimi per la parola "lunghezza", ad esempio, breve o breve. La parola "lunghezza" non ha contrari.

Una domanda dolorosa: qual è la dimensione del pene ideale secondo la scienza

Che cos'è: il pene ideale, lo standard, il gold standard dei genitali maschili? Scopriamolo ora.

Il più bello

Nei tempi antichi, vale a dire nel 2013, gli scienziati guidati da Brian Motz dell'Università di Ottawa in Canada hanno pubblicato uno studio divertente sulla rivista di medicina sessuale. Venti uomini disperati hanno scattato un gran numero di fotografie dei loro membri da ogni angolo possibile. Le foto sono state inviate a centinaia di donne, che hanno valutato ciò che hanno visto su una scala di attrattiva, e allo stesso tempo hanno detto agli scienziati quali criteri li fanno definire un membro bello o brutto. In primo luogo c'era "l'aspetto estetico generale del pene", che, è vero, è una definizione piuttosto vaga. Il secondo criterio suonava come "la condizione della pelle del pene", al terzo posto le donne notavano la forma della testa, l'aspetto dello scroto, le condizioni del pelo pubico (siamo seri!) E da qualche parte alla fine dell'elenco - la lunghezza e la circonferenza.

Questo studio incoraggiante ha dimostrato che fino a quando le squame non crescono sul pene, tutto va bene e dimensioni e circonferenza sono generalmente un decimo problema. (Non proprio: in questo studio, le donne hanno ancora citato i peni più grandi come più attraenti).

Denominare il numero!

Ma gli scienziati del New Mexico e dell'Università della California non erano soddisfatti di dati così vaghi. "Quanto appendere in grammi", volevano sapere. Dopo aver trovato 75 volontarie tra 18 e 65 anni, hanno stampato in 3D 33 modelli di membri diversi per loro e hanno chiesto ai partecipanti di classificarli dal più attraente al più ripugnante..

Al suono della fanfara, vi annunciamo il risultato!

16 centimetri di carne eretta. Questo è il rapporto aureo del membro perfetto.

A proposito, è divertente che a seconda della situazione (sesso per una notte, sesso coniugale...) le donne abbiano scelto diverse dimensioni del pene. Quando si trattava di sesso occasionale, le donne chiamavano la figura un po 'più in alto - qualcosa di circa 16,3 cm, ma per una relazione a lungo termine, il valore desiderato era esattamente 16 cm e 12 cm di circonferenza.

Ortografia corretta: "lunghezza" o "lungo"

Questa parola è usata abbastanza spesso nel linguaggio quotidiano, ma la sua ortografia causa alcune difficoltà..

Scopriamolo.

Esistono due opzioni di ortografia per la parola analizzata:

  • "Lunghezza n a", dove una lettera "n" è scritta nella parola,
  • "Lunghezza nn a", dove due lettere "n" sono scritte nella parola.

Ortografia corretta: "lunghezza" o "lungo"?

Secondo la norma di ortografia della lingua russa, entrambe le opzioni sono corrette. La scelta a favore dell'una o dell'altra opzione dipende dalla parte del discorso a cui appartiene la parola data..

Scriviamo una parola con una "n" se gioca il ruolo di un sostantivo nella frase.

Perché un sostantivo scrive una "n"?

Innanzitutto, facciamo un'analisi morfica del sostantivo "lunghezza":

  • lunghezze - radice
  • a - end

In lingua russa, esiste una regola che regola questo caso:

"Nei sostantivi vengono scritte due lettere" n "se una è inclusa nella radice e la seconda è inclusa nel suffisso".

Come possiamo vedere, non c'è suffisso in questa parola, quindi è scritta solo una "n", che è inclusa nella radice.

Scriviamo una parola con due "n" se gioca il ruolo di un aggettivo breve nella frase.

Perché due lettere "n" sono scritte in un breve aggettivo?

L'aggettivo breve "lunghezza" deriva dall'aggettivo completo "lungo".

lunghezza - lunghezza

In russo, esiste una regola a cui questo caso è soggetto:

"In un aggettivo breve, scrivi tanti" n "quanti" n "in un aggettivo completo".

Poiché nell'aggettivo "lungo" sono scritte due lettere "n", nella forma breve sono anche scritte due "n".

Esempi per il fissaggio:

  • La lunghezza di questo segmento è di soli 560 mm..
  • Non gli importava della lunghezza del percorso.
  • L'ultima notte in questo posto è stata lunga e buia.

Come abbinare correttamente collant con scarpe e vestiti (Alcune regole sono obsolete molto tempo fa)

Ragazzi, mettiamo la nostra anima in Bright Side. Grazie per,
che scopri questa bellezza. Grazie per l'ispirazione e la pelle d'oca..
Unisciti a noi su Facebook e VK

I primi collant nella forma in cui eravamo soliti apparire negli Stati Uniti negli anni '60. Questa invenzione coincide felicemente con l'apogeo della moda mini-gonna. Prima di allora, le ragazze dovevano indossare calze e le giarrettiere erano esposte in modo sleale in abiti corti. Ora i collant sono parte integrante del guardaroba, ma designer, blogger e consumatori ordinari discutono ancora su come indossarli correttamente e se indossarli affatto.

Potresti aver notato che modelli e manichini nei negozi sfoggiano spesso abiti senza collant. Pertanto, i residenti nelle regioni fredde devono scegliere da soli la coppia giusta..

Noi di Bright Side abbiamo deciso di scoprire quali leggi ci dettano i collant e se ci sono restrizioni sull'indossarli..

Ci sono davvero pochissime restrizioni sull'uso dei collant, perché le regole della moda cambiano ogni stagione, quindi puoi sperimentare in sicurezza. Tuttavia, affinché il tuo aspetto sia pulito e curato, vale la pena conoscere alcune sfumature, motivi e tabù alla moda..

Ci sono diversi fattori da considerare nella scelta dei collant:

  • l'ambiente e lo stile di abbigliamento adottato per lei (lavoro d'ufficio, festa formale o informale, passeggiare per la città, ecc.);
  • Della tua età;
  • tendenze della moda e ciò che ti piace personalmente;
  • il tempo.

Regole generali

Nonostante l'era degli esperimenti nell'abbigliamento, è meglio aderire alla regola: più densi sono i collant, più densi sono gli abiti e più massicce sono le scarpe. Combina cotone sottile e materiali sintetici con collant fino a 40 DEN: gli articoli fino a 20 DEN sono considerati sottili e gli articoli fino a 40 sono considerati semi-stagionali. Le opzioni più calde saranno in armonia con gonne e abiti realizzati in maglieria, lana, denim. Ma ricorda che i modelli stretti non vanno con un tailleur..

Non cercare di lesinare sulla qualità dei tuoi collant. Gli articoli economici tendono a strapparsi e ad allungarsi più velocemente, creando pieghe poco attraenti. Inoltre, il colore è spesso distribuito in modo non uniforme in modelli sottili e economici in tonalità naturali..

Cancella la tua lista della spesa collant abbronzati e opzioni luccicanti.

Non dimenticare il tempo fuori dalla finestra. Se fuori fa caldo, non sono necessari collant. Se per qualche motivo sei timido, indossa pantaloni o una gonna lunga.

Nella stagione fredda, il nylon trasparente non aggiungerà fascino a te, inoltre, puoi prendere un raffreddore. Se prevedi di rimanere fuori per non più di un paio di minuti, da casa a macchina, da macchina a lavoro, ecc., Puoi permetterti di indossare 20 collant DEN. Se fuori il sole è caldo all'inizio dell'autunno o alla fine della primavera e non fa così freddo, non indossare calze nere spesse..

Non indossare mai collant con calze sopra (a meno che non indossi una calza per il calore e l'integrità dei collant negli stivali o stivali chiusi).

I collant bianchi possono essere visti abbastanza spesso alle sfilate di moda, ma nella vita di tutti i giorni sono difficili da combinare con il resto dei vestiti e per molti sono associati agli abiti delle bambine.

Combinazione con scarpe

Stranamente, collant e scarpe aperte non sono un tabù. Ancora più importante, seguire alcune condizioni:

  • Le scarpe devono essere col tacco.
  • I collant devono essere non color carne.
  • Nessuna cucitura o punta ispessita visibile sulle dita.
  • I collant non dovrebbero essere troppo trasparenti, neanche la versione "invernale" surriscaldata non funzionerà.

Combinando sandali e collant aperti, puoi creare un look informale grunge o, al contrario, un abito da cocktail serale. Non devono essere identici nel colore..

