I nostri esperti

La rivista è stata creata per aiutarti in momenti difficili in cui tu o i tuoi cari affrontate un qualche tipo di problema di salute!
Allegolodzhi.ru può diventare il tuo assistente principale sulla strada della salute e del buon umore! Articoli utili ti aiuteranno a risolvere problemi con pelle, sovrappeso, raffreddore, ti diranno cosa fare con problemi con articolazioni, vene e vista. Negli articoli troverai segreti su come mantenere la bellezza e la giovinezza a qualsiasi età! Ma gli uomini non sono rimasti senza attenzione! Per loro, c'è un'intera sezione in cui possono trovare molte raccomandazioni e consigli utili sulla parte maschile e non solo!
Tutte le informazioni sul sito sono aggiornate e disponibili 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Gli articoli vengono costantemente aggiornati e controllati da esperti in campo medico. Ma in ogni caso, ricorda sempre, non dovresti mai impegnarti in automedicazione, è meglio contattare il medico!

Colorazione dei capelli: 8 tendenze più calde del 2019

Tra le tendenze più attuali nella colorazione dei capelli nel 2019 ci sono le ombre, la tonalità platino, i fili biondi più raffinati, le estremità colorate e le tonalità luminose..

In questo articolo, ti parleremo in dettaglio di ogni tendenza, della sua origine, di chi si adatta meglio e perché dovresti osare prenderlo..

Rullo di tamburi! 8 tendenze più alla moda del 2019.

Balayazh

Il balayage sembra più naturale dei punti salienti

Per acquisire perfetti, come se bruciati dal sole, fili di luce, hai essenzialmente due modi: il solito evidenziamento della luce e la tecnica più recente e più rilevante "balayage".

Il balayage è il processo di applicazione della tintura sui capelli con un leggero tocco di pennello. Balayazh offre all'artista della colorazione più libertà di applicare la vernice a sua discrezione, rispetto all'evidenziazione, che può essere più accurata..

Balayazh sta prendendo d'assalto i saloni di bellezza e sta rapidamente diventando il modo preferito per alleggerire i fili sull'evidenziazione. Si adatta ai capelli di qualsiasi colore, ma sembra particolarmente buono sulle bionde con un buon colore di base. Ti consigliamo di provare una combinazione di fili chiari e scuri. Questa tecnica è utilizzata in molte delle tendenze sottostanti, come le migliori ciocche bionde e la "castagna francese".

Tonalità pastello

Tonalità pastello di colori NON presenti in natura

Molte celebrità hanno mai tinto i capelli di tonalità pastello. Kate Bosworth, Avril Lavigne, Carrie Underwood, Pink e Rihanna sono apparse sul tappeto rosso in look con ciocche larghe, capelli completamente colorati o colorati, o solo punte pastello. Tonalità rosa pallido, azzurro, albicocca, viola chiaro si vedono nelle grandi città. Questa tendenza è stata soprannominata "tinta per capelli unicorno" e si riferisce a un colore di capelli completamente insolito nell'uomo..

Se non vuoi tingere completamente, considera di tingere alcuni fili in pastello o piume in tonalità pastello..

Babylights

Le migliori ciocche bionde

In sostanza, questi sono fili di luce estremamente sottili, appena percettibili, che sono disegnati usando la tecnica del balayage. In base alla progettazione, conferiscono al volume del colore dei capelli - molto simile ai capelli di un bambino biondo alla fine dell'estate - e sembrano il più naturali possibile..

L'esperto della tintura divide i capelli in molte piccole sezioni e applica diverse tonalità di colore alle sezioni di quelle sezioni. Ricordi quali sono le migliori strisce che ottieni con i punti salienti? I fili di luce più sottili sono minuscole particelle di fili di luce, ma la loro differenza è che sono disegnati, quindi alcuni fili sono più larghi di altri. È un processo noioso che può richiedere più di un'ora, ma il risultato finale è sorprendente e sembra molto più naturale dei riflessi più chiari su tutti i capelli..

Bruna con una svolta

Chi l'ha detto che i capelli castani sono noiosi? Ci sono diverse cose che puoi fare con i capelli di qualsiasi donna dai capelli scuri: rendilo più scuro, il ricco espresso marrone con sottili ciocche bionde caramellate, schiariscilo in una combinazione marrone dorato nota come brond o crea uno strato uniforme di colore usando la tecnica ombre con un colore scuro alle radici, schiarendo gradualmente verso le punte.

Un'altra tendenza è la castagna francese, che è essenzialmente 3 tonalità scure applicate usando la tecnica balayage per creare un effetto naturale multidimensionale. Molto nello spirito delle donne francesi che tutti conosciamo sono così adorabili senza abbellimenti.

triste

Ombre morbide o ombre sottili

"Ombre" è una parola francese che significa letteralmente "uniformemente ombreggiato". Le radici rimangono scure, mentre il resto dei capelli viene schiarito dalla metà della lunghezza usando la tecnica del balayage.

Questa tendenza è anche chiamata "capelli da surfista": i surfisti hanno le migliori ciocche bionde naturali - non hanno né inizio né fine. Il sole illumina i capelli in modo tale da creare la transizione perfetta dal buio alla luce..

Ma i giorni delle ombre ovvie, questo colore rotolante che sembra bruciato dal sole e capelli di 3 mesi sta volgendo al termine. Oggi è una moda nuova e più sofisticata, che è soprannominata "cupa". La sua essenza è che i capelli dovrebbero essere evidenziati solo in alcuni punti e le estremità completamente.

Biondo platino

Le tonalità più fredde e leggere del biondo

Questo colore è stato il colore preferito per molti anni, sin da quando Gwen Stefanie è apparsa per la prima volta con la sua acconciatura caratteristica..

Ora la tonalità dei capelli "biondo platino" è più popolare che mai, poiché le bionde scelgono tonalità più chiare, abbandonando le tonalità oro-miele a favore di quelle più fredde e più chiare. Tuttavia, mantenere questo colore di capelli richiede molta manutenzione e non funzionerà per tutte le tonalità della pelle..

Bronding

Tonalità "brond" o "biondo castano"

La tonalità "brond" o "biondo castano" è la tonalità ideale, la media d'oro tra biondo e capelli castani, portata per la prima volta alla popolarità dalla top model Gisele Bündchen, e che rimane popolare fino ad oggi (un'altra tendenza di lunga data!).

