Il tricologo spiega come appare la forfora e perché è importante liberarsene

Da dove viene la forfora e uno shampoo medicato può aiutarti? Dermatovenerologo, tricologo Tatiana Bogdanovskaya risponde alle domande più frequenti sulle malattie della pelle.

Come appare la forfora?

Scientificamente parlando, la forfora è una condizione del cuoio capelluto, in cui le particelle morte dell'epidermide si formano in eccesso, esfoliando ad alta velocità per un periodo di tempo sufficientemente lungo. Questo è un problema molto comune: ogni seconda persona lo ha incontrato almeno una volta nella vita. I dermatologi lo considerano la manifestazione iniziale della dermatite seborroica..

La forfora è causata da funghi simili al lievito del genere Malassezia. In piccole quantità, si trovano sulla pelle di qualsiasi persona, senza causare alcun problema, ma in determinate condizioni possono penetrare la barriera protettiva della pelle nelle bocche dei follicoli piliferi sebacei. I prodotti di scarto di questi funghi sono irritanti per il cuoio capelluto e causano la sua infiammazione, la riproduzione attiva delle cellule della pelle (cheratinociti) e la loro successiva esfoliazione.

Lo stile di vita di una persona influenza l'aspetto della forfora??

Molti fattori possono scatenare la forfora. Se parliamo di stile di vita, allora, ovviamente, si tratta di abbandono dell'igiene dei capelli, cattive abitudini, superlavoro, stress, dieta malsana. Ad esempio, la predominanza nella dieta dei cosiddetti carboidrati "veloci" (dolci, prodotti farinacei, ecc.), Una grande quantità di cibi grassi, fritti, piccanti e piccanti può portare a un deterioramento del cuoio capelluto.

Oltre allo stile di vita, altri fattori influenzano lo sviluppo della forfora. Ad esempio, il genere (gli uomini soffrono di forfora più spesso) o l'età (un aumento dell'incidenza si verifica durante il periodo di cambiamenti ormonali), così come l'ecologia, il clima. La forfora può anche apparire a causa di condizioni patologiche che una persona ha: prima di tutto, si tratta di focolai di infezione, mancanza di alcune vitamine e oligoelementi, cambiamenti ormonali e disturbi nel funzionamento del sistema digestivo.

Come lo shampoo e il balsamo sbagliati influiscono sul cuoio capelluto?

Come qualsiasi preparazione cosmetica, lo shampoo dovrebbe detergere bene e allo stesso tempo non irritare, non seccare, non danneggiare il guscio protettivo della pelle. Dovrebbe essere adatto per il tipo di pelle (grassa, secca, sensibile). È importante applicare i balsami sui capelli, evitando l'applicazione attiva direttamente sul cuoio capelluto e risciacquare abbondantemente in modo da non interrompere il normale funzionamento delle ghiandole, l'aerazione della pelle (saturazione dell'aria. - Circa. TUT.BY). Si consiglia di non cambiare i cosmetici troppo spesso..

Quando una persona può curare la forfora se stessa e quando è indispensabile rivolgersi a uno specialista?

I rimedi contro la forfora sono pubblicizzati ovunque, e molto spesso, se si presenta un problema, una persona non va subito da un dermatologo, ma va in un negozio o in una farmacia per acquistare uno shampoo antiforfora - quindi cercherà di guarire se stesso. Per alcuni, questo sarà sufficiente, ma accade che i sintomi non scompaiano. Perché sta succedendo? Forse la durata, la frequenza del consumo di droga sono state scelte in modo errato. È possibile che i rimedi riducano solo le manifestazioni, ma i principali problemi che hanno portato alla forfora (stress, ormoni, alterazioni metaboliche, ecc.) Sono rimasti.

Il processo può spesso essere complicato e lo shampoo da solo non sarà sufficiente. Si può scoprire che ciò che una persona ha preso per semplice forfora è in realtà una manifestazione di una malattia completamente diversa del cuoio capelluto, ad esempio psoriasi, microsporia, neurodermite, ecc. Se vedi che l'uso di uno shampoo medicinale non porta all'eliminazione del problema, dovresti contattare a uno specialista.

Come viene trattata la forfora??

Il trattamento per la forfora comprende l'uso di antimicotici e antisettici topici come shampoo, paste, aerosol o lozioni contenenti sostanze come ketoconazolo, bifonazolo, ciclopirox, zinco piritione o disolfuro di selenio.

Tuttavia, la terapia antifungina esterna dovrebbe far parte di un trattamento completo. Durante l'esame di un paziente, il medico cerca di determinare quei fattori scatenanti che portano allo sviluppo della forfora e sviluppa una strategia per eliminarli. Ripristino della normale microflora della pelle del cuoio capelluto, riduzione della sua ipersensibilità, correzione dei disturbi metabolici - tutto ciò dovrebbe essere preso in considerazione anche nel trattamento.

Come trattare i metodi tradizionali di trattamento della forfora: olio d'oliva, aceto, soda, succo di limone?

Come medico, utilizzo i principi della medicina basata sull'evidenza. Non appena il trattamento con bicarbonato di sodio, olio vegetale o qualcos'altro supera tutte le fasi degli studi clinici e dimostra la sua efficacia, includerò questi fondi tra quelli consigliati. Ma non ancora.

Cosa fare per prevenire la comparsa della forfora?

Ecco alcuni semplici consigli per lo stile di vita e la cura dei capelli.

  • Mangia bene. Una dieta variata ed equilibrata con l'inclusione di verdure, frutta, cereali integrali, oli vegetali, pesce azzurro, prodotti a base di latte fermentato naturale nella dieta avrà un effetto positivo sulla pelle.
  • Non fumare.
  • Rilassati nella natura. Evita situazioni stressanti, non dimenticare di dormire a sufficienza e riposare.
  • Evitare l'uso eccessivo di vernici e gel nella cura dei capelli. Limitare l'esposizione a temperature troppo calde durante il lavaggio dei capelli, l'asciugatura. Elimina le lesioni al cuoio capelluto con frequenti spazzolature.
  • Non indossare cappelli attillati troppo a lungo. Libera la testa da elastici e forcine stretti.
  • Sottoporsi regolarmente a esami preventivi presso un policlinico con un terapista.

Leggi anche

Il pieno utilizzo del materiale è consentito solo alle risorse dei media che hanno concluso un accordo di partnership con TUT.BY. Per informazioni, contattare [email protected]

Se noti un errore nel testo delle notizie, selezionalo e premi Ctrl + Invio

Cause di forfora

La maggior parte delle persone percepisce la comparsa della forfora come un problema estetico spiacevole, perché prima di tutto, l'inconveniente risiede nella percezione visiva. Cerchiamo di sbarazzarci della forfora il prima possibile, comprare shampoo e creme speciali, ma dopo un po ', la forfora si fa sentire di nuovo. Quindi il problema rimane irrisolto ed è tempo di capire le ragioni del suo verificarsi.

Cos'è la forfora?

La forfora, o dermatite seborroica, è una condizione caratterizzata da rapida esfoliazione epiteliale ed eccessiva produzione di sebo, che impedisce la formazione di nuove cellule. Ci sono molte ragioni per la comparsa di questa malattia, che vanno dalla scelta dello shampoo sbagliato alle lesioni cutanee fungine. Ci soffermeremo su di loro più in dettaglio un po 'più tardi, ma ora considereremo i tipi di dermatite seborroica.

Forfora grassa

La condizione dei capelli con seborrea oleosa indicherà in modo inequivocabile la presenza di questa malattia: i capelli sembrano oliati, si uniscono in ciocche. Il cuoio capelluto è coperto da fitte squame giallastre. Spesso, la malattia si manifesta in altre parti del corpo: petto, viso, schiena, dove è concentrato il maggior numero di ghiandole sebacee. L'acne e i punti neri appaiono spesso sul volto di una persona del genere..

Forfora secca

La seborrea secca può essere determinata dalla quantità di forfora: ce n'è molta dappertutto, i capelli sembrano essere schiacciati con la polvere. I medici associano lo sviluppo del processo all'attivazione dell'infezione nel corpo, che è accompagnata da un fungo della pelle - Malassezia Furfur. Ma qui è necessario chiarire: quasi tutti gli abitanti del nostro pianeta hanno questo fungo. Perché allora non tutti hanno la forfora??

Ti ricordi il buon proverbio buono: "Una mente sana è in un corpo sano"? Si tratta dell'immunità. Quando conduci uno stile di vita sano e attivo, non ammalarti, dormire a sufficienza, l'immunità funziona a pieno regime e sopprime immediatamente qualsiasi infezione o virus. Con l'immunità repressa o le malattie croniche esistenti, i virus, come i funghi, si moltiplicano attivamente nel corpo, manifestandosi in tutta la loro gloria.
Tuttavia, i malfunzionamenti nel sistema immunitario si verificano per una serie di motivi. È vero, il risultato è sempre lo stesso: manifestazione esterna.

Cause di forfora

Cura impropria

• Uso di prodotti per l'igiene non adatti al tipo di capelli.
• Uso errato di balsamo, prodotti per lo styling.
• Acqua clorata dura.

