Come rimuovere i capelli gialli dopo il lampo: semplici consigli e metodi comprovati

Molte ragazze e persino donne dell'età sognano di diventare bionde, vogliono avere ciocche chiare o riccioli castani chiari invece di capelli scuri. Per fare questo, la maggior parte alleggerisce i capelli con varie preparazioni, ma spesso invece di bianche diventano rosse, grigie o gialle. È possibile rendere i capelli più chiari dopo lo sbiancamento e rimuovere la tinta gialla se si seguono le regole di tintura, in conformità con le raccomandazioni sulla confezione, selezionare il tono della vernice.

I capelli bianchi senza colore giallo sembrano belli e ben curati

Le ragioni per la comparsa di capelli gialli:

  • usando vernice scadente, scadente o scadente;
  • inosservanza della tecnologia per l'applicazione delle procedure di composizione, colorazione o risciacquo;
  • risciacquo della vernice dopo chiarificazione con acqua fredda, troppo calda o sporca;
  • tingere fili troppo scuri in un colore chiaro;
  • applicare la composizione sui capelli sporchi;
  • colore troppo persistente del suo stesso pigmento, in cui il giallo potrebbe non apparire immediatamente, ma dopo un po '.

Spesso il motivo per cui i riccioli dipinti di bianco sono diventati rosso, giallo o grigio sporco sono diversi errori fatti a causa della mancanza di esperienza. Quando si eseguono chiarimenti non a casa, ma nel salone, molti problemi possono essere evitati dalla professionalità dei maestri, dall'uso di formulazioni comprovate.

Il maestro nel salone rimuoverà il giallo con mezzi speciali

Modi per prevenire la tinta gialla sui capelli

Per evitare che i capelli gialli appaiano dopo la tintura a casa, è necessario preparare i capelli per la procedura in anticipo, valutare le loro condizioni e il colore originale. Rimuovere un'ombra sgradevole è molto più difficile che prevenirne l'aspetto, quindi è necessario affrontare questa procedura con tutte le responsabilità.

L'uso di agenti schiarenti

Ecco alcuni consigli utili:

  • per prima cosa devi ripristinare i fili indeboliti o fragili con l'aiuto di shampoo, maschere o balsami speciali, tagliare le doppie punte;
  • se è stata recentemente eseguita una permanente, la procedura di alleggerimento deve essere posticipata di almeno 3-4 settimane;
  • se i riccioli sono stati dipinti in un colore scuro, il giallo non può essere rimosso alla volta, i pigmenti delle pitture moderne sono abbastanza persistenti, penetrano profondamente nei capelli;
  • la composizione dovrebbe essere applicata in modo uniforme, partendo dalla parte posteriore della testa, spostandosi ai lati e terminando alla frangia;
  • se i tuoi capelli sono di una tonalità rosso brillante o ramato, dopo la prima tintura probabilmente saranno giallastri, devi essere preparato per questo;
  • la vernice deve essere testata, di alta qualità, si consiglia di acquistarla a un prezzo più elevato.

Il tono di alleggerimento dipende dalla scelta della vernice.

Consigli su come schiarire correttamente i capelli

Affinché i capelli dopo la decolorazione diventino uniformemente colorati, chiari e bianchi, è necessario eseguire correttamente la procedura per l'illuminazione domestica. Per la prima volta, è consigliabile contattare il maestro, sarà possibile dipingere le radici mentre crescono a casa se hai determinate abilità.

La tecnica per tingere i fili bianchi consiste in diverse fasi:

  1. Separazione dei fili in 4 parti. La separazione dovrebbe andare dal centro della fronte al collo e dal tempio al tempio. Non dovresti lavare i capelli in anticipo, dovrebbero essere un po 'sporchi.
  2. Preparazione corretta del farmaco dalla confezione secondo le istruzioni. Questo dovrebbe essere fatto con guanti, usando oggetti di vetro, un pettine di plastica o un pennello speciale.
  3. Innanzitutto, la composizione viene applicata nella parte posteriore della testa, quindi alle tempie, quindi sulla corona e davanti alla testa. I colpi sono dipinti per ultimi.
  4. I capelli molto spessi devono essere divisi in ciocche sottili, spalmandole ciascuna in modo che il giallo non appaia in alcuni punti, che sarà molto difficile da rimuovere.
  5. I capelli rossi e neri si schiariscono più a lungo del marrone chiaro, quindi la vernice dovrà essere mantenuta più a lungo.
  6. La composizione deve essere lavata prima con acqua, quindi con shampoo e balsamo speciale da una confezione con vernice.

La vernice deve essere applicata in modo uniforme

Suggerimenti su come rimuovere la tinta gialla dopo la colorazione

Se è ancora apparso un giallo o una tinta rossastra dopo il lampo in casa, puoi rimuoverli in diversi modi popolari o professionali. Ecco quelli più efficaci ed efficienti:

1. Usando uno shampoo o un balsamo tonificante speciale. Le tonalità di cenere, perla, viola o argento si sono dimostrate le migliori. Per rimuovere il giallo sgradevole della paglia, devi aggiungere una parte del prodotto a tre parti del tuo shampoo normale, lava i capelli in questo modo ogni tre volte. Tieni la composizione in testa per non più di 3 minuti.

Prodotti tinti per eliminare il giallo

2. Una maschera al miele naturale dà un buon effetto. Non è difficile rimuovere il giallo dai ricci chiari con l'aiuto del miele: è necessario spalmare i fili con esso la sera, lasciando la maschera sotto un cappuccio denso fino al mattino per un migliore assorbimento. Il rimedio aiuta, anche se i riccioli scoloriti diventano sfumature di rosso, giallo o brillante.

Miele contro i capelli gialli

3. La buccia di cipolla regolare aiuta a rimuovere una leggera tinta gialla o rossastra dopo l'illuminazione domestica. È necessario versarlo in una casseruola, aggiungere acqua, far bollire e lasciare per diverse ore in modo che il brodo venga infuso. Questo prodotto viene applicato sui capelli la sera, lavato via solo al mattino. Devi dormire, avvolgendo i fili in cellophane o un asciugamano sottile.

Le bucce di cipolla illuminano i riccioli

4. Risciacquare i riccioli dopo averli chiarificati con infuso di rabarbaro o succo di limone. Per fare ciò, diluire un litro di acqua con due bicchieri di rabarbaro infuso, che ha buone proprietà schiarenti, o un bicchiere di succo di limone fresco. Il risciacquo deve essere eseguito almeno 2-3 volte. La cannella ha un effetto simile; la camomilla medicinale dà un risultato più debole..

Il succo di limone rimuove il giallo dai capelli

5. Applicazione di maschere schiarenti per un po 'di tempo.

Ricette maschere fatte in casa per fili di alleggerimento

Le maschere devono essere preparate con prodotti di qualità, applicati a giorni alterni per 40-50 minuti. Devi lavarli via con acqua calda, puoi avvolgere i capelli con un asciugamano per il loro effetto migliore.

Maschera rabarbaro e glicerina

Versare la radice di rabarbaro tritata in un bicchiere in modo che la polvere sia occupata da due quarti. Versare questa quantità con un bicchiere di acqua bollente, aggiungere 60 grammi di glicerina, attendere 30 minuti. Applicare sui fili mentre la composizione è calda.