Si sconsiglia di indossare collant di qualsiasi densità con scarpe leggere senza tacchi: ballerine, mocassini, sandali. Tuttavia, sempre più fashioniste dicono di sì all'abbinamento con sneaker e sneaker: si ottiene un look moderno e casual. I collant spessi si abbinano bene anche a scarpe chiuse: stivaletti, stivali, stivali.

Per molto tempo si è creduto che le scarpe debbano essere più scure dei collant. Ma ora i designer audaci e audaci non si preoccupano di questa regola e tutti gli altri li seguono. Tuttavia, in alcuni casi, devi prenderti cura della combinazione di colori: collant e scarpe dello stesso colore possono rendere il tuo aspetto ridicolo. Ma i modelli neri e le scarpe nere si combinano bene e allungano visivamente le gambe..

Colori di base

I blogger e gli stilisti di moda discutono da molto tempo sull'opportunità o meno di indossare collant corporei. Molte ragazze concordano sul fatto che il nudo sia un'ottima opzione per l'ufficio. Ancora più importante, ricorda che i collant trasparenti sono progettati per dare l'impressione che nulla sia in piedi. Tutti gli altri, d'altra parte, dovrebbero mostrare che le gambe non sono nude. Quindi scegli tonalità polverose che si abbinino al tono della tua pelle piuttosto che a quelle brillanti. Prima di acquistare una nuova coppia, studia le foto sulla confezione e sul sito Web del produttore o usa le tabelle dei colori. Tranne che per incontri di lavoro o di lavoro, è meglio non indossare collant da nessuna parte..

I collant neri sono un capo d'abbigliamento molto lunatico. Da un lato, sembrano essere versatili e si adattano bene a quasi tutti gli outfit. D'altra parte, possono distinguersi dal tuo vestito di colore chiaro e rendere l'intero look aggressivo. I collant neri spessi completeranno il tuo stile di tutti i giorni, ma il sottile nylon nero può rovinare il tuo look durante una riunione di lavoro o un evento festivo.

Invece del nero per un codice d'abbigliamento da ufficio, scegli colori interessanti, ma non provocatori: grafite, antracite (il colore dell'asfalto bagnato), moka. Possono essere combinati con cose sia oscure che chiare. I collant sottili non sovraccaricano l'immagine, sarà chiaro che le gambe non sono nude.

Collant colorati e fantasia

I collant colorati aggiungono sempre un tocco informale a un abito, quindi considera l'impostazione per cui stai scegliendo un abito. Può essere difficile combinare correttamente modelli multicolori con altri vestiti. Se hai dei dubbi sulla tua decisione, segui queste semplici regole: usa non più di 3-4 colori e combina tonalità calde con tonalità calde e tonalità fredde con tonalità fredde..

È meglio non comprare collant nudi con motivi. In realtà, disegnare lungo tutta la lunghezza darà l'impressione che le gambe siano coperte di lividi e abrasioni. I collant nudi recentemente apparsi con l'imitazione di un tatuaggio sembrano molto impressionanti se scegli un modello delle proporzioni corrette.

I cosiddetti collant "fantasy" - con immagini e ornamenti - si combinano solo con abiti semplici. L'opzione di stampa ideale è i piselli: sembra interessante e non ribelle.

Sono necessari collant in rete o con una cucitura sul retro per creare look davvero eleganti. Non indossarli con una minigonna, un vestito rivelatore, scarpe aperte o troppo pesanti..

Collant e lunghezza gonna

Collant sottili con minigonna e giacca corta sembrano molto tristi quando fa freddo: chi ti circonda non ammira il tuo indurimento, ma inizia a preoccuparsi della tua salute. Nelle stagioni fredde, abbina collant e una gonna corta con un cappotto lungo e, nella stanza, indossa un cardigan allungato, più strati sono ancora di tendenza.

Che collant preferisci? Hai dei tabù sulla moda personali sulla giusta combinazione di collant con scarpe e vestiti??

Diradamento dei capelli: cos'è, tipi e tecnica

unisciti alla discussione

condividi con i tuoi amici

Al giorno d'oggi, ci sono molti modi per acconciare i capelli. Le donne hanno l'opportunità di scegliere qualsiasi acconciatura e stile secondo il loro gusto. Molte giovani donne preferiscono rivolgersi al diradamento dei capelli. Questa procedura è abbastanza semplice, ma può cambiare radicalmente e completare l'aspetto di una fashionista. Oggi esamineremo più da vicino l'assottigliamento, scopriremo quali tipi esistono e considereremo anche le caratteristiche di questo servizio.

Cos'è?

Molte donne hanno sentito parlare di diradamento dei capelli, ma non tutti sanno cosa significa questa definizione. Quindi, limare la chioma è un passaggio obbligatorio nella formazione della maggior parte dei tagli di capelli corti. Questa fase è necessaria per distribuire uniformemente il volume dell'acconciatura esistente sulla superficie della testa. In poche parole, il diradamento è il diradamento dei ricci, eseguito tagliando singoli fili a diverse altezze.

Cosa serve??

Molti parrucchieri si rivolgono al diradamento quando lavorano su diverse acconciature. Grazie a questa procedura, i capelli assumono un aspetto più pulito, curato e completo..

Molto spesso, si trasformano in diradamento per ridurre il volume in eccesso del taglio di capelli risultante su ricci piuttosto spessi e voluminosi. Se stiamo parlando di capelli rari e sottili, la procedura descritta qui, al contrario, contribuirà a creare ulteriore splendore visivo, che è così carente.

Se ci sono doppie punte che possono rovinare in modo significativo l'aspetto dei capelli, puoi liberartene rivolgendoti a un assottigliamento di alta qualità. Molte donne scelgono questa particolare soluzione, perché di conseguenza è possibile ottenere non solo fili più sani, ma anche più attraenti..

Se è necessario creare un volume aggiuntivo, l'assottigliamento deve essere eseguito nella zona radice. Molto spesso, tali procedure sono indirizzate nell'area della corona e della parte posteriore della testa. Di conseguenza, puoi ottenere un'acconciatura più magnifica e solida..

Il diradamento è anche usato per creare un contorno più morbido di capelli tagliati. Per questo, i maestri procedono alla lavorazione delle punte dei capelli. Qui puoi usare non solo speciali forbici per sfoltire, ma anche dritto o addirittura un rasoio.

L'assottigliamento della frangia viene eseguito per rimuovere il volume in eccesso da esso. Successivamente, questo componente del taglio di capelli diventa più obbediente e il suo stile non è difficile. Certo, i colpi non dovrebbero essere troppo ricci o troppo corti per ottenere risultati davvero buoni..

Il diradamento non solo facilita il taglio, ma consente anche di concentrarsi sulla struttura dei capelli su cui il parrucchiere sta lavorando. Quindi, a causa del diradamento eseguito correttamente, è possibile conservare a lungo la forma incontaminata di quasi tutti i tagli di capelli formati. E anche i maestri esperti consigliano di non trascurare questa procedura se si desidera creare un'immagine più delicata e "morbida" - di solito l'assottigliamento qui è utile.

In cosa differisce dalla laurea?

Molte fashioniste sono interessate a come il diradamento differisce dalla laurea - un'altra procedura popolare che ti consente di dare ai tuoi capelli un aspetto più attraente e originale. Prima di tutto, va notato che la laurea è indirizzata al fine di rendere i capelli più voluminosi e "vivi". Allo stesso tempo, la densità del filo aumenta. In effetti, un maestro esperto che non ha riscontrato questo per la prima volta può eseguire correttamente la calibrazione..

Se i capelli devono essere resi più chiari e ariosi, il diradamento può essere la via d'uscita. Grazie a questa procedura, in alcune aree si verifica una sorta di "affilatura" dei trefoli: questa è la principale differenza tra il diradamento e la laurea. Ovviamente, fresando, puoi rendere lo shock più voluminoso, ma l'effetto sarà meno evidente ed espressivo..

Va inoltre tenuto presente che l'assottigliamento è generalmente più facile da eseguire rispetto alla laurea. Entrambe queste tecniche possono essere combinate se lo si desidera. Sarà particolarmente facile farlo quando si tratta di capelli lunghi e folti che hanno bisogno di leggerezza e movimento..

Non pensare che il diradamento sia una tecnica semplice che non differisce nella variabilità. In effetti, ci sono diverse varietà di questa procedura, a seconda delle aree da trattare. Diamo un'occhiata più da vicino a quali caratteristiche distintive hanno diversi tipi di diradamento..