Problemi di salute

• Disfunzioni endocrine e nervose.
• Malattie del tratto gastrointestinale, disbiosi, carenza di vitamine e minerali.
• Infezioni acute e lente (pidocchi, follicolite, ecc.).
• diabete.
• Mangiare grandi quantità di cibi grassi e piccanti.
• Vermi.
• Fumo.

Per trattare con successo la dermatite seborroica, devi prima scoprire le cause. Nel caso in cui la forfora cessi di essere un difetto estetico, una visita tempestiva dal medico è la chiave per la completa eliminazione della malattia. Abbiamo il diritto di parlare sul diario della nomina di possibili droghe? No, non siamo dottori.
Per correggere un problema estetico, quando c'è poca forfora e appare occasionalmente, consigliamo di provare rimedi farmaceutici e popolari.

Shampoo Sebozol

Lo shampoo antiseborroico contenente ketoconazolo ha effetti antimicrobici e antifungini. L'agente è usato per trattare la psoriasi seborroica, la pitiriasi versicolor, ecc. Lo shampoo non ha effetti collaterali. Insieme a lozioni mirate, ha un effetto positivo a lungo termine.
Prezzo - da 450 rubli.

Alpezin con caffeina

Lo shampoo di fabbricazione tedesca funziona in due direzioni contemporaneamente: tratta la dermatite seborroica e la caduta dei capelli. Il detergente profondo dissolve le cellule epiteliali morte e attiva la crescita dei follicoli piliferi. Nutre inoltre i follicoli con microelementi, aumenta il flusso sanguigno.
Prezzo - da 550 rubli.

Shampoo Sulsen, pasta e crema

Disinfettanti antisettici per la pulizia profonda del cuoio capelluto. L'azione mira a normalizzare il lavoro delle ghiandole sebacee.
Prezzo - da 60 rubli.

Cause e trattamento della forfora sulla testa: cosa si può fare

La forfora del cuoio capelluto (Latin Squamae) sono particelle di pelle morta. Le particelle che si staccano per molto tempo possono diventare un problema. È bene che siano stati sviluppati farmaci e metodi popolari per combatterli. Le squame si trovano in diversi spessori e forme: a strati, simili a foglie, pitiriasi e anche di diversi colori: giallastro, biancastro, grigio-argento.

Cause di forfora

La seborrea è un sintomo di forfora. È caratterizzato da una disfunzione delle ghiandole sebacee, che provoca un indebolimento o un aumento della produzione di sebo, nonché un cambiamento nella sua composizione chimica. L'aspetto della malattia è spiegato da ragioni esterne e interne. L'esterno include:

  • Cura errata.
  • Asciugatura eccessiva della pelle dovuta all'uso di un ferro da stiro e di un asciugacapelli.
  • Abuso di cosmetici: gel, vernici, vernici.
  • Violazione dell'igiene personale: l'uso da parte di più persone dello stesso pettine, forcine, forbici.

La principale causa interna è la disfunzione delle ghiandole sebacee. Può essere causato da diversi fattori:

  • Malattia metabolica.
  • Patologie gastrointestinali.
  • Insufficienza del pancreas o delle ghiandole tiroidee.
  • Fungo.
  • Eredità, caratteristiche strutturali della pelle.

La qualità e la quantità di scarico dipendono dallo stato del corpo, dal sesso, dall'età, dalla malattia. Il decorso della malattia è complicato da ipovitaminosi, malattie croniche, igiene prematura, uso di cibi grassi o dolci.

Durante la pubertà, la quantità di grasso aumenta e diminuisce in età avanzata. Dai 14 ai 25 anni, l'equilibrio tra ormoni femminili estrogeni e androgeni maschi è disturbato e ce ne sono altri di sesso maschile. Ciò provoca una maggiore oleosità del cuoio capelluto, della schiena e del viso, può portare alla forfora in luoghi, sulla testa, sul viso, sulle spalle.

La composizione delle secrezioni con seborrea cambia a causa della maggiore quantità di acidi grassi.

Tipi di malattia

Distingue tra seborrea secca e oleosa. Il grasso è suddiviso in liquido e denso. Si verifica spesso su aree dell'epidermide con un gran numero di ghiandole sebacee: sul cuoio capelluto, sul viso, sul petto e sulla schiena..

Forma secca

L'agente causale della malattia è il fungo Pityrosporum ovale (o Malassezia Furfur). Vive in pace con molte persone, senza destare preoccupazione. Si attiva in determinate condizioni: lavoro fisico, ridotta immunità, stato mentale o psico-emotivo teso, periodo postpartum.

Viene prodotto il sebo, ma la sua struttura cambia. Diventa viscoso e si distingue peggio. La superficie della pelle appare secca e diventa ipersensibile. La forfora cade, la testa inizia a prudere. Quando le squame sono stratificate, compaiono piaghe giallastre, grigiastre o biancastre. Il ridimensionamento lacera l'intera superficie del cuoio capelluto o dell'occipite e della corona. I capelli vagano, diventano fragili, sottili e asciutti.

Tipo grasso spesso

La pelle è eccessivamente densa, ha un colore grigio-brunastro e la sua elasticità è ridotta. I capelli sono ruvidi, folti. Negli orifizi dilatati dei dotti sebacei, si forma una spina di secrezioni e particelle cheratinizzate. Se il comedone viene schiacciato, viene rilasciata una massa spessa. A volte i comedoni si sviluppano in cisti (ateromi). Con l'infiammazione dell'ateroma, il pus viene rilasciato e si forma una cicatrice.

Stafilococchi e streptococchi intrappolati possono causare gravi complicazioni pustolose.

Tipo grasso liquido

I pori vengono ingranditi, il grasso viene escreto in eccesso da essi. I capelli devono essere lavati spesso, poiché nei giorni 2-3 sembrano essere oliati e appesi incollati insieme. Le squame giallastre appiccicose aderiscono strettamente ai capelli. La malattia è spesso accompagnata da prurito. In rari casi, la calvizie è possibile.

Ci sono complicazioni purulente, più pronunciate rispetto alla forma secca. I follicoli piliferi si trasformano in pustole, quando aperti, formano spesse croste color miele. Il colore della pelle sotto i fuochi dell'infezione cambia.

Seborrea mista

Con una forma mista della malattia, una parte della pelle è soggetta al tipo oleoso, una parte è secca. Ad esempio, la pelle è secca sulle guance, grassa sulla fronte, sul naso e sul mento. Ci sono casi di miscelazione di liquidi e forme spesse di seborrea oleosa. Ad esempio, la pelle del viso è grassa, il cuoio capelluto è asciutto.

Alopecia seborroica

Questa è una complicazione che appare in ogni quarta persona se la malattia di base non viene trattata correttamente o la forfora non viene trattata..

Inizialmente si sviluppa la seborrea fisiologica: la caduta dei capelli è la stessa, sebbene sia già iniziata una maggiore produzione di sebo. A volte il processo è normalizzato entro 2-5 anni. In altri casi, la seborrea fisiologica sfocia nella seborrea cronica, portando alla calvizie.

I capelli diventano sottili, fragili, la durata della vita è ridotta, sono sostituiti da capelli vellus. Il processo è accompagnato da una sensazione di irrigidimento della pelle, prurito, spiacevoli sensazioni dolorose.

Nelle donne, l'area frontale ha maggiori probabilità di assottigliarsi. Negli uomini, la calvizie colpisce le tempie, la parte posteriore della testa, la parte fronto-parietale.

La parte pelosa della testa è ricoperta da squame di grasso giallo grigiastro. Sono facilmente separati dall'azione meccanica, alcuni rimangono sui capelli. Al microscopio, si può vedere che il follicolo pilifero è notevolmente cambiato. Spesso i cambiamenti sono irreversibili, quindi non si rinnova i capelli persi. Nelle donne, l'alopecia seborroica è spesso accompagnata da irregolarità mestruali..

Dermatite seborroica

Caratterizzato da una maggiore esfoliazione e infiammazione della pelle. Il collo, dietro l'orecchio, le pieghe della pelle e l'area del sopracciglio diventano infiammati e pruriginosi. C'è un alto rischio di infezione quando si gratta. I capelli sono asciutti, sottili, si spezzano rapidamente, le estremità sono inclini al sezionamento.

Trattamento da un tricologo

Determinare il tipo di malattia e i metodi di trattamento è compito del tricologo. Può scoprire perché è sorta la malattia, il grado di sviluppo, ti dirà come trattare la forfora.

La forfora è un sintomo e per eliminarlo è necessario regolare l'attività delle ghiandole sebacee. Si trovano negli strati inferiori dell'epidermide, quindi il trattamento deve essere dall'interno. Lo shampoo aiuta a rimuovere la forfora e l'olio dalla superficie. Inoltre, vengono prescritte lozioni e maschere, complessi vitaminici.