Gli steli di rabarbaro aiutano a schiarire i ricci

Maschera di succo di limone, kefir e vodka

Mescola il kefir riscaldato (poco meno di mezzo bicchiere) con un uovo sbattuto, due cucchiai di vodka, un cucchiaio di shampoo e 50 grammi di succo di limone. Applicare la miscela sui fili.

Maschera Kefir-Limone con Vodka e Tuorlo

Maschera per vino e rabarbaro

Versare un cucchiaio di radici di rabarbaro essiccate tritate con 500 grammi di vino secco, portare ad ebollizione e cuocere fino a quando il liquido è inferiore alla metà. La miscela calda deve essere applicata quotidianamente sui capelli, conservata per circa un'ora per schiarire le ciocche gialle.

Tutti questi rimedi domestici e professionali aiutano a far fronte alla tinta gialla che appare sui capelli decolorati, rendendola più bianca. Tuttavia, se il colore dei tuoi capelli è troppo scuro, è molto difficile tingere i capelli biondi, sarà difficile ottenere un tono naturale di riccioli.

Sconfiggere i capelli gialli quando si tinge la bionda

Quando si schiariscono i capelli, molte bionde probabilmente hanno dovuto affrontare una situazione in cui, a causa dell'esposizione alla vernice, i riccioli acquisiscono un'ombra malsana di paglia. I fili gialli sembrano innaturali e l'acconciatura stessa è sciatta. Successivamente, tali fili devono essere sbiancati.

Ragioni per la comparsa di un colore rossastro dopo la colorazione

Prima di passare alla domanda su come rimuovere il giallo dai capelli dopo lo sbiancamento nelle bionde, dovresti considerare la causa del colore rossastro sgradevole in quanto tale:

  • Tecnica sbagliata. Questo è il motivo più comune per cui i riccioli possono assumere un tono giallastro innaturale. Ciò è dovuto all'uso improprio di sostanze chimiche, al mancato rispetto della tecnica di tintura, alla violazione dei tempi di esposizione alla vernice, ecc..
  • Scarsa qualità delle sostanze. Le vernici economiche, nonché i preparati con una scadenza scaduta, hanno un effetto negativo sui fili. Come risultato della colorazione, i riccioli possono diventare gialli..
  • Evidenziando riccioli scuri. Con un cambiamento radicale nell'ombra da scuro a biondo, si verifica spesso il giallo. Ciò è dovuto alla predominanza del buio sulla luce, nonché alla persistenza del pigmento naturale. Va tenuto presente che il giallo può verificarsi non immediatamente, ma dopo un po 'dopo la manipolazione.
  • Povera acqua. Quando si lava via la vernice, è importante utilizzare acqua filtrata pulita, che non ha impurità dannose nella composizione. Nella maggior parte dei casi, dai rubinetti viene versata una miscela con un alto contenuto di cloro, metalli e altre cose. Tali componenti influenzano negativamente i capelli, la sua struttura e il tono. Gli ingredienti possono reagire chimicamente con la vernice usata per schiarire.
  • Tintura di capelli sporchi. Quando si applicano sostanze chimiche a fili sporchi, è possibile affrontare una situazione in cui si ottiene un tono significativamente diverso da quello richiesto.

Molto spesso, il giallo si verifica quando si auto-colora in casa, dove è difficile rispettare tutte le condizioni necessarie e l'acqua lascia molto a desiderare..

Come evitare lo scolorimento giallo

Al fine di non avere un problema su come rimuovere il giallo dai capelli dopo la tintura, sono necessarie in anticipo una serie di misure per aiutare a prevenire la formazione di una tonalità indesiderabile. È molto più facile prevenire un problema che spendere soldi per combatterlo..

Quindi, per questo si consiglia di utilizzare alcuni suggerimenti:

  • Si consiglia di trattare i riccioli prima della colorazione. Per fare questo, puoi usare varie maschere, balsami e altri mezzi. È inoltre necessario eliminare le doppie punte..
  • La tintura non è raccomandata immediatamente dopo una procedura chimica o biowave. Ci dovrebbero essere una pausa di almeno 3-4 settimane tra le manipolazioni. Quando si utilizza l'arricciatura dopo la tintura, questa situazione praticamente non si presenta..
  • Quando si passa da un colore scuro a un colore chiaro, per evitare la comparsa del giallo, non si dovrebbe cercare di cambiare radicalmente i capelli contemporaneamente. Meglio cambiare uniformemente il colore, evitando grandi differenze nelle tonalità.
  • Quando si schiarisce, la vernice viene applicata in modo uniforme. Si consiglia di iniziare dalla parte posteriore della testa. Per fare questo, dovresti dipingere in un salone specializzato..
  • Quando si tenta di passare dal rosso al biondo, è improbabile che il giallo sia evitato. Il tono arancione è difficile da schiarire. Puoi tingere i capelli da questo colore alla luce solo a tappe. E anche in questa versione, non funzionerà per evitare la tinta gialla. Anche i nuovi farmaci che aiutano a eliminare o alleviare il problema non aiuteranno.

Per tingere i fili ed evitare spiacevoli sorprese a causa della manipolazione, vale la pena utilizzare solo prodotti di produttori fidati che si sono dimostrati ben presenti sul mercato. È importante seguire esattamente le istruzioni fornite con la vernice. I fondi non devono essere scaduti.

Per il lavaggio, utilizzare acqua purificata dal filtro, che non contiene impurità dannose. L'uso della normale acqua di rubinetto dovrebbe essere evitato.

È anche importante prestare attenzione ai piatti in cui vengono mescolati gli ingredienti. Quando si schiarisce, evitare l'uso di prodotti metallici. La preferenza è data alla ceramica o alla plastica di alta qualità.

Come eliminare una tinta giallastra dopo lo sbiancamento, l'evidenziazione, la colorazione

Sfortunatamente, quando si evidenzia, si imbianca e si dipinge, è tutt'altro che possibile evitare il problema. Allo stesso tempo, è improbabile che camminare con riccioli gialli piaccia a nessuno. Non vale la pena aspettare che il problema sia risolto da solo. È molto più facile imparare come sbarazzarsi dei capelli gialli e prendere le misure appropriate..

Esistono vari modi per rimuovere un'ombra sciatta. È importante tenere presente che le tecniche non sono universali. Per alcuni, un metodo è adatto, per altri. Tutto dipende dal tono iniziale e dai fattori correlati..

Al fine di restituire i riccioli ad un attraente colore naturale, puoi utilizzare diversi suggerimenti uno per uno. La cosa principale è mantenere un intervallo di diversi giorni tra le procedure..