Lunghezza intera

Spesso artigiani esperti ricorrono al diradamento su tutta la lunghezza dei capelli. Questo è più difficile del diradamento solo delle estremità dei capelli. Questa tecnica è caratterizzata dal fatto che consente di formare ulteriore texturalità ed elasticità dei fili. Inoltre, i riccioli spessi elaborati in questo modo si prestano allo styling molto più facilmente, come notano molte giovani donne che si sono rivolte a tale trattamento..

Esistono diversi modi principali per assottigliare i fili delle donne su tutta la lunghezza.

  • Affettare. Una tecnica molto popolare che seguono molti parrucchieri. Con lei vengono eseguiti tagli scorrevoli. In questo caso, nella sezione del filo si forma un ovale allungato. Grazie a questo trattamento, i riccioli diventano notevolmente obbedienti e più attraenti. L'affettatura ben implementata combina tutti i componenti necessari di un'acconciatura per renderla più ruvida.
  • Poltiglia. Questa è un'altra tecnica ben nota per diradare l'intera lunghezza dei capelli. Viene eseguito per l'intero taglio di capelli. La caratteristica principale di questa soluzione sta nel fatto che inizialmente il mop è diviso in trefoli separati, dopodiché viene piegato. È del tutto possibile eseguire tale lavoro usando normali forbici con denti larghi in una forma asciutta..
  • Bordi strappati. Secondo questa interessante tecnica, viene eseguito un taglio orizzontale accurato. Con questo trattamento si ottengono acconciature molto originali e flirty, che rendono le donne più giocose e luminose..

Il diradamento dei capelli su tutta la lunghezza è molto popolare. Ha senso ricorrere ad esso quando si tratta di un taglio di capelli asimmetrico strappato o alla moda. Questa tecnica aggiungerà la leggerezza mancante a una folta chioma..

Ai consigli

Molto spesso, i parrucchieri iniziano ad assottigliarsi i capelli proprio alla fine. Grazie a questa procedura, le linee di bordatura dei tagli di capelli diventano più morbide e discrete. Questo di solito viene fatto con tagli obliqui o diritti..

I suggerimenti possono essere elaborati utilizzando diversi metodi. Ecco i più comuni.

  • Orizzontale. Secondo questo metodo, la serratura deve essere fissata tra il medio e l'indice. Successivamente, i capelli vengono tagliati perpendicolarmente con le forbici (circa 0,5 cm). Come risultato della procedura descritta, l'acconciatura risulta più lussureggiante ed elegante..
  • Verticale. Con questo metodo di lavorazione, l'arricciatura viene fissata come nel caso di un taglio di capelli orizzontale. Tuttavia, le forbici fanno movimenti perpendicolari verso il basso. In questo caso, le forbici per sfoltire non devono essere completamente chiuse. È necessario tagliare solo una parte dei capelli. Come risultato di questo trattamento, l'acconciatura è più morbida e rotonda..
  • Dots. Esiste anche una tecnica così interessante per assottigliare le estremità, in cui le estremità dei trefoli devono essere accuratamente estratte e quindi accuratamente ritagliate con un angolo di 45 gradi. In questo caso, è necessario rispettare un'altezza di 0,5 cm.

Basale

C'è anche uno speciale diradamento delle radici. Questo trattamento è spesso utilizzato da giovani donne che, per natura, hanno i capelli piuttosto sottili. Con l'aiuto del diradamento delle radici, puoi rendere i tuoi capelli più voluminosi e rigogliosi. Quindi, il trattamento di lunghi riccioli alle radici formerà molti piccoli peli, che non consentiranno al resto dei fili di giacere saldamente sulla testa..

Assottigliando la zona della radice di capelli folti, sarà possibile ridurre il loro volume entro limiti ragionevoli, per formare l'effetto di ciocche posate separatamente. Ma in nessun caso le donne che hanno i ricci sottili devono essere rivolte a questo metodo..

Il trattamento della zona radicale viene solitamente eseguito con le forbici per diradamento. È invece consentito l'uso di un rasoio speciale. Qui, diversi artigiani si rivolgono a strumenti diversi, perché ognuno ha il suo approccio. I parrucchieri esperti possono gestire il diradamento e le forbici della zona della radice.

Elaborazione di colpi

La frangetta, come l'intero taglio di capelli in generale, richiede cure adeguate. Deve essere tagliato regolarmente e correttamente posato. Se non presti la dovuta attenzione a questa parte, sembrerà sciatta e sciatta. Questo può rovinare l'intera acconciatura e l'immagine nel suo insieme. I fili diluiti sono molto più facili da impilare, quindi le donne si rivolgono a questa procedura molto spesso..

Dobbiamo tener conto del fatto che la frangetta è assottigliata in faccia non per tutte le giovani donne. Non è consigliabile ricorrere a questa soluzione nei seguenti casi:

  • se per natura i capelli sono ricci (dopo il diradamento, tali frangia sporgono in tutte le direzioni e sembrano ridicoli);
  • se i capelli sono stati macchiati in ricche tonalità rosse;
  • se i capelli sono naturalmente sottili.

La frangetta sarà la soluzione ideale se una donna ha un viso triangolare per natura. Prima di iniziare tale lavoro, è necessario lavare a fondo e quindi asciugare i capelli. Non è consigliabile eseguire il diradamento su ciocche bagnate, perché in questo caso la frangia può risultare molto più corta del previsto.

Selezione del metodo per tipo di viso

È importante scegliere il diradamento dei capelli non solo in base alla loro lunghezza e struttura, ma anche in base alla forma del viso della giovane donna. Se fai tutto correttamente e scegli l'opzione appropriata, puoi regolare le proporzioni del viso della signora e persino distogliere l'attenzione da molte delle carenze, se presenti. Diamo un'occhiata più da vicino a quali tipi di diradamento dovrebbero essere scelti, basandosi sul tipo diretto del viso della donna.

  • Il giro. Se si verifica una tale forma del viso, è consigliabile fare riferimento al diradamento del filo vicino alla faccia stessa. Visivamente, questa soluzione lo renderà più stretto. Non puoi fare a meno di diradare un dettaglio così importante della pettinatura come la frangia. È lei che sarà in grado di dare al taglio di capelli un aspetto più leggero e giocoso che si adatta a molte donne. Non meno impressionante e attraente per le ragazze con una faccia rotonda sembrerà una pettinatura corta con i capelli trattati nella zona della corona.
  • Ovale. I proprietari di un volto di questa forma sono molto fortunati: possono tranquillamente rivolgersi a quasi tutte le soluzioni, tutte le opzioni saranno adatte. È consentito usare l'assottigliamento qui in qualsiasi tecnica. Devi solo prendere in considerazione la trama stessa dei capelli.
  • Rettangolare o quadrata Alle donne con caratteristiche del viso ruvide si consiglia vivamente di non ricorrere ad angoli chiari e troppo espressivi nel taglio di capelli. L'acconciatura dovrebbe essere il più leggera possibile, preferibilmente asimmetrica. Le estremità qui dovranno sempre essere fresate. Inoltre, qui è raccomandato il botto alla moda posato su un lato, che dovrà anche essere diluito..
  • Triangolare. Una faccia di questa forma è caratterizzata dal fatto che ha una fronte ampia e un mento stretto. Alle donne con un viso del genere, agli stilisti e ai parrucchieri esperti si consiglia di rivolgersi a acconciature alla moda strappate che hanno subito il diradamento. È anche meglio frangiare la frangia. Tuttavia, è auspicabile fare un passo dal centro del viso per ottenere un buon effetto visivo. È consentito aggiungere un volume extra alla corona.

Non si deve trascurare un tale criterio come la forma del viso quando si sceglie il metodo di assottigliamento appropriato. Solo se si prendono in considerazione tutti i fattori necessari, è possibile ottenere un risultato perfetto..

Strumenti richiesti

Il diradamento dei capelli deve essere effettuato utilizzando una serie di strumenti speciali, senza i quali questa procedura potrebbe essere semplicemente inaccessibile. Non puoi fare a meno di dettagli come:

  • forbici per sfoltire;
  • lama per diradamento;
  • forbici semplici.

Le forbici da assottigliamento sono molto simili ai modelli semplici, tuttavia, da un lato, la lama è dotata di un pettine di metallo con denti non affilati. Questi ultimi hanno piccole tacche, grazie alle quali vengono tagliati i capelli..

Per quanto riguarda la speciale lama per assottigliamento, di solito ha un rivestimento in plastica che ne impedisce la caduta e protegge il master da lesioni accidentali durante la procedura. Inoltre, queste lame sono dotate di una comoda impugnatura in plastica, che rende il lavoro con esse molto più comodo e facile. La lama viene solitamente utilizzata per tagliare solo quei peli che vi cadono sopra..