Per il trattamento della seborrea, il medico prescrive farmaci, concentrandosi sul principio attivo. I seguenti farmaci possono essere trovati nelle farmacie:

  • Shampoo "Dermazole", "Nizoral" con ketoconazole. Sono usati per combattere i funghi. Efficace nella fase iniziale, con un uso prolungato, la dipendenza e le prestazioni ridotte sono possibili.
  • Lozione "Bifon" con bifonazolo. Agisce in modo simile ai farmaci con ketoconazolo, ma rimane più a lungo sul cuoio capelluto. Non si osserva resistenza al componente nei funghi.
  • "Sulsena" con acido salicilico. L'agente agisce contro la forfora, esfolia, ne impedisce la formazione. La causa - il fungo - non influisce.
  • Shampoo Friderm al catrame. Esfolia attivamente le squame, viene utilizzato nella fase iniziale, favorisce la rigenerazione cellulare.
  • Preparati con zolfo, selenio e polipropilene.

I prodotti contenenti più componenti sono preferiti se c'è molta forfora sulla testa. Cosa succede se la visita del mio medico viene posticipata? La saggezza popolare verrà in soccorso.

Etnoscienza

Le generazioni precedenti sapevano cosa fare se c'era molta forfora sulla testa. I componenti e le erbe medicinali inclusi nelle ricette non solo affrontano il spiacevole sintomo, ma rafforzano anche i capelli. In casi avanzati, vengono utilizzati come ausili metodi popolari.

  • Schiaccia 2 compresse di aspirina e aggiungi allo shampoo durante il lavaggio. Lasciare la miscela sui capelli per 5 minuti, risciacquare abbondantemente.
  • La maschera di cipolla è efficace ma ha un profumo persistente. Mescola il succo della cipolla con 2 tuorli d'uovo, un cucchiaio di miele, aggiungi 2 cucchiaini di olio vegetale e un decotto di ortica. La maschera viene mantenuta in testa per almeno un'ora. Per un maggiore effetto, puoi lasciarlo durante la notte.
  • Unire un cucchiaio di succo d'arancia, 2 cucchiaini di succo di aloe, tuorlo d'uovo e spicchio d'aglio tritato. Strofina la miscela risultante sulla pelle e lasciala per 40 minuti, risciacqua abbondantemente. Il decotto di equiseto può essere usato come brillantante..
  • 2 cucchiai di erba di San Giovanni, ortica, achillea, farfara, versare 300 ml di acqua bollente, lasciare per 8 ore. Filtra il brodo in un contenitore separato. Versare le erbe con 200 grammi di vodka, lasciare per 8 ore, filtrare. Mescolare la tintura e il brodo, conservare in un luogo fresco. Applicare il prodotto ogni giorno per mezz'ora.
  • Puoi usare il sale marino per combattere i funghi. Diluire un cucchiaio in 0,5 litri di acqua e applicare dopo il lavaggio. Risciacquare dopo 10 minuti. Successivamente, risciacqua i capelli con una soluzione di un cucchiaio di succo di limone diluito in mezzo litro d'acqua.
  • Un unguento a base di radici di bardana e lardo aiuterà a sbarazzarsi della forfora secca. Versare 2 cucchiai di radici con una tazza e mezza di acqua bollente, mettere a fuoco basso. Quando il volume è dimezzato, filtrare. Metti il ​​brodo a bagnomaria, aggiungi la pancetta e mettilo in forno per 3-4 ore. L'unguento deve essere massaggiato in testa una volta alla settimana. Il corso è progettato per 2 mesi.
  • Tisana antisettica risciacquare. Fai bollire 4 cucchiai di timo in due bicchieri d'acqua. Dopo aver fatto bollire per 10 minuti, raffreddare e filtrare il brodo. Il prodotto viene applicato sui capelli dopo il lavaggio e lasciato senza risciacquo.

Trattamenti di bellezza

I cosmetologi offrono i loro metodi per affrontare la forfora. Cosa fare, quale procedura scegliere dipende dallo stadio della malattia. Procedure cosmetologiche come:

  • Terapia dell'ozono Migliora il metabolismo, allevia le tossine.
  • Mesoterapia Le cellule sono sature di sostanze nutritive, che influiscono positivamente sulla produzione di grasso.
  • Fisioterapia. Uccidi batteri e funghi, attiva i processi metabolici.
  • Laser. Migliora la circolazione sanguigna, ha proprietà antisettiche.

I corsi includono un minimo di 10 sessioni.

Metodi aggiuntivi

Affrontare la forfora richiede un approccio olistico. Durante il periodo di trattamento, è necessario osservare i seguenti suggerimenti:

  • Evita la colorazione dei capelli e lo styling a lungo termine. Puoi usare coloranti naturali, poiché rafforzano i capelli e non irritano la pelle.
  • Massaggio con la punta delle dita durante il lavaggio: migliora la circolazione sanguigna e facilita l'esfoliazione della forfora.
  • Lavare tutti i pettini e le forcine dopo l'uso. L'abitudine deve diventare permanente.
  • Aggiungi complessi vitaminici alla dieta, bilancia la tua dieta, pensa prima di mangiare dolce, grasso, affumicato.
  • Regola il sonno.
  • Aggiungi un moderato esercizio fisico.
  • Lava i capelli almeno una volta ogni 5 giorni. Se hai bisogno di usare lo shampoo più spesso, scegli i prodotti adatti alla cura quotidiana. Non irritano il cuoio capelluto, rimuovendo solo lo strato di grasso necessario.
  • Asciugare i capelli naturalmente.

Se la terribile forfora, nonostante tutti gli sforzi, non scompare, vale la pena consultare un tricologo o un dermatologo. I fiocchi possono solo sembrare forfora - un sintomo di seborrea. Forse la malattia è più grave: dermatite seborroica, psoriasi, asbestosi.

Forfora secca - trattamento, cause, sintomi

La forfora è una panacea per il 21 ° secolo. Questa malattia della pelle colpisce oltre il 70% degli abitanti del mondo. La patologia con un trattamento tempestivo non scorre in una forma cronica e può andare favorevolmente in remissione per molti anni.

Tuttavia, per alcuni, la malattia si attiva con intervalli frequenti, richiede un approccio approfondito nella scelta della terapia, che va dai farmaci per uso esterno e termina con rimedi popolari per il trattamento e la prevenzione.

Con la seborrea (questo è il modo in cui questa patologia suona in medicina), si può e si deve combattere. Prima di tutto, per l'estetica (i fiocchi di forfora depositati sugli abiti sembrano imparziali) e per migliorare il benessere generale e migliorare la qualità della vita (la seborrea è accompagnata da sintomi spiacevoli sotto forma di prurito e bruciore, provoca disagio e influisce negativamente sul sistema nervoso).

Forfora secca Le ragioni

Ad oggi, è già stata dimostrata la comparsa di forfora secca sullo sfondo dell'esposizione a microrganismi fungini simili a lieviti. Nonostante il fatto che i funghi simili a lieviti formino la base della microflora del cuoio capelluto nella maggior parte degli abitanti del pianeta (negli studi di laboratorio, la percentuale è del 90%), si concentrano principalmente nell'area delle ghiandole sebacee e, purché il cuoio capelluto sia sano, non fa male ad esso.

In alcuni casi, a causa di condizioni avverse create, compromissione della funzione protettiva della pelle e malfunzionamento delle ghiandole sebacee, inizia la crescita incontrollata di questi microrganismi.

Se la quantità normale di funghi simili a lieviti sul cuoio capelluto non supera il 50%, quindi durante il periodo di formazione della forfora, gli indicatori aumentano al 70-80%.

Inoltre, uno dei fattori che provocano la crescita attiva di funghi patogeni nello strato superiore dell'epidermide è la modifica strutturale e composita del sebo, che viola completamente la protezione della pelle da influenze esterne negative..

Le ragioni principali del deterioramento della funzione protettiva della pelle del cuoio capelluto sono malfunzionamenti del sistema immunitario, disturbi ormonali e neurogenici.

I prodotti per il trucco selezionati in modo errato, così come il suo uso improprio, possono facilmente provocare la formazione di forfora secca con grandi scaglie. Ad esempio, alle maschere e ai balsami nutrienti è severamente vietato applicare alle radici dei capelli, ma possono essere distribuiti solo lungo la loro lunghezza.

E se lo shampoo non è adatto al tipo di capelli e cuoio capelluto, il suo uso provocherà un'eccessiva essiccazione del cuoio capelluto con la comparsa di forfora.

L'uso quotidiano di prodotti per lo styling sotto forma di vernici, gel modellanti, la schiuma provoca l'intasamento delle ghiandole sebacee, essendo un ambiente favorevole per lo sviluppo di microrganismi patogeni. L'acqua del rubinetto dura è una delle principali cause di forfora..

Malfunzionamenti del sistema nervoso, stress costante, sovraccarico di lavoro, sonno disturbato e riposo possono facilmente portare alla forfora.

Alcuni esperti notano una predisposizione genetica alla comparsa di seborrea, l'influenza dei livelli ormonali sullo sviluppo di questa malattia.

In ogni caso, solo un dermatologo può determinare la causa esatta della forfora secca e del prurito del cuoio capelluto.