Varie formulazioni possono essere utilizzate per eliminare il problema. Quindi, per evitare che i capelli inizino a diventare gialli, applicare:

  • Shampoo d'argento. La composizione di tale strumento include pigmenti coloranti attivi che hanno una tonalità viola. Se esposto a tali farmaci, è possibile neutralizzare il giallo e ottenere l'ombra chiara richiesta. È importante non sovraesporre lo shampoo sui ricci. Altrimenti, non puoi diventare bianco, ma lilla..
  • Shampoo colorato. Numerosi tonici si sono diffusi cambiando l'ombra dei capelli ed eliminando il problema del giallo. Sono facili da usare Puoi dipingere con loro anche a casa. In questo caso, è importante non superare il tempo di utilizzo, poiché è possibile ottenere un colore più luminoso.
  • Agenti di risciacquo. Ogni volta che lavi l'acqua, puoi usare le infusioni che vengono fatte sulla base di rabarbaro, camomilla e altre erbe. Puoi anche usare acido citrico o succo aggiunto all'acqua.
  • Rimedi popolari. L'uso di vari ingredienti naturali aiuta a eliminare completamente il problema e neutralizzare il colore giallastro del filo.

Ciascuno dei metodi deve essere discusso separatamente. Questo aiuterà a prendere una decisione..

Conservare i rimedi per la tinta giallastra

Parlando di come rimuovere il giallo dai capelli dopo lo schiarimento, si deve dire dei preparati che possono essere acquistati in un negozio di cosmetici tradizionale. Tali fondi sono emessi da numerose società, sia estere che nazionali. La differenza sta solo nel costo, nella qualità e nelle caratteristiche.

Preparazioni di tinta

Gli shampoo colorati sono i prodotti più comuni. Si trovano sugli scaffali di vari negozi di bellezza specializzati. Per eliminare il giallo, dovrebbe essere data la preferenza ai preparati che contengono un pigmento lilla, che neutralizza la tinta gialla. Sono usati dopo ogni lavaggio dei capelli. Questo evita il ritorno del colore paglierino. Non è consigliabile applicare il prodotto non diluito. Si consiglia di mescolarlo con uno shampoo tradizionale in un rapporto 50/50. Altrimenti, puoi ottenere fili viola o blu..

Miscele schiarenti

Varie composizioni illuminanti sono utilizzate principalmente per riccioli scuri. Distruggono il pigmento e con esso interrompono la struttura dei capelli, danneggiando le ciocche. L'uso di droghe ha un effetto temporaneo.

Vernice schiarente

Per eliminare il giallo, puoi usare i colori platino e frassino. Per consolidare il risultato, è inoltre possibile utilizzare uno shampoo tinta. Pertanto, puoi dipingere nel tono desiderato ed evitare conseguenze indesiderate..

Shampoo detergenti

Se non vengono seguite le regole per il risciacquo dei fili colorati, vengono utilizzati speciali shampoo detergenti che eliminano le impurità dannose per i capelli.

Va notato che tali prodotti non sono destinati all'uso frequente. Insieme ai componenti dannosi, eliminano le sostanze utili dai ricci. Con un uso frequente, è possibile ottenere un deterioramento delle condizioni dei fili.

Guarda il video tutorial:

Metodi domestici e popolari per trattare i capelli gialli

Quando si discute dell'argomento di come schiarire i capelli senza il giallo e sbarazzarsi di una tonalità spiacevole, è necessario prestare particolare attenzione agli ingredienti popolari che non sono meno efficaci di quelli acquistati in negozio..

Per questo, è possibile utilizzare i seguenti mezzi:

  • Maschera al miele. Per eliminare la tinta paglierina, il miele naturale viene applicato su tutti i capelli. Si consiglia di eseguire la procedura di notte. Durante il sonno, i principi attivi agiranno sui ricci. Di conseguenza, non sarà eliminato solo il giallo, ma i capelli potranno anche essere nutriti con sostanze utili che hanno un effetto positivo sulla struttura. Inoltre, puoi usare il calore. La miscela deve essere distribuita uniformemente su tutta la sua lunghezza. Ciò contribuirà a prevenire le macchie. Il tono sarà uniforme e attraente.
  • Buccia di cipolla. Sulla sua base, viene preparato un decotto, che aiuta ad eliminare la tinta gialla. È importante che il prodotto sia ben infuso. La composizione viene applicata ai ricci prima di coricarsi. Può essere lavato via al mattino.
  • Rabarbaro. Il decotto di erbe viene aggiunto all'acqua di risciacquo. Inoltre, puoi aggiungere il succo di limone alla composizione, che aiuta a schiarire i capelli e conferisce loro una lucentezza naturale..
  • Prodotto a base di alcol. Per alleggerire i fili, puoi usare la normale vodka, alla quale viene aggiunto il succo di limone in un rapporto 1: 1. La miscela viene mantenuta sui riccioli per non più di mezz'ora. La composizione non viene utilizzata in presenza di danni al cuoio capelluto.
  • Camomilla. La pianta è anche famosa per le sue proprietà sbiancanti. Per eliminare il giallo, viene utilizzata una miscela di decotto con olio di ricino e glicerina purificata. La composizione viene applicata sui capelli per 30 minuti.

Inoltre, per schiarire i capelli, puoi utilizzare varie miscele, tra cui acido citrico, kefir, un uovo e altri componenti. Tali formulazioni hanno un effetto positivo sulla condizione dei capelli, prevengono la caduta dei capelli, restituiscono una lucentezza e una setosità sane.

Ulteriori ingredienti possono essere aggiunti allo shampoo tradizionale o utilizzati come prodotto autonomo.

Prima di tingere i capelli o mettere in evidenza, le donne dovrebbero studiare il problema e le possibili conseguenze della procedura in un complesso. Ciò eviterà il successivo sbiancamento dei ricci e il deterioramento dell'aspetto dei capelli della bionda..

Durante lo sbiancamento, devono essere utilizzati solo preparati di alta qualità che non trasformeranno i fili striati in una sorta di catasta di paglia che sporge brutta in tutte le direzioni.

Come rimuovere il colore dei capelli gialli dopo la tintura e lo schiarimento, perché le bionde diventano gialle, dipingono dal giallo

Un biondo nobile è il sogno di molte ragazze. Un gran numero di tonalità consente di trovare il tono ideale, che enfatizzerà tutti i vantaggi del viso e nasconderà i difetti. Tuttavia, non tutti possono ottenere questo colore stravagante. Spesso, dopo la tintura, le ragazze affrontano un problema: dopo il primo lavaggio, i capelli diventano gialli e il colore si sporca. Cosa fare in questo caso? Devi davvero rinunciare alla colorazione desiderata? Proviamo a capirlo.

Ragioni per la comparsa del giallo dopo la colorazione

L'aspetto del giallo sui capelli chiari non è raro. A volte si apre il giorno successivo dopo aver visitato il parrucchiere, e a volte ci vogliono 1-2 mesi. Causa una cosa: delusione. Questo accade per vari motivi. Considera le opzioni per il problema e come eliminarlo:

  • il colore naturale è così ricco e brillante che sfonda persino i pigmenti coloranti. Domina, di regola, fino a 3-4 procedure di colorazione. Un maestro esperto, ovviamente, affronterà il compito. Ma prima di fare un passo così rischioso, pensa se viziarti i capelli per un cambiamento radicale di colore;
  • errore del parrucchiere. La scelta sbagliata della vernice o un errore nella procedura: tutto ciò può causare la manifestazione del giallo. C'è solo una via d'uscita: cambiare il maestro;
  • una cura impropria può provocare la comparsa di una tonalità sgradevole. Dopo la procedura di alleggerimento, si aprono le squame e vi si intasano la ruggine e il sale dell'acqua. Quindi cambia spesso i filtri dell'acqua.