Gli strumenti descritti sono completamente convenienti. Non devi cercarli in tutta la città. Tali cose vengono vendute in negozi specializzati dove vengono venduti vari accessori e attrezzature per parrucchieri. Non dobbiamo dimenticare che questi articoli piuttosto pericolosi devono essere conservati esclusivamente in casi speciali e usati con la massima cura..

Come diradare i capelli?

Nonostante il fatto che il diradamento non sia il processo più semplice, può ancora essere fatto a casa. Per ottenere buoni risultati e ottenere un taglio di capelli bello e pulito, devi fare tutto nel modo giusto. La procedura deve essere eseguita secondo le istruzioni. Consideriamo passo dopo passo come tagliare correttamente i capelli di diverse lunghezze.

Lungo

Quando si tratta di diradare i capelli lunghi e lisci, è importante assicurarsi che si adattino bene. Qui dovresti aderire a una serie di regole importanti..

  • È consentito procedere al diradamento diretto solo dopo il taglio di capelli stesso. In questo caso, i capelli devono essere assolutamente asciutti. Quando si estende dalle radici verso il basso, verrà aggiunta l'aggiunta di volume e dalle estremità alle radici: i fili si riveleranno più chiari..
  • Quando si depositano i capelli lunghi, la loro lunghezza è divisa visivamente in 3 parti (devono essere uguali). Per fare un diradamento completo dalle radici, lasciare 1/3 del ricciolo e solo allora eseguire la procedura stessa. Se stiamo parlando di diradamento parziale - qui devi lasciare 2/3 della lunghezza.
  • In modo che dopo il taglio di capelli i fili siano uniformemente distanziati, la procedura deve essere eseguita aderendo allo stesso ritmo di apertura e chiusura di speciali forbici per sfoltire.
  • Durante tale lavoro, è molto importante avere un senso delle proporzioni. Cerca di non esagerare con il diradamento dei capelli lunghi in modo da non rovinare la loro forma e non perdere lunghezza.

Non abbiate fretta di eseguire tali procedure a casa. Innanzitutto, è consigliabile familiarizzare con le foto delle ragazze prima e dopo il diradamento sui capelli lunghi. Inoltre, puoi consultare un parrucchiere che ti dirà se dovresti iniziare un tale lavoro o è meglio lasciare questa idea..

Media

Puoi profilare in modo indipendente non solo fili lunghi, ma anche medi. Di solito questa procedura viene eseguita come nel caso di fili lunghi. Considera come puoi diradare i capelli di media lunghezza usando la tecnica del taglio scorrevole.

  • È necessario fare un tale taglio sui capelli leggermente umidi, usando le forbici per diradare. Dovresti spostarti qui dalle radici ai capelli.
  • Le forbici devono essere mantenute parallele ai fili, facendo attenzione a non premerli fino in fondo.
  • Il taglio deve essere eseguito su un segmento di 1-1,5 cm.

Invece di tagliare le forbici, qui puoi usare un rasoio o una macchina con un accessorio speciale, ma gli artigiani esperti di solito si rivolgono a tali soluzioni. I capelli vengono tagliati qui in circa 5-7 colpi. Mantieni il rasoio parallelo ai tuoi capelli..

Corto

Il diradamento dei capelli corti deve essere trattato con molta attenzione. Ciò è dovuto al fatto che il risultato dell'esecuzione di tali procedure può essere il più inaspettato: di conseguenza, i fili possono risultare troppo scivolosi o innalzarsi in modo innaturale, formando un'acconciatura che ricorda un riccio.

Affinché i fili mentano come dovrebbero, i maestri raccomandano di ricorrere al diradamento dei templi e della corona. È consentito fare riferimento a una tecnica chiamata "picchettaggio", grazie alla quale le estremità dei capelli sono fornite nella posizione richiesta. Per eseguire questa tecnica, i capelli dovrebbero essere tagliati sul pettine. Le ciocche devono essere pettinate contro la crescita dei capelli. Quei peli che sporgono oltre i denti del pettine dovranno essere tagliati con i "nasi" delle forbici, tenendo il dispositivo stesso ad un angolo di 50 gradi.

Come correggere gli errori?

Ci sono spesso casi in cui la padrona o la stessa signora sono troppo zelanti per il diradamento. Di conseguenza, puoi ottenere un taglio di capelli brutto e sciatto, che rovina l'immagine dell'intera signora con il suo aspetto. Inutile farti prendere dal panico qui. Dovrai ricorrere a un taglio di capelli correttivo o risolvere problemi con un diverso colore di capelli. In questo caso, si consiglia ai maestri di ricorrere a splendide evidenziazioni. Alcune donne escono dalla situazione usando fili estesi. Sarà d'aiuto anche uno styling adatto realizzato con prodotti per lo styling..

Consigli utili

Se decidi di ricorrere a qualsiasi tecnica di diradamento dei capelli, allora dovresti ascoltare una serie di consigli utili e consigli di esperti maestri di parrucchieri. Conosciamoli.

  • Per ottenere, a seguito delle manipolazioni eseguite, un risultato davvero di alta qualità e desiderato, è necessario utilizzare forbici estremamente ben affilate. In nessun caso dovrebbero presentare scheggiature e altri difetti simili..
  • La procedura stessa deve essere eseguita su fili assolutamente asciutti o leggermente umidi. Il diradamento non vale la pena sui capelli bagnati, poiché puoi rimuovere notevolmente la lunghezza, rovinando così l'aspetto armonioso dell'acconciatura.
  • Puoi tagliare i capelli ricci, ma questo dovrebbe essere fatto con molta attenzione. Si consiglia di consultare un parrucchiere esperto prima di questo. Con l'aiuto del diradamento, è possibile ottenere ricci più chiari.
  • Non dovresti ricorrere al diradamento se stiamo parlando di peli troppo sottili e radi. Se trascuri questa raccomandazione, puoi ottenere il fatto che i capelli appariranno ancora più modesti e scarsi. Inoltre, se vengono commessi errori durante il lavoro, ci vorrà molto più tempo per ripristinare i capelli sottili..
  • Non aver paura di questa procedura. Molte donne sono sicure che il diradamento causi gravi danni ai capelli. In effetti, nessun danno sarà causato alla salute e alla struttura dei capelli se subentrerà un maestro esperto e professionale..
  • Gli stilisti scoraggiano fortemente il diradamento dei capelli se sono stati precedentemente stirati. Anche i fili sciolti, privi di splendore splendente, non dovrebbero essere macinati, in quanto ciò li farà sembrare ancora più opachi e senza vita..
  • Durante l'assottigliamento, non abbiate fretta. Si consiglia di aderire allo stesso ritmo di apertura e chiusura delle lame a forbice. Vale la pena osservare la moderazione e agire con attenzione per non commettere errori seri e non rovinare l'aspetto della pettinatura.
  • Affinché il taglio di capelli abbia un aspetto naturale dopo aver completato tutte le procedure, è necessario, prima di assottigliarsi, afferrare delicatamente una ciocca arbitraria con la mano e ricordare quanto il livello del suo volume differisce alle radici e alle estremità. È questa differenza di volume che dovrà essere formata applicando il diradamento, completando il taglio di capelli principale dei capelli.
  • Non tutte le acconciature prevedono il diradamento: questo è molto importante da considerare se si decide di passare al diradamento dei capelli. Ad esempio, il quadrato classico e il diradamento sono cose incompatibili. Se non vuoi fare un errore, è consigliabile consultare prima un parrucchiere che ti dirà se la tua pettinatura ti consente di usare il diradamento.
  • L'assottigliamento è un ottimo modo per sbarazzarsi delle doppie punte. Di conseguenza, si rivelerà non solo per tagliare i capelli malati, ma anche per dare ai capelli un aspetto più pulito e curato..
  • Molte giovani donne si chiedono se sia possibile diradare non i propri, ma i fili estesi. Sì, è consentito farlo. Inoltre, secondo le assicurazioni di maestri esperti, una tale procedura sulle estensioni dei capelli ti permetterà di formare l'aspetto più naturale dei capelli. Inoltre, tali capelli si dividono abbastanza rapidamente e il modo più semplice per sbarazzarsi delle doppie punte è diradamento.
  • Il diradamento è una procedura a cui possono rivolgersi sia una ragazza che una donna anziana. In ogni caso, prima di iniziare tale elaborazione, è necessario acquisire familiarità con esempi di fotografie di lavori finiti, in modo da non dover più pentirsi di ciò che è stato fatto..
  • Di norma, non è necessario alcun assottigliamento. È fatto dopo il taglio di capelli. Se il maestro ritiene che non sia necessario eseguire questa procedura o che la giovane donna stessa non voglia diradarsi i capelli, ciò significa che il diradamento può essere abbandonato.
  • Se dubiti delle tue capacità o hai molta paura di commettere gravi errori durante il diradamento, dovresti affidarlo a professionisti esperti nel loro campo. Vai in un buon salone. Un maestro qualificato con una profonda conoscenza del taglio dei capelli modella i capelli in modo competente senza sbagliare.