Naturalmente, puoi acquistare in modo indipendente shampoo e maschere mediche speciali in farmacia, che si basano su componenti antifungini (come il ketoconazolo) ed eseguire trattamenti a casa, ma in alcuni casi devi consultare un medico per escludere principalmente insufficienza ormonale, esaurimento nervoso, disturbo metabolico nel corpo.

In tali situazioni, è necessario il coinvolgimento di specialisti più ristretti per risolvere il problema..

Forfora secca Sintomi

La seborrea, come malattia della pelle, è divisa in due forme: secca e grassa..

Il secco è considerato un tipo di patologia più facilitato - è più facile da controllare e trattare, grasso - si riferisce a gravi condizioni patologiche quando è richiesto un trattamento complesso e l'uso di prodotti per la cura sufficientemente gravi e cosmetici e farmaci esterni.

Sintomi di forfora secca sulla testa: comparsa di prurito del cuoio capelluto, formazione di piccole squame bianche secche. La pelle non è coperta da acne e pus caratteristici della forma oleosa della seborrea, non oleosa, non si infiamma.

Nella maggior parte dei casi, si verifica una maggiore formazione di scaglie esfolianti nella zona di crescita dei capelli, nella parte posteriore della testa e dietro i padiglioni auricolari. Il peeling è localizzato in modo puntuale, non in tutto il cuoio capelluto.

Con il trattamento intempestivo della forfora con l'uso di shampoo e paste medicinali come Sulsen e altri ingredienti attivi, il processo patologico progredisce, si diffonde su tutto il cuoio capelluto, aumenta il peeling, il prurito diventa anche più intenso, forniamo molto disagio e disagio.

Trattamento della forfora secca in una fase avanzata

Per eliminare la patologia, non è sufficiente utilizzare gli shampoo dei normali negozi: nel trattamento della forfora secca e del cuoio capelluto secco grave, è importante un approccio integrato con l'uso di droghe a base di sapone, prodotto sotto forma di shampoo, gel, paste. Unguenti e creme per uso esterno hanno una buona efficacia..

L'unguento allo zolfo (10%) è ideale per le fasi avanzate della seborrea secca. Il corso del trattamento è il seguente:

  • strofina l'unguento sul cuoio capelluto ogni giorno per una settimana. Per fare questo, i capelli vengono analizzati e divisi nella pelle. Dopo l'applicazione, massaggia accuratamente la pelle con la punta delle dita fino a quando non ti senti caldo. Tempo di massaggio almeno 4-5 minuti;
  • dopo una settimana di applicazione dell'unguento, dovresti riposare i capelli senza elaborare nulla;
  • dal decimo giorno, è necessario risciacquare i capelli con acqua bollita usando shampoo medico (Nazoral, Nazoderm, Miconazole, ecc.);
  • dall'undicesimo al quattordicesimo giorno, la pelle viene trattata con una composizione preparata da 150 ml di acqua calda con due cucchiaini di acido borico aggiunti - il prodotto viene sfregato quotidianamente nella zona della radice (è consigliabile eseguire la procedura di notte), quindi viene applicato un cappuccio di plastica sulla testa, coperto con una sciarpa o un asciugamano in cima ;
  • quindi i capelli ricevono una settimana di riposo, dopo di che l'intera procedura viene ripetuta di nuovo.

Terapia della fase iniziale della forfora secca

La fase iniziale della seborrea è considerata un periodo di sei mesi, a partire dalla prima comparsa di squame sul cuoio capelluto. Di solito, in questo caso, i pazienti non sono preoccupati per l'infiammazione, il prurito, il bruciore della pelle - notano semplicemente la comparsa di scaglie bianche sui capelli e sui vestiti.

Nella fase iniziale, è sufficiente utilizzare shampoo medico, che aiuterà non solo a curare la malattia, ma serve anche come una buona soluzione preventiva. In alcuni casi, è sufficiente cambiare il trucco per far guarire il cuoio capelluto da solo.

È meglio acquistare shampoo terapeutici in farmacia: è più probabile acquistare un prodotto veramente originale.

Un componente importante del trattamento terapeutico della forfora secca è il miglioramento di tutto il corpo con la normalizzazione della produzione di sebo. Prima di tutto, dovresti valutare attentamente la tua dieta quotidiana. Se possibile, è necessario escludere cibi grassi e salati, rifiutare cibi affumicati.

Prodotti a base di burro da utilizzare in quantità limitata. Dai la preferenza a frutta, verdura, cereali e zuppe cotte in brodi vegetali. Aiuta a normalizzare il lavoro delle ghiandole sebacee; ​​mangiare grandi quantità di proteine ​​presenti in pesci, piatti di pollame, pollo e uova di quaglia.

Oli essenziali nel trattamento della seborrea secca

Molti sottovalutano i benefici degli olii essenziali e vegetali e i metodi per il trattamento della forfora secca basati su di essi. L'olio può essere utilizzato come strumento indipendente per il trattamento o aggiunto a maschere, shampoo per capelli.

L'olio di bardana ha una buona efficacia, che deve essere utilizzato entro un mese, sfregando nella zona della radice. In precedenza, la composizione veniva riscaldata a bagnomaria ad una temperatura di 37-38 gradi e solo successivamente viene applicata.

Dopo l'applicazione, il prodotto viene lasciato sui capelli per almeno quaranta minuti (per ottenere il massimo effetto, un cappello di plastica viene messo sulla testa e un asciugamano o una sciarpa vengono avvolti sopra di esso). Alla fine della procedura, i capelli vengono lavati con acqua calda corrente con shampoo..

L'olio dell'albero del tè ha un potente effetto battericida naturale, essendo un buon agente antifungino. Alcune gocce vengono aggiunte allo shampoo e applicate sul cuoio capelluto, invecchiate 10-15 minuti sotto un film e lavate via con acqua.

L'olio d'oliva viene utilizzato in molti trattamenti popolari per la forfora secca. Allevia l'irritazione, nutre il cuoio capelluto, riduce il peeling.

Viene applicato sulla zona della radice, massaggiato con cura e lasciato sulla pelle per almeno venti minuti. Per ottenere il massimo effetto, è necessario indossare un cappuccio di plastica e avvolgerlo con una sciarpa.

L'olio di ricino normalizza i processi metabolici negli strati superiori dell'epidermide, accelera l'esfoliazione degli strati morti dell'epitelio, rafforza i capelli. La composizione viene strofinata sul cuoio capelluto secondo lo stesso principio della bardana o dell'olio d'oliva.

L'olio di semi di lino è considerato uno dei migliori rimedi nella lotta contro la forfora secca negli uomini e nelle donne. Rispetto ad altri tipi di oli, è meglio assorbito e lavato senza problemi con acqua con una piccola quantità di shampoo.

Si consiglia di utilizzare la composizione ogni volta prima delle procedure di cura, immergere la pelle per 20-30 minuti sotto polietilene e sciacquare con acqua tiepida con una piccola quantità di shampoo.

Forfora secca Prevenzione

I batteri che provocano la comparsa della forfora vivono solo a causa del sebo. Più viene prodotto nei pori, più vengono create le condizioni favorevoli per la riproduzione e l'attività vitale della microflora patogena.

Un malfunzionamento delle ghiandole può essere innescato da ragioni completamente diverse, che vanno dai disturbi ormonali e terminano con una dieta quotidiana selezionata in modo errato.

Per stabilire la causa esatta della patologia, è necessario consultare uno specialista: il medico ti dirà come trattare e rimuovere la forfora secca con rimedi e farmaci popolari, normalizzare i livelli ormonali.

La nutrizione in generale è un fattore decisivo nella formazione della seborrea - un eccesso di cibi grassi e salati provoca la malattia e viceversa - più frutta, verdura, alimenti proteici, carboidrati nella dieta, minore è il rischio di ammalarsi.

Per prevenire la seborrea, è importante monitorare costantemente il menu giornaliero, monitorare shampoo e cosmetici per la cura dei capelli, scegliere prodotti che siano completamente adeguati al tipo di capelli e pelle, non utilizzare prodotti per lo styling eccessivamente aggressivi.

Cosa fare se c'è molta forfora sulla testa: cause e consigli per il trattamento

Se la forfora è piccola, ma ce n'è molta, allora diventa necessario sbarazzarsi delle squame per sentirsi di nuovo pieni, poiché i capelli iniziano ad attirare l'attenzione, e non dal lato migliore.

Cause dell'evento

La domanda "Ho un sacco di forfora, cosa devo fare?", Viene spesso posta. Di per sé, la forfora è solo un sintomo, non una malattia indipendente. Le ragioni risiedono nello strato superiore del cuoio capelluto: l'epidermide. Molto spesso, il problema è associato a un malfunzionamento delle ghiandole sebacee o dei processi metabolici.