Ti consigliamo inoltre di familiarizzare con le caratteristiche della colorazione dei capelli in marrone cenere.

Quando si visita il salone, chiedere il risciacquo con acqua naturale in bottiglia.

Come schiarire i capelli correttamente

La logica delle donne è semplice: taglio lungo, dritto - ricciolo, riccioli lisci. Lo stesso vale per il colore dei capelli. E se non è uno scherzo, come puoi ottenere l'ombra tanto attesa se, ad esempio, sei una bruna in fiamme? La tintura dei capelli scuri è un processo complesso e che richiede tempo. L'opzione migliore sarebbe quella di vedere uno specialista. Ciò farà risparmiare tempo e nervi. Inoltre, con l'auto-schiarimento, c'è un alto rischio di seccare i capelli. Ma cosa diavolo non sta scherzando, forse hai talento, e la colorazione andrà bene, senza eccessi. In ogni caso, è necessario conoscere il processo in anticipo, anche se si passa alla procedura per il master. Se la colorazione non è uniforme, scopri come uniformare il colore dei capelli.

Prima di iscriverti a un parrucchiere, prova a immaginare il più chiaramente possibile l'ombra di cui hai bisogno. Cerca in Internet il nome esatto. Così faciliterai il lavoro del maestro e ti assicurerai contro spiacevoli sorprese. Per saperne di più sulla procedura per tingere i capelli a casa, segui il link.

Se vuoi cambiamenti radicali, ma hai dubbi sulla scelta, fidati di un professionista. Selezionerà il colore perfetto per il tuo tipo di aspetto e si assicurerà che dopo la procedura tu esca con i capelli perfetti.

Quando schiarisci i capelli scuri, usa una crema colorante o una polvere decolorante. Il compito dei fondi è di neutralizzare il pigmento rosso-rossastro che si deposita in profondità nelle squame. I proprietari di una tonalità biondo scuro dovrebbero scegliere una vernice color crema. Illumina e tonifica allo stesso tempo. Tuttavia, non offre una garanzia al cento per cento contro la comparsa del giallo. Pertanto, non sarà superfluo scoprire come rimuovere il giallo dopo lo scolorimento..

I capelli neri richiedono un'azione più radicale. In questo caso, utilizzare polvere. È in grado di decolorare i capelli di 7-8 toni. Dopo aver applicato la polvere, i capelli devono essere colorati. Schiarire i capelli scuri richiede più tempo e fatica, quindi ripensaci se ne vale la pena. Se la tua decisione è la stessa, assicurati che le sopracciglia non mostrino il tuo colore naturale. E impara subito anche come ripristinare i capelli dopo il lampo.

Le bellezze con un'ombra naturale bionda chiara possono fare con metodi di alleggerimento più delicati e popolari, ad esempio miele, camomilla o limone. Un altro modo morbido è evidenziare. Aggiungerà volume ai capelli e rinfrescerà l'aspetto generale..

Suggerimenti su come rimuovere il pigmento giallo dopo la colorazione

Se dopo il fatto ti trovi di fronte al problema dei capelli gialli, la cosa principale è non farti prendere dal panico. In nessun caso dovresti ricominciare a colorare, nella speranza che la procedura aggiuntiva nasconda i difetti. Non si nasconderà, peggiorerà solo. Esiste il rischio che i capelli esausti non resistano a tale pressione. Diventerà fragile, noioso o cadrà.

La soluzione corretta nella lotta contro il giallo indesiderato è l'uso di prodotti professionali in combinazione con la gente.

Recensioni sulla tavolozza dei colori di Capus per le bionde sono disponibili qui.

Le formulazioni acquistate nel negozio correggeranno il colore, le maschere fatte in casa consolideranno il risultato:

  • gli shampoo colorati contrassegnati "Silver" sono l'arma principale di qualsiasi bionda in guerra per un colore uniforme. Tali prodotti hanno un pigmento viola brillante che neutralizza il giallo emergente. Non tenerlo sui capelli troppo a lungo - c'è un alto rischio di ottenere una tinta viola, non più di 2 minuti;
  • Un tonico mousse o un attivatore di colore è un prodotto riutilizzabile. Usato dopo ogni lavaggio dei capelli. La formula senza ammoniaca non rovina i capelli e ti consente di mantenere la tonalità desiderata fino alla successiva colorazione;
  • tonico di sfumature color cenere perlato è un'opzione economica ma molto efficace. Come si suol dire: in guerra tutti i mezzi sono buoni! E se non è uno scherzo, nonostante la sua economicità, questo strumento fa un ottimo lavoro con l'attività in 1-2 applicazioni. La cosa principale è leggere attentamente le istruzioni;
  • maschera "Essence Ultime" - non darà nulla di soprannaturale, tuttavia, previene il giallo in futuro. Diversi usi - e il colore è fisso! Il prodotto è utilizzato anche dalle bionde naturali per migliorare la saturazione del colore..

Scopri come cambiare il colore dei capelli senza tingere in questo materiale.

Eliminazione del giallo con le maschere domestiche

Non sottovalutare i prodotti per la cura della casa. Fanno un ottimo lavoro e, inoltre, idratano e nutrono ulteriormente i follicoli piliferi. Le formule fatte in casa sono accessibili e convenienti, la maggior parte degli ingredienti può essere trovata nel tuo frigorifero.

  • il risciacquo al limone è un rimedio magico! Filtra 1 limone in 1 litro d'acqua e il gioco è fatto. Un brillantante incredibilmente facile da preparare e utilizzare. L'uso regolare per 5 - 7 minuti eliminerà le doppie punte, l'ottusità e il giallo;
  • farmacia argilla bianca - elimina perfettamente il problema. La ricetta è semplice: 1 cucchiaio di miele e 5 cucchiai di argilla. Aggiungi argilla e un po 'd'acqua calda al miele sciolto a bagnomaria: la maschera è pronta. Usa la maschera regolarmente prima di lavare i capelli, per 30-50 minuti. Quindi lavare con acqua calda e shampoo;
  • una maschera alla glicerina con soluzione di camomilla rimuove il giallo di qualsiasi grado, ma un uso frequente può rivelare un sottotono marrone chiaro. Non dovresti usarlo più di una volta al mese. Mezzo bicchiere di brodo di camomilla deve essere miscelato con 50 g di glicerina di farmacia. Applicare sui capelli prima del lavaggio, avvolti in una pellicola o in una borsa. Resistere almeno un'ora.

Scopri le ricette per efficaci maschere di argilla blu che possono aiutarti a risolvere molti dei tuoi problemi di capelli in questo articolo..

I capelli devono essere nutriti per mantenere un colore intenso. Le squame sono aperte, facilmente vulnerabili. Pertanto, hanno bisogno di una protezione aggiuntiva sotto forma di maschere ad olio. Prima di ogni shampoo, applicare olio integrale combinato con alcune gocce di vitamina E.