La condizione principale per creare la tonalità perfetta è di schiarire i capelli, colorando selettivamente gli strati superiori dei capelli con due diversi colori della vernice crema illuminante.

Questo colore dona profondità e volume ai capelli scuri senza dare l'impressione che stai cercando di essere una bionda che non sei..

Assicurati solo che le radici e le punte sbiancate non contrastino troppo in modo da non sembrare che ti sei bruciato i capelli e ora stai provando a farli ricrescere..

Colore dei capelli rossi corretto

La tonalità più attuale è l'oro rosa

Oh, quanto sono belli i capelli rossi che sembrano naturali. I capelli rossi sono caldi quest'anno, ma le sfumature vanno dal delizioso oro rosa al rosso intenso. La buona notizia è che i capelli rossi sono adatti a quasi tutti, devi solo scegliere la giusta tonalità. E non dovresti provarlo su te stesso. Si prega di consultare un professionista. Porta sempre con te due foto: una che ami e una che non ti piace. Puoi percepire colori e sfumature in modi molto diversi, e talvolta le parole non aiutano. Puoi discutere insieme il colore giusto e capirci.

Come tingere i capelli a casa

Come tingere i capelli a casa, parliamone. Potresti avere diversi motivi. Vuoi tingere i capelli ma non vuoi pagare un salone di bellezza per questo servizio. Forse hai urgentemente bisogno di sistemare i capelli e il colorista ha un record completo. O forse ti piace creare un'immagine con le tue mani. Il motivo non è così importante, il risultato, ma il risultato è davvero importante! Più facile a dirsi che a farsi! I maestri dei saloni di bellezza spendono molti soldi per la formazione e, naturalmente, è sempre meglio trovare il "loro" colorista. Perché l'autocolorazione può provocare capelli rovinati e un colore terribile..

La buona notizia è che con il buon senso e le informazioni contenute in questo articolo, imparerai come tingere i capelli a casa e ottenere un risultato decente..

CENERE RUSSO CHIARO

Ecco una guida completa su come tingere i capelli a casa.

Come tingere i capelli a casa

Per tingere i capelli a casa avrai bisogno di:

  • Tinta per capelli
  • Agente ossidante
  • Tazza e spazzola per tintura per capelli
  • Un paio di guanti
  • Berretto (opzionale)
  • Un asciugamano per coprire le spalle ed evitare di macchiare i vestiti
  • Crema protettiva per la pittura del viso
  • Asciugacapelli
  • Spazzola per capelli
  • Foglio

Pericoli di colorazione dei capelli a casa

Hai già sentito che la colorazione dei capelli può essere dannosa, ed ecco perché:

  • Risultato imprevedibile. C'è un'alta probabilità che il risultato della colorazione sia lontano dal colore appassito sulla scatola o nel catalogo.
  • Potrebbe essere necessario scegliere una formula speciale per i tuoi capelli (tintura + ossidante) per ottenere il risultato desiderato.
  • Le vernici possono contenere parabeni e sali di metallo che causano reazioni allergiche.
  • Risultato imprevedibile.

Quali sono i sali di metallo nella tintura per capelli

Ogni volta che viene tinto, il colorante ricopre il fusto del capello con un sale di metallo. Più spesso i capelli sono colorati, più sali di metallo si accumulano. Diventa asciutto e sciolto.

Peggio ancora, i sali di metallo non si mescolano bene con altri prodotti chimici. Ad esempio, se è necessario modificare il colore dei capelli scegliendo una vernice di un altro produttore, il risultato potrebbe essere imprevedibile. Il "lavaggio del colore" dai capelli, che ha accumulato sali metallici, brucia e distrugge la struttura dei capelli.

Cerca di non candeggiare i capelli inutilmente. Forse dovresti semplicemente prendere una vernice migliore che coprirà il colore indesiderato..

Anatomia dei capelli: come tingere i capelli a casa

I capelli sono composti da tre strati: midollo, corteccia e cuticola

  • Il midollo si trova nella parte interna dei capelli, la sua funzione è ancora sconosciuta (in alcune persone, il midollo è assente nella struttura dei capelli).
  • La corteccia costituisce la maggior parte dei capelli, contiene cheratina e pigmento.
  • La cuticola è lo strato squamoso esterno del fusto del capello. Quando i capelli sono sani, le squame si trovano una sopra l'altra e proteggono la parte interna dei capelli.

Capelli naturali

Capelli naturali - mai attaccati chimicamente.

Se i capelli sono stati tinti mezzo anno fa, le radici ricresciute sono naturali. È molto importante prestare attenzione a questo, poiché i capelli naturali e precedentemente colorati reagiscono alla tintura in diversi modi..

Tipi di coloranti

Esistono diversi tipi di coloranti e sono tutti diversi. È importante conoscere la differenza tra loro al fine di scegliere il rimedio più adatto..

Vernice permanente

Il colorante permanente è destinato alla colorazione permanente. Questo è il tipo di colorante più comunemente usato. Molto probabilmente, la colorazione permanente è esattamente ciò che desideri.

Il colorante permanente viene attivato quando miscelato con un agente ossidante. Sviluppatore, solleva le squame della cuticola e penetra nella corteccia. Inoltre, con l'aiuto di molecole di colore, cambia il colore dei capelli.

Tintura permanente migliore di tutte le vernici su capelli grigi e capelli naturali.

Vernice semipermanente

Questo colorante viene lavato via entro 6 settimane..

La tintura semipermanente utilizza molecole colorate che aderiscono all'esterno dei capelli. A seconda della porosità dei capelli, alcune molecole possono persino penetrare all'interno, nel qual caso il colore durerà più a lungo.

La tintura non cambia la struttura del capello e minimizza i danni. Questa vernice può essere utilizzata più spesso e secondo necessità..

Questa tintura non schiarirà i capelli... affatto. Se vuoi un'ombra brillante o hai i capelli scuri, avrai bisogno del pre-candeggio..

È importante notare che più spesso usi una colorazione semipermanente, più difficile sarà colorare.

.. ultimo ma non meno importante, la maggior parte dei colori luminosi, punk e pastello sono disponibili solo in una versione semi-permanente.

Vernice per tinte (Demi permanente)

Anche la vernice colorante viene mescolata con un agente ossidante, ma il colore dura meno. Colore di colorazione tipico, si lava completamente entro 4-6 settimane.