Ragione principale:

  • dieta malsana - la mancanza di vitamine e altre sostanze essenziali indebolisce la pelle, che spesso inizia a staccarsi e morire; può anche causare un consumo frequente di soda zuccherata o cibi grassi;
  • disturbi metabolici - stress, depressione, elevato stress fisico o emotivo possono causare malfunzionamenti nel corpo;
  • disturbi ormonali - i cambiamenti negli ormoni comportano disturbi nel lavoro del corpo nel suo insieme, questo di solito si verifica durante il ciclo mensile, la gravidanza o durante l'adolescenza;
  • ereditarietà: le peculiarità del funzionamento del corpo sono trasmesse insieme ai geni, quindi, per alcuni, la forfora può essere la norma.
  • infezioni fungine: colpiscono gli strati superiori dell'epidermide, causando un peeling eccessivo e la morte della pelle.

Le ragioni descritte parlano solo della presenza di un disturbo, ma non lo spiegano in alcun modo, quindi è meglio fare una visita medica per una diagnosi più accurata. Può rivelarsi una seborrea, che è di 3 tipi:

  1. Grassa - manifestata da capelli e cuoio capelluto eccessivamente grassi. Il sebo (sebo) ostruisce i dotti delle ghiandole sebacee, bloccando l'accesso all'ossigeno e prevenendo la normale esfoliazione della pelle, che si sfalda in grandi fiocchi.
  2. Secco: la causa è il fungo. Si deposita nel corpo e si attiva quando l'immunità è indebolita. Comincia a moltiplicarsi, provocando profonde eruzioni di forfora secca. In questo caso, c'è una spiacevole sensazione di prurito e bruciore..
  3. Misto: si osservano contemporaneamente sintomi di seborrea secca e oleosa.

Cosa fare?

Cosa fare se c'è molta forfora sulla testa? L'opzione migliore sarebbe quella di visitare un dermatologo, che determinerà le cause e prescriverà un corso di trattamento. La forfora viene generalmente trattata nei seguenti modi:

  • Gli shampoo sono solo una parte del trattamento complessivo. Agiscono direttamente sul cuoio capelluto, eliminando i dotti sebacei e creando condizioni favorevoli per l'uso di altri prodotti.
  • Lozioni e creme - utilizzate in combinazione con shampoo. Il loro compito è quello di distruggere batteri e funghi, pulire la pelle dalle cellule morte in eccesso e alleviare i sintomi (prurito, bruciore, arrossamento).
  • Farmaci - per combattere gravi infezioni fungine, vengono prescritti farmaci speciali (bifonazolo, ketoconazolo, ecc.), Che fermano la diffusione e la riproduzione dei funghi, distruggendoli completamente.
  • Procedure cosmetiche: vengono introdotti preparati speciali nel cuoio capelluto, la cui azione è volta a normalizzare il funzionamento delle ghiandole sebacee e migliorare le condizioni della pelle (criomassaggio, agopuntura, ecc.).
  • Procedure ormonali - prescritte se il motivo risiede nei disturbi metabolici e nei cambiamenti ormonali.
  • Dieta: per il trattamento viene anche utilizzata una corretta alimentazione. Il corpo deve ricevere la quantità necessaria di vitamine e minerali per funzionare correttamente, altrimenti il ​​trattamento sarà meno efficace.

Importante! Per una cura completa ed efficace, è necessario utilizzare diversi metodi contemporaneamente. È particolarmente importante seguire una dieta ricca di fibre (frutta e verdura) e prodotti a base di latte fermentato.

Trattamento popolare

La forfora è nota da molto tempo e quindi ha iniziato a trattarla molto tempo fa. Esistono diversi metodi alternativi che potrebbero non essere meno efficaci dei farmaci:

  • Cipolle È necessario prendere e sbucciare una cipolla grande e spremere il succo. Quindi aggiungi un cucchiaino di miele e olio di bardana al succo, oltre a un tuorlo d'uovo. Tutti gli ingredienti vengono miscelati e applicati sulla testa. La procedura viene eseguita di notte, avvolgendo la testa in un asciugamano e non sciacquando.
  • Aspirina. Per la preparazione, è necessario prendere uno shampoo normale e aggiungere 3 compresse di aspirina tritate in una porzione standard. La testa viene trattata, ma il prodotto non viene lavato via, lasciandolo per 20 minuti. Solo dopo questo tempo i capelli vengono lavati con acqua pulita.
  • Sale marino. In un bicchiere di acqua calda, devi sciogliere 2 cucchiaini di sale marino e qualsiasi shampoo. L'azione del sale marino ha lo scopo di purificare lo strato superiore della pelle dalle cellule morte. Eseguire la procedura con la stessa frequenza di uno shampoo standard.

Importante! Non asciugare i capelli con un asciugacapelli durante il trattamento.

Il trattamento di solito richiede diverse settimane. Se non aiuta, è meglio consultare uno specialista, in questo caso un dermatologo. Solo una diagnosi accurata aiuterà a prescrivere il giusto corso di trattamento, poiché un approccio errato per sbarazzarsi della forfora può aggravare la situazione.

Video utile

Inoltre, guarda il video qui sotto come sbarazzarti della forfora usando metodi popolari:

Perché la forfora appare sulla testa

La forfora è una delle malattie più spiacevoli che le persone affrontano, indipendentemente dal sesso e dall'età. Si manifesta come forte prurito del cuoio capelluto, croste sulla pelle, fiocchi bianchi che cadono dai capelli, specialmente quando si pettina.

La forfora provoca non solo disagio fisico, ma anche morale, perché i passanti lanciano un'occhiata laterale a una persona le cui spalle sono coperte di particelle bianche di pelle secca. È possibile curare la malattia, ma per questo è necessario prima capire da dove proviene.

5 cause di forfora

La causa principale della forfora è un'infezione fungina. I microrganismi patogeni penetrano rapidamente in profondità nei tessuti molli del cuoio capelluto, attecchiscono e formano il micelio. Comincia ad attingere sostanze utili dalla pelle, danneggia le cellule e i follicoli piliferi. Esternamente, questo si manifesta con prurito, arrossamento, croste secche bianche e piccole ferite. Durante la spazzolatura, le particelle di pelle danneggiate si sfaldano e si sbriciolano o rimangono nei capelli. Questa è la forfora.

Senza un trattamento tempestivo, vengono aggiunti i seguenti sintomi:

  • Secrezione accelerata di grasso da parte delle ghiandole sebacee;
  • Secchezza e perdita di capelli;
  • La formazione di ascessi;
  • Ferite piangenti;
  • Rossore sulla fronte, sopracciglia, dietro le orecchie e sul collo lungo l'attaccatura dei capelli.

Un paio di decenni fa, i medici hanno affermato che solo il fungo provoca la formazione di forfora e che tutto il trattamento è stato ridotto all'assunzione di farmaci antimicotici e all'uso di shampoo speciali. Ma dopo che gli scienziati sono riusciti a trovare molte altre ragioni che causano anche la desquamazione della pelle sulla testa..

Varie patologie

Oltre alle infezioni fungine, le seguenti malattie possono causare forfora:

  • Psoriasi. Questa patologia, sebbene non pericolosa per la vita umana, comporta molti problemi e complicazioni. Colpisce non solo il cuoio capelluto, ma anche le unghie e la pelle su altre parti del corpo. La psoriasi si manifesta a qualsiasi età, che viene trattata con grande difficoltà. È una serie di cambiamenti nel corpo, in cui le cellule dell'epidermide crescono rapidamente, ma allo stesso tempo il loro ciclo di vita è ridotto da un mese a 4-5 giorni. Il sintomo principale della psoriasi è la forfora. A volte vengono aggiunte pustole sulla testa, arrossamenti e ferite, quindi la malattia può essere facilmente confusa con un fungo. La seborrea maschile è accompagnata da alopecia (calvizie). In ogni caso, devi consultare un medico. I seguenti test possono essere eseguiti in clinica: esame di laboratorio di un pezzo di pelle, squame o un chiodo al microscopio;
  • Eczema. Il principale provocatore dello sviluppo della malattia è l'insufficiente secrezione delle ghiandole sebacee del sebo e la secchezza patologica dell'epidermide. L'eczema è accompagnato da prurito, graffi, piaghe, desquamazione e forfora. Tuttavia, i sintomi della patologia si manifestano non solo nel cuoio capelluto. Possono essere visti sul petto, ascelle, schiena e inguine;
  • Dermatite da contatto. Questo è il nome di infiammazione acuta della pelle. È causato da allergeni o sostanze chimiche. I sintomi variano da forfora a piaghe, vesciche, ferite profonde e arrossamento diffuso. Sul cuoio capelluto, la dermatite da contatto si verifica spesso dopo aver bagnato i capelli sotto la pioggia o dallo shampoo sbagliato. Non sarà difficile curarlo se consulti un medico in tempo, che selezionerà i farmaci appropriati;
  • Seborrea. La malattia colpisce quelle aree della pelle in cui sono concentrate molte ghiandole sebacee. E questo posto è solo nel cuoio capelluto. Segni di seborrea: arrossamento della pelle, desquamazione, forfora, prurito, ferite sanguinanti, dolore durante la pettinatura, perdita di capelli attiva. Se non dedichi abbastanza tempo all'igiene, allora un'infezione batterica si unisce alla malattia e le piaghe nei capelli iniziano a marcire. In assenza di terapia, la seborrea si diffonde su viso, orecchie, collo e persino petto;
  • Avitaminosi. I disturbi interni si manifestano sotto forma di debolezza, sonnolenza, ridotta attività fisica e mentale e quelli esterni - perdita di capelli, scolorimento della pelle, unghie fragili e forfora. I sintomi della carenza vitaminica sono particolarmente pronunciati in autunno e in inverno e più vicino alla primavera si passano da soli. Questo accade perché alla fine della stagione fredda, una persona inizia a mangiare più frutta e verdura, quindi viene ripristinata la fornitura di nutrienti nel corpo;
  • Morbo di Parkinson. La patologia è una grave lesione del sistema nervoso centrale nelle persone appartenenti alla fascia di età più avanzata. I principali segni della malattia di Parkinson sono tremori delle braccia e delle gambe, lassità muscolare, demenza, paralisi parziale e forfora. L'ultimo sintomo è dovuto al fatto che i pazienti sviluppano iperidrosi, cioè il corpo inizia a sudare molto. I capelli umani sono costantemente oleosi e bagnati, e funghi e altre infezioni si moltiplicano rapidamente in essi, causando pelle traballante e forfora.