Ci sono per lo più recensioni positive sulla procedura di diradamento. Questo metodo di trattamento dei capelli è l'ideale per le fashioniste che vogliono aggiornare la propria immagine, ma non sono pronte per un cambiamento radicale. La cosa principale è non dimenticare che non tutti si stanno assottigliando e dovrebbe essere scelto in modo molto responsabile.

Per i tipi di diradamento dei capelli, vedere il video seguente.

"Lunghezza" o "Lunghezza"

Io stesso, a volte capita, commetto alcuni errori a causa della disattenzione, ma recentemente ho iniziato a notare, in quasi la metà dei post e dei commenti, in cui compare il nome "lunghezza", gli autori lo scrivono con due "n": "lunghezza". Allo stesso tempo, i grammatici nazisti in qualche modo ignorano questo errore comune..

E ci sono molti esempi simili. Quindi ricordiamo le regole:

Nella parola "lunghezza" c'è solo una H alla radice. Non ci sono suffissi nella parola, che significa anche la seconda H. E "long" è scritto con due H, perché è formato dalla parola "lunghezza". Agli aggettivi che si formano dai sostantivi con H alla fine della radice, viene aggiunta un'altra H: il suffisso. Ad esempio, la verità è vera, l'antichità è antica, la lunghezza è lunga.

Sbagliato:
"Abbiamo misurato la lunghezza della treccia di Natasha. La treccia era lunga.".

Destra:
"Abbiamo misurato la lunghezza della treccia di Natasha. La treccia era lunga.".

Si prega di scrivere correttamente.

Nessun duplicato trovato

A volte non inserisco segni di punteggiatura e commetto errori di ortografia

specialmente, in modo che le persone non abbiano complessi perché sono fottutamente intelligente

L '"extender" non era ancora trattato nell'articolo.

Con due "H" sembra che si allunghi :)

I nazisti grammaticali erano incazzati perché spalavano tonnellate di saggi analfabeti con un'efficienza vicina allo 0,000001%. A volte ti chiedi di cosa sia capace una persona che scrive. Fottuto, in generale.

Oh, e ti stavo aspettando, puoi immaginare? :) Sono stato su Pikabu recentemente spaventato dalla tendenza di massa a non capire barzellette, umorismo, ironia, sarcasmo senza tali segni di insistenza:

Non cagare, sei solo analfabeta.

Come se fosse qualcosa di brutto.

Disgustoso - questo è quando un broker di libri ti scrive in risposta a "blasfemia, ti sbagli se correggi gli altri?": "Non sei un grammatico nazista, sei stupido". Il disgusto è quando una persona manca completamente di logica e relazione causa-effetto. Quando non sa come comprendere l'interlocutore e non può esprimere adeguatamente il suo pensiero stesso. E ancora più disgustoso - quando, con tutto ciò, è così fottutamente arrogante solo perché ha un'abilità mediocre: scrivere senza errori.

Questo è disgustoso.

Hai perso di nuovo le tue medicine? -_-

Ci sono troppe persone disgustose intorno a me e sto combattendo una lotta ineguale con loro..

Oh, e la mia strada di casa è lunga.

A chi non piaceva l'esempio con la parola "lunghezza" con due n?

La lunghezza della treccia di Natasha, sorprendente

Le lunghe sorprese di Ivan

C'è davvero chi scriverà "Abbiamo misurato la lunghezza della treccia di Natasha. La treccia era lunga"? Non l'ho mai visto.

Ci sono anche quelli che usano virgole extra per paura di sembrare analfabeti..

Non ho paura se mi colpisci il naso, ti ringrazio anche, sto imparando, ho studiato russo per 2 anni, 1 lezione ogni 2 settimane. Vedendo come scrivono quelli per i quali il russo è nativo, i miei errori sono solo chiacchiere infantili..

Dove stai andando? Non hai bisogno di tutte e due le virgole.

E anche - "sicuro"))

A proposito, "merda" sarà scritto con una "n".

Qui e il demone ha ragione, è ancora chiaro come sia giusto scrivere

Lavora per un giorno e vivi in ​​un bambino di 9 anni con una registrazione inappropriata

Ho visto in un gruppo VK locale

Elevatore di temporale

Minuto della lingua russa - 2

All'improvviso arrivò il mio grido grammaticale dell'anima e apparvero anche gli abbonati, così decisi che dovevo continuare.

Oggi, gattini, attirerò la tua attenzione su un fenomeno così sorprendente e abbastanza comune, anche se non è chiaro da dove provenga, come una virgola tra il soggetto e il predicato (shock!).

Sono molto sorpreso che le persone per qualche motivo abbiano deciso che questa è la norma e nessuno la corregge.

Spiego con le dita.

Mio marito lavora in un cantiere edile.

Quando mia madre entrò nella stanza, stavo dormendo.

Vasya, ha sempre amato mangiare bene.

Per favore, no. L'ho letto di nuovo e mi sento come se fossi stato colpito tre volte nello stomaco!

"Mamma", "marito", "Vasya" sono solo il soggetto, cioè l'uno o l'altro che compie l'azione.

Il cane corre (il cane è il soggetto). Piove (la pioggia è il soggetto).

La musica suona (la musica è il soggetto).

Quindi, non ci dovrebbero essere barriere tra il soggetto e l'azione che svolge.!

Mio marito lavora in un cantiere edile!

Quando la mamma entrò nella stanza!

A Vasya piaceva sempre mangiare bene!

Naturalmente, se una frase avverbiale, o una parola introduttiva o un indirizzo viene inserito lì, appariranno delle virgole, ma il punto chiave è che ce ne saranno due! Per evidenziare questo inserto distaccato su entrambi i lati!

Mio marito lavora come al solito in un cantiere edile.

Quando la mamma, sospirando, entrò nella stanza.

A Vasya, ovviamente, piaceva sempre mangiare bene..

Così è andata. Spero sia stato utile.

Rispondi al post "Verbale della lingua russa"

Continuando il tema della lingua russa.

Non preoccuparsi del tipo di caffè o dell'uso delle espressioni vernacolari.

Riguarda la distorsione del linguaggio a causa di lacune nella conoscenza.

È inutile segnalare errori alle persone: si offendono.

Ma, non sai mai, qualcuno leggerà e noterà il loro.

Immediatamente ricordato cinque errori comuni.

1. Non scrivere "th" se non si è esattamente sicuri di averne bisogno.

Un tempo, le parole con la lettera "y" erano molto popolari su questi siti Internet:

E dopotutto, le persone non provano nemmeno a capire che sembra goffo..

2. Non dimenticare le preposizioni.

La parola "vinto", insieme alla quale "lui" è usato al posto di "suo", mi dà qualcosa come un attacco personale. "L'ho vinto." scoppiò gli occhi.
Raramente quando si tratta di scommesse live (schiavi, animali).

E, ripeto, questo non è un caso di vocabolario comune (come "dalla mia zona").

3. Non cercare di attaccare uno spazio dove non è necessario.

È impossibile non ricordare il magnifico Poe (che è Edgar Allan).
Tutti questi incredibili "provare", "saltare", "più facile", "più lontano".

4. Descrivere correttamente la metà (ora o litro).
Metà Mosca, metà limone, metà arancia.

Ortografia sillabata: nome proprio, vocale o lettera "l". Tutti.

In altri casi, è sempre fuso.

5. Scrivi in ​​questo modo () e che () è corretto.

Se è possibile sostituire con "e" (o anche sostituirlo), scrivere insieme.
Se la risposta alla domanda "quale" / "quale" (o puoi scartare "stesso"), scrivi separatamente.

C'era persino un sito come tak-zhe.ru (ora disponibile attraverso una macchina del tempo).

Russo minuto

Gattini, non posso più tenere questa conoscenza per me, vieni qui, lo dirò.

Nel suffisso "ok" dopo la lettera "h" in una sillaba sotto stress scriviamo! Non lei!!

Non ho più la forza di guardare tutti i tipi di contadini, sciocchi e pugni! Bene, non ci sono parole del genere.