Perché scegliere il demi colorante permanente

  • Un'ottima opzione per coloro che non sono pronti per cambiamenti drastici e vogliono provare prima un nuovo colore di capelli.
  • Sfuma quando i capelli crescono.
  • Questo colorante è molto meno dannoso di un colorante permanente, è perfetto per rinnovare i capelli precedentemente colorati.
  • La tintura non copre completamente i capelli grigi, un'opzione popolare per tonificare i capelli grigi.
  • Il colorante permanente Demi può essere usato per aggiungere lucentezza ai capelli.

Nonostante il fatto che la vernice colorante venga utilizzata con uno sviluppatore, tale vernice non alleggerisce i capelli.

Agenti tonificanti

Questo tipo di colorazione dura fino alla prossima doccia. I toner si presentano sotto forma di spray, gel, balsamo o pastello. Un'ottima opzione per chi vuole trasformarsi per un paio di giorni.

Come decolorare i capelli a casa

Lo schiarimento o la decolorazione dei capelli si verificano prima della tintura nel colore principale.

Per attivare il chiarificatore, è necessario mescolarlo con lo sviluppatore. Lo sviluppatore solleva la cuticola e consente al chiarificatore di penetrare nei capelli (dove vivono le molecole colorate). Diversi livelli di chiarificatore forniscono diversi livelli di aumento del colore, ma ne parleremo più avanti..

Una volta che il chiarificatore entra nei capelli, dissolve la melanina. Più a lungo viene mantenuta la candeggina, più i capelli diventano incolori. Tuttavia, i capelli decolorati, anche al livello più chiaro, avranno un colore giallo pallido..

Decolorare i capelli è necessario per ottenere le tonalità più chiare, quindi non aver paura di usarli. Tuttavia, è necessario farlo con cura..

Se ti schiarisci i capelli più e più volte, si dissolveranno letteralmente. Se è necessario eseguire diverse fasi di chiarimento, è estremamente importante farlo in modo intermittente. Dai ai tuoi capelli il tempo di guarire.

È meglio schiarire i capelli delicatamente, usando un livello di chiarificatore non molto elevato e SEMPRE prendersi cura delle condizioni dei capelli dopo il lampo.

Come tingere i capelli a casa - teoria del colore

Nel 1666, Isaac Newton, usando un prisma di vetro, divise il raggio di sole in un ventaglio di raggi luminosi multicolori. Ha chiamato questo fenomeno lo spettro-spettro (fantasma, fantasma). I colori brillanti sono chiamati: viola, indaco, verde, giallo, arancione, rosso. Newton, raffigurato schematicamente sette toni spettrali sotto forma di un cerchio chiuso, ecco come apparve la prima ruota dei colori al mondo.

Teoria del colore. Come tingere i capelli a casa

Questa è una versione moderna della ruota dei colori (ruota dei colori).

Ognuno dei colori presentati nel cerchio può essere ottenuto usando tre colori primari (primari): blu, rosso e giallo. Ad esempio, mescolando il giallo e il blu, si ottiene il verde.

In teoria, tutti gli altri 16 milioni di colori nel mondo possono essere ottenuti usando tre colori spettrali..

I colori secondari includono verde, viola e arancione.

I colori terziari sono una combinazione di colori secondari e primari. Ad esempio, blu e viola, rosso e arancione.

La ruota dei colori dovrebbe essere utilizzata non solo da artisti, designer, ma anche da maestri coloristi, nonché da tutti coloro a cui piace sperimentare il colore.

I colori opposti sono chiamati colori complementari, si neutralizzano le reciproche azioni. Se i capelli dopo la tintura diventano un colore arancione indesiderato, è necessario scegliere una vernice con una base blu (cenere). Se i capelli diventano gialli dopo la tintura, devi scegliere una vernice con un sottotono viola. Per migliorare o neutralizzare il colore, i coloristi spesso aggiungono mikston (colore puro) alla tintura. Puoi anche farlo per sapere come tingere i capelli a casa.

Base e colore di capelli selezionato

Guarda l'immagine :

Livelli di capelli di leggerezza e oscurità

Prima di iniziare a tingere, dovresti determinare la base (il livello del colore dei capelli prima della tintura e dell'ombra).

Il secondo passo è determinare il livello del colore target. Ad esempio, il livello 8 (biondo chiaro) è un colore biondo chiaro con una tonalità neutra (vedi come leggere il numero di tinture per capelli).

Il terzo passo è determinare a quale livello alzare la base per ottenere il colore target..

Quando si utilizza la vernice demi o semi permanente, scegliere lo stesso colore o uno più scuro.

Cambiamenti radicali

Se lo scopo della colorazione è aumentare il colore di diversi livelli, è necessario un alleggerimento preliminare..

La colorazione bionda senza schiarimento preliminare è possibile se i capelli sono naturali e si trovano al 4 ° livello e oltre.

Come tingere i capelli a casa. Chimica dei capelli

La melanina è un pigmento ad alto peso molecolare responsabile del colore dei capelli. La melanina è di due tipi: eumelanina e feomelanina, oltre a questo, ci sono minuscole bolle d'aria nei capelli. Il colore dei capelli dipende dalla quantità di un particolare pigmento, nonché dalla quantità di aria che "diluisce" il pigmento. Più eumelanina nei capelli, più scuro è il colore dei capelli (marrone, nero), mentre la feomelanina è responsabile delle tonalità marrone chiaro e rossastre.

Nei capelli chiari, l'eumelanina è praticamente assente, al suo posto prevalgono le bolle d'aria. Se guardi le molecole di eumelanina al microscopio, puoi vedere tre colori: blu, rosso e giallo. Quando i capelli sono schiariti, la candeggina colpisce principalmente le molecole blu. Le molecole blu sono responsabili della profondità e della freddezza del tono. Queste molecole sono le più instabili, è per questo motivo che le sfumature di cenere si lavano così rapidamente. Le molecole rosse sono responsabili della luminosità e della saturazione del colore. Molecole gialle: le più stabili, difficili da colorare e sono responsabili della luminosità del colore.

Lo schiarimento dei capelli precedentemente colorati richiede più tempo dei capelli naturali schiarenti.

Il colore dei capelli non è magico... è scienza. Non cercare di cambiare le leggi dell'universo.