Si consiglia di indossare una composizione del genere per almeno un'ora, se di fretta, quindi applicare per almeno mezz'ora. Questa volta è sufficiente per nutrire la struttura prosciugata. Adatto per olive, bardana, olio di ricino, semi d'uva e mandorlo.

L'intera gamma di coloranti per capelli Matrix senza ammoniaca è presentata qui.

video

Per maggiori dettagli su come rimuovere il giallo dai capelli, guarda il video qui sotto.

Conclusione

La bellezza non richiede sacrificio, ma attenzione. La colorazione regolare e l'uso di prodotti professionali, combinati con sagge ricette popolari per maschere schiarenti delicate, permetteranno ai tuoi capelli di apparire sempre meravigliosi. Ricorda la cosa principale: non lesinare su vernice e parrucchiere. La negligenza nella scelta può portare non solo a colori indesiderati, ma anche a capelli rovinati. E questo è molto più difficile da risolvere..

Come rimuovere il giallo dai capelli dopo la tintura

Quindi ti sei schiarito i capelli a casa, o forse come opzione, sei stato schiarito senza successo in un parrucchiere e ora sei "giallastro".

Se hai intenzione di farlo, leggi il mio articolo "Tingiti i capelli biondi a casa" per ottenere informazioni su come farlo nel modo giusto.

Se lo hai già fatto e hai bisogno di una correzione del colore urgente, cominciamo..

Di seguito fornirò numeri di tonalità specifici che possono essere usati come marchi tone, Estelle, Londa e Vella.

Il viola è necessario per correggere il giallo. Tutte le bionde lo sanno. Ma per correggere il colore con la vernice con una sfumatura viola, o devi aggiungere un mikston viola (correttore)? Puoi prendere una decisione definendo accuratamente lo sfondo del fulmine.

Prima di correre al negozio e comprare tutto lì, decidiamo sullo sfondo alleggerito.

Sfondo alleggerito

Questo è il colore che appare sull'attaccatura dopo l'esposizione a coloranti schiarenti..

DOF giallo molto chiaro

Congratulazioni, hai ottenuto risultati quasi perfetti. Come dice il proverbio "dieci", cioè il tuo DOF è al decimo livello di profondità del tono. In questo caso, non è necessario un correttore e dopo la tonalità si manterrà la tonalità più leggera possibile..

Per tonificare, avrai bisogno di tinta o vernice permanente al livello 10 - il tono più leggero.

Per la direzione fredda: sfumature

10/1 - frassino - il colore più trasparente in termini di densità

10/16-ash viola è l'opzione migliore, poiché ha una buona densità di copertura e la sfumatura viola neutralizzerà il giallo

10/8 e 10/81 - perle, anche molto trasparenti, adatte per una base quasi bianca.

17/10 - marrone cenere, di conseguenza cappuccino.

10/66 - viola intenso se ti piace una tonalità rosa

10/65 - rosso porpora. Non aver paura della parola rosso: questa è solo una sfumatura, al 10 ° livello lo stesso rosa, ma è meglio diluirlo 10/0 e 10/16 in proporzioni uguali. Ottieni un colore cremoso freddo, molto bello.!

10/6, 10/61 - viola puro e cenere viola, utilizzare questi colori se non si tollerano gli ingiallimenti in linea di principio.

10/76 - frassino bruno, tonalità molto fredda, in alcuni casi può diventare grigio.

Per direzione neutra:

10/0 - naturale,

10/38 è l'opzione migliore, il colore ha un'alta densità, nelle carte a colori è nella direzione dell'oro, ma il risultato è esattamente neutro, beige

10/03 - "champagne", lo stesso oro, ma si distende a freddo. Tonifica bene, se, dopo tutto, la FO è un po 'più gialla del colore del burro, puoi aggiungere 0/66 - un correttore viola 0,5 cm (letteralmente un pisello! Basato su 30 grammi)

Per una direzione calda:

10/3 - oro, dona una morbida sfumatura cremosa

13/10 - cenere-oro, il colore del "grano"

Non inseguire la cenere! I capelli grigi non sono adatti a tutti! La cosa principale è che l'ombra ti si addice! Nel caso in cui non hai identificato correttamente il DOF ed è di colore giallo scuro, allora la cenere può dare verde! Il giallo scuro deve essere tinto più scuro, 9a o addirittura 8a fila!

Rapporto di miscelazione 1: 1 e 1: 2 con ossido 1,5% e 1,9%. In un rapporto 1: 1 - il colore si adatterà più densamente. Applicare sui capelli bagnati.

Come rimuovere il giallo dai capelli dopo la tintura: le migliori vernici, prodotti e ricette

Molte donne con i capelli naturalmente scuri biondi, rossi e neri vogliono diventare bionde e avere riccioli biondi, come nelle pubblicità di tinture per capelli. Acquistano il prodotto pubblicizzato e si affrettano a schiarirsi i capelli nella speranza di un risultato efficace..

Quando allo specchio dopo la colorazione vedono una bionda con sfumature giallastre e innaturali di ciocche, l'umore si deteriora immediatamente dalla delusione vissuta. A nessuno piacerà il brutto e volgare giallo dei capelli, che, come un semaforo giallo, colpisce..

Ti aiuteremo a capire come uscire da questa situazione e realizzare i tuoi sogni: diventare una vera bionda.

Perché compaiono i capelli gialli

1. Capelli dipinti con colorante di bassa qualità.
2. Fasi o tecnologia di tintura non seguita.
3. Capelli colorati risciacquati in modo errato.
4. La predominanza del pigmento naturale nella decolorazione dei capelli neri.

Acquistando una vernice economica con una data di scadenza sconosciuta, non otterrai il risultato desiderato, poiché molto probabilmente questa vernice sarà di scarsa qualità.

Se la tintura viene lavata via troppo presto o sovraesposta sui capelli, allora saranno gialli.
Se, quando applichi la tinta, decidi di distrarti e di sederti in attesa di schiarire i capelli alla luce diretta del sole, quindi la luce ultravioletta e quindi l'acqua corrente con sali di ferro e ruggine aggiungeranno ancora più giallo ai tuoi ricci.

Quando tingi il colore dei capelli neri o castani, il pigmento naturale può prevenire lo scolorimento, quindi dovrai ripetere la procedura più volte e questo influisce negativamente sulla salute dei capelli stessi.

Suggerimenti:

  • la vernice dovrebbe essere marchiata e fresca;
  • poiché la qualità della vernice è influenzata dal freddo e dal caldo,
    non dovresti comprare la vernice in contenitori nei mercati, poiché le condizioni di conservazione in essi non sono rispettate;
  • è necessario mantenere la tintura sui capelli secondo le istruzioni;
    lavare i capelli e risciacquare la tintura solo con acqua purificata;
  • quando decolorano i capelli scuri, appare prima un'arancia, un giallo e poi una tonalità chiara. Se il giallo è ancora presente, avrai bisogno di uno shampoo argenteo con un effetto anti-giallo - pigmenti blu-viola che neutralizzano il giallo.

Shampoo colorati

Per troppo tempo, lo shampoo colorato non deve essere tenuto sui capelli per non trasformarsi in Malvina. È necessario utilizzare shampoo d'argento con ogni secondo shampoo, in quanto tinge i capelli solo superficialmente e viene rapidamente lavato via.