La storia è la stessa con le parole dottore, mattone e chiave. Sotto l'enfasi sul finale dopo h scriviamo "o" e saremo felici per tutti!

Correttezza in russo

Perché "estremo" e non "ultimo"?

Commenti interessanti sull'uso della parola "estremo" anziché "ultimo". Sarà necessario lasciarlo negli annali del diario, tk. Uso attivamente anche la funzione magica della lingua e prevedo di farlo in futuro. Ora collegherò solo a questo post :)

Esempi: ultimo cetriolo in banca, ultimo giorno prima della busta paga, ultima vacanza

Classici del genere! Non tocchiamo il prepuzio. Le parole della canzone "Saprai che invano chiamano l'estremo nord!" - anche. È sacro. Ma che tipo di sesso estremo può essere o un sorso, per esempio? È usato, ovviamente, non nel significato di "al limite", ma nel significato di "l'ultimo" (idealmente, quello che segue il sentiero). Questa parola fonde organicamente sospettosità medievale, superstizione e desiderio di rovinare qualcosa del genere nel discorso. Sfilata verbale, in altre parole.

L'espressione proveniva da professioni pericolose, dove una parola del genere garantisce tradizionalmente un ritorno a casa. Aviatori, sottomarini, genieri: per loro questo è un gergo professionale. C'è anche un campo d'aviazione "Extreme" a "Baikonur". Inizialmente, le persone del partito pseudo-aviazione iniziarono a indulgere in persone "estreme" (paracadutisti amatoriali con "salti estremi", simmer - piloti virtuali e altri). Quindi il testimone è passato agli attori, che in ogni intervista hanno, se non un cambiamento estremo, un ruolo estremo. Come se tutti si fossero radunati per il prossimo mondo! La follia collettiva ha raggiunto proporzioni tali che nel 2013 è intervenuto il Primo Ministro Dmitry Medvedev: “Richiesta all'università, spiega loro che la parola“ estremo ”in russo ha un significato completamente diverso. Non aver paura della parola "ultimo". Qualche strana tendenza filologica è iniziata nel nostro paese. Tutti sono solo estremi. Questi ultimi vanno bene ".

Quando l'attività è stata affidata a un "professionista"

Una breve introduzione: quando ero a scuola, il russo era una delle mie materie preferite, in cui avevo un solido 4-5 (e avrei potuto avere un solido cinque, se fossi stato meno pigro). Ma l'abitudine di scrivere a volte su Internet in Albansky o in qualcosa che ricorda il bielorusso fa la sua parte: a volte si smussa in quel modo e si pensa a come si scrive correttamente questa o quella parola. O in un documento ufficiale alla fine voglio solo mettere una parentesi)

E ieri, seduto in fila presso la clinica, per nulla da fare, ho iniziato a leggere i manifesti informativi realizzati in tipografia e probabilmente hanno più di una tiratura. In generale, leggo, strizzo gli occhi e avverto un leggero aumento degli indicatori di temperatura nell'area appena sotto la colonna lombare. Come si è scoperto, ha iniziato a bruciare una scoreggia dal numero schiacciante di errori e errori di battitura su questi supporti. No, non sostengo che dopo un po 'dopo aver lasciato la scuola, ho dimenticato la maggior parte delle regole e io stesso a volte scrivo con errori, ma così tanto. Quindi, ho fotografato solo una piccola parte, il resto non ha avuto tempo.

Oppure potrebbero non essere applicabili.

Shaw, di nuovo? E anche il computer non ha sottolineato con linee rosse?

Sì, sono un po 'noioso, ma amo la mia lingua madre)

Chiamate o chiamate?

Battaglie di topi su come parlare "correttamente" - squilli o squilli - imperversano da decenni senza fine. Non penso che il mio post cambierà nulla, tuttavia, probabilmente, molti saranno interessati a comprendere l'essenza del problema.

Immediatamente farò una prenotazione (ripetendo forzatamente ciò che è stato detto nei post sul caffè e messo / sdraiato): la linguistica come scienza non si occupa affatto di ciò che è "giusto" e di ciò che è "sbagliato". Se un madrelingua utilizza regolarmente un determinato modulo, per impostazione predefinita non può essere sbagliato. Pertanto, non ha senso porre ai linguisti domande come "come si dovrebbe dire: caffè nero o caffè nero?".

Allo stesso tempo, esiste una norma come quella che cerca di costringere tutti i madrelingua del russo letterario a tenere il passo. La norma rigorosa ha un vantaggio serio: un residente di Astrakhan va ad Arkhangelsk e sente lì quasi lo stesso russo di casa, e non un gorgoglio incomprensibile. Allo stesso tempo, sfortunatamente, la scuola ha instillato in molti un'idea piuttosto assurda che l'adesione alla norma è uguale all'amore per la lingua madre, il che significa che coloro che parlano sdraiati, caffè nero e anello, sono analfabeti e hanno bisogno di spargimento marcio imparare.

Pertanto, se vieni di nuovo qui per assicurarti che i suonatori siano idioti analfabeti, chiudi il post. Se vuoi sapere che i chiamanti sono snob arroganti, chiudi il post. Ma se vuoi sapere da dove risuona lo scontro e lo squillo in generale, benvenuto.

Il verbo antico russo ha ereditato tre paradigmi di accento dal suo antenato proto-slavo, cioè schemi di posizionamento dello stress per la coniugazione delle parole. Consideriamoli usando l'esempio di un gruppo di verbi, che a scuola è solitamente chiamato la seconda coniugazione.

Il primo paradigma (s) sembrava così:

Lo stress è sempre sulla stessa sillaba di base.

Il paradigma dell'accento (b) nel presente non differiva molto da (a):

Le differenze nel passato erano più significative, ma non ci soffermeremo su di esse..

E infine, paradigma (c). In esso, l'enfasi era quasi sempre sul finale:

Rispetto al russo antico, il doppio numero è scomparso nella lingua moderna e anche la vocale -i nel suffisso infinito e la desinenza -shi sono scomparse. Inoltre, in terza persona, la maggior parte dei dialetti dell'antico russo erano caratterizzati da -t, e il russo letterario moderno adottato dal dialetto nord-russo -t (ad eccezione delle forme "egli è" e "loro"). Inoltre, come è facile vedere, nei moderni paradigmi russi (a) e (b) sono rimasti invariati, e nel paradigma (c), il luogo dello stress si è solo leggermente stabilizzato (roun> rý, podité> podite). Il resto della situazione non è cambiato. Tuttavia, la distribuzione dei verbi tra i paradigmi di accento è cambiata..

Nel XIV secolo, inizia il processo, che ha portato alla comparsa di forme del tipo di anelli, vale a dire la transizione delle parole dal tipo di rodite al tipo di pro ssito. Dalla seconda metà del XVI secolo, questo processo si è intensificato e solo i nostri discendenti vedranno il suo completamento..

Ecco alcuni verbi che hanno cambiato il loro paradigma di accento:

È facile vedere che un certo numero di verbi può essere sottolineato sia sulla base che sul finale. Ciò è dovuto al fatto che il processo di transizione da un paradigma di accento a un altro non è ancora terminato..

Il nuovo stress in una parte dei verbi, la norma condanna, ad esempio, dolbit, curve, separazioni, persiane e, naturalmente, anelli.

La stragrande maggioranza dei verbi che hanno cambiato il paradigma sono transitivi, cioè quelli che richiedono il caso accusativo. Le eccezioni sono essere amici, chiamare, bere ed essere pigri..

Devo dire che il processo non è ancora terminato, alcuni verbi mantengono ancora il vecchio stress: privare, perdonare, rispedire, dare alla luce e altri.

Quali sono le ragioni di questo processo? Per capirlo, dobbiamo vedere come il passato e le forme del participio passato del paradigma (c) apparivano prima:

Come puoi vedere, prima lo stress in loro è aumentato fortemente. A poco a poco, seguendo lo schema del paradigma (b), questo complesso sistema è stato sostituito da uno più semplice, con solo due possibili punti di stress. Ciò ha comportato un orientamento verso il paradigma (b) e nelle forme del presente.

Dove otteniamo informazioni sulla storia dello stress russo? Prima di tutto, questi sono accentuati monumenti russi antichi. Quindi poesie - grazie alle rime, puoi vedere dove il poeta mette lo stress. Infine, questi sono i dati dei dialetti, nonché di altre lingue slave, principalmente ucraina e bielorussa.