Come tingere i capelli a casa. Scelta dell'ossidante.

  • 10 Volume (10 V / 3% di perossido) Lo sviluppatore è adatto per tonificare, nonché per tingere i capelli con una tonalità più scura. Lo sviluppatore funziona aprendo a malapena la cuticola, ma abbastanza per applicare il pigmento.
  • 20 Volume (20 V / 6% di perossido) è lo sviluppatore più comunemente usato. Aumenta il colore di 1-2 livelli.
  • 30 Volume (30 V / 9% di perossido) solleverà i capelli fino a 3 livelli ed è spesso usato per schiarire.
  • 40 Volume (40 V / 12% di perossido) aumenterà il colore dei capelli fino a 4 toni. Questo chiarificatore viene utilizzato con polvere bionda. Ossidante con il più alto contenuto di perossido di idrogeno. Se usato in modo improprio, può danneggiare gravemente la struttura del capello.

6% agente ossidante, adatto per capelli grigi.

Il 3% di ossidante fa un ottimo lavoro per scurire un tono.

  • La maggior parte delle vernici del supermercato (segmento di mercato di massa) sono già vendute con uno sviluppatore e non richiedono l'acquisto di un attivatore.

Prima di iniziare a colorare

Prima di iniziare a colorare, determina la condizione dei tuoi capelli. Se i capelli sono sottili o danneggiati, vale la pena abbandonare un agente ossidante con un alto contenuto di perossido di idrogeno e scegliere una colorazione delicata..

Se i capelli sono gravemente danneggiati, dovrebbero essere ripristinati prima della tintura, ad esempio utilizzando il sistema Olaplex.

Come controllare le condizioni dei tuoi capelli prima di tingere

Esistono alcuni semplici test per verificare le condizioni dei capelli e il colore selezionato..

Test della ciocca di capelli

Se non si è sicuri del risultato, tingere un filo di prova dalla parte posteriore della testa. Un test su ciocche, capelli ti permetterà di vedere il risultato della tintura, nonché la reazione del corpo alla composizione della tintura.

Come testare le ciocche di capelli

  • Separare una piccola sezione di capelli che può essere nascosta se necessario.
  • Mescolare una piccola quantità di colorante e applicare densamente sul filo del test. Resistere al processo di colorazione secondo le istruzioni del produttore.
  • Risciacquare e asciugare il filo. Valuta come il risultato ottenuto soddisfa le tue aspettative.

Test di reazione allergica

Come accennato in precedenza, la tintura per capelli contiene sostanze chimiche che possono causare una reazione allergica imprevedibile. Se sei allergico, assicurati di applicare una piccola quantità di colorante sulla pelle dietro l'orecchio. Resisti al tempo di esposizione al colorante, quindi puoi determinare la reazione del corpo alla composizione del colorante.

Come scurire i capelli a casa

Se i capelli sono stati schiariti e ora richiedono più di due livelli di oscuramento, è necessario "coprire" i capelli prima di applicare il colore di base.

Questo non è ciò che fanno la maggior parte delle persone, ma se salti questo passaggio, i tuoi capelli diventeranno opachi e senza vita, ed ecco perché! Quando i capelli sono schiariti, rimuovono: pigmenti rossi, rame e marroni. Affinché il colore dei capelli scuri risulti ricco e luminoso, è necessario riempire i capelli con pigmenti. Esistono diversi modi per farlo. Uno dei più comuni è scegliere un colore caldo, non permanente, che sarà di una tonalità più chiara del colore target e dipingere sui capelli prima di applicare il colore di base. Leggi la guida dettagliata su come farlo.

Come tingere i capelli grigi a casa

Informazioni importanti sulla colorazione dei capelli grigi, richiedono un ammorbidimento preliminare. I capelli grigi sono più asciutti e hanno una superficie ruvida. È difficile per le molecole colorate penetrare nella struttura del capello, specialmente vicino alle radici. La buona notizia è che puoi ammorbidire i capelli grigi prima di tingere. Ciò contribuirà ad aprire anticipatamente la cuticola in modo che il colorante penetri nella struttura del capello e lo riempia di pigmento colorante..

Applicare lo sviluppatore al 6% su aree non macchiate di capelli. Lasciare agire per 5-10 minuti, quindi rimuovere l'ossidante rimanente con un tovagliolo di carta (non è necessario risciacquare l'ossidante!). Ora puoi iniziare a dipingere. Pre-ammorbidire i capelli aiuterà a dipingere facilmente sui capelli grigi. Non ringraziare!

Tecniche di colorazione

Esistono diverse tecniche per tingere i capelli: tintura completa, tintura della zona della radice, tonificazione, ecc. Diamo un'occhiata a quelli più popolari:

Come tingere i capelli a casa, a colori

Dividi i capelli in quattro parti uguali (o otto, a seconda della densità): anteriore destro, anteriore sinistro, posteriore destro, posteriore sinistro. Applicare la barriera crema zonale sul viso e sull'area temporale per evitare di ottenere vernice sulla pelle. Indossa i guanti e inizia a dipingere. Separare 1/4 dei capelli e iniziare ad applicare la composizione colorante lungo l'attaccatura dei capelli, facendo un passo indietro dalle radici (e dalle estremità, se necessario) 3-4 cm. È necessario fare un passo indietro dalle radici, perché il calore che emana dalla testa migliora la reazione dell'agente colorante. Se hai estremità secche e fragili, dipingi sopra di esse in seguito. Dopo il 50% della durata della tintura, dipingi sopra le radici e le punte. Assicurati che il colore sia applicato saldamente e che i capelli siano completamente saturi della formula.

Dopo che la tintura è maturata, risciacqua i capelli. Puoi usare lo shampoo e asciugare se lo desideri.

Come tingere le radici dei capelli a casa

La tintura di radice a casa è simile alla tintura convenzionale, ma la composizione della tintura viene applicata prima sulle radici e poi su tutta la lunghezza dei capelli. Applicare la tinta sulle radici dei capelli e, 10 minuti prima della scadenza dell'azione della tinta, distribuire la composizione su tutta la lunghezza.

Come schiarire le radici dei capelli ricresciuti a casa

Se i capelli sono stati schiariti e tinti, e ora è necessario dipingere sulle radici invase.