È meglio usare colori di tinta noti:

  • perla (Irida shampoo-balsamo);
  • frassino perlato (shampoo ESTEL);
  • Viking (shampoo-balsamo "L'oreal Preference").

Detergenti per capelli popolari che eliminano il giallo:

  • Bonacure Color Save Silver Shampoo, prodotto da Schwarzkopf Professional (Germania);
  • EHKO Silver Shampoo Shampoo argento (con effetto anti-giallo). Dona lucentezza ai capelli, rendendoli morbidi e maneggevoli. L'effetto degli shampoo dura 5 giorni, anche sui capelli grigi;
  • scintillio di platino naturale allo shampoo colorato Platinum Blonde (Paul Mitchell);
  • per purificare i capelli da sebo, cloro, residui di styling e sali, è necessario utilizzare lo shampoo peeling Shampoo detergente profondo;
  • per nutrire, idratare, proteggere e ripristinare i capelli danneggiati, eliminare il giallo, è necessario utilizzare maschere dei marchi Absolut Repair Cellular (L'Oreal), Blondes & Highlights (Goldwell).

Suggerimenti:

  1. Lo shampoo tonificante color cenere è ottimo per capelli significativamente schiariti.
  2. Dovresti aggiungere una piccola tinta di shampoo (1 parte) e shampoo normale (3 parti) in un piccolo contenitore con acqua, schiuma e idratare i capelli dopo averli asciugati con un asciugamano. Non puoi mescolare con acqua, ma applica semplicemente una miscela di shampoo sui capelli rapidamente con le mani guantate. Pettina le ciocche di capelli su tutta la lunghezza;
  3. Dopo 5 minuti, sciacquare il toner con acqua corrente, quindi sciacquare con rabarbaro o succo di limone (1 cucchiaio per 1 litro di acqua).
  4. I prodotti per l'ombra sono innocui, poiché non contengono perossido di idrogeno e ammoniaca. Resistono a 6-8 lavaggi di capelli.

Pigmento e ossidante per capelli decoloranti

Se la tintura ha un pigmento denso e una bassa percentuale di agente ossidante, allora la probabilità di ottenere una tinta gialla sui capelli sarà inferiore e la durata della tintura sarà maggiore. Ad esempio, il colorante Angel ha un pigmento più denso rispetto al colorante Wella, dura più a lungo e il 3% di ossidante non dona giallo..

Suggerimenti:

  • evitare la vernice con agente ossidante ad alta percentuale;
  • per tingere i capelli grigi, vale la pena aumentare leggermente la percentuale di ossidante (fino al 4,5%). Per fare questo, mescolare proporzioni uguali di ossidanti - 3% e 6% (30 ml ciascuno per ottenere 4,5%). Se usi solo un ossidante al 6%, quindi quando la vernice viene lavata via, i capelli avranno il giallo;
  • sciacquare i capelli dopo il lavaggio con acqua con l'aggiunta di succo di limone (1 cucchiaio a 1 litro di acqua purificata).

Quale vernice scegliere

Se hai i capelli naturali di una tonalità calda, nel loro pigmento predomina il colore giallo. Quando schiarirà, apparirà sicuramente. In questi casi, sono necessarie vernici bionde di platino freddo, sfumature rosate e cinereo per dipingere sul giallo.

Tenendo conto delle caratteristiche e delle esigenze delle moderne Barbie, i produttori hanno rilasciato vernici per bionde con una composizione unica.

Per esempio:

  • la linea di vari chiarificatori è rappresentata dal marchio Syoss;
  • la linea di colori Color Naturals è rappresentata da Garnier;
  • I prodotti Brilliance e Natural & Easy sono fabbricati da Schwarzkopf.

Non tutte le donne e le ragazze possono permettersi di visitare saloni professionali.

Il mercato cosmetico può fornire tinture per capelli schiarenti professionali per il gentil sesso per la tintura a casa.

L'azione del prodotto ha lo scopo di proteggere i capelli dagli effetti negativi dell'ambiente esterno. Dopo una delicata azione sulla struttura, i capelli diventano morbidi, maneggevoli e lucenti. Considera la valutazione di cinque marchi, che abbiamo compilato sulla base delle recensioni dei clienti.

Il primo posto è stato assegnato dalla maggior parte delle donne alla crema di vernice di lunga durata Garnier Nutrisse Creme con un profumo meraviglioso. Contiene sostanze per nutrire i capelli con oli di frutta.

Rendono i tuoi capelli lucenti e sani. Grazie alla composizione unica, i capelli sono protetti dall'essiccamento. Viene fornito con olio di avocado per mantenere i capelli morbidi e setosi.

La crema nutritiva ha una consistenza cremosa, quindi è facile da applicare. Tra le 14 tonalità della palette, le bionde e le donne con i capelli grigi troveranno la propria tonalità.

Il secondo posto è dato alla famosa tintura L'Oreal Preference. Fornisce durata dopo la colorazione - 2 mesi a causa della dimensione delle molecole delle sostanze coloranti e della loro capacità di rimanere a lungo nella struttura del capello.

Il set è completato da un balsamo speciale, fissa e protegge il colore, rende i capelli setosi. La palette L'Oreal Preference ha 32 tonalità, molte delle quali sono per bionde e donne con ciocche di capelli grigi.

La tintura per capelli Garnier Color Naturals è stata meritatamente premiata con il terzo posto. La differenza principale della vernice è una formula unica arricchita con burro di karité, avocado e oli di oliva.

Gli ingredienti naturali mantengono la naturale morbidezza e lucentezza e ammorbidiscono i capelli, evitando che si secchino. La tavolozza ha una varietà di sfumature persistenti (30). Non si sbiadiscono per 2 mesi.

Il quarto posto è stato assegnato alla crema-vernice Casting Creme Gloss del famoso marchio L'Oreal Paris. Il colorante non contiene ammoniaca ed è dotato di un odore gradevole, dura 6-8 settimane.

Il complesso di cura protegge in profondità i capelli e li rinforza quando tinti con pappa reale. La tavolozza ha 28 tonalità. La vernice ha una consistenza densa, è facile rimuoverla dalla pelle.

Il quinto posto è stato assegnato alla vernice cremosa professionale Estel DeLuxe, resistente dopo la tonificazione o la colorazione. Grazie alla formula innovativa e al complesso cromoenergetico, la struttura del capello tende a uniformarsi dopo la colorazione. Viene visualizzato un colore intenso. I capelli diventano lucenti, morbidi e setosi. Puoi dipingere sui capelli grigi.

Sono richieste vernici senza colore giallo: "Platinum blond" Garnier Color Naturals 111 e 112, nonché la maschera di frassino-platino Rowan per bionde TON maschera ad olio 112.

Suggerimento: prima di schiarire i capelli, è necessario applicare una piccola miscela di oli di semi d'uva, jojoba (25 ml ciascuno) e oli essenziali - cedro, eucalipto, arancia, salvia sclarea, timo (4 gocce) sui fili. Quindi lavare con acqua calda. I capelli dovrebbero rimanere con un leggero rivestimento oleoso. Quindi puoi applicare la tintura. Dopo il chiarimento, utilizzare il tonico Estel Solo 1.5 Silver-ash.