Igiene personale

Se una persona non si lava i capelli per molto tempo o lo fa troppo spesso, è probabile che sviluppino la forfora. I capelli sporchi diventano un terreno fertile per batteri, virus e altri agenti patogeni che danneggiano le cellule della pelle e le fanno sfaldare e sgretolare. Lo shampoo frequente distrugge la barriera protettiva naturale, che consiste in un film di grasso prodotto dalle ghiandole sebacee. Alcuni tipi di shampoo possono anche causare forfora..

Per evitare la forfora, gli esperti raccomandano di scegliere il detersivo giusto (è consigliabile acquistarlo in farmacia) e di lavare i capelli non più e non meno di una volta ogni tre giorni. Questo è sufficiente per mantenerlo pulito ed evitare la forfora..

Età matura

La forfora è un problema comune affrontato da uomini e donne di età superiore ai 35 anni. La sua comparsa in età adulta è dovuta a cambiamenti nel corpo legati all'età, a una diminuzione delle sue funzioni protettive e all'accumulo di veleni e tossine nei tessuti molli a causa dell'abuso prolungato di alcol, sigarette e droghe..

Un altro motivo di forfora nelle persone di età media e anziana è la mancanza di vitamine. Un adulto dedica molto tempo al lavoro e ad altre attività e dimentica completamente di aver bisogno di mangiare bene. Di conseguenza, l'apporto di nutrienti da parte del corpo è esaurito e ciò influisce principalmente sulle condizioni del cuoio capelluto. Ecco come appaiono forfora, capelli fragili, epidermide secca in tutto il corpo..

Pelle grassa aumentata

La produzione accelerata di olio da parte delle ghiandole sebacee nel cuoio capelluto non causa di per sé la forfora. I capelli grassi sono un terreno fertile ideale per agenti patogeni come Malassezia. Questo tipo di micosi appare spesso in una persona che soffre di seborrea o eczema. Aggrava i sintomi delle malattie sottostanti e si diffonde gradualmente al collo, alle orecchie e alla fronte lungo l'attaccatura dei capelli.

Forfora sulla testa nelle donne durante la gravidanza

Il motivo per cui si forma la forfora nelle donne in gravidanza è considerato una ristrutturazione del corpo e disturbi metabolici. Tutte le vitamine iniziano ad andare alla formazione del nascituro, quindi la ragazza deve affrontare non solo il peeling della pelle del cuoio capelluto, ma anche con:

  • Unghie fragili;
  • Assottigliamento dello smalto dei denti;
  • Fragilità delle ossa;
  • La perdita di capelli;
  • Il grigio dell'epidermide;
  • Pelle secca.

In questo caso, non ha senso trattare la forfora. Questa non è una malattia e dopo il parto scompare da sola. Ma vale la pena consultare un medico, perché può anche apparire a causa di allergie a gatti e gatti, cani, cibo, cosmetici o medicine prescritte da un ginecologo per mantenere la gravidanza. Inoltre, la forfora può comparire a causa di qualsiasi malattia, perché il corpo di una donna si indebolisce durante il periodo di gravidanza e diventa un bersaglio per l'attacco di vari microbi, virus e batteri..

Perché un bambino ha molta forfora

Se i genitori si accorgono che la testa del bambino ha iniziato a prudere e sui vestiti appaiono sempre più piccole particelle di pelle secca, dovrebbero immediatamente portarlo da un medico. Non è necessario cercare di trovare la risposta sui forum da soli perché un bambino o un adolescente ha la forfora. Ciò porterà a trattamenti inappropriati e complicazioni della situazione..

La forfora può verificarsi nei bambini per diversi motivi:

  • Malattie fungine;
  • Shampoo scadente durante il bagno;
  • Allergia allo shampoo;
  • Nutrizione impropria;
  • Debole funzioni protettive del corpo.

Solo un medico sarà in grado di fare una diagnosi accurata e dirti come sbarazzarsi della forfora in un caso particolare. È impossibile combattere la malattia da soli, è pericoloso per la salute del bambino.

Forfora nei neonati

La pelle delicata dei bambini è sensibile a fattori negativi esterni, tra cui infezioni fungine, germi, virus e batteri. Con un'igiene insufficiente, si formano delle croste sulla testa, che iniziano a esfoliare e sbriciolarsi.

Un altro motivo per la comparsa di forfora nei bambini è un disturbo metabolico nel corpo della madre durante il periodo di formazione fetale. Alla nascita, il bambino ha già sintomi di carenza vitaminica.

È severamente vietato trattare la forfora nei bambini da soli. I medicinali selezionati in modo improprio possono causare avvelenamento e una serie di altre gravi complicanze..

Altre cause di forfora nei neonati includono:

  • Formula inadatta per l'alimentazione;
  • Cattive abitudini che avvelenano il corpo della madre e vengono trasmesse al bambino attraverso il latte materno;
  • Utilizzo di prodotti per l'igiene non idonei (shampoo, creme, lozioni);
  • Microclima sfavorevole nelle abitazioni;
  • Abiti troppo caldi, sotto i quali il bambino suda e il cuoio capelluto non respira;
  • Interruzione delle ghiandole sebacee.

Il video qui sotto mostra come appare la forfora nei neonati..

Forfora (seborrea). Descrizione, tipi, prevenzione e trattamento della forfora

La forfora (Latin Squamae) è una sindrome caratterizzata da un alto tasso di esfoliazione squamosa delle particelle di pelle per un periodo relativamente lungo. Molto spesso si trova sul cuoio capelluto coperto di capelli copiosi.

In poche parole, la forfora è la particella visibile, facilmente esfoliante delle cellule cheratinizzate dello strato superficiale della pelle. Le squame, a seconda del tipo e dello spessore, sono di varie forme: ramificate, stratificate, a forma di foglia, ruvide, con peeling pronunciato, saldamente tenute sulla pelle, nonché di diversi colori: biancastro, giallastro, grigio-argento.

Cause di forfora

Seborrea ("seborrea", dal latino sebo - grasso e greco. Rhéo - teku) (un concetto più generale di forfora) - una malattia causata da un disturbo della formazione di grasso, manifestata da un aumento o una diminuzione della produzione di secrezione sebacea, nonché da un cambiamento nella composizione chimica del sebo.

La causa principale della forfora è la disfunzione della ghiandola sebacea. Può essere causato da un metabolismo improprio, problemi al tratto gastrointestinale, compromissione della funzionalità del pancreas e della ghiandola tiroidea o infezione da un fungo e talvolta da tutti allo stesso tempo. Un fattore importante nella manifestazione della forfora è una predisposizione ereditaria (caratteristiche strutturali della pelle e sua secrezione).

La quantità e la qualità del sebo dipendono dalle condizioni generali del corpo (in particolare il sistema endocrino e nervoso, il tratto digestivo), il genere e l'età, le malattie concomitanti, ecc. Il decorso della malattia è aggravato da infezioni croniche, ipovitaminosi (in particolare A, C, B1, B2, B6), l'uso di grandi quantità di cibi dolci e grassi, nonché la contaminazione della pelle. La maggior quantità di sebo viene formata e secreta durante la pubertà.

Nella vecchiaia, la sua quantità è significativamente ridotta. Il disturbo da secrezione di sebo di solito si verifica a causa di uno squilibrio tra estrogeni (ormoni femminili) e androgeni (ormoni maschili) nella direzione di quest'ultimo, che è più spesso osservato all'età di 14-25 anni (durante la pubertà). Nello stesso periodo, notiamo più pelle grassa su viso, schiena e petto. Con la seborrea, la composizione della secrezione sebacea cambia principalmente a causa di un aumento di acidi grassi liberi.