Dividi i capelli in quattro sezioni uguali (anteriore destro, posteriore destro, ecc.). Applicare il composto illuminante sulle radici dei capelli fino alla linea di capelli precedentemente colorati. Si prega di notare che il chiarificatore si gonfia e può andare oltre l'area designata. Rimanere per il tempo richiesto. Risciacquare la composizione illuminante con shampoo e asciugare i capelli. Ora puoi iniziare a colorare le radici nel tono principale.

Come tonificare i capelli a casa da soli

In questo articolo è già stato menzionato che i capelli precedentemente colorati assumono successivamente una tinta gialla o arancione (molecole gialle). Se i capelli gialli o arancioni non sono il tuo colore target, puoi neutralizzare tali tonalità con toni viola o cenere..

Toner e coloranti a base tipicamente viola producono un colore "platino". In altre parole, la bionda platino è capelli che sono stati schiariti e tinti di toner viola..

Devi avere aspettative realistiche e capire che le vernici per sfumare ammorbidiscono i colori indesiderati. Se è necessaria una tonalità più chiara, i capelli devono prima essere schiariti.

Come usare le vernici colorate a casa

Innanzitutto, determina quale tonalità indesiderata ha i tuoi capelli, molto probabilmente giallo o arancione. Guarda la ruota dei colori e trova un colore che neutralizza questa tonalità. Ad esempio, il blu neutralizza l'arancione e il viola neutralizza il giallo. Esistono diversi tipi di toner, ma hanno lo stesso principio di funzionamento, aggiungendo una tonalità neutralizzante.

Uno dei migliori toner per coloristi Wella Color Charm. Per utilizzare il toner, mescolare una parte di toner con due parti di sviluppatore al 6%, applicare sui capelli e polimerizzare per 30 minuti.

Cura dei capelli dopo la colorazione

Dopo che il colore dei capelli ha acquisito la tonalità desiderata, è necessario prestare attenzione a mantenere il colore dei capelli il più a lungo possibile. Ricorda che il sole, il cloro, lo shampoo aggressivo, lo scolorimento dei capelli. Se nuoti, sciacqua i capelli dopo l'esercizio. Se hai intenzione di trascorrere la giornata al sole, prenditi cura di un copricapo o usa uno spray per proteggere i capelli dalle radiazioni UV. Non dovresti lavare i capelli ogni giorno, ma per il lavaggio è meglio selezionare prodotti per capelli colorati. Shampoo tonificanti per capelli colorati, daranno colore ai capelli e rinfresceranno il colore.

Usa prodotti per capelli colorati e balsami profondi una volta alla settimana.

Ultimo ma non meno importante, usa Olaplex. È l'unico prodotto sul mercato che ripara i legami strutturali rotti, i danni meccanici e chimici. Scopri di più su Olaplex oggi !

Colorazione con Olaplex

Se hai letto questa guida, non dovresti più avere domande su come tingere i capelli a casa. Sii paziente e coerente, quindi tutto funzionerà. !

Essere alla moda: 20 tecniche di colorazione dei capelli per gli audaci

La primavera è un momento di cambiamento, quando le donne hanno soprattutto bisogno di apparire fresche, vogliono cambiare la loro immagine e diventare più luminose. Molto spesso, gli aggiornamenti nell'immagine di una ragazza iniziano con un'acconciatura..


Grazie alle capacità del settore della bellezza, non siamo praticamente limitati nella scelta di sfumature e tecniche e la colorazione "in un tono" non sorprenderà nessuno. Nella moda: originalità, libertà di espressione. Instagram femminile è piena di foto di celebrità con i capelli luminosi.

Una nuova tendenza insolita della stagione in corso: la tintura a colori, che aiuta le ragazze a esprimere la propria individualità, a creare un'immagine interessante, a diventare più sicure.

Che cos'è la colorazione

Questa è una tecnologia che nella maggior parte dei casi viene eseguita in due fasi:

  • capelli decoloranti;
  • dipingendo direttamente in uno o più colori.

Con questo tipo di colorazione, vengono combinati due o più colori contrastanti o diverse tonalità di uno.

Come scegliere il colore giusto

Quando viene presa la decisione di cambiare l'immagine, è il momento di scegliere un colore. I produttori producono molti coloranti. Può essere difficile capire le complessità e le peculiarità di ciascuno da solo. Gli stilisti raccomandano di aderire alle seguenti regole.

  1. Dai la preferenza al colore che fa per te. Non truccarti solo per adattarti a qualsiasi tendenza della moda..
  2. Se esegui subito la colorazione creativa, dovresti soffermarti su morbidi colori pastello che sono appropriati in qualsiasi immagine..
  3. Non usare molti colori. La combinazione più vantaggiosa di due palette sembra.
  4. Quando si scelgono più toni, assicurarsi che siano in armonia tra loro..
  5. Evita combinazioni troppo contrastanti (a meno che questo non sia un prerequisito per creare la tua immagine). Molto probabilmente, sembrerà innaturale e inappropriato..

Tecniche di colore alla moda

A causa della crescente popolarità di questo metodo, sono già disponibili più di venti tecniche di colorazione. A seconda dei dati iniziali (colore degli occhi, tonalità della pelle, taglio di capelli) e dei desideri del cliente, il master selezionerà la procedura appropriata.

Colorazione parziale

Zonale o blocco: evidenzia singoli segmenti con un colore contrastante: frangia, punte, aree temporali. Questo è un buon colore per i capelli corti..

Stencil (filmati) - una procedura per creare un motivo su capelli lisci di qualsiasi colore e lunghezza usando uno stencil.


Arcobaleno - applicazione a riccioli di diverse tonalità dal rosso al viola. Un dettaglio obbligatorio è un chiaro confine tra i colori. Tale colorazione viene chiamata nascosta se la vernice viene applicata solo alla riga inferiore di fili. Se sei confuso dai colori vivaci dei tuoi capelli, il parrucchiere eseguirà la colorazione arcobaleno in tonalità pastello neutre..

Immergi - tingi - tonificando le punte in uno o più colori brillanti. In questo caso, l'effetto si ottiene, come se i fili fossero immersi in una lattina di vernice. Allo stesso tempo, il passaggio a un tono naturale può essere nitido o sfocato..

Radici luminose: colorazione contrastante della sola zona radicolare.

Fili di fuoco - imitazione delle fiamme alle estremità. Questo metodo di tintura è adatto per le ragazze con i capelli rossi..