Rafforzare le maschere domestiche per la caduta dei capelli - prevenzione ed eliminazione dei problemi, nel nostro articolo.

Ricette efficaci per la cura dei capelli - suggerimenti per i proprietari di tutti i tipi di capelli, in questa pagina.

Come rimuovere il giallo dai capelli dopo la tintura: metodi e mezzi

A causa del fatto che il mondo della bellezza non si ferma, oggi ci sono varie procedure per i capelli. Ma qualcuno preferisce rivolgersi ai professionisti per chiedere aiuto, ma ci sono quelli che fanno fronte a casa. Ma va notato che non è sempre possibile ottenere il risultato desiderato. Molte brune, donne dai capelli castani e biondi vorrebbero essere bionde. Ad alcune ragazze questo colore dei capelli piace di più, mentre altri sono spinti da altri motivi..

Sembrerebbe che la cosa difficile - l'illuminazione e il sogno siano stati raggiunti. Ma in realtà tutto risulta essere non così semplice. Nel processo di trasformazione, sorge un grosso problema, vale a dire, i riccioli acquisiscono una tinta gialla. Non è facile nascondere un difetto come potrebbe sembrare a prima vista. A causa dell'uso continuo di vari cosmetici, i fili diventano fragili nel tempo, iniziano a spaccarsi e perdono il loro aspetto sano originale. Per il gentil sesso, questa è una vera tragedia, perché ciò che potrebbe essere peggio di una brutta pettinatura. Ma c'è una soluzione al problema. Scopriamo come sbarazzarci dei capelli gialli dopo il lampo. Tutti i metodi considerati sono testati nel tempo e funzionano al 100%.

Perché i fili diventano "paglia"?

Soffermiamoci su questo in modo più dettagliato. Ogni ragazza è interessata alla domanda su come rimuovere il giallo dai suoi capelli. Tuttavia, prima di rispondere, devi capire perché i riccioli acquisiscono una tonalità simile. Dopotutto, comprendere l'essenza del problema ti consentirà di affrontarlo in modo molto più efficace..

Cosmetologi e truccatori professionisti evidenziano i seguenti motivi:

  1. Mancato rispetto della tecnologia di candeggio. Il più delle volte, questo succede alle persone con i capelli scuri. Se le fasi di diventare una bionda sono state violate, il risultato atteso non sarà raggiunto. E, come dimostra la pratica, alla maggior parte delle donne non piace aspettare, ma vogliono tutto in una volta. Pertanto, quando si schiarisce, il pigmento naturale non viene completamente rimosso, a seguito del quale compaiono varie tonalità..
  2. Cosmetici di scarsa qualità. Quando tingi i capelli a casa, devi usare una buona tintura e molte ragazze non vogliono spendere troppo. Allo stesso tempo, nessuno pensa davvero che i prodotti economici possano non solo dare un cattivo risultato, ma anche danneggiare la salute dei capelli..
  3. Vernice inadeguata o testa scarsamente pulita. Questo è abbastanza comune quando le donne eseguono il lampo da sole a casa. Ciò è dovuto alla mancanza di conoscenze necessarie e al livello insufficiente di professionalità.

Ma, come notato in precedenza, esiste una soluzione al problema. Questo articolo spiegherà in dettaglio come rimuovere il colore dei capelli gialli dopo la tintura. Aderendo ai suggerimenti forniti e seguendo chiaramente le istruzioni, è possibile risolvere facilmente il problema..

Segreti per prevenire il problema

Questo aspetto dovrebbe ricevere un'attenzione speciale. Se sai come rimuovere il giallo dai tuoi capelli, puoi ottenere rapidamente e senza fatica l'acconciatura dei tuoi sogni. Ma è molto più facile prevenire i cambiamenti di colore durante il processo di scolorimento..

I seguenti suggerimenti ti aiuteranno in questo:

  1. Se non hai mai cambiato il colore dei tuoi capelli, allora è meglio affidarlo a specialisti qualificati..
  2. Fai attenzione quando scegli i cosmetici, poiché tutte le miscele hanno composizioni diverse, quindi potrebbero essere incompatibili.
  3. Non iniziare subito lo scolorimento. Per prima cosa devi liberarti del tuo pigmento.
  4. Le composizioni coloranti devono essere lavate via con acqua bollita, raffreddate a una temperatura confortevole.
  5. Utilizzare solo cosmetici di alta qualità di produttori noti e controllare la data di scadenza.
  6. La pittura della testa dovrebbe iniziare dalla parte posteriore della testa alla parte frontale..

Se hai deciso di diventare una bionda prima di aver appreso questi segreti e nulla ha funzionato per te, allora non dovresti disperare. Puoi realizzare il tuo sogno se sai come sbarazzarti dei capelli gialli dopo il lampo. Il resto di questo articolo ne parlerà in dettaglio..

Qualche parola sulla tintura per capelli decoloranti

Quindi cosa devi sapere al riguardo? Se stai pensando di alleggerire, è consigliabile utilizzare buoni cosmetici per questa procedura. Oggi esiste una grande varietà di composizioni, quindi è molto difficile sceglierne una di qualità..

Gli esperti raccomandano le seguenti righe:

  • Garnier Color & Shine.
  • Revlon super bionde.
  • Igora Royal.
  • Loreal Paris Casting Sunkiss.
  • Syoss Gloss Sensation.
  • Goldwell Silklift Meches bianchi.

Non ci sono sostanze aggressive nei coloranti sopra elencati e schiariranno i capelli in una sola volta. Ma il problema è che non tutti sono disponibili per la vendita..

Tecnologia scolorimento

Diamo un'occhiata più da vicino. Il fulmine è un processo complesso e aggressivo. Come dimostra la pratica, la maggior parte delle ragazze non ha semplicemente un livello sufficiente di professionalità. Ecco perché molti sono preoccupati per la questione di come rimuovere il giallo dai capelli. Per farlo bene, devi attenersi alla tecnologia giusta..

L'algoritmo delle azioni è il seguente:

  1. All'inizio, devi dividere la testa in quattro zone. Per questo, le separazioni sono fatte tra i capelli dalla fronte al collo e quindi da un tempio all'altro..
  2. Preparare la miscela di coloranti secondo le istruzioni fornite.
  3. Il chiarimento deve essere effettuato in più fasi. Innanzitutto, i riccioli della parte occipitale sono dipinti, quindi le zone temporali e alla fine - sulla fronte. In questo caso, non risparmiare la vernice. Ogni pelo dovrebbe essere coperto con esso.
  4. Il tempo di esposizione viene calcolato individualmente, a seconda del tipo di cosmetici e del colore naturale dei ricci.
  5. Trascorso il tempo richiesto, la testa viene sciacquata con acqua calda e solo successivamente lavata con shampoo.

Ma è importante capire che anche con l'uso di cosmetici di alta qualità e la stretta aderenza alla tecnologia, non vi è alcuna garanzia di raggiungere il risultato atteso. Pertanto, dovresti essere preparato per un colore "paglierino"..