Tipi di seborrea

La seborrea è oleosa (densa e liquida) e secca. Le manifestazioni di seborrea sono più pronunciate nelle aree della pelle, dove le ghiandole sebacee si trovano in gran numero: viso, cuoio capelluto, torace, schiena.

Forma spessa di seborrea oleosa

In questo caso, la pelle è tesa, la sua elasticità è ridotta. Il colore della pelle è grigio-marrone, le bocche delle ghiandole sebacee sono notevolmente espanse, i capelli sono spessi, ruvidi, rigidi. Spesso, il dotto escretore della ghiandola sebacea viene bloccato strappando via le cellule della pelle sature di sebo. Se questo elemento viene schiacciato, viene espulsa una massa grassa spessa. Quindi arriva il comedone (anguilla nera) - una spina di corno. Con questa forma di seborrea, le cisti delle ghiandole sebacee (ateromi) sono abbastanza comuni, all'inizio della quale viene rilasciata una massa simile alla ricotta. In caso di infiammazione dell'ateroma, si verifica l'autopsia, il pus viene secreto e quindi si forma una cicatrice.

Le complicanze di questa forma di seborrea sono malattie della pelle pustolose causate da stafilococchi e streptococchi, ad esempio bolle (bolle).

Forma liquida di seborrea oleosa

Con questa forma di seborrea, la pelle ricorda una buccia d'arancia: i pori si ingrandiscono, la pelle brilla e il sebo viene rilasciato in eccesso dai dotti allargati delle ghiandole sebacee. I capelli sulla testa luccicano, sembrano oliati, imbevuti di sebo per 2-3 giorni dopo il lavaggio, incollati a ciocche. I peli dei capelli aderiscono saldamente a abbondanti scaglie di pelle giallastra. Forse l'aspetto del prurito della pelle, così come lo sviluppo della calvizie. Le complicazioni in questo caso sono le stesse malattie della pelle purulente, ma già pronunciate e più gravi, come la foruncolosi - bolle multiple, impetigine - danni ai follicoli piliferi con la formazione di pustole al loro posto, che si aprono quando si trasformano in spesse croste color miele; dopo essere caduto da quali macchie di pigmento possono rimanere.

Seborrea secca

Con questa forma di malattia, viene creata la comparsa di pelle secca, anche se viene prodotto il sebo, ma è viscoso. È scarsamente secreto dalle ghiandole sebacee, quindi gli strati superficiali dell'epidermide sembrano troppo secchi. La pelle in questo caso è molto sensibile e facilmente irritata. La forfora copre completamente il cuoio capelluto e i capelli, si sbriciola facilmente, si verifica prurito. A volte la forfora è accatastata l'una sull'altra, formando croste di un colore bianco-grigiastro o grigio-giallastro. Il peeling si sviluppa nella regione occipitale-parietale o lungo l'intera superficie del cuoio capelluto. I capelli sono secchi, sottili, fragili, con doppie punte.

Con la seborrea secca del cuoio capelluto, viene attivato il fungo microscopico "Pityrosporum ovale", è anche chiamato "Malassezia Furfur", che è presente in molte persone e non causa malattie, ma a determinate condizioni - intenso lavoro fisico, stress mentale, diminuzione dell'immunità, il periodo postpartum ecc. - si attiva, diventa pericoloso per la salute e migliora la seborrea.

Seborrea mista

Questo tipo di seborrea è caratterizzato da una combinazione di segni di seborrea oleosa e secca, ad esempio pelle del viso - fronte, naso, mento - oleosa e secca sulle guance. Inoltre, si possono osservare casi di forme miste di seborrea oleosa: sul viso ci sono segni di una forma liquida di seborrea oleosa e sul cuoio capelluto - spessi.

Separatamente, vale la pena menzionare una complicazione così frequente della seborrea del cuoio capelluto come l'alopecia seborroica (calvizie) Sembra dovuta a un trattamento improprio o completamente assente in circa il 25% delle persone. Molto spesso, questo processo si sviluppa come segue. Inizialmente, la perdita di capelli è moderata e non va oltre lo stato normale, in cui inizia una maggiore secrezione di sebo (seborrea fisiologica). In alcuni pazienti, la seborrea fisiologica scompare da sola dopo 2-5 anni e la quantità di sebo secreto diventa normale. In altri casi, questo processo non si normalizza da solo e in futuro si forma una seborrea persistente, con conseguente perdita di capelli. La durata della vita dei nuovi capelli si accorcia, diventano più sottili, più sottili e gradualmente sostituiti da capelli soffici. Compaiono prurito, indolenzimento, disagio e una sensazione di serraggio della pelle del cuoio capelluto. Nelle donne, il diradamento dei capelli si verifica spesso nella regione frontale, in contrasto con gli uomini, in cui i capelli cadono fortemente nella regione fronto-parietale e si assottigliano nelle tempie e nella nuca. Sul cuoio capelluto c'è un marcato peeling (forfora), le squame sono di colore grigio-giallastro, oleose, facilmente staccabili quando raschiate, alcune sono sui capelli. Quando si esamina la cute del cuoio capelluto al microscopio, si può vedere che la vagina della radice dei capelli, della papilla e del bulbo è fortemente, e talvolta è cambiata in modo irreversibile, e quindi l'aggiornamento dei capelli caduti è quasi impossibile. In tali casi, le donne hanno spesso irregolarità mestruali.

Dermatite seborroica

È caratterizzato non solo da un'intensa esfoliazione, ma anche dall'infiammazione della pelle, il prurito della pelle, in particolare le aree delle pieghe della pelle, dietro le orecchie e l'area del collo sono infiammate. L'infiammazione e il peeling possono essere osservati nell'area delle sopracciglia. Quando una persona inizia a pettinare questi luoghi, un'infezione può facilmente arrivarci. I capelli con dermatite seborroica sono generalmente secchi, sottili, fragili, con doppie punte..

Trattamento della seborrea (forfora)

È meglio trattare la forfora sotto la guida di un tricologo specializzato. nel trattamento della seborrea, è necessario prima scoprire ed eliminare le cause della malattia. Lo specialista scopre la gravità e seleziona i farmaci per trattare il tuo caso particolare. Poiché con la seborrea c'è una violazione dell'attività della ghiandola sebacea, che si trova negli strati inferiori dell'epidermide, il trattamento dovrebbe essere mirato a ridurre la formazione di grasso, cioè essere "intradermico". Lo shampoo è necessario per lavare la secrezione sebacea dalla superficie del cuoio capelluto, quindi, in combinazione con esso, è necessario utilizzare maschere o lozioni autoregolanti che vengono mantenute in testa per 20-30 minuti.

Se non hai tempo di visitare un medico o sei abituato a fare affidamento su te stesso in queste questioni, leggi attentamente le istruzioni prima di acquistare uno dei rimedi antiforfora. così.

Medicinali e componenti che dovrebbero essere presenti nei preparati antiforfora (seborrea):

Ketoconazolo (Shampoo "Nizoral", "Dermazole"). Efficace per combattere i funghi che causano la forfora, ma i funghi possono sviluppare resistenza alla sostanza, il che spiega la diminuzione dell'efficacia del ketoconazolo con l'uso prolungato

Bifonazole (lozione biphon). È simile al ketoconazolo, ma persiste più a lungo nel cuoio capelluto; non si sviluppa resistenza o diminuzione della sensibilità della forfora al bifonazolo.

Acido salicilico (preparazione di solsena), disolfuro di selenio, polipropilene. Questo prodotto rimuove la forfora e previene la formazione di nuovi "fiocchi", ma non sarà in grado di far fronte alla causa di tutti i mali: i funghi della pelle.

Catrame (shampoo Friderm) e zolfo. Esfoliano attivamente e rimuovono le cellule, quindi dovresti sicuramente usarle nella prima fase della lotta contro la forfora.

Importante! È auspicabile la presenza di 2-3 componenti dall'elenco. La dieta dovrebbe essere equilibrata: limitare l'assunzione di dolci, grassi. Il cibo dovrebbe essere ricco di fibre, vitamine, latticini. Inoltre, con la seborrea, non è consigliabile asciugare la testa con un asciugacapelli.

Trattamento dei rimedi popolari contro la forfora

Se hai la forfora, ma non correre a comprare farmaci costosi. A volte i rimedi popolari vecchi, provati, aiutano a far fronte alla forfora. Le erbe e gli ingredienti naturali che ne fanno parte non solo possono salvarti dalla forfora, ma anche rafforzare i tuoi capelli.

- L'aspirina aiuta non solo ad alleviare efficacemente un mal di testa, nel suo potere di salvarti dalla forfora. Schiaccia due compresse di aspirina in polvere e aggiungi allo shampoo, lascia la miscela risultante sui capelli per due minuti. Risciacqua accuratamente la testa.

- Mezzi con buccia quiny. È necessario mescolare accuratamente 2 cucchiaini di scorza di chinino, 1 cucchiaino di olio di ricino, 2-3 gocce di olio di rose e mezzo bicchiere di alcool di vino. La miscela risultante deve essere strofinata sul cuoio capelluto una volta al giorno.