Evidenziazione (creativa) d'avanguardia - colorazione con fili colorati. Tra le tonalità alla moda - rame, viola, cenere. Questa tecnica viene utilizzata anche per la colorazione maschile..

Colorazione a colori per brune

La chiazza di petrolio è un processo di tintura a tre colori che consiste nella successiva applicazione di tinture blu, verdi e viola sui capelli scuri. Questa colorazione, creando l'effetto di strisce di benzina, si adatta meglio ai capelli neri..

Capelli denim (effetto denim) - una combinazione di sfumature di blu, grigio e blu chiaro con radici scure e una transizione graduale alle punte chiare.


Frantumazione colorata - colorazione in una tavolozza, con una sfumatura dai toni scuri a chiari, con una disposizione caotica di fili.


Balayage colorato - un tratto gradiente lungo l'intera lunghezza in diverse tonalità contrastanti o, al contrario, simili.

Colorazione colorata per bionde

Pastello: colorazione in toni delicati e delicati: rosa, pesca, menta, lavanda e altri.
L'opale è una colorazione che imita il gioco della pietra naturale. Per ottenere questo effetto, aiutano le transizioni fluide tra loro di colori pastello chiari..
L'oro rosa è un colore nobile consigliato alle ragazze che non sono pronte per cambiamenti drastici nell'aspetto. Ottimo per tonalità calde di capelli biondi naturali.


Fumo e cenere - un tono di cenere fredda con l'aggiunta di rosa pallido o lavanda.
Sfumature di fenomeni naturali - una tecnica che utilizza combinazioni di colori naturali (onde del mare, aurora boreale, tramonto). Questo tipo di colorante è adatto anche per i capelli scuri..
Neon: colorazione completa o parziale in colori brillanti e succosi.


Capelli doppi o divisi: dividono la massa di capelli in due parti (verticalmente, separandole o orizzontalmente) e tonificandole in diversi colori. La tecnica split può utilizzare tonalità luminose o pastello..
Colombre (opzione di colore per ombre o colorazione ambrata) - un tratto luminoso, una transizione sfumata contenente fino a 8 tonalità dello stesso colore.
Eluizione del colore - una procedura che combina colorazione e laminazione, che dona ai capelli un colore ricco e brillante.

Mezzi per la tintura a colori: tipi e metodi di applicazione

I mezzi per la colorazione creativa, offerti dai produttori in un vasto assortimento, si differenziano per composizione (presenza o assenza di ammoniaca) e durata.

Coloranti persistenti

I coloranti più persistenti sono semi-permanenti con coloranti senza ammoniaca e senza ammoniaca. I pigmenti in essi contenuti penetrano in profondità nella struttura del capello, garantendo la massima durata della ritenzione del colore (1–1,5 mesi). Le vernici persistenti vengono utilizzate per cambiamenti di immagine a lungo termine in qualsiasi tecnica.

Coloranti chiari

Nel caso in cui sia richiesto un effetto temporaneo dalla colorazione, vengono utilizzate composizioni coloranti. La tonalità del colore è una procedura più delicata, poiché la tintura avvolge la superficie dei capelli e non ne disturba la struttura. Il vantaggio principale di tali sostanze è la capacità di condurre esperimenti senza paura di ottenere risultati infruttuosi per lungo tempo. Esistono diverse forme di coloranti che si differenziano per il metodo di applicazione e la solidità del colore..

Shampoo, balsami, maschere, tonici colorati sono i prodotti più comuni e convenienti che durano 2-3 settimane. Una limitazione importante che deve essere presa in considerazione quando si sceglie un agente colorante è che deve essere più scuro del colore originale dei capelli..

Spray, mousse sono caratterizzati da facilità di applicazione e impatto minimo sui ricci. Persistenza - 1-2 settimane.
La procedura di tonificazione è semplice e sicura, quindi può essere eseguita a casa.

Procedura:

  1. Distribuire la composizione su fili puliti e leggermente asciutti.
  2. Attendere il tempo di esposizione specificato dal produttore.
  3. Lavare i capelli con acqua corrente.

La linea Colorista di Loreal è la più popolare e ottimale in termini di composizioni di tinte rapporto qualità / prezzo.

Coloranti temporanei

Ci sono momenti in cui hai bisogno di un'immagine vivida soprattutto per una foto o un evento festivo (festa, concerto) per un breve periodo. Quindi i coloranti vengono in soccorso, che vengono lavati dalla superficie dei capelli durante il primo lavaggio. Sono assolutamente innocui e sicuri, non richiedono uno scolorimento preventivo dei ricci e non danneggiano la loro struttura, e quindi sono ammessi per adolescenti e persino bambini..

I pastelli sono un agente tonificante a breve termine che darà un colore brillante e saturo sia ai fili chiari che a quelli scuri. Il risultato sarà più utile sui capelli lunghi. Ci sono due tipi di pastelli in vendita: asciutti (più difficili da applicare, ma più facili da lavare, con una tavolozza più ricca) e grassi (capelli meno asciutti, spesso contengono componenti premurosi).

L'uso dei pastelli non richiede abilità speciali, anche un bambino può gestirlo.

  1. Lava i capelli con uno shampoo non condizionante.
  2. Dividi i capelli leggermente umidi in ciocche sottili.
  3. Strofina il ricciolo intrecciato in un laccio emostatico con un gesso dall'alto verso il basso fino a ottenere una tonalità dell'intensità desiderata.
  4. Acconcia i capelli con un asciugacapelli, cospargili di vernice.

Il mascara multicolore è un prodotto ipoallergenico che assomiglia al mascara familiare con un comodo pennello. Questa composizione colorante è molto conveniente per l'applicazione spot: ombreggia le radici, evidenzia singoli fili, dipingi le estremità.

Quando si dipingono riccioli in questo modo, è necessario osservare il seguente algoritmo:

  1. Lavare, asciugare accuratamente, pettinare i capelli.
  2. Seleziona e pettina il numero richiesto di fili.
  3. Applicare la tintura sul filo teso dalle radici alle punte.
  4. Aspetta che il mascara sia completamente asciutto (5-7 minuti);
  5. Se devi rendere il tono più saturo, riapplica il mascara.

La vernice colorante differisce dal solito agente styling in quanto contiene pigmenti colorati. Il vantaggio della vernice è anche che, oltre a evidenziare il colore dei singoli fili, può essere stencil sulla testa..