Pertanto, gli anelli di forma fanno parte di un processo più ampio che è iniziato diversi secoli fa e non finirà presto. Poiché la norma è sempre in ritardo rispetto al linguaggio vivente, molti dei verbi che hanno di fatto già modificato lo stress si consiglia di essere pronunciati nei dizionari ortodossi alla vecchia maniera. Quindi il suono è stato solo sfortunato, questa forma è stata stigmatizzata, agli occhi di molte persone è diventata un indicatore di "analfabetismo", "deterioramento della lingua russa" e Dio sa cos'altro. Allo stesso tempo, non è insolito per il chiamante parlare a lungo di come il modulo suona le orecchie, ma allo stesso tempo lui stesso parla o si accende.

Come ho già scritto, la cosa principale che una norma rigida ci dà è l'uniformità. Ma se l'intero paese parla già in modo diverso da ciò che è spiegato nel dizionario ortodosso, i tentativi di riqualificare tutti a scuola dalla forma "sbagliata" a quella "corretta" sono semplicemente controproducenti. Pertanto, la norma è lentamente e in ritardo, ma sta ancora cambiando.

Sicuramente molti lettori hanno sfogliato questi segni e spiegazioni noiose e vogliono solo sapere come dire tutto: squilla o squilla? Ecco alcune linee guida per questo:

• Se l'opinione degli altri è importante per il tuo lavoro o la tua immagine, allora è meglio dire "chiamare". Quindi agli occhi degli altri sembrerai "istruito" ed educato.

• Se puoi permetterti di lasciarlo andare, parla nel solito modo. E non peccerai assolutamente contro la lingua russa.

• Se vuoi troll grammatica nazista, prima di tutto impara il materiale. Chiedi al tuo avversario dove pone lo stress nelle forme da includere, consegnare, inchinarsi, regalare, immergere, piantare, conferire e molti altri. Chiedigli se cambia la sua pronuncia ogni volta che esce un nuovo dizionario ortoepico. Se l'avversario afferma che il suono non è "in russo", allora chiedigli se, ad esempio, Krylov, che ha colpito un numero di verbi non secondo la norma moderna, fosse russo:

Sterco un mucchio di lacrime,
Il gallo ha trovato un granello di perle
E dice: "Dov'è?
Che cosa è vuota!
Non è stupido che sia così apprezzato?
E sarei davvero molto più felice
Grano d'orzo: almeno non è così visibile,
Sì, soddisfacente ".

Il giudice ignorante esattamente così:
Qual è il punto che non capiscono, quindi tutto ciò che hanno è una cosa da poco.

Se sei un nazista della grammatica, impara anche il materiale. Ricorda che la differenza tra la norma e la lingua parlata non si limita a una. Sapere come comprovare la tua posizione in modo diverso rispetto a "questo è analfabeta", "non in russo" o "deterioramento della lingua russa".

Post scriptum Nel prossimo post parlerò di ricotta e torte.

Zaliznyak A.A.Per la storia di un cambiamento non fonetico // Linguistica slava e balcanica: Rusistika. Studi slavi. Studi comparativi. Collezione per il 64 ° anniversario di S. L. Nikolaev. Mosca: Institute of Slavic Studies, Russian Academy of Sciences, 2019, pp. 164–204.

Zaliznyak A.A. Antico stress russo: informazioni generali e dizionario. 2a ed., Ampliato e rivisto. M.: Casa editrice YASK, 2019.

- Servite le zuppe?

- No, serviamo la zuppa.

Russo spietato

Qualcosa di nuovo nelle regole di moderazione

Parole preferite che non ci sono.

Grammatica. "COSA" e "COSA"

Un po 'noioso per il tuo nastro. Un errore molto comune tra i pikabushniki.

"COSA" e "COSA" sono due parole diverse.

"What" (con enfasi sull'ultima sillaba) viene usato per esprimere ammirazione, sorpresa, indignazione, ecc..

"Che cos'è, eh?!" - nel senso - cool, sì?!

"Lo stesso ministro si è congratulato con me, che cos'è!"

"Immagina come ho vissuto lì!"

COSA (con enfasi sulla seconda sillaba) risponde alla domanda "cosa": "Di che colore sono i tuoi occhi?"

"Ho scoperto in che data arriverà"

"A che data è il compleanno di Sasha?" "Che diavolo ci fa qui?"

Queste regole sono già state scritte qui, ma, a quanto pare, è necessario farlo regolarmente. Forse qualcuno noterà e ricorderà.

Grammatica

Anche quando scrivo lettere ufficiali a un cliente, non controllo l'ortografia e la punteggiatura come faccio prima di pubblicare un post su Pikaba. Sembra che se commetti un errore in "tsya / tsya" o, Dio non voglia, scrivi "bud-that", allora disonorerai l'intero paese e mostrerai mancanza di rispetto per il pubblico multimilionario del portale. Ma poi leggo i post degli altri e capisco che non tutti pensano allo stesso modo.

Vuoi sapere tutto # 455. Perché non scriviamo "giuria", "doch" e "cetrioli"? 55 anni della fallita riforma della lingua russa!

Il 23 settembre 1964, Izvestia pubblicò "Proposte per il miglioramento della lingua russa".

Il digiuno per gramarnatsi)) o come li chiamano correttamente.

"Proposte per il miglioramento della lingua russa" sono state preparate dalla commissione dell'Istituto di lingua russa.

La commissione presieduta dall'accademico V.V. Vinogradov, che, oltre a scienziati, professori universitari e insegnanti in varie occasioni comprendeva scrittori Korney Chukovsky, Konstantin Fedin, Leonid Leonov e Alexander Tvardovsky, ha presentato un rapporto in cui indicava che l'ortografia russa “non ha bisogno di un radicale revisione, ma presenta degli svantaggi ".

In particolare, sono state proposte le seguenti azioni, che avrebbero dovuto semplificare l'ortografia della lingua russa.

- Scrivo sempre dopo C: qigan, cetriolo.

- Annulla b, usa invece b: ingresso, riprese.

- Dopo il sibilo (w, h, w, w) sotto stress, scrivi sempre O, senza stress - E: ghianda, giallo, giallo

- Non scrivere b alla fine delle parole: doch, faccia, striscio.

- In parole straniere, cancellare le consonanti raddoppiate: corrosione, tenide.

- Annulla l'alternanza nelle radici zar-zor, crescita-crescita, gar-gore, float-pilaf, lag-log, mak-mok: zornitsa, crescita, suggerire, prendere il sole, nuotatore.

- Scrivi avverbi complessi insieme: russo, incautamente.

- Come è sentito, è scritto. Scrivi "giuria", "brochure", "coniglio" (per analogia con la parola "combattente")

- Tutte le combinazioni con sillabate: mezza arancia, metà limone, metà Mosca, mezzo minuto

Dallo stesso articolo su Izvestia

La riforma è stata ampiamente coperta dalla stampa.

Izvestia e Sovetskaya Rossiya hanno dedicato diverse questioni all'evento, che, naturalmente, ha causato una risonanza nella società. La rivista "Crocodile" rispose con un feuilleton chiamato "Ridi, ragazzo!"

L'intellighenzia creativa si è divisa in due campi: Georgy Danelia nel film "33" ha ridicolizzato la riforma, lo scrittore per bambini Boris Zakhoder e l'autore di "Katyusha" Mikhail Isakovsky erano anche contrari, ma, ad esempio, lo scrittore Lev Uspensky - per.

È stata l'ampia discussione sulla stampa che ha impedito la riforma. La stragrande maggioranza delle recensioni era fortemente critica. Inoltre, il rilascio del programma formalizzato di riforma linguistica ha coinciso con la partenza dal posto di segretario generale Nikita Krusciov, e non era destinato a diventare realtà.

"Abbasso l'analfabetismo! L'alfabetizzazione è un ponte per la prosperità del tuo popolo", URSS, 1925.

Artista - A. Ovanesov.

Rostov-on-Don. Casa editrice della società "Abbasso l'analfabetismo". 1925 anno.

Un piccolo momento di "alfabetizzazione"

Ciao compagni! È successo che ho notato spesso vari errori nei testi e ne sono molto indignato (specialmente quando si tratta di documenti, segni, lettere commerciali, ecc.) Le persone comuni non sono in ritardo, ma tutto ciò che rimane è sorridi e accetta tutto così com'è.

Nota di servizio dell'operatore della gru sulle condizioni della gru (richiesta di riparazione):

Tradurrò con la conservazione dell'ortografia:

"Antigelo Patikanie dal podgrvtelya iniziale"

Se all'improvviso, chi non ha capito:

"Perdita di antigelo dal riscaldatore di avviamento". E se assolutamente corretto, quindi "Prestarting"

L'uomo ha circa 57 anni, ha lavorato come gru per molti anni, ha ancora studiato nel sindacato "Non ho finito i tuoi istituti", ma questo, dannazione, è assolutamente duro per me..