- Sbattere 2-3 uova in una piccola quantità d'acqua, applicare la miscela per un po 'sui capelli, quindi risciacquare. Questa procedura previene la forfora..

- Decotto di radice di bardana. 500 grammi di radici di bardana devono essere versati con 3 litri di acqua fredda, messi a fuoco e portati a ebollizione, quindi ridurre il calore e cuocere a fuoco lento per 5-6 ore a fuoco basso. Il brodo deve essere filtrato e raffreddato. Il brodo risultante deve inumidire il cuoio capelluto ogni giorno, quindi risciacquare con acqua calda. Non usare sapone o shampoo! Sebbene il brodo sia preparato per molto tempo, è oltre ogni elogio in termini di efficacia. Un decotto di radici di bardana non solo aiuta a sbarazzarsi della forfora, ma rafforza anche i capelli e regola anche le ghiandole sebacee.

- Prendi 1 cucchiaio di olio di semi di lino ogni giorno. Questo olio è ricco di sostanze nutritive che sono estremamente utili nel trattamento della forfora..

- Maschera di cipolla con miele. Questa maschera è molto efficace, ma tieni presente che la cipolla ha un forte odore di cui non è facile sbarazzarsi. Pertanto, è meglio farlo solo se non è necessario andare al lavoro o visitare il giorno successivo. 1 cipolla deve essere sbucciata e tritata attraverso un tritacarne. Spremi il succo. Schiaccia 2 tuorli con 1 cucchiaio di miele, 2 cucchiaini di brodo di ortica e 2 cucchiaini di olio vegetale. Versare il succo di cipolla nella sospensione risultante e mescolare bene. La maschera deve essere applicata sulla testa e tenuta per 1 ora, dopo di che deve essere lavata via con acqua calda. Puoi lasciare la maschera in testa per la notte. Quindi l'effetto sarà maggiore.

- Maschera con succo d'arancia e aloe. Mescola 1 cucchiaio di succo d'arancia con 2 cucchiaini di succo di aloe, un tuorlo d'uovo e 1 spicchio d'aglio schiacciato. Strofina tutto accuratamente e massaggialo sulla testa. Tenere la maschera per 40 minuti, quindi risciacquare con acqua calda. Dopo si consiglia di sciacquare i capelli con un decotto di equiseto.

- Lavare i capelli con aceto di mele al 6%.

- Maschera alcolica da erbe medicinali. Una miscela di erbe di ortica, erba di San Giovanni, achillea e farfara (3 cucchiai di ciascun ingrediente) deve essere riempita con 300 g di acqua bollente. Insistere per 8 ore, quindi filtrare. Versare 200 g di vodka nel resto delle erbe, quindi lasciare per 8 ore, filtrare. Mescola un decotto di erbe con una tintura di vodka, mescola accuratamente. Conservare la soluzione in un luogo fresco e buio. Applicare sulla testa ogni giorno per 30 minuti, quindi risciacquare con acqua tiepida.

- 1 cucchiaio. cucchiaio di infiorescenze di calendula versare 2 tazze di acqua bollente, lasciare per 30 minuti. Applicare per lo sfregamento: dopo aver lavato la testa, strofinare accuratamente l'infusione sul cuoio capelluto, quindi indossare un cappuccio di gomma o un sacchetto di plastica sulla testa, rimuovere dopo 30-40 minuti, non lavare i capelli. La procedura viene eseguita 2-3 volte a settimana.

- 1 cucchiaio. mescolare un cucchiaio di olio di ricino o bardana con 10 cucchiai. cucchiai di tintura di alcol di calendula (farmaco farmaceutico). Strofina 2 volte al giorno sul cuoio capelluto.

- Infiorescenze di calendula, radice di bardana tritata - 2 cucchiai. cucchiai. 1 cucchiaino di miscela versare 1 litro di acqua bollente, far bollire per 20 minuti. Il brodo viene utilizzato per sciacquare i capelli e strofinarli sul cuoio capelluto 2 volte a settimana.

- 2 cucchiai. cucchiai di farmacia di camomilla versare 1 litro di acqua, far bollire per 5 minuti. Applicare per strofinare sul cuoio capelluto. L'infusione di capelli biondi dà una tonalità dorata.

- Si consiglia l'infusione di infiorescenze di camomilla (1:10) per lavare i capelli 2-3 volte a settimana. Il corso del trattamento è di 10-15 procedure. Il corso può essere ripetuto in 2-3 settimane..

- 1 cucchiaio. Erba di iperico versare 10 cucchiai. cucchiai di vodka e insistono per 7 giorni in un luogo buio. Richiedi lo sfregamento sul cuoio capelluto 1-2 volte a settimana.

- 1 cucchiaio. cucchiaio di steli in polvere e foglie di tanaceto versare 400 ml di acqua bollente. Insistere per 2 ore e applicare per lavare i capelli a giorni alterni. Corso - 10-12 procedure.

- 3 cucchiai di erba comune di comedone versare 1 litro di acqua e far bollire per 10 minuti. Insistere per 4 ore Dopo aver lavato i capelli, strofinare delicatamente il brodo filtrato sul cuoio capelluto, quindi indossare un cappuccio di gomma o un sacchetto di plastica sulla testa, rimuoverlo dopo 30-40 minuti, non lavare i capelli. La procedura viene eseguita 2-3 volte a settimana.

- Una ricetta semplice per un fungo. 1 ° sciogliere un cucchiaio di sale marino in 0,5 litri di acqua. Applicare questa soluzione sui capelli lavati e risciacquare abbondantemente dopo 5-10 minuti, quindi è possibile utilizzare il balsamo o (ancora meglio) risciacquare con un'altra soluzione - 0,5 litri di acqua + 1 cucchiaio. cucchiaio di succo di limone.

- In modo che la forfora non dia fastidio, pulisca la linfa e resti più attivi all'aria aperta + bevi almeno 2-3x litri di acqua pulita al giorno...

- Uno dei metodi per il trattamento della forfora secca. 2 cucchiai. cucchiai di radici di bardana schiacciate versare 1,5 tazze di acqua bollente, far bollire a fuoco basso fino a quando il volume iniziale è dimezzato, filtrare. Metti a bagnomaria e aggiungi lo strutto. Chiudere bene e mettere in forno per 3-4 ore, strofinare l'unguento 1-2 volte a settimana per 2 mesi.

- Brillantante al timo. Il timo è noto come una pianta con proprietà antisettiche. In due tazze d'acqua aggiungere 4 cucchiai. cucchiai di timo e far bollire per 10 minuti. Filtrare il brodo risultante, raffreddare e applicare sui capelli bagnati in modo che sia completamente inumidito, massaggiare leggermente e non risciacquare. Utilizzare regolarmente dopo ogni shampoo..

Importante! È anche molto importante massaggiare il cuoio capelluto ogni volta durante il lavaggio - 5-10 minuti con movimenti vigorosi della punta delle dita. Ciò migliora la circolazione sanguigna e contribuisce anche ad una penetrazione più efficace nelle radici delle sostanze medicinali contenute nelle erbe medicinali..

Misure aggiuntive per combattere la forfora o la sua prevenzione

- abbandonare temporaneamente la "chimica" e la tinta per capelli. Ma puoi usare coloranti vegetali: rinforzano i capelli e non danneggiano la pelle;

- quando si lavano i capelli, massaggiare con la punta delle dita - ciò facilita la separazione delle particelle di forfora dalla superficie della pelle e migliora la circolazione sanguigna;

- Ogni giorno lava accuratamente tutti i pennelli e i pettini che hai usato;

- Negli alimenti, la quantità di grassi animali, carboidrati, sale da tavola, cibi piccanti e affumicati, l'alcol dovrebbe essere limitata. Il cibo dovrebbe essere ricco di verdure, latticini, vitamine;

- se possibile, asciugare i capelli a temperatura ambiente, cercando il meno possibile di usare un asciugacapelli;

- utilizzare uno speciale complesso di vitamine: A, B, C, E.

Prodotti per l'igiene come shampoo o sapone dovrebbero essere usati per prevenire la forfora. Lo shampoo può essere secco e liquido. I dermatologi consigliano di lavare i capelli almeno 1 volta in 5 giorni. Tuttavia, nel caso in cui i capelli diventino rapidamente grassi, gli shampoo dovrebbero essere usati per la cura quotidiana. Sono più delicati degli shampoo normali. Il loro vantaggio è che lavano via solo la quantità necessaria di grasso dal cuoio capelluto, senza danneggiarlo e consentendo l'uso di tali fondi abbastanza spesso.

Forfora - video

Importante! Se la forfora rimane stabile nonostante tutti gli sforzi cosmetici e si indebolisce solo un po ', consultare un tricologo o un dermatologo. Perché a volte i fiocchi bianchi possono solo assomigliare alla forfora, ma in realtà essere una manifestazione di un'altra malattia della pelle: dermatite seborroica, psoriasi, lichene di amianto. Con la forfora, la pelle di solito non è rossa e non infiammata, e le squame sono piuttosto sottili e non formano un denso guscio sulla testa.