Metodo di utilizzo della composizione:

  1. La vernice viene applicata su riccioli puliti e asciutti posati in un capello.
  2. Agitare accuratamente la lattina prima dell'uso..
  3. Evidenzia singoli fili o aree della testa che intendi tingere.
  4. Spruzzare la vernice da una distanza di circa 30 cm dall'alto verso il basso.
  5. La parte dei capelli che non sarà colorata deve essere coperta con un foglio..

Vantaggi e svantaggi della procedura

La colorazione creativa in colori vivaci sembra molto impressionante e insolita. Allo stesso tempo, ha i suoi pro e contro, che sono importanti da sapere..


Gli aspetti positivi della procedura sono:

  • molte belle tonalità tra cui scegliere;
  • la possibilità di colorazione parziale (frangia, punte, radici, singoli fili) senza cambiare il tono di base;
  • rischio minimo di danni ai ricci (se si può evitare lo scolorimento), poiché i coloranti colorati hanno una durata relativamente bassa, non penetrano in profondità nella struttura del capello e spesso contengono sostanze premurose;
  • breve tempo di esposizione: per capelli naturalmente chiari o già decolorati, la tintura in un tono richiederà solo 20-30 minuti;
  • l'opportunità di mostrare la tua individualità, distinguersi dalla massa.

Gli svantaggi della procedura includono:

  • la maggior parte delle tecniche richiede uno scolorimento completo o parziale dei ricci, che li danneggia;
  • bassa durata dei coloranti: i pigmenti colorati si sbiadiscono rapidamente, quindi il colore deve essere ulteriormente mantenuto con composti coloranti;
  • procedura lunga (quando si usano più toni);
  • la difficoltà di uscire dalla colorazione creativa in colore naturale;
  • una piccola selezione di tecniche utilizzate per capelli scuri e rossi senza previo schiarimento.

Solo dopo aver valutato tutti i pro e i contro della procedura, puoi decidere se ne hai bisogno, oltre ad avvicinarti con competenza alla scelta della tavolozza e alla tecnica di colorazione.

Colorazione brillante: raccomandazioni e limitazioni

La colorazione creativa si adatta alle ragazze con qualsiasi tonalità di capelli naturali o colorati. Anche la struttura dei riccioli non è importante: i colori brillanti sembrano ugualmente vantaggiosi su entrambi i fili dritti e ricci.

Tuttavia, la procedura presenta una serie di limitazioni, che è indesiderabile ignorare. La prima e più importante cosa è la condizione dei capelli. Non applicare composti chimici su riccioli danneggiati, indeboliti, troppo asciutti. Può ferirli molto..

È necessario che le donne incinte e in allattamento rimandino la procedura di colorazione creativa. Il loro equilibrio ormonale è spesso disturbato, il che può portare a risultati insoddisfacenti..

Le donne mature dovrebbero sperimentare il colore dei capelli con cautela: i colori eccessivamente luminosi sembrano inappropriati. Quando compaiono i primi segni di capelli grigi, la colorazione pastello verrà in soccorso, il che maschera bene questo problema.

A volte gli esperti consigliano di studiare il calendario lunare prima di tingere i capelli per scegliere giorni favorevoli per visitare un salone di bellezza.

Cura dopo la colorazione

È naturale che i capelli danneggiati richiedano un'attenta cura e capelli colorati, ancora di più. Per mantenere la nuova tonalità luminosa e radiosa il più a lungo possibile, i coloristi raccomandano di attenersi alle seguenti semplici regole:

  1. Lava i capelli con shampoo e balsami speciali. È buono se si tratta di prodotti morbidi senza solfati..
  2. Per una o due settimane dopo la colorazione, astenersi da procedure di ripristino profondo (maschere, sieri) e shampoo antiforfora, poiché aiutano a lavare rapidamente il pigmento colorante.
  3. Sciacquare i capelli con acqua fresca: in questo modo la cuticola viene sigillata, preservando il colore.
  4. Evita gli oli per la cura: la grande molecola di olio "spinge" i pigmenti colorati dai capelli.
  5. Usa i composti coloranti per rinfrescare il colore.
  6. Dopo la procedura, eseguire la laminazione.
  7. Limitare l'uso di dispositivi ad alta temperatura (asciugacapelli, ferri da stiro, arricciacapelli). Quando lo styling è caldo, utilizzare spray o sieri per la protezione dal calore.
  8. Proteggi i riccioli dalle radiazioni ultraviolette e dalle sostanze corrosive (ad esempio cloro nella piscina).

Riassumere

La colorazione brillante e audace nel 2019 è una tendenza assoluta. Questa è un'idea creativa, un modo per creare il tuo stile, distinguerti dalla massa, attirare la massima attenzione..

Le ragazze possono provare qualsiasi metodo di colorazione del colore: dall'evidenziazione dei singoli fili alla colorazione al neon. Per le donne anziane, la colorazione parziale è adatta: radici o punte luminose. Anche agli uomini non è vietato provare alcune tecniche su se stessi, ad esempio i momenti salienti d'avanguardia..

I produttori di cosmetici per capelli producono così tanti prodotti che aiutano a ottenere l'effetto desiderato nella tintura che in qualsiasi momento puoi trovare la tua composizione adatta a te nel colore e nella durata dell'effetto..

Come tingere i capelli a casa e in salone (scommetto che non sapevi dell'arco)

Ragazzi, mettiamo la nostra anima in Bright Side. Grazie per,
che scopri questa bellezza. Grazie per l'ispirazione e la pelle d'oca..
Unisciti a noi su Facebook e VK

"Se ti tingi i capelli, presto diventerai calvo." Probabilmente ogni ragazza che ha mai cambiato il colore dei capelli ha sentito questa frase. In effetti, le vernici moderne nutrono, brillano e persino laminano. Ma, purtroppo, la tintura in casa può portare a conseguenze spiacevoli, che vanno dal colore inaspettato ai capelli fragili e ai capelli spezzati. Per evitare ciò, è necessario seguire una serie di semplici regole..

Bright Side ha raccolto suggerimenti che ti aiuteranno a tingere i capelli a casa e in un salone ed evitare spiacevoli sorprese..