Caso 2. (queste cose mi bombardano). Stand informativi in ​​farmacia:

In genere non riesco a capire come questo accada?

Se una persona (amministratore, proprietario o gestore della farmacia) ordina la produzione di questo stand da una società pubblicitaria e commette tali errori nel testo, perché non viene corretto nella fase di produzione ?? O ci sono ciechi?

Ok, se il cliente ha scritto tutto correttamente, ma gli inserzionisti hanno sbagliato, perché non viene corretto in seguito? Perché cose come questa impiccagione e nessuno fa nulla al riguardo???

Sono l'unico così confuso o ci sono ancora persone come me?

Nella natura selvaggia della grammatica russa

Nei commenti qui, qualcuno ha posto una domanda (ed è persino entrata nel post più tardi, ma non sono riuscito a trovarlo): "Com'è corretto: gli uccelli non esistono o gli uccelli non esistono?" Questa domanda mi ha appassionato, perché il giorno prima ho appena conosciuto l'articolo di Yu.D. Apresyana e quindi deciso (finalmente maturato) di condividere con voi alcuni fatti interessanti dalla grammatica della lingua russa.

Al giorno d'oggi, i linguisti affermano sempre più che la grammatica comporta anche una parte (a volte molto importante!) Del significato, che in altri casi può essere espresso in modo lessicale. Ci troviamo di fronte quando traduciamo da una lingua all'altra: per tradurre sto scrivendo in russo, molto probabilmente aggiungeremo la parola ora, perché non abbiamo una forma di verbo tale che sarebbe responsabile del presente tempo continuo. Moscow Semantic School (MSH), guidato da Yu.D. Apresyan, sta lavorando a una descrizione integrale della lingua, cioè una descrizione in stretta connessione di vocabolario e grammatica.

I madrelingua comprendono intuitivamente varie sottigliezze grammaticali nella loro lingua, senza rendersi conto della scelta delle forme grammaticali durante la costruzione di un enunciato. In una costruzione negativa, possiamo dire che gli uccelli non esistono - il nome nel verbo è nel caso nominativo, e possiamo dire che gli uccelli non esistono - qui il nome è già nel caso genitivo. Possiamo spiegare da cosa una persona è guidata nella scelta di un caso? In alcuni casi possiamo, se pensiamo attentamente. Ma nel linguaggio naturale, un madrelingua non ci pensa nemmeno, sceglie automaticamente una forma di parola adatta per lui. Ovviamente, puoi fare molti errori nel flusso vocale, ma in una situazione ideale, un madrelingua competente sa esattamente cosa deve essere usato.

È interessante notare che la differenza nella scelta del caso può dipendere (ma non in tutti i casi) dal significato investito nella dichiarazione. Ad esempio, puoi dire che i suoni non vengono ascoltati e i suoni non vengono ascoltati. A parità di altre condizioni, possiamo supporre che nel primo caso non si sentano suoni, ad es. sono assenti, e nel secondo - ci sono suoni in generale da qualche parte, ma qui non vengono ascoltati. Inoltre, il caso nominativo spesso indica oggetti specifici e il caso genitivo - indefinito. Ad esempio, alla domanda "Senti / senti dei suoni?" preferiremmo rispondere "no, non si sentono suoni" piuttosto che "no, non si sentono suoni". Un simile esempio di gelo non è stato avvertito e il gelo non è stato sentito. Nel primo esempio, c'era il gelo, ma non lo sentivo e nel secondo non lo era affatto. Naturalmente, queste sono solo le sfumature dei significati, che in generale potrebbero non essere catturati dai madrelingua in alcuni casi..

Ma ci sono casi come nessun dubbio rimane, ma * senza dubbio rimane; la primavera non è iniziata in alcun modo, ma * la primavera non è iniziata in alcun modo. In questi esempi, la prima opzione sarà corretta, ma la seconda no. In tali dichiarazioni, ci sono restrizioni sull'uso di uno o l'altro caso. Ad esempio, si nota che i verbi che consentono entrambi i casi o solo genitivi sono verbi dell'esistenza, ad esempio, essere (non c'erano avvertimenti), sorgere (non c'erano problemi), visibile (nessun fumo è visibile), ecc. Tuttavia, tali spiegazioni non si limitano a queste, queste questioni richiedono ricerche speciali..

Inoltre, è possibile utilizzare casi diversi con lo stesso verbo, ma in condizioni diverse: le marce vittoriose non hanno tuonato, ma * i treni non si agitano sui binari (per così dire); la consolazione non è arrivata, ma * marzo non è ancora arrivato (non lo diremo neanche noi). Si scopre che le forme grammaticali sono anche scelte in base al contesto, che funziona di nuovo per il significato dell'istruzione nel suo insieme. Ad esempio, negli ultimi esempi, le marce e la consolazione sono, per così dire, partecipanti passivi alla situazione, quindi possono stare nel caso genitivo: qualcuno fa marce, ma una persona è confortata (una situazione simile in espressioni come non riesco a dormire, non posso lavorare); e i treni e March sono partecipanti attivi, quindi dovrebbero stare solo nel caso nominativo (ed è vero che i treni hanno più probabilità di tuoni, e non qualcun altro li scuote, proprio come arriva lo stesso March). I madrelingua sentono intuitivamente queste sottigliezze, ma descriverle sistematicamente non è un compito facile. Il problema è come isolare schemi così sottili dalla lingua.

Ad esempio con la grammatica semantica possiamo considerare quanto segue: padre non era in mare - padre non era in mare. Qualsiasi madrelingua russa capirà immediatamente la differenza tra queste due frasi. Usiamo la prima opzione nel discorso, parlando di un mare specifico e di un momento specifico nel tempo, e con l'aiuto della seconda opzione, diamo una descrizione a nostro padre: non è mai stato al mare, cioè stiamo parlando di una situazione in generale, senza vincolante per qualsiasi momento e qualsiasi mare. Per comprendere meglio l'idea, è possibile tracciare un parallelo con la lingua inglese, dove per ogni caso verrà utilizzata la propria forma del verbo: per una situazione specifica (pertinente) e per una situazione in generale (irrilevante). In russo, la differenza nel significato di queste affermazioni è espressa precisamente con l'aiuto del caso. Possiamo anche usare parole qualificanti come oggi (per una situazione specifica, effettiva) o mai (per un irrilevante), che rafforzerà questa idea, ma non sempre lo facciamo. Questa significativa diluizione funziona proprio perché il verbo sia nel significato di "essere".

Per quanto riguarda il caso degli uccelli non esiste e gli uccelli non esistono, si può sostenere la correttezza della seconda opzione. Ma se a loro, diciamo, aggiungi la frase in natura e scambia uccelli con unicorni, quindi l'affermazione può essere considerata corretta in linea di principio. E se ti viene in mente un contesto adatto, ad esempio “… ma nella realtà unicorni gli uccelli non esistono ”, suona anche bene (dal punto di vista del linguaggio, non della logica). Si scopre che in un determinato contesto, queste due opzioni sono intercambiabili. Tuttavia, come ha osservato correttamente uno dei commentatori nel thread originale, nella versione bird non esiste, si tratterà piuttosto di alcune azioni condizionalmente attive degli uccelli e non della situazione in generale, perché quando aggiungiamo, ad esempio, il posto di cui stiamo parlando, allora già possiamo dire "gli uccelli non esistono in questo posto".

In relazione a questo argomento, ho ricordato una storia su come un crimine è stato risolto con l'aiuto della lingua in un paese di lingua inglese. Durante l'interrogatorio, l'indagato costruì chiaramente e logicamente la sua versione degli eventi, che sembrava impeccabile, e non c'era nulla di cui lamentarsi. Tuttavia, è stata ancora catturata dall'uso dei tempi verbali (in inglese, come sai, ce ne sono già 12). Durante la testimonianza, ha inconsciamente usato le forme del verbo in modo tale che il contenuto ha iniziato a contraddire il disegno grammaticale del discorso, e hanno potuto prenderla in una bugia, e quindi risolvere il caso. (Ho letto questa storia, penso, nel libro di Stephen Pinker "Sostanza del pensiero. La lingua come una finestra sulla natura umana.")
Il nostro linguaggio è così strettamente connesso al pensiero che a volte non riusciamo nemmeno a rintracciare quando e quali forme utilizziamo e quali sfumature di significati trasmettano. Portare questa conoscenza nel mondo è davvero una questione grandiosa..