Opzioni per risolvere il problema

Quindi, come rimuovere il giallo dai capelli dopo il lampo? Esistono molti metodi, ma i seguenti sono i più efficaci:

  • tonificante;
  • decolorazione ripetuta;
  • lavare i capelli con shampoo professionali;
  • l'uso di balsami speciali;
  • applicare maschere fatte in casa.

Ogni opzione presenta alcuni vantaggi e svantaggi. Quando si sceglie un metodo specifico, è necessario comprendere una sfumatura importante. Più è efficace e aggressivo, più danni puoi fare ai tuoi capelli. Diamo un'occhiata più da vicino a ciascuno di essi e scopriamo come rimuovere il colore giallo dopo la decolorazione dei capelli..

colorazione

Qual è la particolarità di questa opzione? Questo metodo ha una garanzia di quasi il 100 percento per sbarazzarsi dell'ombra indesiderata di riccioli. Si basa sull'uso di maschere speciali. Contengono sostanze speciali che penetrano nella struttura del capello e riempiono i vuoti. Inoltre, dopo aver usato tali prodotti cosmetici, i capelli diventano setosi, voluminosi e gestibili. Ma, come per le vernici, è molto importante scegliere buoni tonici..

I seguenti produttori sono considerati di alta qualità:

Tutte le maschere sono realizzate con ingredienti naturali, quindi si prendono cura dei capelli, lo nutrono con vitamine e microelementi e aggiungono volume e attrattiva ai capelli.

Scolorimento ripetuto

Quindi, hai deciso di diventare una bionda, ma hai fallito, cosa fare? Non importa, c'è una soluzione al problema! Rimuoviamo il giallo dai capelli a casa ricolorando. Aiuta davvero in questa situazione? Naturalmente, l'opzione migliore sarebbe quella di chiedere aiuto a un professionista, ma puoi farcela da solo. È importante tenere conto del fatto che la pittura è un grande stress per i ricci, quindi la procedura deve essere ripetuta non prima di due settimane dopo quella precedente. Dovrebbero essere utilizzate buone formulazioni, che non contengono ammoniaca, agenti ossidanti e altre sostanze aggressive. Sarà anche meglio se usi cosmetici dello stesso produttore. In questo modo è possibile evitare la comparsa di altre tonalità indesiderate..

Utilizzando shampoo professionali

Oggi ci sono molti detergenti in vendita che rimuovono il giallo dai capelli. Sono anche chiamati shampoo "argento". Contengono pigmenti speciali di origine naturale, che consentono di alleggerire i ricci. Molti esperti raccomandano di utilizzare solo tali fondi, poiché sono sicuri e non danneggiano la salute dei capelli. Solo 10 minuti e puoi vedere il risultato. Come rimuovere il giallo dai capelli decolorati? Secondo molte donne e parrucchieri, i seguenti cosmetici si sono dimostrati efficaci:

  • Schwarzkopf Color Freeze Bonacure Silver Shampoo.
  • Kaaral K05.
  • Esperto L'Oreal Professionnel.
  • Il colore di Londa ravviva.
  • Estel Prima bionda.
  • Concetto anti giallo.

Tutti gli shampoo di cui sopra hanno un'azione delicata e rapida. Non contengono ammoniaca e ossidanti, il che consente l'uso a lungo termine di fondi.

L'uso di balsami speciali

Quindi, rimuoviamo il giallo dai capelli a casa rapidamente e senza l'aiuto di un professionista. Può sembrare impossibile, ma con l'aiuto dei balsami puoi liberarti dell'ombra "paglia" senza danneggiare i capelli. L'azione di questi fondi ha lo scopo di correggere il colore e saturare i ricci con i nutrienti necessari. I principali ingredienti attivi sono estratti di varie piante, il che rende i balsami completamente sicuri. I migliori prodotti sono:

  • "RoColor".
  • Concetto Blond Explosion Anti-Yellow.
  • Garnier Fructis.
  • Quattro ragioni.
  • Estel Prima Blond.
  • Schwarzkopf Essence Ultime.

Vale la pena notare che è necessario essere molto seri nella scelta di un rimedio per i capelli gialli. Alcuni asciugano troppo i ricci e portano alla loro fragilità. Se si verificano sintomi indesiderati, si consiglia di fare una breve pausa dall'uso.

Rimedi popolari

Esistono molti modi per rimuovere il giallo dai capelli senza acquistare cosmetici costosi. Ad esempio, le maschere realizzate con vari mezzi improvvisati si sono dimostrate efficaci..

Ecco una ricetta molto buona:

  1. Sciogliere 200 grammi di miele a bagnomaria.
  2. Distribuiscilo sui tuoi ricci dalle radici alle punte.
  3. Metti un sacchetto di plastica sopra la testa o avvolgi la testa con un foglio e un asciugamano sopra.
  4. Dopo alcune ore, risciacqua i capelli con acqua calda, quindi lavali con lo shampoo.

Puoi aggiungere un po 'di succo di limone per migliorare l'efficienza del chiarimento. Ogni volta, la durata dell'applicazione della maschera viene gradualmente aumentata. Ripetere la procedura più volte alla settimana fino a ottenere la tonalità preferita.

Combattere i capelli gialli con i farmaci

Il perossido di idrogeno aiuterà a schiarire i ricci. Viene miscelato in proporzioni uguali con acqua, dopo di che i fili vengono inumiditi con una soluzione da un flacone spray. Innanzitutto, devi lavarti la testa con lo shampoo e asciugarlo. La durata della procedura è compresa tra 30 e 60 minuti. Questo metodo è completamente sicuro, quindi puoi usarlo anche quotidianamente..

Un'opzione alternativa è una maschera di aspirina. Sì, non sarai in grado di ottenere un effetto rapido, ma la tonalità di capelli desiderata è garantita. Per preparare la miscela, è necessario schiacciare 5 compresse e diluire la polvere in 200 millilitri di acqua bollita calda. La soluzione risultante viene applicata sui capelli per circa 20 minuti, dopo di che è necessario lavare i capelli con qualsiasi sapone.

Cosa dicono le donne di alleggerimento?

Questo articolo ha spiegato come rimuovere le radici gialle dopo la colorazione. Se credi alle recensioni di molte fashioniste, tutti i metodi descritti funzionano e ti permetteranno di liberarti di una tinta indesiderata di capelli a casa. L'opzione migliore è tonificante. Ti permetterà di sbarazzarti del giallo per lungo tempo in una sola volta. Per quanto riguarda i cosmetici, è anche efficace, ma il costo di shampoo e balsami di alta qualità è piuttosto elevato, quindi potrebbero non essere alla portata di tutti..

Conclusione

Quindi l'articolo su come lavare il giallo dai capelli dopo lo sbiancamento è giunto al termine. Se l'hai letto nella sua interezza, quindi, di fronte a un problema, puoi affrontarlo rapidamente. Tuttavia, è importante considerare che alcuni metodi sono altamente aggressivi e possono danneggiare la salute dei ricci. Pertanto, è meglio fidarsi del chiarimento di specialisti qualificati. Faranno tutto in modo rapido ed efficiente e il risultato finale ti soddisferà completamente..