Decidi il tipo di colorante

Prima di tingere i capelli, devi decidere non solo sul colore, ma anche sul tipo di tintura. Possono essere suddivisi in quattro categorie: biondo, fisico, chimico e naturale. Si differenziano per una varietà di palette di colori, durata, profondità di penetrazione nei capelli.

Per acquistare una tintura, è meglio contattare un negozio di cosmetici per capelli professionale, dove i consulenti di vendita ti aiuteranno a scegliere la giusta tonalità e ossido che causerà un danno minimo ai tuoi capelli..

Coloranti biondi

Le tinture bionde possono schiarire i capelli di tre o più toni. Funzionano rimuovendo il pigmento naturale dai capelli: la melanina. I coloranti biondi dovrebbero essere applicati sui capelli asciutti e sporchi, ma il riscaldamento dei riccioli durante la tintura è estremamente dannoso e persino pericoloso. Per i colori speciali vengono utilizzati ossidi con percentuali elevate, dal 6% in poi.

Ricorda che la vernice non alleggerisce la vernice. E per schiarire i capelli precedentemente tinti, è meglio usare la polvere, che dovrebbe essere acquistata in un negozio specializzato. È miscelato con ossido in un rapporto 1: 2, dove una parte è polvere e due parti sono ossido.

Applicare la polvere schiarente a partire dalla parte posteriore della testa, facendo un passo indietro di 3-5 cm dalle radici. Le radici sono dipinte per ultime. La temperatura alle radici è più alta, la reazione è più veloce lì. È meglio chiarire su ossidi fino al 6%. Un'alta percentuale di ossido può semplicemente arricciare la proteina, facendo ingiallire i capelli e tutte le ulteriori manipolazioni con scolorimento non daranno il risultato desiderato. Non aggiungere mai acqua, shampoo o balsamo alla miscela. Ciò viola la tecnologia di chiarimento e il risultato diventa imprevedibile..

Coloranti chimici

Questo gruppo di coloranti comprende anche due componenti: vernice e ossido. Il cambiamento di colore dei capelli si verifica attraverso la penetrazione delle molecole di colorante nei capelli. I coloranti chimici dipingono bene sui capelli grigi e hanno una vasta gamma di sfumature. Prima di applicarli sui capelli, assicurati di fare un test allergologico sulla curva del gomito.

Una tintura chimica viene applicata sui capelli asciutti e sporchi, a partire dalla parte posteriore della testa e spostandosi verso la fronte. Dopo aver pettinato i capelli con un pettine non metallico per distribuire uniformemente il colore.

I capelli rigenerati vengono tinti come segue: una composizione di colore viene applicata alle radici, mantenuta per 10-15 minuti e pettinata alle estremità dei capelli. Per rendere meno evidente la differenza tra radici e lunghezza, scegli la stessa vernice (marca e numero).

Coloranti fisici

Questi includono tinture per capelli tonificanti. Questi sono coloranti tonici, schiume, gel, maschere. Avvolgono la parte esterna dei capelli con un film e non reagiscono con il pigmento dei capelli. Questi coloranti sono monocomponenti, non si mescolano con l'ossido. Non saranno in grado di rendere i capelli più chiari, quindi i colori risultanti possono essere più scuri o tono su tono.

I coloranti fisici vengono applicati sui capelli appena lavati. Possono essere mescolati tra loro per ottenere nuove tonalità e tinte interessanti dopo lo schiarimento. Sfortunatamente, i capelli troppo scuri non sono esposti a coloranti fisici, è necessario un alleggerimento preliminare. Più a lungo si mantiene la tintura sui capelli, più è luminoso e più saturo il colore.

Coloranti naturali

Henné, basma, camomilla, noce, buccia di cipolla, tè, caffè sono coloranti creati dalla natura. Non possono cambiare radicalmente il colore dei capelli, ma solo cambiare la tonalità. Si consiglia di applicare coloranti naturali ai ricci che non sono stati tinti e sporchi. Si ostruiscono nelle squame dei capelli, a causa delle quali cambia l'ombra. Dopo aver tinto con coloranti naturali, non dimenticare di mettere un berretto riscaldante sulla testa.

Applicare la vernice correttamente

Abbiamo scelto la vernice e questo è già metà del successo. La seconda metà è un'applicazione competente.

  • Prima di colorare, bere tè caldo, caffè o vin brulè per migliorare la circolazione sanguigna nei vasi del cuoio capelluto.
  • Non dimenticare la protezione: guanti e mantello sulle spalle. Applicare una ricca crema o vaselina su orecchie, collo e attaccatura dei capelli. Non consentiranno alla vernice di penetrare nella pelle.
  • Se hai dei dubbi sul fatto che un colore sia adatto a te e su come si adatterà ai tuoi capelli, esegui un test sui capelli. Colorare una piccola parte di capelli e vedere il risultato dopo 24 ore.
  • Aggiungi un complesso vitaminico o sostanze ausiliarie alla miscela colorante che protegge i capelli. Puoi anche acquistarli in negozi specializzati..
  • Mescolare la tinta per capelli in un contenitore non metallico e applicare immediatamente sui capelli.
  • Dividi i capelli in 4 sezioni: la parte posteriore della testa, due temporali e quella frontale. La vernice dovrebbe essere applicata lungo la divisione dalla parte posteriore della testa, spostandosi verso la fronte. Nella parte posteriore della testa, la temperatura corporea è più bassa, il che significa che il processo di colorazione avverrà più lentamente. Il whisky è tinto per ultimo. Inizia a tingere il filo dalle radici e fino alle punte dei capelli. Il tempo di esposizione deve essere conteggiato solo dopo che l'intera composizione è stata applicata sui capelli.
  • Usa acqua micellare, alcool o struccante per rimuovere la vernice dal cuoio capelluto, dalle mani e dal collo..

Non dimenticare di andartene

La cura dopo la tintura aiuterà a preservare non solo il colore dei capelli, ma anche la sua qualità. Shampoo e detergenti antiforfora per capelli grassi irritano il cuoio capelluto e lavano il colore molto rapidamente. Pertanto, è meglio usare un righello per capelli colorati o shampoo per bambini..

Sul mercato della cura dei capelli, ora ci sono balsami e maschere contenenti pigmenti che mantengono il colore dei capelli o neutralizzano il giallo. Sono applicati allo stesso modo delle composizioni di cura convenzionali, trattenute per diversi minuti e lavate via.

Hai i tuoi hack di vita per la colorazione dei capelli??